PDA

Visualizza versione completa : Una strana casella di posta elettronica...


Flying Luka
28-04-2004, 09.36.03
Possiedo da annni (dal '97 circa) una casella di posta elettronica con Katamail.
Senza che io facessi nulla di particolare, da circa un paio di mesi sono stato preso di mira da pi punti in quanto ricevo mediamente 50 email al giorno da sconosciuti d'oltreoceano e TUTTI che tentano di vendermi chili di Viagra a prezzi scontatissimi, abbonamenti a siti "discutibili", etc... etc...
Ora, posto e concesso che non sono ne un moralista, ne un bacchettone, quello che mi da fastidio che non capisco come, perch e quando io sia finito in questa ragnatela di spamming da cui, pare, non ci sia uscita.

Ho mandato una email di spiegazione all'help desk di Katamail che, ovviamente, rimasta senza risposta.

A questo punto mi viene il sospetto che sia proprio Katamail che abbia in qualche modo venduto, concesso, dato in comodato, prestato il proprio database di indirizzi....

Se cos , questa non una violazione sulle varie regole che disciplinano la Privacy?

Parola grossa questa Privacy, anche perch ho come l'impressione che qui in Italia da quando stata introdotta la legge sulla Privacy, ci sia meno privacy di prima.....

Albachiara
28-04-2004, 09.50.42
Non lo dire a me.. E' da una vita che cercano di vendermi il viagra :rolleyes: ... Cmq non una novit che i primi a spammare sono proprio i provider. Lo fa katamail cosi come infostrada ( libero ) cosi come msn ( hotmail ). Quando passano al viagra rosa magari ci faccio anche un pensierino :D

Flying Luka
28-04-2004, 09.57.32
:D :D :D ;)

Kaioshin
28-04-2004, 11.51.43
TUTTI che tentano di vendermi chili di Viagra a prezzi scontatissimi,

e che ti lamenti!!!! tra un po ne avrai bisogno e dalla via visto gli sconti prendine qualche chilo e facci la scorta :D :D

Frequency
28-04-2004, 13.20.46
Originariamente inviato da Flying Luka
Possiedo da annni (dal '97 circa) una casella di posta elettronica con Katamail.
Senza che io facessi nulla di particolare, da circa un paio di mesi sono stato preso di mira da pi punti in quanto ricevo mediamente 50 email al giorno da sconosciuti d'oltreoceano e TUTTI che tentano di vendermi chili di Viagra a prezzi scontatissimi, abbonamenti a siti "discutibili", etc... etc...
Ora, posto e concesso che non sono ne un moralista, ne un bacchettone, quello che mi da fastidio che non capisco come, perch e quando io sia finito in questa ragnatela di spamming da cui, pare, non ci sia uscita.

Ho mandato una email di spiegazione all'help desk di Katamail che, ovviamente, rimasta senza risposta.

A questo punto mi viene il sospetto che sia proprio Katamail che abbia in qualche modo venduto, concesso, dato in comodato, prestato il proprio database di indirizzi....

Se cos , questa non una violazione sulle varie regole che disciplinano la Privacy?

Parola grossa questa Privacy, anche perch ho come l'impressione che qui in Italia da quando stata introdotta la legge sulla Privacy, ci sia meno privacy di prima.....


non me ne parlare....avevo una mail "segretissima" con libero.....ora inondata di queste c@g@te....:mad: