PDA

Visualizza versione completa : Auto: Disastro Cina - Crollano profitti e vendite


Giorgius
30-05-2005, 22.59.23
http://www.repubblica.it/2005/e/motori/amaggio2005/disastrocina/este_30184445_44580.jpg

Si parla tanto di pericolo cinese nell'industria dell'auto, ma il tanto decantato Paese delle meraviglie si dimostra sempre più un vero e proprio disastro per il mondo dell'auto. Le compagnie che assemblano automobili e realizzano componenti nel mercato cinese hanno infatti appena registrato un calo dei profitti pari al 58% nel primo trimestre del 2005.

Leggi: http://www.repubblica.it/2005/e/motori/amaggio2005/disastrocina/disastrocina.html

TyDany
30-05-2005, 23.18.51
:eek: orpo, questo non me l'aspettavo :eek:

handyman
30-05-2005, 23.37.06
Io ho visto un servizio al tg pochi giorni fa,in cui si parlava con entusiasmo del mercato cinese...con 3000 nuove auto al giorno vendute nella sola città di Pechino :eek:

Lionsquid
31-05-2005, 14.07.37
benvenuti nel sistema consumistico occidentale! :D

più salgono, più forte sarà il freno della loro stessa crescita...

ma restano sempre una popolazione di oltre 1 miliardo :eek:

handyman
31-05-2005, 15.01.16
Io temo soprattutto le conseguenze ambientali dello sviluppo economico cinese.

Thor
31-05-2005, 15.19.13
Il declino sarebbe legato ad un incremento dei costi delle materie prime ed ai ribassi dei prezzi che hanno intaccato le entrate. Il profitto dell'industria dell'auto è quindi sceso a 11 miliardi di yuan (1,33 miliardi di dollari) dagli 8,04 miliardi di yuan dello stesso periodo dell'anno scorso. Complessivamente, però, le entrate relative al totale delle vendite dell'industria automobilistica cinese è salito dell'1,23% rispetto allo scorso anno, attestandosi a quota 247 miliardi di yuan.

Ma il trend di crescita è stato più lento del 26% rispetto allo stesso periodo del 2004. L'ascesa dei prezzi dell'acciaio e delle altre materie prime ha compresso il margine di profitto degli assemblatori di automobili e delle società di componentistica nel terzo mercato dell'auto più grande del mondo.

Allo stesso tempo la crescita della concorrenza ha costretto Volkswagen, Honda ed altre compagnie ad un ribasso dei prezzi di vendite. La Shanghai Automotive, partner cinese di Volkswagen e General Motors, ha dichiarato che il profitto del primo trimestre 2005 è calato del 79% rispetto al profitto del periodo gennaio-marzo 2004, a causa della flessione delle vendite ed il forte aumento dei costi delle materie prime.

Dai dati emerge che nel Paese della Grande Muraglia le auto passeggeri vendute nei primi tre mesi di quest'anno sono state 811.300 con una diminuzione del 3,2%.

eh be'..

Zolla the Dwarf
05-06-2005, 02.07.20
"Il profitto dell'industria dell'auto è quindi sceso a 11 miliardi di yuan (1,33 miliardi di dollari) dagli 8,04 miliardi di yuan dello stesso periodo dell'anno scorso."

....ma in questa frase non c'è proprio nulla di strano? :D

Lionsquid
05-06-2005, 08.34.27
:D:D và letta a testa in giù... oppure all'araba :D