PDA

Visualizza versione completa : fastweb e ftp fatto in casa


monossido
26-04-2004, 13.59.53
ho fatto una scommessa con un mio amico che ha fastweb
lui diceva con nn sarebbe riuscito a connettersi al mio ftp fatto in casa (ho libero adsl 640 un pentium3 con redhat e server http e ftp) o cmq il trasferimento sarebbe andato piano
io dico questo è scemo...lol
proviamo e riesce a connettersi...prova ad uploadare e mi invia a manetta...solo che...la connessione cade approssimativamente ogni 15 min...abbiamo fatto anke dei tracert che sembrano normali...lui con me deve passare x 15 nodi...xrò nn saprei leggere bene i risultati...

exion
26-04-2004, 15.53.56
In effetti non c'è motivo per cui il tuo amico non debba riuscire a connettersi al tuo server FTP. Il contrario sarebbe stato molto ma molto più difficile (un server su PC connesso fastweb e il client fuori rete Fastweb), ma così non ci sono problemi.


La sessione cade in assenza di trasferimento dati, o cade mentre c'è una trasferimento in corso?

monossido
27-04-2004, 00.03.58
trasferimento in corso!!senza nn so...purtroppo sto via 2 gg...ci ribecchiamo ;-)

monossido
28-04-2004, 22.52.52
ekkomi...avete idee??

P8257 WebMaster
29-04-2004, 10.19.31
Non è che ti cambiano l'Ip?

Bye :cool:

monossido
29-04-2004, 13.11.06
no...ho anke un sito e funzia tutto senza che aggiorni i dns

Doomboy
29-04-2004, 13.37.21
Hai configutato l'ftp in modalità passiva o attiva?

E comunque, se usi un client che supporta il resume, puoi ovviare in parte al problema.

Per esperienza ti dico che non sei il primo che interagendo con fastweb ha questo tipo di problema. A lavoro un cliente ha il medesimo cruccio.

monossido
01-05-2004, 12.23.44
mmmm...cosa vuol dire ftp in modalità passiva o attiva???mai sentito