PDA

Visualizza versione completa : Trieste, cane si «suicida» per seguire il padrone.


Brunok
26-09-2003, 18.12.12
Trieste, cane si «suicida» per seguire il padrone. :(

Un amore immenso provova la morte di un bastardino che non si rassegnava a rimanere da solo. II proprietario era appena uscito per andare la lavoro.

TRIESTE- Un salto nel vuoto da un’altezza di 15 metri. Charlie, un meticcio di 4 anni di taglia media, è morto ieri per rincorrere il suo padrone che stava andando al lavoro. HA trovato la finestra aperta e non ha esitato. E' salito sul davanzale e si è gettato dal 3° piano. E' caduto sull'asfalto a pochi metri dal portone. Charlie si è rialzato a fatica e pur ferito è corso dietro al padrone che stava andando in motorino. Poi dopo pochi metri ha ceduto privo di forze. 15 metri di volo per amore del padrone solo per poter stargli vicino sono risultati fatali al povero cane che è morto 2 ore dopo. Nella caduta non aveva riportato fratture come in un primo momento ha rilevato il veterinario, ma nelle ore successive è sopravvenuta una fatale emorragia interna.

Charlie, era un cane affettuoso come pochi - racconta il padrone sconvolto dall'accaduto. - Lo avevo incontrato due anni fa proprio al canile. Era pieno di cicatrici e tenuto male, si vedeva chiaramente che aveva sofferto, che era stato seviziato e maltrattato. Gli avevano anche strappato due denti per mettergli il morso. Gli ho subito voluto bene. L'ho portato a casa e Charlie si è subito affezionato alla famiglia. Forse aveva paura di essere lasciato solo. -

Ciao Charlie ;) (F) (F)

Dinfra
26-09-2003, 18.13.26
:( :( (F)

succhione
26-09-2003, 18.45.26
...ma che storia brutta...!!!
..Non sò se volevi dipingerci una morale..mi sembra quantomeno di cattivo gusto, un cane che ha subito traumi..e che chiaramente non ha fatto una cosa sensata..ad esempio di amore..???!!!!..:rolleyes:...

ledy
26-09-2003, 18.57.54
A me invece questa storia mi ha comossa...
ha fatto davvero un gesto d' amore...purtroppo finito male :(

Charlie (F) (F)

Brunok
26-09-2003, 19.13.10
Originariamente inviato da succhione
...ma che storia brutta...!!!
..Non sò se volevi dipingerci una morale..mi sembra quantomeno di cattivo gusto, un cane che ha subito traumi..e che chiaramente non ha fatto una cosa sensata..ad esempio di amore..???!!!!..:rolleyes:...

Macchè morale e morale, volevo solamente risaltare l'amore di quel povero cane, non so dove ci possa essere cattivo gusto... :confused: Non mi permetterei mai proprio nel rispetto dei protagonisti.
In fin dei conti gli è costata la vita... :(
Mi auguro perciò che ora ti sia più chiaro.
E poi l'articolo l'ho riportato dalla cronaca cittadina.

Riguardo al suo vissuto ha avuto la sventura come tanti di imbattersi in persone crudeli e senza cuore, ciò nonostante ha conosciuto anche lui l'amore di chi gli ha voluto bene veramente. Ed ovviamente lui stravedeva per il suo "padrone".
Purtroppo è finita male.

Un grazie a Difry e Ledy per la loro sensibilità. ;)
Non tanto da parte mia, ma del povero Charlie. (F)

TyDany
26-09-2003, 19.27.44
:( povero :(

(F)

afterhours
26-09-2003, 19.52.12
mi son venuti i brividi a legger questa notizia...ad immaginarquesto povero cagnolino che voleva seguire il suo padrone...

da piccolo ho avuto un bastardino trovato x strada e anche se nn era di razza x me era il cagnolino + buono e bello del mondo...si era attaccato in una maniera incredibile a me e ci riempivamo di coccole a vicenda...quando abbiamo ritrovato il padrone (il cane si era smarrito) e ho dovuto restituirlo sono stato malissimo...ormai era diventato parte del mio tempo...

a volte tra cani e padroni nasce un rapporto cosi forte che e' difficile da spiegare...forse in molti rapporti attuali tra persone nn nasce un legame cosi' intendo,profondo e fedele.

riposa in pace Charlie (F)

ERASER X
26-09-2003, 20.06.14
:( :(



(F) (F) (F)

burney
26-09-2003, 20.16.40
che tristezza :(

Alef
26-09-2003, 20.21.48
(F)

Se leggi fra le cronoche qualche volta salta fuori anche la notizia di cani che si sono lasciati morire di fame e di sete dopo la morte del padrone, se non è amore questo, cos'è?

Alef

JMass
26-09-2003, 20.25.54
Ho la pelle d'oca... (F) :(

davlak
26-09-2003, 21.15.42
con tutta la comprensione per il povero animale...io darei un sacco di tortorate al "padrone" che ha lasciato la finestra aperta.

Perchè se di finestra si tratta, e io avessi in casa una creatura a cui tengo (che sia un figlio o meno non importa), non lo lascerei esposto a un rischio del genere.

Gli voleva talmente bene da non considerare il pericolo che quella finestra aperta rappresentava :rolleyes:

Paco
26-09-2003, 23.02.09
preferivo non leggere una notizia del genere...mi ha messo troppa tristezza addosso :(

e poi sono daccordo con te davlak, come si fa a lasciare una finestra aperta con un cane in casa? :rolleyes:

Brunok
26-09-2003, 23.33.26
Originariamente inviato da afterhours
mi son venuti i brividi a legger questa notizia...ad immaginarquesto povero cagnolino che voleva seguire il suo padrone...

......... /cut

a volte tra cani e padroni nasce un rapporto cosi forte che e' difficile da spiegare...forse in molti rapporti attuali tra persone nn nasce un legame cosi' intendo,profondo e fedele.

riposa in pace Charlie (F)

E' vero, lo posso testimoniare sulla mia pelle. E proprio per questo li difendo sempre. ;)


Originariamente inviato da Alef
(F)

Se leggi fra le cronoche qualche volta salta fuori anche la notizia di cani che si sono lasciati morire di fame e di sete dopo la morte del padrone, se non è amore questo, cos'è?

Alef

E' amore vero, puro. Leale e senza ipocrisie.

Ed anche per questo sono sempre dalla loro parte.
;)

Brunok
26-09-2003, 23.42.31
Originariamente inviato da Paco
preferivo non leggere una notizia del genere...mi ha messo troppa tristezza addosso :(

e poi sono daccordo con te davlak, come si fa a lasciare una finestra aperta con un cane in casa? :rolleyes:

Non credo proprio lo abbia fatto apposta, visto che il primo a soffrirne è stato proprio lui. Certo che la finestra sarebbe stato meglio fosse stata chiusa. Magari però con l'estate torrida forse si era abituato... Non lo posso sapere di certo. Oppure una piccola disattenzione dovuta alla fretta di andare a lavorare. E poi non si può nemmeno stare proprio barricati in casa anche se sono d'accordo che bisogna saper prevenire pure quello ed evitare che possa succedere. Insomma una tragica fatalità. In ogni caso si dimostra una volta di più che se il cane commette un errore alla fine la colpa se di colpa si può trattare non è proprio sua.

Alef
26-09-2003, 23.58.15
Se volete una bella storia di amore e di legame profondo fra il cane e il suo padrone leggete questa

http://194.185.198.162/iltirreno/arch_21/pisa/cronaca/lp502.htm


Alef

Brunok
27-09-2003, 00.08.03
Originariamente inviato da Alef
Se volete una bella storia di amore e di legame profondo fra il cane e il suo padrone leggete questa

http://194.185.198.162/iltirreno/arch_21/pisa/cronaca/lp502.htm


Alef

Toccante davvero. Storie belle e purtroppo anche tristi ce ne sono tante dove i protagonisti sono loro. I nostri piccoli grandi infiniti amici. Amici veri fra l'altro. ;)

Axtech
27-09-2003, 00.17.32
(F) (F)

Bico Bico
27-09-2003, 00.45.14
Povero padrone (oltre che povero cane)... una piccola disattenzione che è costata molto cara ad entrambi :(

(F) (F) (F)

Eccomi
27-09-2003, 00.55.05
Originariamente inviato da Paco
preferivo non leggere una notizia del genere...mi ha messo troppa tristezza addosso :(

e poi sono daccordo con te davlak, come si fa a lasciare una finestra aperta con un cane in casa? :rolleyes:

Sarà pure uscito di casa qualche altra volta, no? Il fatto è che quando si nasce sfortunati...:(

Paco
27-09-2003, 09.08.46
Originariamente inviato da Eccomi


Sarà pure uscito di casa qualche altra volta, no? Il fatto è che quando si nasce sfortunati...:(

io ho un cane da 6 anni e passa e ti posso assicurare che quando lo lasciamo solo stiamo molto attenti, quando esco di casa mi trattiene il pantalone coi denti perchè non vuol mai restare solo

a me dispiace tantissimo per quello che è accaduto, sia per il povero cagnolino che per il padrone, ci mancherebbe ;)

Brunok
27-09-2003, 12.28.24
Originariamente inviato da Paco

...quando esco di casa mi trattiene il pantalone coi denti perchè non vuol mai restare solo
.../cut

:D (Y) ;)

Mitico!

I cani non hanno il senso del tempo come noi e detestano la solitudine. Per loro anche un minuto da soli è lunghissimo.
Basta vedere le feste che ti fanno appena ti rivedono anche se sei uscito a prendere il giornale sottocasa. :)

Paco
27-09-2003, 12.31.33
Originariamente inviato da brunok


:D (Y) ;)

Mitico!

I cani non hanno il senso del tempo come noi e detestano la solitudine. Per loro anche un minuto da soli è lunghissimo.
Basta vedere le feste che ti fanno appena ti rivedono anche se sei uscito a prendere il giornale sottocasa. :)

è vero, basta che ti sei dimenticato una cosa e rietri dopo 30 secondi :)

Brunok
27-09-2003, 12.44.00
Originariamente inviato da Paco


è vero, basta che ti sei dimenticato una cosa e rietri dopo 30 secondi :)

Il fatto è che loro non riescono a capire se quando esci tornerai dopo 1 minuto 1 ora od un giorno e per loro quest'attesa diventa spesso spasmodica e logorante, specie da piccoli o se si tratta di che hanno vissuto l'amara esperienza dell'abbandono.
Poi con il tempo e tanta pazienza un pò si abituano per forza.

Io quando esco gli parlo sempre con tono rassicurante cercando di fargli capire che tornerò al più presto. Dallo sguardo rassegnato che fa sembra capire pur mostrando tanta tristezza con quegli occhioni.

Paco
27-09-2003, 13.01.42
Originariamente inviato da brunok


Il fatto è che loro non riescono a capire se quando esci tornerai dopo 1 minuto 1 ora od un giorno e per loro quest'attesa diventa spesso spasmodica e logorante, specie da piccoli o se si tratta di che hanno vissuto l'amara esperienza dell'abbandono.
Poi con il tempo e tanta pazienza un pò si abituano per forza.

Io quando esco gli parlo sempre con tono rassicurante cercando di fargli capire che tornerò al più presto. Dallo sguardo rassegnato che fa sembra capire pur mostrando tanta tristezza con quegli occhioni.

Il mio cane odia parole come "vado", "esco"...non appena le sente incomincia ad agitarsi ed abbaia. :)
Capisce dai piccoli gesti che ti stai preparando per uscire, se stai troppo tempo in bagno, quando ti metti le scarpe, ecc. :)

Fai bene a parlargli ogni volta che esci, chissà se sentono i nostri sentimenti.

Brunok
27-09-2003, 13.17.05
Originariamente inviato da Paco


Il mio cane odia parole come "vado", "esco"...non appena le sente incomincia ad agitarsi ed abbaia. :)
Capisce dai piccoli gesti che ti stai preparando per uscire, se stai troppo tempo in bagno, quando ti metti le scarpe, ecc. :)

Fai bene a parlargli ogni volta che esci, chissà se sentono i nostri sentimenti.

Io credo proprio di, visto che loro pure riescono a provarli i sentimenti dando chiari segni in proposito. Io cerco sempre di tranquilizzarlo ed una bella carezza ha un potere enorme in tal senso, per entrambi.
Dici bene: loro senza che noi ce ne accorgiamo osservano e capiscono molto più di quanto noi possiamo immaginare.
Io per esempio se mi scappa la parolo veterinario, devo andare a cercarlo per tutta la casa.... se gli dico andiamo va a prendere il guinzaglio e se gli scappa me lo fa capire chiamandomi e mostrandomi la porta. Se gli chiedo devi uscire? Abbaia in senso affermativo (ormai lo riconosco il modo di fare baubau).

Insomma è un modo davvero interessante e differente di comunicare dove anche piccoli dettagli e sfumature hanno la loro importanza ed un ruolo spesso fondamentale.

Paco
28-09-2003, 09.24.13
Originariamente inviato da brunok


Io credo proprio di, visto che loro pure riescono a provarli i sentimenti dando chiari segni in proposito. Io cerco sempre di tranquilizzarlo ed una bella carezza ha un potere enorme in tal senso, per entrambi.
Dici bene: loro senza che noi ce ne accorgiamo osservano e capiscono molto più di quanto noi possiamo immaginare.
Io per esempio se mi scappa la parolo veterinario, devo andare a cercarlo per tutta la casa.... se gli dico andiamo va a prendere il guinzaglio e se gli scappa me lo fa capire chiamandomi e mostrandomi la porta. Se gli chiedo devi uscire? Abbaia in senso affermativo (ormai lo riconosco il modo di fare baubau).

Insomma è un modo davvero interessante e differente di comunicare dove anche piccoli dettagli e sfumature hanno la loro importanza ed un ruolo spesso fondamentale.

Verissimo, ogni piccolo dettaglio diventa importantissimo...(Y)