PDA

Visualizza versione completa : [SUSE] 9.1 - ntfs


woodrook
09-09-2004, 10.54.39
Ciao a tutti...
....dato che sono in procinto di formattare il disco rigido del mio muletto, stavo pensando di buttarci su una distribuzione di linux per farmi un po di esperienza e scoprire il mondo linux.....ho gia decretato mia la suse 9.1 ma ho sentito vociferare che per ora linux non va ancora molto daccordo con l'NTFS.
Volevo chiedervi se è vero e se....dato che metterei il pc con linux in rete con l'altro mio pc (winXP).....avrei problemi nello scambio di file tra i due e se magari ci fosse un modo (abbastanza semplice data la mia inesistente esperienza in linux) per ovviare a questo problema.
Grazie.

Ghandalf
09-09-2004, 11.36.33
L'unico problema con l'NTFS e' che linux non puo' scriverci, o meglio puo' scriverci ma la cosa e' deprecata o cmq considerata sperimentale.

Per quanto riguarda il discorso rete la cosa e' diversa poiche' i file scambiati vengono gestiti attraverso samba che delega a windows la scrittura dei file sull'hd.

wolverin
09-09-2004, 11.42.15
Attualmente linux riesce a leggere su ntfs, ma la scrittura è ancora in fase sperimantale, cioè ci puoi anche scrivere ma l'operazione potrebbe crearti dei casini anche molto gravi. Nel tuo caso il problema non sussiste visto che i due s.o. sono in rete e non su di uno stesso pc, per comunicare usano il protocollo di rete.
Per lo scambio dei file il sistema più usato è installare Samba che permette a linux e win di vedersi. Per la configurazione c'è solo l'imbarazzo della scelta sulla documentazione e sulle interfacce grafiche per la configrazione corretta di Samba.

woodrook
09-09-2004, 11.56.31
Quindi io con entrambi i pc accesi (ovviamente), tramite rete posso travasare tranquillamente i dati a mio piacimento....:D :D :D
Sono curioso di vedere questo "samba"....onestamente sono curioso di vedere anche SUSE...è la mia prima volta :timid: scusate la niubbaggine....

mikelee
09-09-2004, 13.20.51
Ti conviene creare una partizione FAT32 che funge da travasatore in maniera tale da non avere problemi con l'NTFS.

mikelee

woodrook
09-09-2004, 14.09.29
Anche questa è una buona soluzione ma se tramite protocollo di rete non ci sono problemi di interfacciamento in lettura e scrittura sarebbe + comodo.
Comunque per prima cosa devo mettere su suse poi proverò i due metodi che mi avete consigliato.
Grazie per l'aiuto.
Byez :)

wolverin
09-09-2004, 17.50.50
Secondo me la partizione in fat32 ha senso se linux e win convivono su uno stesso pc, visto che win è ignorante di suo per i file system non suoi e linux si sta impegnado ad imparare una nuova lingua. E' meglio che win stia su ntfs che si frammenta meno e si possono gestire al meglio i permessi ai vari file.