PDA

Visualizza versione completa : Precisazione sul Netstrike


RunDLL
31-05-2004, 08.50.13
Ciao a tutti, in relazione alla chiusura del mio Thread sul netstrike e alla considerazione di me da parte di Doomboy quale "criminale", dopo essermi ben informato vengo a dichiarare, munito di prove, che il netstrike NON un'azione illegale, contraddicendo quanto da me stesso dichiarato nel thread.
Preciso inoltre che, diversamente da quanto dichiarato da Doomboy, il mio era solo un articolo di informazione e assolutamente no un invito a fare un netstrike. Invece la calunnia reato!
Il 19 febbraio 2002 venne organizzato dai comitati Bo.bi un girotondo telematico (Netstrike) contro il sito del Ministero della Giustizia sul quale indag la procura di Bologna

Per dovere di cronaca, le indagini della Procura della Repubblica di Bologna, che tendevano a verificare se vi fosse ipotesi di reato, ai sensi dellart. 617 quater c.p., per aver, tra l'altro, divulgato l'iniziativa del Girotondo Telematico al sito del Ministero della Giustizia, portarono all'archiviazione, e quindi ad un nulla di fatto, creando un precedente importante.
http://www.bobi2001.it/net2.htm

Le leggi italiane NON contemplano l'usare programmi per creare attacchi netstrike, quello che non vietato non pu essere illegale!!! Che poi sia eticamente sbagliato relativo in quanto molto opininabile e l'opinione di una persona ha lo stesso valore di quella di un'altra.
Di seguito indico link ad articoli dove chiaramente possibile leggere la NON illegalit dei netstrike, articoli anche di siti autorevoli quali La Repubblica, Tgcom e Punto Informatico, tra l'altro Punto Informatico da la notizia del prossimo Netstrike il 31 maggio, la stessa da me data, a riconferma che informare non reato, il reato compiere il fatto e in questo caso nemmeno il fatto reato. Anche queste testate hanno pubblicizzato un "reato"? Anche i giornalisti di questi siti non dormiranno "sonni tranquilli"?!?!

http://www.repubblica.it/online/internet/notut/strike/strike.html

http://www.tgcom.it/tgtech/articoli/articolo202972.shtml

http://punto-informatico.it/p.asp?i=48356

http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=3116

http://www.clarence.com/contents/tecnologia/speciali/smstrike/netstrike.html

http://www.divx.it/article99.html

E potrei fare una lista kilometrica.
Un saluto a tutti

Doomboy
31-05-2004, 10.50.47
Il discorso presto fatto:

1) Il netstrike assume tutti i connotati di un flood, secondo me illegale.

2) Se fossi voluto rimanere nella piena liceit di quello che scrivevi, non dovevi postare il link a quel software.

3) WinTricks ha un REGOLAMENTO e lo hai accettato all'atto dell'iscrizione.

4) Non ti ho dato del criminale e non ti ho calunniato. Quello che scritto nel tuo post non l'ho certo artefatto io.

Saluti
Doomboy

RunDLL
31-05-2004, 11.26.15
Originariamente inviato da Doomboy

1) Il netstrike assume tutti i connotati di un flood, secondo me illegale.

Le leggi e i regolamenti, a meno che tu non sia un parlamentare, non le crei te o legale o non lo , non pu essere una tua opinione. Al massimo vanno interpretati ma non spetta di sicuro a te, sempre che tu non sia un magistrato e da sentenza del tribunale di Bologna il netstrike del 19 febbraio 2002 stato considerato azione non illegale.

2) Se fossi voluto rimanere nella piena liceit di quello che scrivevi, non dovevi postare il link a quel software.

Per quel decreto (Urbani) ma anche per altri i programmi di filesharing sono illegali e Wintrick commenta e mette il link per il download a programmi quali emule. Allora Wintricks in primis commette azioni illegali, secondo il tuo giudizio.

3) WinTricks ha un REGOLAMENTO e lo hai accettato all'atto dell'iscrizione.

E quale regola avrei infranto?

4) Non ti ho dato del criminale e non ti ho calunniato. Quello che scritto nel tuo post non l'ho certo artefatto io.

Certo non hai detto la parola criminale, infatti io l'ho messo tra virgolette, ma il senso era chiaro

Doomboy
31-05-2004, 11.45.32
Inutile continuare in una discussione che cerchi di girarti a tuo uso e consumo.

Potrei replicare punto per punto nuovamente, ma non mi v di entrare in un circolo vizioso che avrebbe del ridicolo.


Saluti
Doomboy

MadMark
01-06-2004, 11.50.11
Originariamente scritto da RunDLL

Per quel decreto (Urbani) ma anche per altri i programmi di filesharing sono illegali e Wintrick commenta e mette il link per il download a programmi quali emule. Allora Wintricks in primis commette azioni illegali, secondo il tuo giudizio.

Non entro nel merito della discussione perch non ho capito bene tutto quello che accaduto, ne lo voglio sapere.. ma la tua affermazione abbastanza errata.

I programmi di FileSharing non sono illegali, se dici questo allora tutte le energie spese da Gigi75 e da altri non sono servite a niente.
Non illegale n il programma di Filesharing (qualunque esso sia) ne l'atto di condivisione.
E' illegale il contenuto, vale a dire il materiale coperto da Copyright, per tanto... i link di Wintricks a Emule.. o programmi simili non sono nella maniera + assoluta illegali!

Ti faccio un esempio..
Sulla rete FastWeb.. se io condivido delle cartelle... con Windows XP e do i permessi per accedere... tutti possono entrare nelle cartelle che ho condiviso e prelevare file. Questo rende Windows XP illegale!?

Mi aspettavo che dopo tanti 3d questa cosa fosse chiara.