PDA

Visualizza versione completa : CVS: chi mi aiuta?


Doomboy
11-05-2004, 13.16.42
Ciao

il problema è presto detto: se non iniziamo ad utilizzare come si deve i CVS, qui dove lavoro presto ci prenderemo a coltellate tra sistemisti e sviluppatori, perchè succedono cose "strane"...

percui, mi sono documentato sull'uso dei CVS, ma se qualcuno volesse fornire suggerimenti pratici ed immediati, sarei molto felice, anche perchè risparmierei tempo (ora ho stampato vari howto e stò leggendo anche un paio di manuali, ma il mio cervello è miseramente monotask ;) )


Grazie dell'aiuto
:)

Dav82
11-05-2004, 15.24.36
Ma devi metter su il server cvs o lo devi solo usare?

Per metterlo su non ti saprei dire, dovrei leggermi il manuale, ma se è per usarlo fai un fischio e sono qui! :)

Cmq è utilissimo, agli inizi lo schifavo ma dopo che anche programmando in due ci prendevamo a coltellate quasi... ho capito che è fondamentale! :D

Doomboy
11-05-2004, 15.28.26
ho già messo sù una macchina slackware per fare da CVS, stò configurando utenti e gruppi e provando i primi "passi".

Però di solito i consigli pratici e le esperienze vissute valgono sempre più di 1000 howto :)

Dav82
11-05-2004, 15.39.23
Originariamente inviato da Doomboy
ho già messo sù una macchina slackware per fare da CVS, stò configurando utenti e gruppi e provando i primi "passi".

Però di solito i consigli pratici e le esperienze vissute valgono sempre più di 1000 howto :)

Eh in questo non so darti una mano, perchè a me l'hanno configurato direttamente i tizi che gestivano il progetto... che hanno smadonnato non poco :D

I consigli pratici nell'uso non sono poi molti:
[list=1]
specificare una variabile d'ambiente CVS da richiamare quando si digita da shell il comando "cvs [comando]", altrimenti si diventa scemi tutte le volte con i vari login, pw e resto... ma fin qui la cosa è banale
quando si hanno dei file di cui si è già fatta la commit sul server (quando in sostanza si sono resi pubblici al team di sviluppo), o che provengono da una checkout (scaricamento delle ultime - o anche precedenti - versioni su cui lavorare), MAI spostarli su un altro pc e fare la commit da quello: anche se in teoria la cosa è supportata, la pratica consiglia di non farlo :D Fare commit sul server, e poi checkout sull'altro pc
Mai e poi mai usare programmi come WinCVS et similia: molto meglio dare i comandi precisi da shell, e per le operazioni più comuni al limite farsi dei file batch o simili. Dopo che per la seconda volta fanno casino con qualche migliaio di righe di sorgenti ci si ricorda bene di questa cosa! :S
[/list=1]

Ciao :)

Doomboy
11-05-2004, 15.44.44
Originariamente inviato da Dav82


Eh in questo non so darti una mano, perchè a me l'hanno configurato direttamente i tizi che gestivano il progetto... che hanno smadonnato non poco :D

I consigli pratici nell'uso non sono poi molti:
[list=1]
specificare una variabile d'ambiente CVS da richiamare quando si digita da shell il comando "cvs [comando]", altrimenti si diventa scemi tutte le volte con i vari login, pw e resto... ma fin qui la cosa è banale


Già fatto ;)

Originariamente inviato da Dav82

quando si hanno dei file di cui si è già fatta la commit sul server (quando in sostanza si sono resi pubblici al team di sviluppo), o che provengono da una checkout (scaricamento delle ultime - o anche precedenti - versioni su cui lavorare), MAI spostarli su un altro pc e fare la commit da quello: anche se in teoria la cosa è supportata, la pratica consiglia di non farlo :D Fare commit sul server, e poi checkout sull'altro pc


Questo mi preoccupa: conoscendo quanto sono distratti alcuni miei colleghi, già immagino le volte in cui biastimeranno perchè, scordandosi di fare commit, perderanno le modifiche di ore... :rolleyes:

Originariamente inviato da Dav82

Mai e poi mai usare programmi come WinCVS et similia: molto meglio dare i comandi precisi da shell, e per le operazioni più comuni al limite farsi dei file batch o simili. Dopo che per la seconda volta fanno casino con qualche migliaio di righe di sorgenti ci si ricorda bene di questa cosa! :S
[/list=1]


No problem, lavorano tutti su macchine linux, o al limite, lavorano in ssh su server linux anch'essi.


Grazie :)