PDA

Visualizza versione completa : Internet & Rete elettrica


exion
09-06-2003, 13.36.07
Si torna a parlare del miraggio di Internet sulla presa elettrica di casa:

http://webnews.html.it/news/1326.htm


Tempi lunghi, anzi lunghissimi: 10 anni :eek:

10 anni in termini di Internete sono un'era geologica... Si fa prima a cablare tutto in fibra IMHO.

Doomboy
09-06-2003, 14.28.03
Se non erro ENEL era una delle aziende interessate a sviluppare questo tipo di tecnologia, ma ad un tratto hanno mollato tutto.

Certo sarebbe fico, senza dover fare passare cavi aggiuntivi, ma per ora rientra nelle utopie informatiche.

exion
09-06-2003, 16.18.30
Originariamente inviato da Doomboy
Se non erro ENEL era una delle aziende interessate a sviluppare questo tipo di tecnologia, ma ad un tratto hanno mollato tutto.

Certo sarebbe fico, senza dover fare passare cavi aggiuntivi, ma per ora rientra nelle utopie informatiche.

L'Enel era mondialmente all'avanguardia nella ricerca nel campo, e credo che l'idea in origine fosse venuta proprio a degli ingegneri dell'Enel.

Il problema è che dopo le prime fasi di sperimentazione si sono resi conto che sarebbero state necessarie sostanziali modifiche, in particolare alle sottostazioni, e hanno deciso che non ne valeva la pena.

In effetti il colpaccio sarebbe stato riuscire a far passare il segnale dati senza praticamente modificare la rete. Con un investimento minimo l'Enel sarebbe diventata un ISP già presente in ogni casa e azienda di Italia.

Se invece bisogna apportare delle modifiche strutturali alla rete, allora si ricade nei soliti problemi: copertura, adeguamento tecnologico, ricablatura di alcune tratte della rete, etc... Probabilmente hanno considerato che era meglio continuare a fare il fornitore di energia e basta...

Non so a questo punto se abbiano abbandonato totalmente il progetto o se qualcosa si muova ancora.

Comunque 10 anni.... :eek:
Cambia il mondo in 10 anni... 10 anni fa c'era Mosaic, Netscape e Explorer ancora dovevano arrivare, Internet a casa ce l'avevamo in 5 :p , le BBS erano ancora il servizio telematico più usato, e i modem, quando andava bene, erano a 14Kbps.....

Doomboy
09-06-2003, 16.55.17
Hai fatto un quadro della situazione molto esauriente, Exion :)

D'altra parte chi può biasimare l'ENEL? Se davvero ci dovessero volere 10 anni per diffondere un servizio del genere, sarebbe un investimento folle da parte loro, perchè rischierebbe di diventare obsoleto prima ancora di arrivare in porto!

D'altra parte secondo me il futuro sarà diviso tra wireless e sat bidirezionale, puntare ora alla rete elettrica e comunque al wired sarebbe un errore.

:)

Nothatkind
09-06-2003, 17.12.55
Originariamente inviato da exion

In effetti il colpaccio sarebbe stato riuscire a far passare il segnale dati senza praticamente modificare la rete. Con un investimento minimo l'Enel sarebbe diventata un ISP già presente in ogni casa e azienda di Italia.


E scommetto avrebbero avuto problemi di monopolio e simili... :rolleyes:

exion
09-06-2003, 21.11.25
Originariamente inviato da Nothatkind


E scommetto avrebbero avuto problemi di monopolio e simili... :rolleyes:

Giustissima osservazione (Y)
Un risvolto al quale in effetti non avevo pensato...

MadMark
18-06-2003, 13.52.59
Questo discorso l'ho già letto.... soltanto che l'argomento erano i motori e la possibilità di mandarli ad acqua.....
conseguenze socio-economiche forse?!

Secondo me è valida più questa tesi che quella degli adeguamenti teconologici...

pone
18-06-2003, 14.04.15
QUI (http://windows.zdnet.it/forum/showthread.php?s=&threadid=45740&highlight=enel+internet) le considerazioni riguardo al fallimento di Enel Banda Larga

Facade
18-06-2003, 14.44.33
Ho letto una news tempo fa, dove si poteva fare l'abbonameto a internet con la rete elettrica, non ricorco che azienda era cmq, si pagano 65 € mensili