PDA

Visualizza versione completa : Fibra di carbonio nei polmoni di Mika Salo


TyDany
23-06-2005, 10.23.02
Residui dei freni, l'ex-pilota sarà esaminato dalla Fia

HELSINKI - L'ex-pilota di F.1, Mika Salo, sarà esaminato attentamente dai medici della Fia (Federazione Internazionale Auto) dopo che nei suoi polmoni è stata riscontrata una presenza massiccia di fibra di carbonio, residuo del consumo dei freni. Lo ha scritto oggi un giornale finlandese. La Fia controllerà lo stato fisico di Salo, 38 anni, per determinare i rischi potenziali di questi residui per la salute degli altri piloti, spiega il tabloid Ilta-Sanomat. "C'era davvero un sacco di quei residui nei miei polmoni - ha spiegato Salo al quotidiano -. Se ne ho così tanti io, chissà quanti ne potrà avere uno come Michael Schumacher che ha corso in F.1 dieci anni più di me". Salo ha corso in F.1 (a fasi alterne) dal 1994 al 2002, e in tutto ha messo insieme 111 GP.

Dav82
23-06-2005, 10.34.42
In effetti mi son sempre chiesto anch'io se non se lo respirassero... piloti, meccanici, ecc... si vedono di quei nuvoloni nelle staccate importanti oppure ai box.... :rolleyes:

Nothatkind
23-06-2005, 10.35.59
:eek: :eek:

Doomboy
23-06-2005, 12.14.24
Io sarei più preoccupato per i meccanici che si occupavano dei cambi gomme in gara, allora.

Quando sfilavano una gomma per sostituirla, ricordate i nuvoloni neri?

Speriamo non venga fuori che quella polvere sia cangerogena... :(

Gigi75
23-06-2005, 12.37.09
Almeno da quando c'è il rifornimento i meccanici sono tutti imbaccuccati.
Credo anche con filtri appositi.
Certo che non si è mai parlato di salute in F1 salvo che per gli incidenti.

Doomboy
23-06-2005, 14.17.43
Originariamente inviato da Gigi75
Almeno da quando c'è il rifornimento i meccanici sono tutti imbaccuccati.
Credo anche con filtri appositi.
Certo che non si è mai parlato di salute in F1 salvo che per gli incidenti.

I "gommisti" non mi pare, Gigi. Ma non sono sicuro.