PDA

Visualizza versione completa : Troppo viagra.


veleno
25-07-2003, 14.26.27
L'utilizzo si è diffuso in modo eccessivo tra la popolazione
Il Brasile usa troppo viagra. Stop alla pubblicità
Previste multe di 500mila dollari per chi trasmette gli spot. Allarme per la crescita del consumo soprattutto tra i giovani



RIO DE JANEIRO - Il Brasile si sta intossicando con il Viagra: lo usano in troppi, in particolare i giovani che non ne avrebbero alcun bisogno. Per contenere questa pericolosa moda è stato deciso di proibire tutta la pubblicità, come quella che ha per testimonial Pelè. Entra infatti in vigore il divieto di promuovere i farmaci contro l'impotenza, per timore che possano stimolare i brasiliani ad un uso eccessivo e improprio di simili medicinali. I farmaci vengono prescritti per combattere le disfunzione erettile maschile ma l'osservatorio del governo per la salute Anvisa ha espresso le proprie riserve e preoccupazioni per il fatto che uomini sani, senza problemi di natura sessuale, possano assumere tali medicine per aumentare ulteriormente le proprie prestazioni. Il Brasile è il secondo mercato al mondo del Viagra e dei suoi più recenti concorrenti. Secondo un'inchiesta in Brasile appena un terzo dei compratori è realmente affetto da impotenza o disturbi reali di erezione, il restante dei utenti usa la pillola azzurra per «svago» e per «migliorare le proprie
prestazioni a letto».

USO ECCESSIVO TRA I GIOVANI - Recenti studi hanno rivelato come il Viagra infatti si stia diffondendo sempre più tra i giovani brasiliani senza che ce ne sia un effettivo bisogno. «Questi farmaci devono essere usati solo per curare specifiche disfunzioni. L'uso indiscriminato e non necessario di questi prodotti può rappresentare un rischio per la salute dei giovani», spiega Anvisa. Tutte le pubblicità della Bayer Ag, Eli Lilly and Co e Pfizer Inc. relative ai farmaci contro l'impotenza sono bandite definitivamente in tutto il Brasile. L'osservatorio Anvisa imporrà multe fino a 1,5 milioni di reais (517.000 dollari) se verranno trasmesse o pubblicate simili pubblicità.

LADRI DI VIAGRA - E i malviventi, come sempre, hanno individuato il mercato del momento. Due malviventi di Bahia si sono
specializzati nelle rapine a farmacie, dove non portano via
denaro, ma solo ingenti quantità di Viagra. Nelle ultime due settimane, quattro farmacie della città di Salvador hanno denunciato rapine esattamente uguali, nelle quali i rapinatori non esigono soldi, ma solo tutte le confezioni della pillola azzurra contro la disfunzione erettile. In totale, i due ladri hanno già portato via quasi 500 scatole di Viagra, che rivendute al dettaglio possono rappresentare una cifra ragguardevole. La confezione di Viagra è venduta al prezzo medio di 90 Reais (circa 30 euro), un prezzo ancora troppo caro per gli stipendi brasiliani. Secondo la polizia, i malviventi si sono indirizzati verso il famoso farmaco, perchè la maggior parte delle farmacie a forza di essere derubata tiene pochissimo denaro contante in cassa, mentre il Viagra rappresenta un valore di mercato sicuro ed è facilissimo da rivendere. «Esiste un immenso mercato nero del Viagra, specialmente nelle cittadine dell'interno, dove molta gente si vergogna tuttora a farsi vedere comprando un farmaco per l'impotenza», ha spiegato un portavoce della polizia.

25 luglio 2003 -
:D :p

Downloader
25-07-2003, 15.41.24
Come al solito viviamo in una società consumistica che deve avere sempre tutto anche se non ne ha il minimo bisogno. :confused:

Dark!
25-07-2003, 15.45.30
Magari qualcuno ne ha bisogno davvero :p


Dark!

Fëanor
25-07-2003, 15.47.29
Davlak!! ce l'hanno con te!! :D:D:D:D:D

Dark!
25-07-2003, 15.58.53
:eek:

Ogni riferimento a persone o cose è puramente casuale!


:D :D


Dark!

X-5
25-07-2003, 16.38.37
Originariamente inviato da Downloader
Come al solito viviamo in una società consumistica che deve avere sempre tutto anche se non ne ha il minimo bisogno. :confused:

L'agente smith dice a morpheus "l'uomo è un virus, si insedia in un posto, ne brucia le risorse e quando il territorio occupato è stato completamente svuotato, se ne va"...

Per caso non ha ragione? :D :D

Cmq c'è davvero chi ne ha bisogno, ma cmq da una recente intervista che avevo guardato su studio aperto si dice che i giovani anche in italia ne fanno un uso improprio.

Io non ne ho bisogno!
Sono... sono... il superdotatoooooooooooooooooo! :D :D

Downloader
25-07-2003, 16.42.10
Originariamente inviato da X-5.


L'agente smith dice a morpheus "l'uomo è un virus, si insedia in un posto, ne brucia le risorse e quando il territorio occupato è stato completamente svuotato, se ne va"...

Per caso non ha ragione? :D :D

Certo, basta solo decidere dove andare dopo la terra...mmmm...marte,giove, luna no quella è troppo piccola.:D :D

X-5
25-07-2003, 16.50.49
Saturno! ;)

:D :D Ahahah :D :D

30€ una scatoletta, ma ha veramente tali effetti da giustificarne la spesa?

Fëanor
25-07-2003, 16.56.43
...ne riparliamo quando hai l'eta di un settantenne e i desideri di un ventenne :D

totore
25-07-2003, 17.09.04
...occhio...il Viagra e' usato anche dalle donne...!



http://mysmilies.creativesell.net/contrib/blackeye/hippy.gif

X-5
25-07-2003, 17.59.51
... spiriti bollenti... a mè :D

afterhours
15-06-2004, 22.17.13
Lo propone un'azienda britannica, fa effetto in otto minuti
Ancora in fase sperimentale, vuole rimpiazzare la pillola blu
Il Viagra superveloce
Si inala nei polmoni

LONDRA - Il Viagra, per sortire qualche effetto, ci mette un'ora. Un'azienda farmaceutica britannica ha trovato un modo per sconfiggere i problemi di impotenza maschile in un lampo, o quasi: otto minuti. Il segreto è sostituire la pillola blu con un farmaco da inalare direttamente nei polmoni.

"Il nostro è un prodotto immediato per un bisogno immediato", ha dichiarato al Guardian Chris Blackwell, amministratore delegato di Vectura, azienda del Wiltshire specializzata in inalatori. Il nuovo prodotto, per ora chiamato con il nome in codice VR004, sfrutta un farmaco già noto nella cura delle disfunzioni erettili, l'apomorfina. Ma ne moltiplica gli effetti e abbatte i tempi d'attesa sostituendo la somministrazione in pillole con quella attraverso le vie respiratorie.

Il Viagra, prodotto dalla statunitense Pfizer, ha avuto il merito di far esplodere il mercato dei trattamenti di massa per l'impotenza maschile. Quelli di Vectura vogliono sfruttare questo bacino di clienti rubando a Pfizer quelli che non sono soddisfatti dei tempi d'attesa previsti dal Viagra.

Al momento, Vectura è alla ricerca di investitori disposti a spendere 25 milioni di sterline (oltre 37 milioni di euro) per sviluppare l'inalatore, ancora in fase sperimentale. Si calcola che il mercato dei trattamenti per l'impotenza superi i 2 miliardi di euro, ed è in continua crescita. Se il nuovo farmaco avrà successo, Vectura ha già in serbo il prodotto successivo: un inalatore contro l'eiaculazione precoce.
(15 giugno 2004)

ABE'S
16-06-2004, 12.10.15
Io non ne ho bisognio ne ora ne a 85 anni.;) ;) ;)

Se loro ne prendono troppo, pio stanno==========D x quanti gioreni:D :D :D :D :D :D :D

Brunok
16-06-2004, 12.32.17
Il viagra per chi non ne ha bisogno è una specie di dopante.
Più lo mandi giù e più ti tira su come la pubblicità... :D :D ;)

Totor@
16-06-2004, 14.26.46
Originariamente inviato da totore
...occhio...il Viagra e' usato anche dalle donne...!



ma le donne del forum.....cosa ne pensano...?

succhione
16-06-2004, 14.30.22
Originariamente inviato da totore
...occhio...il Viagra e' usato anche dalle donne...!



http://mysmilies.creativesell.net/contrib/blackeye/hippy.gif


...x la legge della conduttività...?!....:p

Totor@
16-06-2004, 14.32.05
:eek:
p.s.:
a Succhio' cos'e' quell'esplosione di colori nel tuo avatarro?

succhione
16-06-2004, 14.36.44
Originariamente inviato da Totor@
:eek:
p.s.:
a Succhio' cos'e' quell'esplosione di colori nel tuo avatarro?

...non sò...cosa vedi?
...Tutto in ordine nel mar piccolo ?!...

Totor@
16-06-2004, 14.38.19
son arrivati 50 mil di Euro dall'Europa...per la bonifica
:eek: