PDA

Visualizza versione completa : [SSOO] BeOS Max


wolverin
21-05-2004, 12.06.32
Mi sono fatto un'idea ed che l'utente linux normalmente uno sperimentatore. Questa mattina mentre sfogliavo i soliti siti in cerca di notizie interessanti ho trovato su ziobudda un link che parlava di BeOS un sistema operativo che ho senito nominare in giro per la rete ma personalmente mai visto. Leggendo la prova "su strada" di una nuova versione (vedi titolo discussione) mi sono interessato visto che a casa ho un "pc prove" con le seguenti caratteristiche: cpu K6 a 450 Mhz, 192 M di ram pc 100, hd 2,1 g ed altro hw un po' datato. Da quello che ha scritto il "tester" questa mia configurazione dovrebbe essere abbondante per far girare il s.o.
Quindi mi sono detto lo scarico e lo provo. Propongo anche a voi di fare altrettanto e di esprimere il vostro giudizio qui.

link BeOS (http://www.beosmax.org/html/modules.php?name=Downloads&d_op=viewdownload&cid=2)


ciao

Ghandalf
21-05-2004, 19.50.31
DI BeOS tempo fa se ne parlava un gran bene, mi pare che il progetto fu abbandonato tempo fa e ripreso in tempi recenti. Purtroppo non lo conosco bene.

Ghandalf
25-05-2004, 17.39.03
Da un articolo su Linux Magazine di Maggio:


La storia di BeOS (www.beincorporated.com) e' molto travagliata, nato come progetto da parte di due ex-dipendenti della Apple, ha latitato molti anni prima di diventare un prodotto maturo.
La sua natura particolarmente orientata alla multimedialita' e la sua estrema potenza unita ad un'interfaccia grafica davvero ben progettata, hanno affascinato un sacco di persone. Infatti, quando BeOS e' stata contrata da Palm (www.palm.com), che ne ha cessato improvvisamente lo sciluppo, una folta schiera di appassionati ha dato origine a progetti piu' o meno importanti, uno su tutti OpenBeOS (www.openbeos.org), che intende ricreare questo sistema nell'ottica Open Source, riscrivendolo completamente da zero (e non potrebbe essere altrimenti visto che BeOS e' di proprieta' di Palm adesso). Il bello del BeOS e' che, oltre ad avere una vasta serie di programmi, ha raccolto diversi porting di applicazioni Linux, come VI e EMACS, aumentando ancora di piu' il suo parco software. Francamente, BeOS e' un bel sistema operativo e, se si puo' spezzare una lancia a suo favore, e' pensato esclusivamente per l'utente Desktop. Purtroppo i problemi che lo hanno coninvolto, ne hanno rallentato lo sviluppo e la scelta di questo sistema operativo per il proprio PC non garantisce la totale autonomia dai sistemi Microsoft (come invece puo' accadere con Linux). E' sicuramente un prodotto da provare.