PDA

Visualizza versione completa : [LINUX] prima installazione


Antiquario
16-03-2005, 18.01.52
Se ne parla molto ed anchio vorrei cimentarmi con l'installazione di una distribuzione Linux, magari una che riconosca la più ampia fascia d'hardware possibile. Ho a disposizione una suse 9.2 ed una slackware
10.1, quale delle due intanto? O meglio qualcos'altro?
Poi avrei due perplessità:
1. Partendo da xp, che faccio? Faccio ripartire il cd della distribuzione scelta e fa da solo o devo prima formattare xp o che altro?
2. Volendo tornare ad xp, tutto agevole? Quali operazioni compiere?

Le due domande perchè so che diversi sono i files system, giusto?

ANDY CAPS
16-03-2005, 20.15.48
se fai una partizione prima apposita per linux ridimenzionando l'esistente sei piu tranquillo
per fare partire l'installazione devi dettare nel bios la sequenza di boot con il cdrom come prima periferica
al boot inserendo il cd parte l'installazione
per cominciare la suse è piu indicata perche ha un installazione semplicissima se hai i cd retail
se vuoi tornare indietro devi poi eliminare le partizioni linux anche con fdisk o altri programmi per la gestione dei dischi

suse comunque ridimenziona la partizione e si crea lo spazio con i suoi programmi se tu vuoi arrischiare
l'interfaccia è piuttosto intuitiva
linux utilizza i suoi filesystem ha bisogno di almeno due partizioni
una swap piccola ( dimenzione della ram se ne hai abbastanza o doppia se hai poca ram )
ed una partizione di / (radice)
se scegli il fileystem usa reiserfs che è i piu veloce

Antiquario
17-03-2005, 17.48.17
Ma, volendo installare solo linux?

JMass
17-03-2005, 18.35.08
Per installare solo Linux ti basta lanciare l'installazione facendo il boot da cd, successivamente ti conviene eliminare la partizione di XP e creare quelle Linux in base alle dimensioni del disco fisso (nell'apposita fase, non serve usare, ad esempio, Partition Magic). Tra Slackware e Suse scegli la seconda.

Antiquario
17-03-2005, 18.41.16
Originariamente inviato da JMass
Per installare solo Linux ti basta lanciare l'installazione facendo il boot da cd, successivamente ti conviene eliminare la partizione di XP e creare quelle Linux in base alle dimensioni del disco fisso (nell'apposita fase, non serve usare, ad esempio, Partition Magic). Tra Slackware e Suse scegli la seconda.

Se hai voglia di darmi una mano, seguimi: io voglio eliminare la partizione con XP e dedicare tutta la partizione a Linux, mi puoi indicare la procedura passo passo, non vorrei commettere errori?
Poi se voglio al contrario ritornare ad una partizione tutta per XP?
Qualche problema? Grazie

JMass
17-03-2005, 18.51.49
Non conosco la procedura d'installazione di Suse, quindi non posso essere preciso. In linea di massima, durante l'installazione arrivi alla parte relativa al partizionamento del disco, dove puoi eliminare e creare partizioni. Normalmente si creano tre partizioni: la / per i file di sistema (per il sistema operativo), la /home per i dati utenti (documenti e impostazioni) e la partizione di swap (memoria virtuale). Analogamente, per "ridare" il disco a windows basta, durante l'installazione di XP, eliminare le partizioni Linux e creare quella (meglio quelle, sistema e dati) windows.

Scen
18-03-2005, 08.43.48
Uhm... da mia personale esperienza può succedere che l'installazione di Windows XP si blocchi (proprio all'inizio, prina della la fase di caricamento dei drivers) se rileva nel disco o nei dischi delle partizioni "RAID Linux Autodetect".
Comunque non penso sia il caso di Antiquario :)
Comunque in Suse lo strumento Yast che gestisce l'installazione è anche fin troppo amichevole, e ti permette di ripartizionare il disco senza tanti grattacapi :)