PDA

Visualizza versione completa : Office meglio installarlo sul secondo HD ?


Stalker
23-09-2003, 20.24.47
Oggi in ufficio abbiamo installato un secondo hard disk e poi installato WXp. Io ho detto subito: Office installiamolo sul secondo hard disk, e così facciamo con tutti i programmi.
Adesso mi viene il dubbio di aver detto una cosa sensata. :)
In effetti sul mio pc di casa non ho fatto così. :D
Pensavo che era meglio fare così per non disordinare troppo l'hard disk (30 giga) dove sta il sistema operativo. Al massimo se si ha bisogno di spazio, oltre al secondo hard disk (40 giga) mi creo una partizione primaria sul primo.

IrONia
23-09-2003, 20.48.49
puoi fare un po quello che vuoi...


sicuramnete lo swap mettilo sul secondo hd, idem la cache di IE.



ciaoo:D:D:D

davlak
23-09-2003, 21.24.29
Non capisco a che pro (a parte la questione dell'ordine, ma é davvero relativa) i programmi su un HD e il SO su un altro :confused:
Se va a ramengo il SO bisogna comunque reinstallarli insieme a lui.
Inoltre, anche installando in un altro HD/partizione un programma richiede dei processi (DLL per lo +) che comunque sarebbero sulla partizione del sistema operativo, costringendo le testine degli HD a un super-lavoro.
E poi se i due HD sono sullo stesso controller il decadimento é sensibile, in termini di velocità.

Programmi e SO devono stare nella stessa partizione.
Lo swap può tranquillamente andare sulla prima partizione fisica del secondo HD (piccola e in FAT, nemmeno in FAT32).

Per i dati, partizioni a piacere sul primo o secondo HD.

;)

Stalker
23-09-2003, 21.56.43
Originariamente inviato da davlak
Non capisco a che pro (a parte la questione dell'ordine, ma é davvero relativa) i programmi su un HD e il SO su un altro :confused:
Se va a ramengo il SO bisogna comunque reinstallarli insieme a lui.
Inoltre, anche installando in un altro HD/partizione un programma richiede dei processi (DLL per lo +) che comunque sarebbero sulla partizione del sistema operativo, costringendo le testine degli HD a un super-lavoro.
E poi se i due HD sono sullo stesso controller il decadimento é sensibile, in termini di velocità.

Programmi e SO devono stare nella stessa partizione.
Lo swap può tranquillamente andare sulla prima partizione fisica del secondo HD (piccola e in FAT, nemmeno in FAT32).

Per i dati, partizioni a piacere sul primo o secondo HD.

;)

Pensavo che in questo modo una testina mi legge il programma e l'altra lavora sul sistema operativo velocizzando il tutto. O no ? :confused:

davlak
26-09-2003, 09.49.20
Originariamente inviato da Stalker


Pensavo che in questo modo una testina mi legge il programma e l'altra lavora sul sistema operativo velocizzando il tutto. O no ? :confused:
in teoria si, sempre a patto che i due HD stiano ciascuno su un controller, come é suggeribile fare per lo swap, per esempio.

Ma, mentre per lo swap si eseguono operazioni di lettura / scrittura su un unico file (lo swap é un file come un altro), nel caso di un programma non é il solo eseguibile a essere interessato nel processo.

Ho provato una sola volta, effettuando dei benchmark con la tool Ziff Davies, a spostare alcuni programmi sull'altro HD, ma i risultati sono stati sconfortanti, anche con i due HD su controller diversi.

Non succede niente di grave, sia chiaro.
Solo che, come ripeto, non ha significato in termini di prestazioni, e nemmeno da un punto di vista pratico.

Ciao.