PDA

Visualizza versione completa : CD-DA graffiato e mp3...come?


Mc|Atm0s
14-03-2004, 14.13.33
Ho un cd audio che nell'ultimo brano presenta dei fastidiosi rumori (clicks?),che si riscontrano quando faccio gli mp3. e in effetti la superficie del disco è piena di piccolissimi graffietti...ho provato a pulirlo con un panno, con dell'acqua, ma niente...

Esiste un programma che mentre comprime i files in mp3, elimina questi rumori?

RNicoletto
15-03-2004, 10.31.25
Se il supporto è rovinato gli unici aspetti che possono fare la differenza sono:

- un buon lettore (tu quale usi ??)

- un buon programma di ripping (per la tua problematica ti suggerisco senz'altro EAC)

Certo, se il supporto e molto rovinato i miracoli non li fa neppure EAC... :D


SALUDOS Y BESOS !!!

Mc|Atm0s
15-03-2004, 13.49.55
Utilizzo un lettore DVD della LG (nuovissimo, acquistato circa 2 mesi fa, il modello è GDR8162B), e come programma uso l'EAC.
Il fatto è che nel resoconto dopo l'estrazione, mi dice che non ci sono errori bensì "problemi di timing"...

In più, quando estrae la traccia WAV, si vede che in alcuni punti la velocità di estrazione si arresta per qualche secondo, proprio nei punti in cui dopo ci sono questi rumori...

+6dB
15-03-2004, 18.49.32
Ciao,

RNicoletto e' stato gia' molto esauriente a proposito e mi sento di confermare quanto gia' scritto.
L'errore di timing puo' essere dovuto al fatto che qualsiasi trasmissione di audio digitale e' regolata (temporizzata) rispetto ad un segnale chiamato wordclock.
In assenza di wordclock anche temporanea o quando la trasmissione assume il carattere di stato logico continuo, nella migliore delle ipotesi, si generano errori (jittering).
Nei cd e' "incluso" con la masterizzazione un algoritmo di correzione dell'errore oltre al fatto che la masterizzazione stessa non e' continua in termini di scrittura (al contrario per es. del vinile o del nastro analogico).
Come ha detto pero' molto giustamente RNicoletto..c'e' un limite.

L'ultima spiaggia ma proprio l'ultima sarebbe procurarsi un audio editor decente e cio esclude l'editor di Nero ed altri programmi casalinghi che vanno molto di moda sul forum, identificare i clic (se isolati) che saranno visualizzati probabilmente come interpolazione fra 2 livelli (ovvero linea orizzontale tipo onda quadra) e raccordare con un tool tipo la matita di ProTools, SoundForge etc.
Il lavoro e' laboriosissimo e se i clic non sono isolati e' praticamente impossibile.
Altra opzione e' usare Waves Restoration costoso pacchetto di restauro (ed a questo proposito avevo gia' scritto un "mini tutorial" per un altro utente molto tempo fa quindi se ti interessa basta cercarlo).
Per il resto...buona fortuna
:)