PDA

Visualizza versione completa : Indovina chi viene a cena?


Flying Luka
22-04-2005, 11.14.11
Giusto un po' di sere fa ho rivisto in DVD uno dei più bei film degli anni d'oro di Hollywood:

INDOVINA CHI VIENE A CENA? (Guess Who's Coming To Dinner?)

con un cast memorabile: Katherine Hepburn, Spencer Tracy e Sidney Poitier.

La storia è di due genitori liberali, intelligenti e benestanti che una sera, per cena, si vedono presentare colui che l'unica figlia ha scelto per marito: un uomo di colore.
Vengono quindi rimessi in discussione tutti i princìpi, le ideologie di questa famiglia, proprio perchè i due genitori in questo frangente si scoprono più razzisti e meno liberal di quanto avessero pensato fino a quel momento.
La ragione ed il lieto fine concluderanno il film.

La mia riflessione, a questo punto, è la seguente: alcuni di noi saranno padri un giorno, alcuni lo sono già.

Come reagireste in un frangente del genere? Un genero, una nuora di una razza, relgione, pensiero, cultura profondamente diversi dal nostro mondo.

Oppure un figlio/a che un giorno si siede a tavolo e ci dice: "Mamma, papà sapete che c'è di nuovo? ... io sono gay!"

Insomma una di quelle situazioni che quando capitano agli altri, siamo tutti molto liberal e disposti ad accettare, comprendere, capire e giustificare.... ma se capitasse proprio nella nostra famiglia, come reagiremmo? Riusciremmo ad essere altrettanto open minded, obbiettivi e disincantati?

Spero che questa discussione si sviluppi in modo calmo, sereno e costruttivo. :)

Flying Luka
22-04-2005, 11.14.36
.

MadMark
22-04-2005, 11.20.30
Va beh.. io figli presumo che non ne avrò mai.. se dovesse mai essere non penso proprio di pormi il problema.. e se avessi un figlio gay che mi portasse a casa un suo ragazzo di colore gli direi "Complimenti Figliolo" :D:D

dave4mame
22-04-2005, 11.23.10
lo ammetto; a caldo reagirei "male" a qualunque scelta non normale (normale in senso statistico, eh!)

poi però credo (spero) che ci ragionerei sopra... non so con quali esiti.

oh, ma che cavolo... è quasi ieri quando ero io nella parte di poitier!

Fëanor
22-04-2005, 11.24.41
concordo con dave

Billow
22-04-2005, 11.26.10
girando la frittata....
(il tutto era nato da un affermazione di mia madre)...

non dimentichiamoci... che per uno straniero.. che si trova male o che ha rancori nei confronti della ns. penisola.. - o semplicemente ha perso la mattinata in questura per un timbro...

verrà naturale dire...
sta ca##o di ITALIA - popolo di spaghettari, pizzaioli e nullafacenti

come già specificato , vi assicuro che è vero e succede molto ma molto spesso

personalmente sono rimasto basito dal 3D => "perchè ci odiate ?" di Exion..
http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?s=&threadid=65281
dove alcune risposte avevano lasciato l'amaro in bocca a me...
figurarsi a Mathias (exion) :( :mm:

Siamo liberali solo sulla carta..!!! :mm:

Doomboy
22-04-2005, 11.38.48
Stranamente, non credo che reagirei male. Personalmente sono contrario alle imposizioni di sorta, al punto che se un giorno avrò figli, spero che nessuno provi a dirmi cose del tipo "ma non è ancora battezzato?"

Perchè sia in campo religioso che negli altri, spero scelga da solo/a a tempo debito.

Mi interesserebbe solo assicurarmi che abbia scelto una persona per bene, in questo mondo di pazzia ;)

Billow
22-04-2005, 11.43.15
Walter...
dai un bel genero TALEBANO.. e tua figlia che gira in BURKA...


il massimo della vita :D :D
[per chi non ci credesse ne abbiamo vista una a Milano in viale Zara ]

Doomboy
22-04-2005, 11.44.33
Originariamente inviato da Billow
Walter...
dai un bel genero TALEBANO.. e tua figlia che gira in BURKA...

il massimo della vita :D :D

Ripeto:

Se mia figlia si presentasse a casa con un moroso musulmano, ma chi se ne frega! Se però mi entra in casa con Bin Laden la scanno :o

Capito il senso?

Billow
22-04-2005, 11.50.37
ok.. stasera (venerdì) ci vediamo in Moschea allora.. :D :D

c'è la predica del Muezzin Al KHAMEL..
su Jihad - Cristianesimo e cadaveri appesi :D
poi tra un po' inizia il ramadam..
e per solidarietà niente cibo dall'alba al tramonto :D

infinitopiuuno
22-04-2005, 11.53.29
Originariamente inviato da Doomboy


Ripeto:

Se mia figlia si presentasse a casa con un moroso musulmano, ma chi se ne frega! Se però mi entra in casa con Bin Laden la scanno :o

Capito il senso?

In parte: se mia figlia perdesse le libertà delle persone "occidentali", come quelle di uscire, vestirsi come je pare ecc., sarei contrario anche se fosse un brav'uomo.

Fletcher_Christian
22-04-2005, 11.53.56
Penso che di fronte ad un coulored che entri a far parte di una famiglia di visi pallidi,possano crearsi dei problemi...

Doomboy
22-04-2005, 11.54.19
Originariamente inviato da Billow
ok.. stasera (venerdì) ci vediamo in Moschea allora.. :D :D

c'è la predica del Muezzin Al KHAMEL..
su Jihad - Cristianesimo e cadaveri appesi :D
poi tra un po' inizia il ramadam..
e per solidarietà niente cibo dall'alba al tramonto :D

Facciamo così, quando faccio una figlia e cresce abbastanza, ti ci fidanzi e la porti in moschea tu, se ti va e se le va ;)

Nel frattempo io sono ateo, ma se vuoi andiamo a giocare a biliardo con quanti musulmani vuoi :o

Eviterei il ping pong coi cinesi per ovvi motivi :D

Doomboy
22-04-2005, 12.09.42
Originariamente inviato da infinitopiuuno


In parte: se mia figlia perdesse le libertà delle persone "occidentali", come quelle di uscire, vestirsi come je pare ecc., sarei contrario anche se fosse un brav'uomo.

Sono d'accordo, ma in un caso del genere bisogna riuscire a capire se c'è una libera scelta o una circonvenzione:

Faccio un caso assurdo, ma mi pare ne siano successi già in Italia: Se una donna decide LIBERAMENTE di aderire ai dettami di una stretta interpretazione del Corano e comincia ad indossare il burka consciamente, che cosa le puoi contestare?

Certo, è da dimostrare che la scelta sia assolutamente libera e coscente.

Nothatkind
22-04-2005, 12.11.43
Originariamente inviato da Fletcher_Christian
Penso che di fronte ad un coulored che entri a far parte di una famiglia di visi pallidi,possano crearsi dei problemi...

Infatti. Collegando il tuo post a quelli di Billow, è inutile negare che si riesca a restare indifferenti, indubbiamente è una situazione "particolare", diversa. Sta all'intelligenza di ognuno capire i sentimenti che muovono il figlio/a verso una persona "esteticamente" differente da lui. :)
Io credo mi comporterei come suggerito da dave e Fea, lo sstupore o simile c'è di sicuro.

Basta che non sia un romagnolo, però, o peggio un ferrarese :p :D

Yavanna Palurien
22-04-2005, 12.20.27
Se avessi un figlio (e vorrei) tanto se fosse gay gli direi semplicemente vivi la tua vita, avrai magari qualche difficoltà in + ma sei forte e ce la farai...per problemi con razze e religione di fidanzate/fidanzati non avrei nessun problema...l'apertura mentale e direttamente proporzionale a ciò che si ha nel cuore...

Billow
22-04-2005, 12.21.36
chiariamo che il bastardo e l'imbecille sono internazionali..
a Stoccolma come a Baghdad..

ma malgrado cio'...
mogli e buoi dei paesi tuoi..

Doomboy
22-04-2005, 12.27.20
Originariamente inviato da Billow
chiariamo che il bastardo e l'imbecille sono internazionali..
a Stoccolma come a Baghdad..

ma malgrado cio'...
mogli e buoi dei paesi tuoi..

Stavo per dirlo io, postando il classico esempio del boss mafioso che va a messa tutte le domeniche.

Patrick_NORAY
22-04-2005, 12.40.39
Penso che crisi d'identità sessuale le passino TUTTI , ma proprio tutti (a chi non è ancora successo, capiterà!) , sta poi alla persona capire che strada si vuole prendere.
Se mio figlio/a capisce di essere gay, per me non ci sarebbe nessun problema, ma proprio nessuno. L'importante è che riesca ad essere sicuro e felice(F)

Yavanna Palurien
22-04-2005, 12.47.38
Originariamente inviato da Patrick_NORAY
Penso che crisi d'identità sessuale le passino TUTTI , ma proprio tutti (a chi non è ancora successo, capiterà!) , sta poi alla persona capire che strada si vuole prendere.
Se mio figlio/a capisce di essere gay, per me non ci sarebbe nessun problema, ma proprio nessuno. L'importante è che riesca ad essere sicuro e felice(F)

(F)

Billow
22-04-2005, 12.58.38
qua non è un discorso di identità sessuale..

ma di <Diverso>...
non dimentichiamoci le stilettate che ricevevano i ns. meridionali non + di 30 /35 anni fa'..
ora sono in gran parte sparite... (e grazie a Dio)

ma non dimenticate che i Neri.. sono razzisti (DI FATTO) come, se non + di noi...
con battute tipo => caffelatte, mezzaluna, sanguemisto etc...

<siamo liberal solo sulla carta> ;)

afterhours
22-04-2005, 14.36.15
sono sincero... personalmente all'inizio non l'accetterei...

Patrick_NORAY
22-04-2005, 14.36.49
Come "gira" il mondo adesso, nessuno ci capisce più niente. I valori sono deboli, non ci si riconosce più. I giovani e eventuali nostri figli faranno fatica se da parte nostra in ruolo di genitori non riusciremo a cercare di far quadrare un po' le cose. Alla fine penso che il problema sessuale passerà in secondo piano. Ben più importante i rischi malattie, delinquenza, ecc..

dave4mame
22-04-2005, 15.02.04
Originariamente inviato da Patrick_NORAY
Penso che crisi d'identità sessuale le passino TUTTI , ma proprio tutti (a chi non è ancora successo, capiterà!)

uhm... sarà, ma io è da quando ho 14 anni che ho capito che la mia massima aspirazione in tal senso era la <nomignolo a scelta> e da allora non ho mai cambiato idea; anzi sulla base di quello ho anche fondato il PdFBG (che DI SICURO vincerà le prossime elezioni)

che faccio? mi devo preoccupare? :D

Doomboy
22-04-2005, 15.02.57
Originariamente inviato da dave4mame


uhm... sarà, ma io è da quando ho 14 anni che ho capito che la mia massima aspirazione in tal senso era la <nomignolo a scelta> e da allora non ho mai cambiato idea; anzi sulla base di quello ho anche fondato il PdFBG (che DI SICURO vincerà le prossime elezioni)

che faccio? mi devo preoccupare? :D

Non credo, sennò siamo in due :p

BG? :mm:

dave4mame
22-04-2005, 15.04.26
Bona (e) Gratis... ^_^

Giorgio Drudi
22-04-2005, 15.17.06
OT X Exion

Nel leggere il post di Billow ho scoperto un 3d che non avevo assolutamente notato e al quale ovviamente non ho partecipato: http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?s=&threadid=65281
Nel primo post Exion mi cita per aver espresso delle discriminazioni sul popolo francese che nego assolutamente. Ho espresso molte convinte critiche sui politici francesi ed in particolare su Chirac...del resto mi esprimo nello stesso tono sui politici italiani.
Se ho detto qualcosa riguardo ai francesi non può essere che una battuta canzonatoria...ne ricordo solo una che riguardava la r moscia... se sbaglio corrigetemi :D
Ciao :)

Doomboy
22-04-2005, 15.19.17
Originariamente inviato da dave4mame
Bona (e) Gratis... ^_^

Ah grazie :)

Ovviamente, hai il mio voto :o

Doomboy
22-04-2005, 15.19.50
Originariamente inviato da Giorgio Drudi
OT X Exion

Nel leggere il post di Billow ho scoperto un 3d che non avevo assolutamente notato e al quale ovviamente non ho partecipato: http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?s=&threadid=65281
Nel primo post Exion mi cita per aver espresso delle discriminazioni sul popolo francese che nego assolutamente. Ho espresso molte convinte critiche sui politici francesi ed in particolare su Chirac...del resto mi esprimo nello stesso tono sui politici italiani.
Se ho detto qualcosa riguardo ai francesi non può essere che una battuta canzonatoria.
Ciao :)

:mm:

E non gli potevi mandare un pvt? (senza polemica, banale considerazione ;) )

Giorgio Drudi
22-04-2005, 15.24.25
Originariamente inviato da Doomboy


:mm:

E non gli potevi mandare un pvt? (senza polemica, banale considerazione ;) )

Non è una risposta polemica, è una precisazione... ed essendo stata l'affermazione di Exion "pubblica" è pubblica anche la smentita...salvo controsmentite... perchè non ricordo bene quanto ho potuto dire sui francesi :)

infinitopiuuno
22-04-2005, 15.27.22
Hai detto anche che hanno il complesso di Napoleone:p

Giorgio Drudi
22-04-2005, 15.31.19
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Hai detto anche che hanno il complesso di Napoleone:p

Ora che lo dici me ne ricordo :D ...ma è una incomprensione dovuta alla forma di comunicazione ritenere che esprimessi odio per i francesi...al più mi fanno ridere... :)

Yavanna Palurien
22-04-2005, 15.40.14
Originariamente inviato da Giorgio Drudi


Ora che lo dici me ne ricordo :D ...ma è una incomprensione di comunicazione ritenere che esprimesse odio per i francesi...al più mi fanno ridere... :)

Spezzo una lancia in favore di Giorgio...i francesi non sono facili, certo non è corretto fare di tutta l'erba un fascio...ma non sono facilissimi...decisamente troppo patriottici, a cominciare dal fatto per esempio che loro il mouse lo chiamano "la sourie" o il computer "l'ordinateur"...difficile trovare ingerenze linguistiche (men che meno inglese "week-end") estranee al francese

Giorgio Drudi
22-04-2005, 15.43.58
Poi con Exion ultimamente ci siamo compresi (D) ...anche lui è pepato a volte :)
Potrei elencare un sacco di cose italo-francesi che mi piacciono, una per tutte:
UNA BAGUETTE FRANCESE con dentro SALAME ITALIANO (D)

Yavanna Palurien
22-04-2005, 15.47.20
anche perchè il salame francese tende + verso il viola scuro rispetto al bel rosso di quello nostrano:D

Giorgio Drudi
22-04-2005, 15.47.55
Originariamente inviato da Yavanna Palurien


Spezzo una lancia in favore di Giorgio...i francesi non sono facili, certo non è corretto fare di tutta l'erba un fascio...ma non sono facilissimi...decisamente troppo patriottici, a cominciare dal fatto per esempio che loro il mouse lo chiamano "la sourie" o il computer "l'ordinateur"...difficile trovare ingerenze linguistiche (men che meno inglese "week-end") estranee al francese

Grazie Yavanna (D)

infinitopiuuno
22-04-2005, 16.31.35
Poi i francesi non sono molto puliti......

handyman
22-04-2005, 17.30.38
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Poi i francesi non sono molto puliti......

Non bisogna mai generalizzare...loro potrebbero dire: gli italiani non sono molto onesti e questo ci darebbe fastidio ;)

infinitopiuuno
22-04-2005, 17.33.11
Originariamente inviato da handyman


Non bisogna mai generalizzare...loro potrebbero dire: gli italiani non sono molto onesti e questo ci darebbe fastidio ;)

Volevo stuzzicare Exion ma oggi è impegnato; Handy se sapessi cosa dicono di noi i Francesi, non avresti tutto questo riguardo:D :D

E sei andato a vedere se a Napoli c'è quel drink particolare....:)

Doomboy
22-04-2005, 17.33.48
Originariamente inviato da Yavanna Palurien


Spezzo una lancia in favore di Giorgio...i francesi non sono facili, certo non è corretto fare di tutta l'erba un fascio...ma non sono facilissimi...decisamente troppo patriottici, a cominciare dal fatto per esempio che loro il mouse lo chiamano "la sourie" o il computer "l'ordinateur"...difficile trovare ingerenze linguistiche (men che meno inglese "week-end") estranee al francese

E' vero. Io credevo fosse il classico stereotipo italiese, invece sono stato a Parigi ed ho capito che è proprio vero.

Inoltre l'approccio medio del francese verso il turista italiano appare quello di chi ha la classica "puzza sotto il naso", ma alla fine si sciolgono pure loro, appena infrangono un minimo di "preconcetto a priori" verso l'interlocutore.

:)

exion
22-04-2005, 19.29.58
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Poi i francesi non sono molto puliti......


Sono proprio degli zozzoni indicibili :D

Nothatkind
22-04-2005, 19.39.27
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Poi i francesi non sono molto puliti......

Eh beh, perchè gli italiani sull'autobus invece cacano violette e sudano ambrosia :D :D

Massù :rolleyes: :)

Nothatkind
22-04-2005, 19.40.20
Porco cane, certe puzze da codice penale che mòllati... :S

exion
22-04-2005, 19.41.58
Originariamente inviato da Flying Luka
Giusto un po' di sere fa ho rivisto in DVD uno dei più bei film degli anni d'oro di Hollywood:

INDOVINA CHI VIENE A CENA? (Guess Who's Coming To Dinner?)

con un cast memorabile: Katherine Hepburn, Spencer Tracy e Sidney Poitier.

La storia è di due genitori liberali, intelligenti e benestanti che una sera, per cena, si vedono presentare colui che l'unica figlia ha scelto per marito: un uomo di colore.
Vengono quindi rimessi in discussione tutti i princìpi, le ideologie di questa famiglia, proprio perchè i due genitori in questo frangente si scoprono più razzisti e meno liberal di quanto avessero pensato fino a quel momento.
La ragione ed il lieto fine concluderanno il film.

La mia riflessione, a questo punto, è la seguente: alcuni di noi saranno padri un giorno, alcuni lo sono già.

Come reagireste in un frangente del genere? Un genero, una nuora di una razza, relgione, pensiero, cultura profondamente diversi dal nostro mondo.

Oppure un figlio/a che un giorno si siede a tavolo e ci dice: "Mamma, papà sapete che c'è di nuovo? ... io sono gay!"

Insomma una di quelle situazioni che quando capitano agli altri, siamo tutti molto liberal e disposti ad accettare, comprendere, capire e giustificare.... ma se capitasse proprio nella nostra famiglia, come reagiremmo? Riusciremmo ad essere altrettanto open minded, obbiettivi e disincantati?

Spero che questa discussione si sviluppi in modo calmo, sereno e costruttivo. :)

Ritengo che, se avessi dei figli, cercherei di trasmettere loro per quanto possibile non tutti i miei valori, ma i valori che ritengo più importanti per affrontare la vita in modo indipendente e libero.

Fatta questa considerazione, e sperando di non fallire catastroficamente, cosa sempre possibile per un genitore e non bisogna mai dimenticarlo, ritengo che poi qualsiasi decisione presa dai miei figli in piena indipendenza andrebbe rispettata.

Dove metterei l'alt sarebbe appunto se dovessi scoprire che una decisione presa dai miei figli rimetterebe in causa la loro libertà.

Semplice esempio: se avessi un figlio interista, ci soffrirei molto ma rispetterei la sua scelta :D
Potrei persino andare a vedere con lui le partite se gli facesse piacere, dopotutto da buon "amico" cretino che sono ho pure preso delle botte per andare a vedere Vicenza Inter :rolleyes:
Se avessi invece un figlio juventino, che decidesse però un giorno di diventare interista perché gli piace una tipa che frequenta la curva nerazzura regolarmente, lo riempirei di botte e gli vieterei di frequentarla :devil:
Oppure semplicemente gli direi "prova a farle filo comunque ma non rinunciare, in funzione di ciò che pensano gli altri di te, a ciò che sei e ti piace essere" ;)

exion
22-04-2005, 19.44.08
Originariamente inviato da Giorgio Drudi
Poi con Exion ultimamente ci siamo compresi (D) ...anche lui è pepato a volte :)


....(D)


In 4 anni di vita forumense, questo è il più bel complimento che abbia mai ricevuto :D


;)

Brunok
22-04-2005, 19.52.21
Originariamente inviato da exion


Semplice esempio: se avessi un figlio interista, ci soffrirei molto ma rispetterei la sua scelta :D
Potrei persino andare a vedere con lui le partite se gli facesse piacere, dopotutto da buon "amico" cretino che sono ho pure preso delle botte per andare a vedere Vicenza Inter
Se avessi invece un figlio juventino, che decidesse però un giorno di diventare interista perché gli piace una tipa che frequenta la curva nerazzura regolarmente, lo riempirei di botte e gli vieterei di frequentarla



:eek: :eek: :eek: non ci posso credere, Exion che diventa ultrà !!!! :devil:

ma come non predichi senmpre tolleranza etc etc etc... ???? :mm: :confused: :devil:

pensa un pò se frequentasse Arcore!!! :devil:



(B) ;)

ABE'S
27-04-2005, 16.09.54
io sono ospite a cena da lui


che faccio ci vado:confused: :confused:

Doomboy
27-04-2005, 16.26.57
Originariamente inviato da ABE'S
io sono ospite a cena da lui


che faccio ci vado:confused: :confused:

Si si! Porta una bottiglia di Chianti :o

:D

ABE'S
27-04-2005, 16.35.43
Potrei andare anche un anticipo x fare bella figura

dave4mame
27-04-2005, 16.40.47
Originariamente inviato da Brunok



:eek: :eek: :eek: non ci posso credere, Exion che diventa ultrà !!!! :devil:

ma come non predichi senmpre tolleranza etc etc etc... ???? :mm: :confused: :devil


(B) ;)

la predica... e se non ti converti ti riempie di mazzate... :D