PDA

Visualizza versione completa : Quelli che credono di avere sempre ragione


Stalker
06-10-2003, 21.21.41
Li conosciamo tutti. Magari ce li abbiamo in casa o in ufficio...
Vi sono persone che, cascasse il mondo, pensano di essere sempre nel giusto. Magari dall'esterno fanno delle cose odiose ma, loro, si autogiustificano sempre.
Per carità ci caschiamo tutti. Ma ci sono quelli che è una questione di forza.
Queste persone mi spaventano.
A me pare che non si sappiano ascoltare. Che non si guardino mai allo specchio. Che non abbiano mai un momento di dolcezza verso se stesse.

Lu(a
06-10-2003, 21.31.40
Possiamo dire se uno ha ragione o meno solo quando quella persona commette un qualcosa di materiale risultante fuorilegge, o comunque condannabbile sul profilo sociale, in quel caso non può pretendere di avere ragione. Se io uccido una persona perchè sono uscito pazzo non posso pretendere di aver ragione; se stavo andando a 200Km/h in autostrada e mi schianto contro un TIR non posso pretendere di avere ragione; non posso pretendere di aver ragione nel dire che Napoleone non fu imperatore francese.

Se però io ho una mia idea su di una qualsiasi cosa, che nessuno può giudicare, perchè nessuno è al di fuori delle parti ricordiamocelo questo, allora posso benissimo pretendere di aver ragione, ripentendo, nessuno può dirmi se ho ragione o no, perchè nessuno può, per natura, essere al di fuori delle parti.

Stalker
06-10-2003, 21.46.26
Originariamente inviato da Lu(a
Possiamo dire se uno ha ragione o meno solo quando quella persona commette un qualcosa di materiale risultante fuorilegge, o comunque condannabbile sul profilo sociale, in quel caso non può pretendere di avere ragione. Se io uccido una persona perchè sono uscito pazzo non posso pretendere di aver ragione; se stavo andando a 200Km/h in autostrada e mi schianto contro un TIR non posso pretendere di avere ragione; non posso pretendere di aver ragione nel dire che Napoleone non fu imperatore francese.

Se però io ho una mia idea su di una qualsiasi cosa, che nessuno può giudicare, perchè nessuno è al di fuori delle parti ricordiamocelo questo, allora posso benissimo pretendere di aver ragione, ripentendo, nessuno può dirmi se ho ragione o no, perchè nessuno può, per natura, essere al di fuori delle parti.

Quello che dici è giusto. Ma è l'atteggiamento di certe persone che io trovo irritante (io, per carità, e non pretendo di aver ragione... ;) ). Ci sono persone che anche se hanno effettivamente ragione, ti devono far sentire che tu hai torto. (W)
Nella dialettica della discussione, nei rapporti umani ci dovrebbe sempre essere un minimo di umiltà.
Nessuno è "nato imparato"...
Ripeto... non siamo santi. Ci caschiamo tutti nell'arroganza delle proprie idee.

IrONia
06-10-2003, 21.48.33
Originariamente inviato da Stalker
Li conosciamo tutti. Magari ce li abbiamo in casa o in ufficio...
Vi sono persone che, cascasse il mondo, pensano di essere sempre nel giusto. Magari dall'esterno fanno delle cose odiose ma, loro, si autogiustificano sempre.
Per carità ci caschiamo tutti. Ma ci sono quelli che è una questione di forza.
Queste persone mi spaventano.
A me pare che non si sappiano ascoltare. Che non si guardino mai allo specchio. Che non abbiano mai un momento di dolcezza verso se stesse.


e purtroppo molti di questi sono al vertice....sia al lavoro...che nella vitaaaaa:S :S



ciaoo:D:D:D

Stalker
06-10-2003, 21.55.44
Originariamente inviato da IrONia



e purtroppo molti di questi sono al vertice....sia al lavoro...che nella vitaaaaa:S :S
ciaoo:D:D:D

Bè al lavoro chi è al vertice mai ammetterà una sua incertezza. Prima di tutto la colpa deve ricadere su di te che sei un sottoposto.... Anche se loro fanno e dicono ca%%ate... Loro hanno sempre ragione. E tu devi abbassare la testa. Fantozzianamente. :rolleyes:
Fino adesso ho sempre visto questa logica sul rapporto di lavoro.

Eccomi
06-10-2003, 22.51.23
Originariamente inviato da Stalker

nei rapporti umani ci dovrebbe sempre essere un minimo di umiltà.
Nessuno è "nato imparato"...
Ripeto... non siamo santi. Ci caschiamo tutti nell'arroganza delle proprie idee.

(Y)

ERASER X
06-10-2003, 22.52.59
..non mi dilungo molto perkè potrei scriverci un libro su ste "persone"...

...io sono di indole tranquilla e ke cerca sempre di stare fuori dalle discussioni...
pero cavolo.....


......quanto le ODIO queste persone...quanto!!!!!

EntropheaR
06-10-2003, 23.27.06
mio padre...





...e io che ho preso da lui faccio di tutto per elasticizzarmi.

dolly
07-10-2003, 00.05.54
mia suocera....non la sopporto

Eccomi
07-10-2003, 00.13.48
Originariamente inviato da dolly
mia suocera....non la sopporto

Fagli un regalo...:)

JMass
07-10-2003, 00.23.52
Io ho sempre ragione... tranne quando ho torto.
:)

dolly
07-10-2003, 00.36.40
Originariamente inviato da Eccomi


Fagli un regalo...:)

bastasse il regalo....:D

Paco
07-10-2003, 09.51.13
Chi sa ascoltare e accetta il confronto ha sempre ragione nel bene e nel male. ;)

Lu(a
07-10-2003, 10.12.07
Originariamente inviato da Eccomi


Fagli un regalo...:)


"falle" Eccomi, è femminile quindi "falle"...ah, questo dialetto :rolleyes:


:D :D

Dinfra
07-10-2003, 10.38.09
Il mondo è pieno di queste persone, sono convinte di essere sempre nel giusto, si sentono superiori e tendono ad autocelebrarsi, ma in fondo, io credo, che soffrano di un forte senso di inferiorità e di insicurezza che le porta a non mettere mai in discussione quello che fanno per evitare ogni confronto.

Lillo
07-10-2003, 13.47.18
Originariamente inviato da Dinfra
Il mondo è pieno di queste persone, sono convinte di essere sempre nel giusto, si sentono superiori e tendono ad autocelebrarsi, ma in fondo, io credo, che soffrano di un forte senso di inferiorità e di insicurezza che le porta a non mettere mai in discussione quello che fanno per evitare ogni confronto.
(Y)
Spesso è proprio così.

Eccomi
07-10-2003, 14.55.02
Originariamente inviato da Lu(a



"falle" Eccomi, è femminile quindi "falle"...ah, questo dialetto :rolleyes:


:D :D

Bella figura...http://www.pippotirillo.it/arrossire.gif

Comunque un mio amico seguì questo consiglio con risultati sorprendenti...:eek:

Stalker
07-10-2003, 16.21.45
Originariamente inviato da Lu(a



"falle" Eccomi, è femminile quindi "falle"...ah, questo dialetto :rolleyes:


:D :D

E' un errore che commetto sempre anche io e un mio amico che non siamo napoletani... Penso che sia un errore comune. :)