PDA

Visualizza versione completa : Info: assegni NON traferibili.


Deep73
05-06-2003, 14.01.31
Domanda veloce: l'assegno non trasferibile, oltre alla dicitura apposita sul fronte (timbro, a mano, barre), abbisogna della firma dell'emettente sul retro (GIRATE)?

O quella la deve mettere l'intestatario dell'assegno (cioè chi incassa)?

Xiao

Jekol
05-06-2003, 14.20.06
L'assegno emesso "non trasferibile" può essere girato solo "per l'incasso" dal prenditore (beneficiario) per il pagamento allo sportello della banca o a mezzo versamento sul conto corrente. Il traente (colui che lo ha emesso) non può girare un titolo non trasferibile.

p.s.: le "barre" sono cosa diversa dalla clausola "non trasferibile" in quanto vincolano il trattario (la banca) a pagare ad un'altra banca (a mezzo versamento sul conto del beneficiario) ovvero ad un suo cliente.
Spero di essere stato chiaro.
ciao ;)

Deep73
05-06-2003, 16.46.35
Originariamente inviato da Jekol
p.s.: le "barre" sono cosa diversa dalla clausola "non trasferibile" in quanto vincolano il trattario (la banca) a pagare ad un'altra banca (a mezzo versamento sul conto del beneficiario) ovvero ad un suo cliente.
Spero di essere stato chiaro.
ciao ;)

ok. in buona sostanza basta che scrivo nn trasferibile sul fronte (mi han fatto uno spazio apposito, nn posso sbagliare :D ). La faccenda delle barre invece non l'ho mica capita... :confused:

LoryOne
05-06-2003, 16.57.51
Originariamente inviato da Deep73


.... La faccenda delle barre invece non l'ho mica capita... :confused:

Tu fallo incassare a me che poi ti spiego. :)

dave4mame
05-06-2003, 17.03.55
in pratica se scrivi tra le sbarre "banca di pincopallo", il beneficiario dell'assegno lo può incassare/versare solo in una agenzia di quella banca.


la clausola "non trasferibile" si appone anche anche sul retro dell'assegno,sotto la scritta "girate" (proprio a promemoria del fatto che l'assegno non è trasferibile)

LoryOne
05-06-2003, 17.10.27
Ecco fatto.
Grazie dave4mame, almeno potevi aspettare che l'avessi incassato l'assegno ? :D

The_Prof
05-06-2003, 17.16.09
Originariamente inviato da Deep73


ok. in buona sostanza basta che scrivo nn trasferibile sul fronte (mi han fatto uno spazio apposito, nn posso sbagliare :D ). La faccenda delle barre invece non l'ho mica capita... :confused:

E' un assegno bancario o circolare ?

Guarda comunque che anche gli assegni non trasferibili possono avere piu' girate, questa clausola dovrebbe servire solo in caso di smarrimento, furto, ecc.

dave4mame
05-06-2003, 17.31.08
assolutamente no.
l'assegno non trasferibile non può essere girato.

è vero, anche l'assegno circolare può essere "non trasferibile", ma in quel caso serve a tutelare il prenditore, non il traente.

Jekol
05-06-2003, 18.06.36
Originariamente inviato da dave4mame

l'assegno non trasferibile non può essere girato.



Confermo: le girate apposte si hanno per non scritte!

;)

Deep73
05-06-2003, 19.56.16
l'assegno è bancario.

mi avete confuso. Io devo solo fare un NT per tutelarmi in caso di furto/smarrimento. Che devo fare?
E che deve fare il contraente?

Ciao.

Deep73
05-06-2003, 19.57.44
Originariamente inviato da LoryOne


Tu fallo incassare a me che poi ti spiego. :)

se vuoi ti do il nr. di conto corrente... sono graditi bonifici a mio favore a q.siasi ora con importo minimo 10 euro :D :D :D :p

Jekol
05-06-2003, 20.33.35
Originariamente inviato da Deep73
l'assegno è bancario.

mi avete confuso. Io devo solo fare un NT per tutelarmi in caso di furto/smarrimento. Che devo fare?
E che deve fare il contraente?

Ciao.

Semplicissimo ;)
Emetti l'assegno per l'importo stabilito e lo firmi; scrivi il nome del beneficiario (contraente ? ) e, nell'apposito spazio, scrivi "NON TRASFERIBILE"; lo consegni al tuo creditore ed il gioco è fatto ;)

p.s.: IMHO, in caso di furto/smarrimento del titolo a te interessa ben poco .... basta avere la quietanza di ciò che hai pagato.
La clausola NT serve solo ad evitare che un tuo assegno passi di mano in mano a persone a te sconosciute.

Ciao ;)

The_Prof
06-06-2003, 10.31.11
Originariamente inviato da Deep73
l'assegno è bancario.

mi avete confuso. Io devo solo fare un NT per tutelarmi in caso di furto/smarrimento. Che devo fare?
E che deve fare il contraente?

Ciao.

Ma non e' piu' semplice fare un bonifico bancario, anziche' utilizzare sistemi di pagamento obsoleti e non sicuri ?

Se poi possiedi il prodotto che ti permette di operare da PC, il bonifico arriva il giorno lavorativo successivo, e non hai problemi di smarrimento, furto, controversie , ecc.

p.s. lavoro i banca da 30 anni




Ciao concittadino ;)

Jekol
06-06-2003, 10.50.58
Originariamente inviato da The_Prof


Ma non e' piu' semplice fare un bonifico bancario, anziche' utilizzare sistemi di pagamento obsoleti e non sicuri ?



Si ... anche questo è vero, però:

1) Non tutti hanno un c/c bancario (soprattutto con l'avvento di BancoPosta);

2) Il bonifico ha un costo (la mia banca, ad es., addebita 4 euro ad operazione).

;)

dave4mame
06-06-2003, 11.25.15
ti premetto che io odio gli assegni bancari (ci ho visto fare sopra troppe porcate).

la cosa più veloce è probabilmente l'assegno circolare.
è l'ideale per tutti.
per il prenditore, che è sicuro che l'assegno sia coperto.
per il traente (termine improprio in questo caso) che, dal momento in cui "cede" l'assegno sta tranquillo (se il circolare dovesse essere contraffatto, non ci smena lui).

in alternativa al bonifico (che effettivamente ha raggiunto costi assurdi), puoi fare un versamente direttamente sul c/c della persona che devi pagare; questo è gratuito (ma devi andare alla sua banca con il contante).

insomma, alla fine della fiera, l'assegno circolare è secondo me la soluzione più comoda; fallo però NON trasferibile.



per il prof: in 30 anni di banca quante volte hai considerato valide le "girate" sui "non trasferibili" ? :)

stranyera
06-06-2003, 11.27.49
@the Prof:
in che banca lavori?

The_Prof
06-06-2003, 11.47.49
Originariamente inviato da dave4mame

per il prof: in 30 anni di banca quante volte hai considerato valide le "girate" sui "non trasferibili" ? :)

Premetto che ho lavorato allo sportello soltanto 4 anni e poi sono passato nel ramo informatico.

le girate sui NT venivano sempre concesse dietro autorizzazione del responsabile, quando il presentatore era cliente conosciuto.

Ciao ;)

The_Prof
06-06-2003, 11.49.08
Originariamente inviato da stranyera
@the Prof:
in che banca lavori?

Lavoro nella societa' informatica (circa 1100 dipendenti) di un primario gruppo bancario.

Ciao ;)

stranyera
06-06-2003, 11.49.57
:( quindi non mi puoi essere di aiuto! :(
grazie lo stesso

Deep73
06-06-2003, 12.02.20
Originariamente inviato da Jekol


Si ... anche questo è vero, però:

1) Non tutti hanno un c/c bancario (soprattutto con l'avvento di BancoPosta);

2) Il bonifico ha un costo (la mia banca, ad es., addebita 4 euro ad operazione).

;)

1) Puoi bonificare anche a chi ha c/c BancoPosta.
2) Quelli online di solito NON hanno costo. Anche quelli delle banche cosiddette "fisiche" (cioè con sportelli). Fa conto te che mi costano + le operazioni allo sportello (qualsiasi) che quelle telematiche... d'altra parte ho scelto questo tipo di conto apposta :rolleyes:

Riguardo alle indicazioni. Vi ringrazio tutti per le risposte, sebbene quella + concisa ed utile sia stata quella di Jekol.

Il fatto che l'ho chiesto implica già di per sè che ne faccio pokissimi di assegni (specie dopo aver pagato i lavori in casa e i mobili) in quanto pago in altre maniere. Questa volta mi è stato richiesto un assegno NT per cui ho chiesto.

Ciao :)

dave4mame
06-06-2003, 12.12.54
prof, dimmi che la società non è USI....

(cmq il responsabile si pigliava un bel rischio)

The_Prof
06-06-2003, 12.23.05
Originariamente inviato da dave4mame
prof, dimmi che la società non è USI....

(cmq il responsabile si pigliava un bel rischio)

Non ti dico nulla collega :D

dave4mame
06-06-2003, 13.26.34
ci avrei giurato... :D

Jekol
06-06-2003, 13.38.06
Originariamente inviato da The_Prof


Premetto che ho lavorato allo sportello soltanto 4 anni ...

Arghh .... brutto posto lo sportello :mad:
Negli anni '80 ho lavorato sei mesi in una banca ed il direttore (inc@zz@to perchè avevo "soffiato" il posto temporaneo ad una sua protetta) mi assegnò al riscontro ed alla "stanza di compensazione" :rolleyes: ..... non so se hai presente: dopo trecento assegni vedi doppio !!! ed, ovviamente, alla fine non quadrava mai :eek:
L'unica cosa positiva (a parte l'ottimo rapporto coi colleghi) era lo stipendio: a diciott'anni con £1.200.000 mensili mi sentivo Onassis :D

dave4mame
06-06-2003, 14.13.22
ormai la stanza non esiste più... tutto esternalizzato :(

Jekol
06-06-2003, 16.59.22
Originariamente inviato da dave4mame
ormai la stanza non esiste più... tutto esternalizzato :(

devo intendere ...... si stava meglio quando si stava peggio ??

:cool: