PDA

Visualizza versione completa : ...preistoria...


succhione
20-11-2004, 00.08.09
...senza tornare troppo indietro..non avremmo spazio sull'hd, come si potrebbe raccontare l'evoluzione della Nostra "storia"...intendo quella del forum..
..spesso sento il bisogno, credo anche Voi, di unire i post, i thread, le Nostre vicissitudini, per avere una sorta di diario...
..molti di Noi hanno seguito una vera evoluzione social/virtuale, altri erano già "maturi"..altri continuano a mascherare ciò che sono.....pochi, non esistono che per rallentare l'evoluzione...
..come in una multi/ragnatela, aracnidi che filano..altri che sfilano...
...dall'uomo erectus a quello multimediale, ci siamo persi un importante stadio...quello dell'UOMO....
...quanti riconoscono di far parte di questa catena evolutiva e ammettono di aver qualche volta adottato lifting ?
....Mi piacerebbe sentire il parere di tutti...
..Romani..Napoletani...Bolognesi......ini...etc...

handyman
20-11-2004, 01.47.16
Personalmente non ho mai fatto lifting e chi mi conosce di persona lo può confermare...infatti ho una brutta faccia (sembro il parente povero di Bill Gates) :D
Per quanto riguarda i lifting virtuali,neanche quelli ho fatto,ma forse questo è un mio limite...non ho abbatanza fantasia per crearmi un personaggio,però d'altro canto è anche un vantaggio perchè poi non ho problemi ad incontrare di persona altri membri del forum :)

davlak
20-11-2004, 11.48.14
Ho verificato, non tanto sul forum quanto attraverso altri canali di comunicazione, che esiste questa tendenza da parte di alcuni utenti.
Non sono riuscito a spiegarmela.
Forse il problema non è in quello che nel virtuale si vuol far credere di essere nel reale, ma proprio di come si è nel reale.
Insomma i problemi caratteriali, le incertezze, le lacune intellettive e psicologiche, ma anche la fragilità emotiva...emergono attraverso questi comportamenti, il più delle volte latenti e difficilmente percettibili...altre volte in modo lampante, ma la possibilità di recepirli è sempre legata alla sensibilità di ciascuno.
Io ho il problema opposto, in tema di lifting, proprio nel non saper/volere essere camaleonte.
Me lo rimproverano pure gli amici.
Non so...io non mi sono mai posto il quesito se fosse una virtù o un limite e sinceramente continuerò a non pormelo.
Tendenzialmente sono portato a semplificare le metodologie cognitive...parto sempre dal presupposto che le cose sono meno complicate di quanto sembrino, e, di conseguenza, anche le risposte alle domande.
Per poi, magari, dovermi ricredere strada facendo, ma la piattaforma è sempre la stessa.
Non so dire però se ciò precluda una qualche forma di evoluzione virtuale o reale, e tutto sommato non mi interessa, anche se poi, rileggendomi al passato mi rendo conto di avere in qualche modo seguito un percorso forumistico...però mentre succedeva non ne ero consapevole.

Nothatkind
20-11-2004, 12.52.51
Un bel thread, senza dubbio originale :)

Personalmente, dipende da cosa intendi per "lifting". Se intenti una sorta di mascheramento orientato a nascondere chi si è veramente, beh, non credo di rientrare nella categoria. Penso di avere omesso particolari personali, e di aver risparmiato certe critiche nei confronti di alcuni, che spesso si sarebbero mostrate non del tutto giustificate; peraltro, in alcuni casi ho criticato prematuramente, e i fatti mi hanno dato torto. Vedi Drudi, ma anche Davlak...

In effetti, una critica che mi si può muovere è quella di non sbilanciarmi troppo, ma fa parte dell'essenza di Grande Mediatore :D

Più che "multimediale", mi sento "uomo normale" in questo :)

Per il resto, le discussioni sul forum mi hanno portato senza dubbio a riflettere e ad acquisire conoscenze, consapevolezze, voglia di pensare a "cose complicate", per le quali non sentivo il vuoto sino a quando mi sono mancate.

Oltre ad un sano e genuino cazzeggio e divertimento :D , che non deve mancare per vivere serenamente in una comunità, anche se virtuale.

:)

Fëanor
20-11-2004, 13.31.12
dav e succhione mi conoscono ... a parte essermi rasato non credo di aver fatto lifting... sono come scrivo :)

Eccomi
20-11-2004, 15.56.11
Codivido ciò che hanno detto Handy e Noth. :)
Aggiungo che ho beneficiato della partecipazione al forum, acquisendo nozioni nuove e migliorando la mia conoscenza delle persone. Un percorso parallelo e complementare a quello della real life.
E, come nella vita reale, sono veramente poche le persone con le quali non riesco a stabilire un dialogo. :argue:
:D
Altrettanto per gli incontri ravvicinati: Lillo, Handyman, Cecco e Lu(a... per ora! Credo che si possa parlare con loro per delle ore senza stancarsi, pur essendo profondamente diversi l'uno dall'altro. Il lifting non mi serve: sono già abbastanza malridotto così...:rolleyes:

Giorgio Drudi
20-11-2004, 20.03.57
Dato per scontato che frequentando il furum si diventa più lucidi e si impara e quindi si migliora e ci si evolve, come in qualsiasi altro "luogo" dialettico... si instaurano anche delle affettività virtuali e l'affetto è una componente importante nella comunicazione...quale lo scopo ? UT UNUM SINT nella ricchezza delle individualità.

succhione
21-11-2004, 20.48.34
...giusto che dica la mia...
...arrivato come tanti x passione e problemi PC..oggi, sento di discorrere come in reale, con i dovuti limiti del mezzo..
..all'inizio, amavo scoprire poco le carte e tendevo a girare intorno come una sorta di analisi sull'interlocutore, oggi non +...
..sono cresciuto e continuo a farlo, grazie alla presenza di molti amici e per amici intendo tutti, sia coloro che leggo che quelli con cui interagisco...x non dimenticare alcuni + coincitati ai quali rimprovero solo di non esserci.....se non ci sono....
..cerco ancora e lo farò sempre,lo stimolo..con tutti i mezzi, possa essere nascosto sotto una faccina o una discussione.....

DavideDave
22-11-2004, 17.54.56
qui sul forum sono esattamente come nella vita reale

k comprese :D

mi devo preoccupare? :eek: :D

Thor
22-11-2004, 18.07.36
io penso che ormai la vita "virtuale" non possa più essere scissa da quella reale..

una volta, si partecipava magari ad un sacco di chat, inventandosi il proprio personaggio, voglio dire, cercando di far credere d'essere chissà chi, mentendo su tutto ciò che riguarda sé stessi.
l'inizio di internet..non si sapeva neppure come affrontarla, questa nuova realtà.

magari si poteva pensare: "tanto la mia vita vera non è quella sul web"!
ma ormai è diverso! pensate che la mia ragazza l'ho conosciuta tramite internet! e, se 4 anni fa molti mi avrebbero guardato strabuzzando gli occhi, sono certo che oggi per le stesse persone questo metodo di incontro sia normalissimo..no?

per quel che mi riguarda, ho sperimentato che preferisco di gran lunga l'essere me stesso..e lo sono quindi "sempre" stato..se si eccettuano i miei primi mesi sul web..anni e anni fa.

anche perché si rischiava di fare delle "vere amicizie" e poi rendersi conto che la persona dall'altra parte era amica di una persona falsa..noi.

sono un tipo socievole, mi piace incontrare gente nuova, far casino, divertirmi..e mi piace farlo come me stesso: quel che sono dappertutto, e ovviamente, anche sul forum di wt! :) (Y)

Billow
23-11-2004, 11.23.30
di me oramai sapete tutto.. :(
anche di mia figlia...

ultima NEWS...
ora ha passato il metro .. per l'esattezza 1.04 ;)

DavideDave
23-11-2004, 11.26.53
ah quindi tra poco ti supera :D

rio2
23-11-2004, 12.21.23
Originariamente inviato da DavideDave
ah quindi tra poco ti supera :D

non lo dire a nessuno l'ha gia' superato.:D:D:D

succhione
23-11-2004, 22.54.18
Originariamente inviato da davlak
... mi rendo conto di avere in qualche modo seguito un percorso forumistico...però mentre succedeva non ne ero consapevole.

..sembrerebbe davvero strano..eppure, una "vera" nuova evoluzione parallela a quella che da millenni studiamo..
...forse tra Xmila anni...si ritroveranno resti di NOI tra le macerie di qualche database....:)
http://www.ibuildergroup.com/Art/CFB-Graphics/prehistory-alien-encounter-small.JPG

Thor
23-11-2004, 23.02.56
forse..ma come tutte le cose riguardanti il futuro remoto, possiamo solo fare speculazioni..sognare..