PDA

Visualizza versione completa : Dentisti in crisi....topic rubato:o


infinitopiuuno
06-03-2005, 14.59.11
SANINEWS - Negli ultimi sei mesi una crisi ha travolto molti studi dentistici, colpiti da quella che gli addetti ai lavori chiamano sindrome della poltrona vuota.
Il numero degli italiani dal dentista, insomma, è ai minimi storici, con cali che vanno dal 30-35% per le cure dentistiche al 50% per i manufatti odontotecnici come ponti e capsule.
La profonda crisi del comparto è stata denunciata con forza dall’Andi (Associazione Nazionale Dentisti Italiani), ma anche dalle sigle sindacali degli odontoiatri, dal mondo universitario, dagli igienisti, dagli odontotecnici, dalle assistenti di studio odontoiatrico, dall'industria e dalle società scientifiche.
La crisi è certamente influenzata dallo sfavorevole contesto economico generale, ma anche da fattori di natura strutturale che in questi anni hanno penalizzato l'intero settore.
Fra questi la pletora odontoiatrica e la troppa burocrazia negli studi dentistici e nelle imprese del settore, che secondo i dentisti non tutela i pazienti ma incide solo sui costi delle prestazioni.
Le delegazioni delle associazioni interessate si sono impegnate a trovare proposte concrete per permettere ai pazienti di accedere alle cure odontoiatriche. Le più utili sembrano essere la maggiore deducibilità delle spese odontoiatriche e una corretta informazione sull'importanza della salute orale.

Ps
Vi ricordate quell'albanese che preferì togliersi il dente da solo perchè non voleva spendere i 250 euro dal dentista?

Gigi75
06-03-2005, 15.07.08
Io sono un raro caso allora :crying: :wall:

JMass
06-03-2005, 16.16.03
Originariamente inviato da infinitopiuuno
La crisi è certamente influenzata dallo sfavorevole contesto economico generale, ma anche da fattori di natura strutturale che in questi anni hanno penalizzato l'intero settore.

Qualcuno (non io, eh :o ) potrebbe invece pensare che i dentisti sono dei ladroni incontentabili, organizzati in un "cartello" allo scopo di tenere altissimi i prezzi.

Eccomi
06-03-2005, 16.21.42
Originariamente inviato da JMass


Qualcuno (non io, eh :o ) potrebbe invece pensare che i dentisti sono dei ladroni incontentabili, organizzati in un "cartello" allo scopo di tenere altissimi i prezzi.

A me un'idea del genere non passerebbe mai per la testa... :inn:

Downloader
06-03-2005, 16.23.58
Beh, di dentisti ladroni e macellai ce ne sono, io per mia enorme sfortuna ho avuto il "piacere" di avercene a che fare.

Ma per fortuna non sono tutti cosi.

Lu(a
06-03-2005, 16.27.55
Meno male che del dentista non ne ho bisogno e spero ne abbia bisogno più tardi possibile...mi stragratto le palle! :p

Brunok
06-03-2005, 16.42.23
e te credo con quello che costano:

prendete me per esempio ci vado solo per delle urgenze

altrimenti vado qui vicino in Croazia che lo stesso lavoro costa la metà o addirittura la terza parte...

welcome
06-03-2005, 16.42.24
anche i dentisti si devono adeguare alla legge del mercato.
meno richieste =prezzi più bassi

Frequency
06-03-2005, 17.10.51
vediamo se adesso abbasseranno i prezzi....:rollyes:

Thor
06-03-2005, 19.07.31
o abbassano i prezzi, o non ce n'è che la situazione, dal loro punto di vista, possa migliorare..! voglio dire, mica siamo noi che dobbiam gestire i loro affari, no?

Billow
06-03-2005, 20.05.44
non ditelo a me
mi sono appena rifatto 3 denti :(

costa come l'assicurazione della macchina :(

einemass
06-03-2005, 20.11.57
Originariamente inviato da infinitopiuuno

Vi ricordate quell'albanese che preferì togliersi il dente da solo perchè non voleva spendere i 250 euro dal dentista?

un dentista che prende 250 euro per tirare un dente è un bastardo punto e basta. Ovviamente sempre che si tratti di un dente normale e facile da togliere, perchè se era come il mio dente del giudizio allora so pure pochi :)
Io francamente non credo al "cartello" dei dentisti, credo che tra i dentisti , così come in tutte le altre categorie di questo mondo , ci siano i buoni e i cattivi , i bastardi e gli onesti.
Io sono fortunato perchè il mio dentista è anche un mio amico e quindi pago pochissimo, però proprio lui mi fece questo tipo di discorso...
"io nn posso chiedere a un pensionato 500 euro (ovvero la pensione completa) per una estrazione un ponte o altro, proprio perchè è tutto il suo stipendio. Anche se altri miei colleghi lo fanno" .
Ora sarà anche mio amico ma nn credo che faccia beneficenza, se lui è più economico e ci guadagna comunque , qua qualcosa nn quadra. Faccio notare che è bravissimo, pieno di clienti e mai nessuno si è lamentato. Significa che gli altri dentisti sono esosi e avidi punto. E' anche vero che chi non ha i soldi potrebbe farsi estrarre il dente in ospedale, ma avete idea di quanto bisogna attendere per farsi tirare un dente? parliamo di mesi... vabè...

ciao
einemass

SORRIDI
06-03-2005, 21.42.28
I dentisti? LASSIAM PERDERE!!!

Mio padre è da 35 anni nel settore odontotecnico, è un fornitore di materiali, dalle leghe, alle file di denti, ai macchinari...agli odontotecnici.
Alcuni sono veramente una "razzaccia" nel senso che pagano male, fanno passare mesi e mesi prima di pagarti e a volte vogliono che gli regali le cose...
Poi però ci sono i dentisti che fanno così con loro, però i soldi dai pazienti li vogliono subito...anche se il lavoro magari non viene fatto bene o se i materiali che ti mettono in bocca non sono poi così buoni...
Morale della favola, chi ci rimette: i pazienti e i fornitori.

I denti vanno curati, sono importantissimi, e bisogna essere veramente attenti al dentista che si sceglie, vedere se sà fare il suo lavoro, se sterilizza bene gli strumenti e purtroppo pure se è ladrone!

Fëanor
06-03-2005, 21.45.44
vero!

storiella terribile:

un dentista stava facendo un'otturazione a mia zia, quindi lei lo vedeva in faccia da vicino.
a un certo punto vede che lui sgrana gli occhi, diventa pallido e si tira indietro.
lei non capisce subito, poi sente qualcosa in gola.

il coglione non aveva fissato bene la punta magnetica del trapano e gli era caduta!!!

mi zia si è mesa seduta e ha cercato di tossire, ma non le usciva, così si è messa due dita in golo e gli ha vomitato per terra nello studio.
poi se ne è andata senza pagare.

la punta l'ha vomitata. :mad:

Cricchia
06-03-2005, 22.20.40
putroppo il mal di denti è una "brutta bestia" e quando ce l'hai non puoi tenertelo.. e su questo puntano i dentisti.. secondo me :o
:(

welcome
06-03-2005, 23.41.02
Originariamente inviato da welcome
anche i dentisti si devono adeguare alla legge del mercato.
meno richieste =prezzi più bassi
rettifico quanto postato prima secondo un mio conoscente (lavora nel ramo indagini di mercato o qualcosa del genere)la legge di mercato funziona al contrario di quanto penso.cioé
più richieste=prezzi più bassi