PDA

Visualizza versione completa : Per i fan di Luttazzi


Pagine : [1] 2

Paco
03-06-2003, 08.56.51
Vi consiglio di visitare il sito di Luttazzi, una specie di Blog che viene aggiornato spessissimo. Vi consiglio anche di iscrivervi alla newslettere perchè ogni volta che viene aggiornato vengono eliminate le vecchie battute e non potete perdervele...:D

Come vedete Daniele Luttazzi continua a lavorare e per i fedelissimi e gli irriducibili (come me :cool: ) ha creato con le sue mani questo sito molto carino.

Una volta che avete cliccato sulla sua figura per entrare nel sito ci sono due immagini, con quella di sinistra si entra nel sito vero e proprio, con quella di destra è possibile vedere alcuni disegni di Luttazzi che aggiorna ogni volta.

Ciao

http://www.danieleluttazzi.it/start.htm

P.S. Che cosa ha Luttazzi sugli occhi? É stato censurato da un uomo, ma non dal pubblico.

Cereal Killer
03-06-2003, 10.14.03
grazie... io adoro luttazzi... :D

RNicoletto
03-06-2003, 12.31.41
Mi sono iscritto alla newsletter ! ;)



SALUDOS Y BESOS !!!

dave4mame
03-06-2003, 13.42.59
personalmente, dopo lo "show" contro berlusconi, mi rifiuto di guardarlo.

non sono berlusconiano, ma ritengo inaccettabile quello che ha fatto.

se hai da fare una denuncia, la fai di fronte alle autorità competenti, non in tv (clamoroso autogoal, oltrettutto... dopo le sue sparate il consenso di berlusconi è aumentato).


e stendo un penoso velo sulla mer*a mangiata in diretta....

Cereal Killer
03-06-2003, 14.06.15
Originariamente inviato da RNicoletto
Mi sono iscritto alla newsletter ! ;)



SALUDOS Y BESOS !!!

io ci sono andato solo x quello... :D:D:D

Paco
03-06-2003, 15.43.50
Originariamente inviato da dave4mame
personalmente, dopo lo "show" contro berlusconi, mi rifiuto di guardarlo.

non sono berlusconiano, ma ritengo inaccettabile quello che ha fatto.

se hai da fare una denuncia, la fai di fronte alle autorità competenti, non in tv (clamoroso autogoal, oltrettutto... dopo le sue sparate il consenso di berlusconi è aumentato).


e stendo un penoso velo sulla mer*a mangiata in diretta....

e lo so

la verità fa male

cmq fidati, non è stato Luttazzi a far vincere le elezioni a Berlusca (questa è una leggenda metropolitana), ma Bertinotti :D

Paco
03-06-2003, 15.52.04
Originariamente inviato da Cereal Killer
grazie... io adoro luttazzi... :D

anch'io :D

la newsletter è fondamentale, volevo solo avvisarvi che la newsletter avvisa soltanto che è stato aggiornato il blog

di solito viene aggiornato il blog e gli inediti ;)

ciao

Lu(a
03-06-2003, 16.03.59
Grande!
Ho ben 6 libri di Luttazzi!


Grazie Paco! :)

Paco
03-06-2003, 16.10.21
Originariamente inviato da Lu(a
Grande!
Ho ben 6 libri di Luttazzi!


Grazie Paco! :)

Prego ;)

A momenti dovrebbe uscire l'ultimo libro.

Ciao

dave4mame
03-06-2003, 17.19.51
ribadisco il concetto.
che sia la verità oppure no, io non lo so.

di certo, se luttazzi e il suo ospite ritenevano che fosse la verità, lo show l'avrebbero dovuto fare davanti a un maresciallo dei carabinieri.

Paco
03-06-2003, 18.16.28
Originariamente inviato da dave4mame
ribadisco il concetto.
che sia la verità oppure no, io non lo so.

di certo, se luttazzi e il suo ospite ritenevano che fosse la verità, lo show l'avrebbero dovuto fare davanti a un maresciallo dei carabinieri.

per questo via dalla Rai per sempre? :rolleyes:
Santoro fa uno speciale e via dalla Rai
Biagi fa un intervista e via dalla Rai

però! :confused:

dave4mame
04-06-2003, 01.30.15
mi metti in bocca parole che non ho detto; è una delle poche cose che, in rete, mi fa davvero imbestialire.

al di là di questo, paragonare luttazzi a biagi è quantomeno fuori luogo.

afterhours
04-06-2003, 04.45.31
grazie della segnalazione..Luttazzi mi e' troppo simpatico...

se nn ho capito male prima alla radio han detto che Santoro dovrebbe tornare alla Rai...

ciao :)

Paco
04-06-2003, 10.53.55
Originariamente inviato da dave4mame
mi metti in bocca parole che non ho detto; è una delle poche cose che, in rete, mi fa davvero imbestialire.

al di là di questo, paragonare luttazzi a biagi è quantomeno fuori luogo.

sai, è stato fatto lo stesso ragionamento per tutti e tre, e poi chi ha fatto paragoni? :rolleyes:

sto parlando di fatti, loro non lavorono in Rai da quando c'è Berlusca al governo, non sono fantasie :rolleyes:

Ciao

Paco
04-06-2003, 10.55.03
Originariamente inviato da afterhours
grazie della segnalazione..Luttazzi mi e' troppo simpatico...

se nn ho capito male prima alla radio han detto che Santoro dovrebbe tornare alla Rai...

ciao :)

Ovviamente il CDA ha votato contro, solo l'Annunziata e daccordo. Cmq era risaputo, mi stanno annoiando questi personaggi. (S)

Sei daccordo?

Cecco
04-06-2003, 13.31.20
Uh scusate sono entrato per errore, pensavo si trattasse del compianto Lelio Luttazzi!

afterhours
04-06-2003, 22.57.49
Originariamente inviato da Paco


Ovviamente il CDA ha votato contro, solo l'Annunziata e daccordo. Cmq era risaputo, mi stanno annoiando questi personaggi. (S)

Sei daccordo?

personalmente seguivo con interesse Sciuscia' ..mi piacevala trasmissione e sopratutto i servizi...se torna in tv Santoro sono contento.

ciao :)

dave4mame
05-06-2003, 10.04.31
paco, a me delle idee politiche di luttazzi e delle tue non me ne frega niente.

io ho scritto: se hai da fare una denuncia, falla davanti a un maresciallo dei carabinieri, non di fronte a una telecamera.
e questo a prescindere dal fatto che sia luttazzi o altri.

non ho IN ALCUN MODO giustificato o auspicato l'eliminazione di luttazzi, santoro o biagi dai palinsesti rai.
non solo; gli ultimi due NON LI HO NEMMENO NOMINATI.

biagi e santoro li hai tirati fuori tu quotando un mio intervento e imputandomi affermazioni che non ho fatto e questo NON MI STA BENE.

al di là di una precisa richiesta di LEGGERE BENE quello che uno scrive, non tollero di essere "usato" da parte tua o di alcun altro per campagne politiche di bassa lega.

GRAZIE.

Paco
05-06-2003, 10.31.50
Originariamente inviato da dave4mame
paco, a me delle idee politiche di luttazzi e delle tue non me ne frega niente.

io ho scritto: se hai da fare una denuncia, falla davanti a un maresciallo dei carabinieri, non di fronte a una telecamera.
e questo a prescindere dal fatto che sia luttazzi o altri.

non ho IN ALCUN MODO giustificato o auspicato l'eliminazione di luttazzi, santoro o biagi dai palinsesti rai.
non solo; gli ultimi due NON LI HO NEMMENO NOMINATI.

biagi e santoro li hai tirati fuori tu quotando un mio intervento e imputandomi affermazioni che non ho fatto e questo NON MI STA BENE.

al di là di una precisa richiesta di LEGGERE BENE quello che uno scrive, non tollero di essere "usato" da parte tua o di alcun altro per campagne politiche di bassa lega.

GRAZIE.

lo sappiamo tutti che la lega è bassa :D
mi sa che a te piace fare polemica :p
speravo di discutere, ma visto che non te ne frega niente, ciao

dave4mame
05-06-2003, 11.58.02
in effetti, non mi interessa; pensavo apparisse chiaro dal tipo di intervento che ho fatto.

Tyler Durden
08-06-2003, 01.52.59
Originariamente inviato da Paco
Santoro fa uno speciale e via dalla Rai
Biagi fa un intervista e via dalla Rai

però! :confused:
E menomale... non se ne poteva più! :D :p

Dopo decenni di monopolio dell'informazione forse adesso ci sarà spazio anche per qualcun altro......

non voglio polemizzare, è solo la mia opinione :)

dave4mame
08-06-2003, 02.55.33
rimpiazzare biagi sarà dura.

Paco
08-06-2003, 14.02.51
Originariamente inviato da Tyler Durden

E menomale... non se ne poteva più! :D :p

Dopo decenni di monopolio dell'informazione forse adesso ci sarà spazio anche per qualcun altro......

non voglio polemizzare, è solo la mia opinione :)

sì, in effetti

c'è una fila fuori dalla Rai impressionante di intellettuali

ma per favore...(N)

Paco
08-06-2003, 15.37.38
Mi sono accorto adesso che è stato spostato in OT. :D
Cmq io volevo solo fare una segnalazione, poi hanno postato anche i NON FAN DI LUTTAZZI. :rolleyes:
Eppure il titolo parla chiaro...PER I FAN DI LUTTAZZI

Inutile, vogliono vedere scorrere il sangue...:D

Cecco
09-06-2003, 10.20.27
Originariamente inviato da dave4mame
rimpiazzare biagi sarà dura.

Nel senso della difficoltà a reperire persona di pari faziosità!

Dinfra
09-06-2003, 11.07.29
Mi piace moltissimo Luttazzi, speriamo torni presto in TV.:D

Cecco
09-06-2003, 11.31.27
Originariamente inviato da Dinfra
Mi piace moltissimo Luttazzi, speriamo torni presto in TV.:D

Meglio magari su qualche rete locale.

dave4mame
09-06-2003, 11.33.59
Originariamente inviato da Cecco


Nel senso della difficoltà a reperire persona di pari faziosità!



quando uno è bravo, il fatto che sia schierato passa in secondo piano.
anche montanelli, che pure era schierato, era un grande.

chi cerca di sminuire una persona di valore perchè non la pensa come lui e proprio un omino piccolo piccolo...

Paco
09-06-2003, 13.14.40
Originariamente inviato da Cecco


Nel senso della difficoltà a reperire persona di pari faziosità!

Meglio i leccaculo, vero? (N)

Stalker
09-06-2003, 13.23.45
Originariamente inviato da Cecco


Nel senso della difficoltà a reperire persona di pari faziosità!

Bè avete scovato Socci.... :o

Niente da dire... :rolleyes:

IrONia
09-06-2003, 13.24.09
:D:D:D

Brunok
09-06-2003, 13.25.25
Originariamente inviato da dave4mame
personalmente, dopo lo "show" contro berlusconi, mi rifiuto di guardarlo.

non sono berlusconiano, ma ritengo inaccettabile quello che ha fatto.

se hai da fare una denuncia, la fai di fronte alle autorità competenti, non in tv (clamoroso autogoal, oltrettutto... dopo le sue sparate il consenso di berlusconi è aumentato).


e stendo un penoso velo sulla mer*a mangiata in diretta....

Nemmeno a me è mai piaciuto, a prescindere dal penoso atteggiamento che ha avuto nelle faccende politiche.
E' il suo modo di fare comicità e satira che proprio non mi piace.
Mi è antipatico da sempre.

Al contrario di Zelig per esempio, dove frecciatine le sparano un pò a tutti ma senza la sua pedanteria.

Sulla scena della mangiata di escrementi in tv: non è certo il modo di fare comicità da prendere come esempio. Ha però dimostrato ciò che in realtà è.

Paco
09-06-2003, 13.26.16
Originariamente inviato da Stalker


Bè avete scovato Socci.... :o

Niente da dire... :rolleyes:

Socci è imparziale, ma andiamo! :D E che mi dici di Vespazzzzzz! :p

Questi sì che sono giornalisti di un certo spessore, con loro tutto è garantito, anche l'indifferenza e la falsità.

Paco
09-06-2003, 13.27.44
Originariamente inviato da brunok


Nemmeno a me è mai piaciuto, a prescindere dal penoso atteggiamento che ha avuto nelle faccende politiche.
E' il suo modo di fare comicità e satira che proprio non mi piace.
Mi è antipatico da sempre.

Al contrario di Zelig per esempio, dove frecciatine le sparano un pò a tutti ma senza la sua pedanteria.

Sulla scena della mangiata di escrementi in tv: non è certo il modo di fare comicità da prendere come esempio. Ha però dimostrato ciò che in realtà è.

cioè? la persona onesta?

Brunok
09-06-2003, 13.34.40
Originariamente inviato da Paco


cioè? la persona onesta?

Ah uno che mangia escrementi in tv adesso è onesto??? E' un altro esempio di tv spazzatura, non sarà mica culturale, no? Anche se le prime 3 lettere calzano a pennello.
E' un demente e basta e la politica non c'entra.
A me non piace proprio come persona. E' ripugnante. Ma nessuno di noi è un biglietto da 100 €uros per risultare simpatico a tutti...

Paco
09-06-2003, 13.36.08
Originariamente inviato da brunok


Ah uno che mangia escrementi in tv adesso è onesto??? E' un altro esempio di tv spazzatura, non sarà mica culturale, no? Anche se le prime 3 lettere calzano a pennello.
E' un demente e basta e la politica non c'entra.
A me non piace proprio come persona. E' ripugnante. Ma nessuno di noi è un biglietto da 100 €uros per risultare simpatico a tutti...

a che ora andava in onda il suo programma?

Stalker
09-06-2003, 13.38.16
Originariamente inviato da brunok


Ah uno che mangia escrementi in tv adesso è onesto??? E' un altro esempio di tv spazzatura, non sarà mica culturale, no? Anche se le prime 3 lettere calzano a pennello.
E' un demente e basta e la politica non c'entra.
A me non piace proprio come persona. E' ripugnante. Ma nessuno di noi è un biglietto da 100 €uros per risultare simpatico a tutti...

Anche su MTV c'era la trasmissione di un tipo fuori di testa che una volta ha spalmato escrementi (veri e non di cioccolata) su un microfono e andava in giro a intervistare le persone..... :rolleyes:

Brunok
09-06-2003, 13.40.07
Originariamente inviato da Tyler Durden

E menomale... non se ne poteva più! :D :p

Dopo decenni di monopolio dell'informazione forse adesso ci sarà spazio anche per qualcun altro......

non voglio polemizzare, è solo la mia opinione :)

Un ricambio non fa mai male. Anche l'aria in una stanza deve essere riciclata... E poi è giusto dare l'opportunità anche ad altri e non dover per forza avere davanti sempre le solite facce.
Sennò la par condicio 'ndò sta??? La si invoca solo quando fa comodo?
Anche i nuovi hanno gli stessi diritti dei vecchi.

Paco
09-06-2003, 13.41.26
Originariamente inviato da Stalker


Anche su MTV c'era la trasmissione di un tipo fuori di testa che una volta ha spalmato escrementi (veri e non di cioccolata) su un microfono e andava in giro a intervistare le persone..... :rolleyes:

peggio

in trasmissione una volta ha fatto mettere la testa su i fumenti di escementi freschi freschi :D

cmq non è per la politica stalker, ma scherziamo, è per la ... :rolleyes:

Paco
09-06-2003, 13.42.28
Originariamente inviato da brunok


Un ricambio non fa mai male. Anche l'aria in una stanza deve essere riciclata... E poi è giusto dare l'opportunità anche ad altri e non dover per forza avere davanti sempre le solite facce.
Sennò la par condicio 'ndò sta??? La si invoca solo quando fa comodo?
Anche i nuovi hanno gli stessi diritti dei vecchi.

la par condicio non c'entra poi niente

ma come il governo vuole che la gente vada in pensione più tardi possibile, e noi mandiamo a casa Biagi

il popolo italiano è strano :confused:

Brunok
09-06-2003, 13.44.55
Originariamente inviato da Paco


a che ora andava in onda il suo programma?

Che c'entra? Anche alle 3 di notte se è tv spazzatura rimane spazzatura. Non diventa certo educativa cambiando orario.

Brunok
09-06-2003, 13.47.57
Originariamente inviato da Paco


la par condicio non c'entra poi niente

ma come il governo vuole che la gente vada in pensione più tardi possibile, e noi mandiamo a casa Biagi

il popolo italiano è strano :confused:

Qui non c'entra il popolo, a prescindere dall'indiscusso valore di Biagi che rispetto molto più di Luttazzi, ci devono essere pari opportunità per tutti, sennò che democrazia è? Fittizia od illusoria?

Paco
09-06-2003, 13.48.38
Originariamente inviato da brunok


Che c'entra? Anche alle 3 di notte se è tv spazzatura rimane spazzatura. Non diventa certo educativa cambiando orario.

non perchè volevo avvisarti che il Grande Fratello va in onda alle 20:30, Ciao Darwin uguale, eppure sono sempre lì, ogni anno

ma sai quanta gente ha visto quella puntata? neppure io :eek:

Luttazzi dice Italia di merda quando si parla di mafia e politica e viene bannato a vita dalla tv

quindi chi l'ha bannato preferisce la mafia a uno che cerca di raccontare la verità

mi sa che aveva ragione Luttazzi, è proprio un paese di ...

Paco
09-06-2003, 13.50.41
Originariamente inviato da brunok


Qui non c'entra il popolo, a prescindere dall'indiscusso valore di Biagi che rispetto molto più di Luttazzi, ci devono essere pari opportunità per tutti, sennò che democrazia è? Fittizia od illusoria?

allora anche nelle fabbriche bisogna mandare via i più anziani, non è la stessa cosa? eppure si vuole fare il contrario!

Infatti al posto di Biagi ci hanno messo...chi hanno messo? Pippo Baudo :D :D :D

Paco
09-06-2003, 13.51.56
prima MAX e TUX che hanno copiato la premiata ditta e poi la zingara e adesso non so, come si chiama, il castello? forse mi sbaglio

quindi non è una scusa buona la tua perchè al posto di Biagi non hanno messo un giovane giornalista

anzi ne stanno cacciando altri con nomi meno famosi (N)

Brunok
09-06-2003, 13.54.17
Originariamente inviato da Stalker


Anche su MTV c'era la trasmissione di un tipo fuori di testa che una volta ha spalmato escrementi (veri e non di cioccolata) su un microfono e andava in giro a intervistare le persone.....


Originariamente inviato da Paco


peggio

in trasmissione una volta ha fatto mettere la testa su i fumenti di escementi freschi freschi :D

cmq non è per la politica stalker, ma scherziamo, è per la ... :rolleyes:

Sai che bella trasmissione sarà...
Ma non vogliamo mica dire che perchè se c'è ne uno che fa ste schifezze sia legittimo di conseguenza le facciano tutti.(N) (N)
Sai che puzza...

Paco
09-06-2003, 13.56.53
Originariamente inviato da brunok





Sai che bella trasmissione sarà...
Ma non vogliamo mica dire che perchè se c'è ne uno che fa ste schifezze sia legittimo di conseguenza le facciano tutti.(N) (N)
Sai che puzza...

no, ma che quel presentatore non è stato cacciato dalla tv per questo

e poi Luttazzi non è stato cacciato per questo motivo

perchè non ammetti che ti sta antipatico Luttazzi per la pensa diversamente da te? io lo dico

Brunok
09-06-2003, 14.01.48
Originariamente inviato da Paco


non perchè volevo avvisarti che il Grande Fratello va in onda alle 20:30, Ciao Darwin uguale, eppure sono sempre lì, ogni anno

ma sai quanta gente ha visto quella puntata? neppure io :eek:

Luttazzi dice Italia di merda quando si parla di mafia e politica e viene bannato a vita dalla tv

quindi chi l'ha bannato preferisce la mafia a uno che cerca di raccontare la verità

mi sa che aveva ragione Luttazzi, è proprio un paese di ...

Pure quella è tv spazzatura, anche peggio specie il grande fratello. Trasmissione di m... per eccellenza. L'unica attenuante è che non è finanziata con i soldi del canone, seppure questa è una magra consolazione.

Luttazzi però dovrebbe fare il comico non l'analista politico, ma non è per quello che non mi piace ma proprio per il suo stile. Le stesse cose dette da un'altra persona, in altro modo ci possono anche stare come concetto.

Brunok
09-06-2003, 14.07.05
Originariamente inviato da Paco


no, ma che quel presentatore non è stato cacciato dalla tv per questo

e poi Luttazzi non è stato cacciato per questo motivo

perchè non ammetti che ti sta antipatico Luttazzi per la pensa diversamente da te? io lo dico

No Paco, nessuno mi è antipatico solo perchè la pensi diversamente da me, figuriamoci, ognuno deve essere libero di dire e fare ciò che pensa. Si badi bene però sempre nel rispetto di tutto e di tutti.
Per esempio tu la pensi diversamente e mi sei pure simpatico, sennò non starei nemmeno qui ad interloquire.

Il Luttazzi a me è antipatico per il suo modo di fare le cose.
E' una questione di pelle, quasi istintiva.

Ciauz.

Paco
09-06-2003, 15.28.08
Bhè dai, andiam meglio. :p
Ti è antipatico come a me sono antipatiche tante persone indipendentemente dal colore politico. ;)

Ammetto che un'amicizia potrebbe incrinarsi. :D

Scherzo, il mio migliore amico vota AN. :)

Cecco
09-06-2003, 17.17.24
Originariamente inviato da Paco


Meglio i leccaculo, vero? (N)

Beh paco, ma perchè ora i leccaculo hanno una bandiera? Vuoi forse sostenere che il governo di destra ha attirato queste orde, mentre il precedente è stato esente dal fenomeno? :)

dave4mame
09-06-2003, 17.25.20
certo... chi non è di sinistra è leccaculo.
giusto, no?

Cecco
09-06-2003, 17.25.55
Originariamente inviato da Stalker


Bè avete scovato Socci.... :o

Niente da dire... :rolleyes:

Purtroppo per antiche tradizioni la tv italiana ha sempre espresso faziosità di vario colore. Col sistema bipolare la parzialità si è radicalizzata ma la sinistra non credo ne sia uscita perdente.
Comunque io personalmente non sono contro la faziosità se si riesce
a tenere un minimo di correttezza. Certo che tra i vari faziosi mi piaccion più quelli apertamente schierati, dunque riconoscibili da tutti, a preferenza di quelle facce amichevoli dai toni pacati che fanno politica sfacciata per una parte volendo formalmente conservare
l'aureola di giornalisti equilibrati ed affidabili. Non trovi?

Cecco
09-06-2003, 17.30.12
Originariamente inviato da dave4mame




quando uno è bravo, il fatto che sia schierato passa in secondo piano.
anche montanelli, che pure era schierato, era un grande.

chi cerca di sminuire una persona di valore perchè non la pensa come lui e proprio un omino piccolo piccolo...

Sono perfettamente d'accordo su questo assunto aggiungerei solamente che non puoi essere tanto bravo se mistifichi troppo, o meglio potrai continuare ad essere bravo solo per coloro per cui tifi.

Lello
09-06-2003, 17.40.35
Originariamente inviato da Cecco


Nel senso della difficoltà a reperire persona di pari faziosità!
:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:
A Ri - Delusion.....

:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:

Lello
09-06-2003, 17.41.31
Originariamente inviato da IrONia
:D:D:D
Ironia...

CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO


:D


:)

Paco
09-06-2003, 17.49.12
Originariamente inviato da Cecco


Beh paco, ma perchè ora i leccaculo hanno una bandiera? Vuoi forse sostenere che il governo di destra ha attirato queste orde, mentre il precedente è stato esente dal fenomeno? :)

chi ha detto che i leccaculo sono di destra?
dico solo che piacciono di più a destra :p

io preferirei Socci più esplicito
invece non lo è
mi piacerebbe capire come la pensa Vespa
ma ancora nessuno è riuscito a capire dove è finito il suo cervello

tutto questo non mi piace

Paco
09-06-2003, 17.50.53
Originariamente inviato da Cecco


Purtroppo per antiche tradizioni la tv italiana ha sempre espresso faziosità di vario colore. Col sistema bipolare la parzialità si è radicalizzata ma la sinistra non credo ne sia uscita perdente.
Comunque io personalmente non sono contro la faziosità se si riesce
a tenere un minimo di correttezza. Certo che tra i vari faziosi mi piaccion più quelli apertamente schierati, dunque riconoscibili da tutti, a preferenza di quelle facce amichevoli dai toni pacati che fanno politica sfacciata per una parte volendo formalmente conservare
l'aureola di giornalisti equilibrati ed affidabili. Non trovi?

bhè, allora la pensi come me :)

via Vespa dalla RAI

ah, ma non sono il premier, io non posso farlo

Paco
09-06-2003, 17.52.11
Originariamente inviato da Cecco


Sono perfettamente d'accordo su questo assunto aggiungerei solamente che non puoi essere tanto bravo se mistifichi troppo, o meglio potrai continuare ad essere bravo solo per coloro per cui tifi.

Cecco,
in quel post dave4mame (ovviamente è una mia interpretazione) ha descritto perfettamente Berlusconi, un omino piccolo piccolo

afterhours
09-06-2003, 18.07.52
Socci nn mi piace...
personalmente seguivo le trasmissioni di Santoro e Lerner sul 3...mi piacevano le inchieste che facevano gli inviati...a volte ospite c'era uno che proprio nn sopportavo...mi sembra si chiamasse Brunetta.
uno che a pelle nn mi piace proprio e' Giuliano Ferrara...capace a tirar le uova su un televisore mentre parla benigni a Sanremo...tanto poi mi sa che a pulire tocca alla cameriera...mica a lui...

Cecco
09-06-2003, 18.15.41
Originariamente inviato da Lello

:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:
A Ri - Delusion.....

:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:

Ciao lello, la tua correttezza m'induce a chiarirti sulle due risposte
lapidarie che ho dato su due diversi temi, premettendoti però di leggere la mia risposta a stalker:

http://windows.zdnet.it/forum/showthread.php?threadid=29085&perpage=10&pagenumber=293

Sul problema Scalfaro:
Se oggi qualche agente segreto dicesse che berlusconi prende 100 milioni al mese, io potrei crederci o meno, ma son sicuro che qualche
solerte magistrato andrebbe fino in fondo. Non mi pare erronea la tesi di chi dice che, per opportunità politica (E GUARDA CHE IO CONDIVIDO), forse all'epoca si preferì non approfondire una vicenda
che avrebbe potuto investire fortemente le istituzioni.
Se però mi si dice che è sbagliato ricordare quella vicenda, beh io da cittadino ti dico che è legittimo il dubbio non potendosi apriori santificare l'ex presidente della repubblica, proprio alla luce di quella decisione politica. Oggi ad esempio sappiamo che Leone fu un galantuomo estraneo alle pesanti accuse rivoltegli dalla sinistra e che alla fine l'obbigarono alle dimissioni ed al marchio d'infamia.
Ma intanto l'attacco politico andò a segno e nessuno ha mai pagato per questa vergogna.

Sul problema dei giornalisti più o meno faziosi a secondo da dove li si guardi, ti ribadisco un concetto da me già espresso.
Trovo normale la faziosità considerato la ns. storia, è che posson
piacermi quei giornalisti intelligenti che non nascondono la loro partigianeria, assolutamente aborro coloro che nascondono dietro un aspetto quasi santifico di grande equilibrio ed esperienza una sfacciata partigianeria non riconoscibile da tutti.
Insomma, se dobbiamo continuare nella ns. italica faziosità, allora
evviva Santoro, evviva Fede.

Te lo dovevo poichè dietro quei due richiami delusi, evidentemente mostravi un pò di stima nei miei confronti. Ed allora queste note in uno all'invito a rileggerti quell'intervento di cui sopra forse ti faranno perdonarmi. Ciao

Cecco
09-06-2003, 18.25.50
Originariamente inviato da afterhours
Socci nn mi piace...
personalmente seguivo le trasmissioni di Santoro e Lerner sul 3...mi piacevano le inchieste che facevano gli inviati...a volte ospite c'era uno che proprio nn sopportavo...mi sembra si chiamasse Brunetta.
uno che a pelle nn mi piace proprio e' Giuliano Ferrara...capace a tirar le uova su un televisore mentre parla benigni a Sanremo...tanto poi mi sa che a pulire tocca alla cameriera...mica a lui...

Hai fatto un elenco, mancando qualche nome importante, di tutte le persone che non sopporti, tra l'altro anche un grandissimo del livello di giuliano ferrara. Legittimo ovviamente, ma ti sei accorto che, stranamente, sono tutti riferibili al centro-destra?

E' difficile confrontarsi seguendo il tuo sistema. Io posso dire che Santoro è faziosissimo ed anche per questo mi sta sulle p...e, ma non posso omettere che trattasi di buon professionista.

Cecco
09-06-2003, 18.26.57
Originariamente inviato da Paco


Cecco,
in quel post dave4mame (ovviamente è una mia interpretazione) ha descritto perfettamente Berlusconi, un omino piccolo piccolo

Sì, ma solo di statura fisica. :)

afterhours
09-06-2003, 20.18.16
Originariamente inviato da Cecco


cut .... un grandissimo del livello di giuliano ferrara.

si..ma solo di peso :)

Stalker
09-06-2003, 20.34.32
Originariamente inviato da Cecco


Hai fatto un elenco, mancando qualche nome importante, di tutte le persone che non sopporti, tra l'altro anche un grandissimo del livello di giuliano ferrara. Legittimo ovviamente, ma ti sei accorto che, stranamente, sono tutti riferibili al centro-destra?

E' difficile confrontarsi seguendo il tuo sistema. Io posso dire che Santoro è faziosissimo ed anche per questo mi sta sulle p...e, ma non posso omettere che trattasi di buon professionista.

Mica vero che il colore politico fa la simpatia.
Io non sopporto, ma proprio per niente, Paolo Rossi ad esempio. :)

Paco
09-06-2003, 20.40.38
Originariamente inviato da Cecco


Sì, ma solo di statura fisica. :)

:D

di più, di più! :p

Lello
09-06-2003, 21.01.55
Originariamente inviato da Cecco


Ciao lello, la tua correttezza m'induce a chiarirti sulle due risposte
lapidarie che ho dato su due diversi temi, premettendoti però di leggere la mia risposta a stalker:
....

Ciao

Letto: :)

totore
09-06-2003, 21.10.31
riporto, pari pari, un bell'articolo di Biagio Marzo:

Scalfaro, quello che non ci stava
di Biagio Marzo

Ancora una volta “Lui” non ci sta. Prima di questo diniego, quando si trattò dei suoi affari personali, pronunciò, a reti unificate, lo storico: “Non ci sto!”. “Lui”, naturalmente, è l’ex capo dello Stato, Oscar Luigi Scalfaro, il cui no, forte come un tuono, lo ha gridato contro la legge ordinaria “salvaprocessi” (Lodo Maccanico): “Così la Costituzione viene ferita”.
Il “Non ci sto!”, viceversa, lo disse in occasione dello scandalo Sisde: 100 milioni al mese ai ministri degli Interni e “Lui” aveva percepito la somma, visto che era stato al Viminale, con il governo Craxi. Una brutta vicenda in cui l’ex presidente della repubblica non diede prestigio alla carica che allora ricopriva e, per di più, mise sotto i piedi la sua funzione di super partes. Non fu una bella pagina di storia patria, quella scritta dall’ex capo dello Stato. A ben vedere, avrebbe dovuto fare come fece Nixon: togliere di mezzo il segreto di Stato sul caso Sisde. Successivamente, avrebbe fatto a deporre, per il suo bene e per quello della democrazia italiana, davanti al Comitato sui servizi, o almeno avesse mandato il presidente del Consiglio, Lamberto Dini, a suo posto.

A proposito del dibattito sul Lodo Maccanico, il ragionamento di Scalfaro non fa una grinza. Da una parte, boccia la legge ordinaria (che preserva le alte cariche dello Stato dalle inchieste giudiziarie e dai processi fino al termine del loro mandato), perché rappresenta una modifica costituzionale, dall’altra, ritiene più giusto il ripristino dell’immunità parlamentare, in modo da estenderla a tutti i parlamentari. Insomma, non è giusto che si approvi un provvedimento per Berlusconi, premier, o per eventuali altri casi (presidenti della Repubblica, Senato, Camera e Corte costituzionale), tagliando fuori gi eletti del popolo.
Si badi che fu proprio Scalfaro a volere la cancellazione dell’immunità parlamentare, dopo che la Camera aveva negato a Craxi l’autorizzazione a procedere. A dire il vero, avrebbe fatto bene a tacere, invece di prendere la parola per dire quello che ha detto, entrando in conflitto con se stesso e alimentando la rissa. Che si è manifestata fuori di Palazzo Madama nella versione folkloristica dei senatori - sandwiches.

Non poteva non guidare il gruppetto dei duri e puri Nando Dalla Chiesa, l’alter ego in Parlamento di Paolo Flores d’Arcais, Marco Travaglio e dei girotondisti di diverso pelo. Dopo la sconfitta elettorale, i centristi del centrosinistra sono diventati isterici, come prima, più di prima. In effetti, hanno scavalcato a sinistra la sinistra, la quale è costretta a fare il centro e la sinistra. Francamente, proprio Scalfaro non può salire sul pulpito per fare prediche di alcun genere, dato che non ha le carte in regola. Ne ha fatte più di Carlo in Francia. Chi non ricorda i suoi attacchi contro Cossiga, reo di aver mandato al Parlamento un messaggio con una proposta di riforma istituzionale. A ben pensarci, fu la sua fortuna, tant’è che con quel discorso peloso, si conquistò la simpatia di Marco Panella, il quale, in buona fede, lo sostenne per la elezione al Quirinale, trovando pure la disponibilità di Craxi. Uno sbaglio storico che stiamo ancora pagando e non sappiamo per quanto ancora. E poi, cosa dire del suo voltafaccia a proposito del decreto Conso prima e di quello Biondi dopo. Ancora. E fu lui a volere a tutti i costi la par condicio, una legge illiberale, e a dare, diciamo così, il via libera alla cacciata di Filippo Mancuso da ministro di Grazia e Giustizia. Peraltro, fu un convinto assertore della centralità del Parlamento, ma fece di tutto per svuotarlo. Con la sua presidenza, i governi furono messi sotto tutela. Di conseguenza, sorsero i cosiddetti “governi del Presidente”, portatori dello sconfinamento del potere quirinalizio in quello politico. Di fatto, con lui la Repubblica diventò “semipresidenzialista”.

E comunque, è stato più unico che raro come Presidente della repubblica, visto che seppe usare con molta efficacia politica i poteri concessi dalla Costituzione. Chi è veramente il politico Scalfaro? E’ un personaggio d’altri tempi in cui c’è poca politica, ma molta demagogia trombonesca in chiave parlamentaristica. Giacché, non aveva mai procurato guai e danni, (quando mai le parole senza peso hanno fatto del male?), era considerato, tutto sommato, un politico corretto. Solo con la sua salita al Colle, la politica scalfariana si è rilevata scorrettissima. In lui, peraltro, vivono l’anima mai morta della Dc e l’ambiguità politica, che per un cattolico fondamentalista, come lui, è un valore assoluto usato a fin di bene. A futura memoria, era il padrone della politica italiana e, non a caso, quando scese dal Colle, poco dopo, pure il centrosinistra scese le scale di Palazzo Chigi. Da senatore a vita, si è coperto con la bandiera arcobaleno da vero pacifista, durante la guerra in Iraq, mentre da presidente della Repubblica era andato, con l’elmetto e il moschetto, in guerra nel Kosovo. Ai tempi della presidenza Scalfaro e del premierato Berlusconi, non mancarono gli scontri istituzionali per colpa della impotenza della politica.

Ad esempio, il capo dello Stato entrò più volte in polemica diretta con il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, al quale non andò giù che Scalfaro favorisse il rilbaltone del governo da lui presieduto, rovesciando in tal modo il risultato delle elezioni politiche del marzo ’94 e, nel contempo, rifiutandosi di sciogliere le Camere. Di più, invitò Berlusconi a “inghiottire i rospi, se si ha il senso dello Stato” e, pertanto, a non porre problemi né di crisi di governo, né richieste di elezioni anticipate. Berlusconi inghiotti, suo malgrado, il rospo di Scalfaro e il Dini il rospo per antonomasia prese il suo posto. Il governo Dini fu il suo capolavoro. Non a caso, a sua immagine e somiglianza.

Stalker
09-06-2003, 21.30.54
Originariamente inviato da totore
riporto, pari pari, un bell'articolo di Biagio Marzo:

cut

Nulla da eccepire sull'articolo.
Però cita le fonti per favore (anche per una questione di copyright)

http://www.opinione.it/3.commenti/home_frame_commenti.htm

;)

Così posso andare a leggermi altri articoli dall'

Opinione delle libertà ;)

di Diaconale.

Ciao Totò. :)

totore
09-06-2003, 21.39.21
Originariamente inviato da Stalker


Nulla da eccepire sull'articolo.
Però cita le fonti per favore (anche per una questione di copyright)

http://www.opinione.it/3.commenti/home_frame_commenti.htm

;)

Così posso andare a leggermi altri articoli dall'

Opinione delle libertà ;)

di Diaconale.

Ciao Totò. :)

nel "copia e incolla"..e' saltato...

Stalker
09-06-2003, 22.26.50
Originariamente inviato da totore


nel "copia e incolla"..e' saltato...

ok. :)

dave4mame
10-06-2003, 10.31.50
per l'ennesima volta faccio notare di non aver espresso parere alcun parere circa personaggi politici.

mi sono limitato a esprimere pareri abbastanza generici su personaggi di spettacolo e di cultura.

mi permetto di farvi notare una cosa, però.
circa "la" trasmissione di luttazzi si è già detto.
vorrei paragonarla a quella di guzzanti (il caso scafroglia).
il tenore e le finalità della trasmissione sono le stesse.
però guzzanti è stato intellettualmente onesto.
avete presente la puntata del mega flow-chart con gli spostamenti delle somme di denaro da un conto all'altro?
e' stata riportata la realtà, di fatti consolidati e agli atti degli inquirenti.
non sono state fatte sparate "ad minchiam", non si sono puntati indici accusatori da dietro un tubo catodico (cosa che ribadisco NON VA FATTA MAI).

ecco.
per questo dico che guzzanti è un grande, luttazzi un cialtrone (ed è un peccato perchè avrebbe anche i numeri per fare meglio).

Paco
10-06-2003, 10.43.43
Ma tu l'hai sentita l'intervista a Marco Travaglio? Come ho letto da qualche parte in realtà l'obiettivo era quello di colpire Travaglio e non Luttazzi. In quell'intervista Luttazzi non accusa proprio nessuno, e quello che Travaglio dice lo trovi nel suo libro.

dave4mame
10-06-2003, 10.56.45
te lo ripeto per l'ennesima volta.

accuse del genere vanno fatte di fronte alle autorità, non davanti a una telecamera.

non faccio distinzione tra chi le fa in televisione e chi in televisione lo ospita.

e questo a prescindere dalle patetiche cadute di buon gusto di luttazzi.

ah, per inciso; non "calibro" la mia simpatia in virtù delle idee politiche.

ho le mie, è ovvio; ma nutro stima e rispetto così come insofferenza e antipatia sulla scorta di parametri diversi dal colore dello schieramento.

Cecco
10-06-2003, 11.53.08
Originariamente inviato da Stalker


Mica vero che il colore politico fa la simpatia.
Io non sopporto, ma proprio per niente, Paolo Rossi ad esempio. :)

E son d'accordo, il fatto è che non tutti la pensano così. Come si può, ad esempio, al di là della eventuale simpatia, non riconoscere che giuliano ferrara è uomo di grande intelligenza, e tra i migliori
giornalisti in circolazione? Io cerco sempre di distinguere la mia appartenenza politica dai giudizi su persone e fatti.

Cecco
10-06-2003, 12.03.56
Originariamente inviato da Paco
Ma tu l'hai sentita l'intervista a Marco Travaglio? Come ho letto da qualche parte in realtà l'obiettivo era quello di colpire Travaglio e non Luttazzi. In quell'intervista Luttazzi non accusa proprio nessuno, e quello che Travaglio dice lo trovi nel suo libro.

Il conduttore di un programma è sempre oggettivamente responsabile di
ciò che si fa e si dice nella propria trasmissione, a meno che non ne
prenda esplicitamente le distanze.
Ad esempio potrai notare che spesso vespa, ma anche altri, quando vengon dette cose al di sopra delle righe interviene con un "questo lo afferma lei e se ne assume le responsabilità" o formule analoghe.
Nel caso in specie quella trasmissione fu attentamente preparata proprio al fine di non coinvolgere luttazzi e rai nelle sicure polemiche che ne sarebbero derivate in uno ad eventuali querele, ma
ciònonostante luttazzi non riuscì a trattenere la sua soddisfazione
per l'effetto dirompente dell'intervista, che era palpabile, e forse
non seppe o volle pronunciare gli opportuni distinguo, o magari lo fece con spirito satirico. Ciao

afterhours
10-06-2003, 12.15.51
Originariamente inviato da Cecco


E son d'accordo, il fatto è che non tutti la pensano così. Come si può, ad esempio, al di là della eventuale simpatia, non riconoscere che giuliano ferrara è uomo di grande intelligenza, e tra i migliori
giornalisti in circolazione? Io cerco sempre di distinguere la mia appartenenza politica dai giudizi su persone e fatti.

io invece mi stavo chiedendo l'esatto contrario...come si fa a riconoscere in giuliano ferrara un uomo di grande intelligenza?
oddio...se x te intelligente significa salire sempre sul carro del vincitore...allora hai perfettamente ragione...

della politica nn me ne frega niente..nn ho nessuna appartenenza politica a differenza tua...


parere personale...Ferrara..lo vedo arrogante,presuntuoso,maleducato,pensa di avere la "verita' assoluta"
e' trasandato... insomma x fortuna hanno inventato il telecomando...

ciao :)

Paco
10-06-2003, 12.17.54
Originariamente inviato da dave4mame
te lo ripeto per l'ennesima volta.

accuse del genere vanno fatte di fronte alle autorità, non davanti a una telecamera.

non faccio distinzione tra chi le fa in televisione e chi in televisione lo ospita.

e questo a prescindere dalle patetiche cadute di buon gusto di luttazzi.

ah, per inciso; non "calibro" la mia simpatia in virtù delle idee politiche.

ho le mie, è ovvio; ma nutro stima e rispetto così come insofferenza e antipatia sulla scorta di parametri diversi dal colore dello schieramento.

E cosa faccio, vado davanti a un tribunale ad accusare Berlusconi di aver fondato Forza Italia. :D

Noi eravamo daccordo sulle simpatie e antipatie. Sei tu che hai di nuovo riaperto la discussione, ormai era chiarita la questione. ;)

Billow
10-06-2003, 12.19.13
BOniiiiii... non ricominciamo con stoi cattiverie sulla politica...

SONO TUTTI ladri...


ho detto ;)

Paco
10-06-2003, 12.26.42
Originariamente inviato da Cecco


Il conduttore di un programma è sempre oggettivamente responsabile di
ciò che si fa e si dice nella propria trasmissione, a meno che non ne
prenda esplicitamente le distanze.
Ad esempio potrai notare che spesso vespa, ma anche altri, quando vengon dette cose al di sopra delle righe interviene con un "questo lo afferma lei e se ne assume le responsabilità" o formule analoghe.
Nel caso in specie quella trasmissione fu attentamente preparata proprio al fine di non coinvolgere luttazzi e rai nelle sicure polemiche che ne sarebbero derivate in uno ad eventuali querele, ma
ciònonostante luttazzi non riuscì a trattenere la sua soddisfazione
per l'effetto dirompente dell'intervista, che era palpabile, e forse
non seppe o volle pronunciare gli opportuni distinguo, o magari lo fece con spirito satirico. Ciao

Questa replica me l'aspettavo. :)
Secondo te, Luttazzi ha fatto l'occhiolino a Travaglio? Secondo me sì. É quello che l'ha fregato.
Vespa guarda oltre, lui sì che se ne intende di giornalismo puro, cioè dove sta il giornalista? É questo il problema, non c'è.
La scrivania, il contratto...tutte buffonate. (N)
Gli ha fatto trovare la scrivania di due anni fa... :D ...e la gente che vede ste cose che fa? Vota il centro sinistra. :p

Bhè, cmq ciò che conta che gli infami in Rai non parlino più, così la gente non viene influenzata dalle parole di certi comunisti. L'importante è Socci che fa gli ascolti di un programma in decima serata, ci sarà un motivo!

Contenti voi, contenti tutti.

Paco
10-06-2003, 12.29.45
Originariamente inviato da Billow
BOniiiiii... non ricominciamo con stoi cattiverie sulla politica...

SONO TUTTI ladri...


ho detto ;)

No, Costanzo in mezzo a noi. :D

Sono daccordo, quelli del centro destra sono tutti ladri. :p

Cecco
10-06-2003, 12.32.42
Originariamente inviato da afterhours


io invece mi stavo chiedendo l'esatto contrario...come si fa a riconoscere in giuliano ferrara un uomo di grande intelligenza?
oddio...se x te intelligente significa salire sempre sul carro del vincitore...allora hai perfettamente ragione...

della politica nn me ne frega niente..nn ho nessuna appartenenza politica a differenza tua...


parere personale...Ferrara..lo vedo arrogante,presuntuoso,maleducato,pensa di avere la "verita' assoluta"
e' trasandato... insomma x fortuna hanno inventato il telecomando...

ciao :)

Per carità rimani con le tue opinioni che io ritengo però un pò offuscate magari dall'antipatia per il personaggio che, questo sì riconosco, può starci, come anche nel caso di sgarbi, per persone un pò troppo prese dal proprio ego.
starci

dave4mame
10-06-2003, 12.34.40
fondare partiti non è contrario alle leggi italiane.
forse ti confondi con qualche paese al quale strizzi l'occhio.

RNicoletto
10-06-2003, 12.36.05
Solo x dire che in linea di massima sono allineato ai vari post di Cecco (Y).



SALUDOS Y BESOS !!!

P.S. Ma in questo thread non si parlava di una newsletter ?? :inn:

dave4mame
10-06-2003, 12.38.58
ah, per inciso.
ferrare è capzioso, trasandato, ciccione, ha avuto cadute di pessimo gusto pure lui (ricordate quella trasmissione in cui, nella sigla, si abbuffava come un porco?), ma è un bella mente (e un ottimo giornalista).

Paco
10-06-2003, 12.45.29
Originariamente inviato da dave4mame
fondare partiti non è contrario alle leggi italiane.
forse ti confondi con qualche paese al quale strizzi l'occhio.

ma dave
non capisci che stavo scherzando? :)
ci prendiamo troppo sul serio a volte!

Cecco
10-06-2003, 12.47.29
Originariamente inviato da Paco


Questa replica me l'aspettavo. :)
Secondo te, Luttazzi ha fatto l'occhiolino a Travaglio? Secondo me sì. É quello che l'ha fregato.
Vespa guarda oltre, lui sì che se ne intende di giornalismo puro, cioè dove sta il giornalista? É questo il problema, non c'è.
La scrivania, il contratto...tutte buffonate. (N)
Gli ha fatto trovare la scrivania di due anni fa... :D ...e la gente che vede ste cose che fa? Vota il centro sinistra. :p

Bhè, cmq ciò che conta che gli infami in Rai non parlino più, così la gente non viene influenzata dalle parole di certi comunisti. L'importante è Socci che fa gli ascolti di un programma in decima serata, ci sarà un motivo!

Contenti voi, contenti tutti.

Quindi mi pare tu sia più o meno d'accordo con la mia analisi! Per quanto riguarda vespa è innegabile che sia un ottimo professionista, alcune puntate son state davvero molto belle, nulla da invidiare a santoro per l'accuratezza dei servizi, ottimi esterni.
Quella che tu chiami buffonata fu invece un grande scoop per vespa, sai quant'altri avrebbero voluto avere quella serata?
Poi naturalmente è ovvio che se ti piace tanto il conduttore solo quando schierato dalla tua parte, beh questa è cosa che potrebbe riguardarci tutti. Io invece faccio sempre dei distinguo e, avendo assistito, per esempio, quasi a tutte le trasmissioni di santoro, posso dirti che avrei piacere a rivederlo. Sì, perchè è davvero un gran faziosone che addirittura pretenderebbe d'influenzare il voto, è però anche uno scrupoloso professionista che lascia poco al caso se non quando in alcuni (serate di gran tensione) ha perso anch'egli un pò la bussola, ma questo è normale.
D'altra parte io ribadisco ancora una volta che solo un imbecille potrebbe essere influenzato da trasmissioni palesamente partigiane, provengano da destra o sinistra, più pericoloso e subdolo quando il presentatore vesta d'atteggiamenti di gran moderazione, umiltà e toni
pacati, inviando invece messaggi propagandistici fortissimi. Ciao

dave4mame
10-06-2003, 12.54.15
sicuro?
non hai idea di quanti voti si ritiene abbia preso forza italia con la campagna "modello mulino bianco".

guarda che vota anche la casalinga di voghera...

afterhours
10-06-2003, 12.55.41
Originariamente inviato da dave4mame
ah, per inciso.
ferrare è capzioso, trasandato, ciccione, ha avuto cadute di pessimo gusto pure lui (ricordate quella trasmissione in cui, nella sigla, si abbuffava come un porco?), ma è un bella mente (e un ottimo giornalista).

era Radio Londra x caso?

ricordo questa striscia pre-serale...la guardavo...

Vespa nn mi piace x gli ospiti che invita...anche quando ci sono dei bei temi interessanti come mai c'e' sempre la "soubrette" del momento? le varie Parietti ,valeria marini ecc ecc nn le sopporto proprio...fosse x me le manderei tutte in miniera...

ciao :)

Cecco
10-06-2003, 13.00.13
Adesso ne butto una qui senza volontà polemica. Credo che facendo un sondaggio destra/sinistra nel forum, ne uscirebbe uno spaccato non tanto diverso dalla realtà, insomma un paese diviso ove a volte può vincere l'uno, a volte l'altro anche per la capacità d'aggregazione che premia questo sistema elettorale.
Ebbene, come già capitava nel 68, la sinistra grida sempre più forte, la sua presenza appare più marcata anche nei toni a volte più aspri.
Ho quasi l'impressione che molti che la pensano come me non abbiano voglia di cimentarsi, di buttarsi nell'agone, magari di dir sciocchezze, insomma di mettersi in gioco. Se è così dico a costoro di
aprirsi un pò più alla politica, di dar anch'essi il loro contributo alle nostre idee.

Paco
10-06-2003, 13.04.11
Originariamente inviato da Cecco


Quindi mi pare tu sia più o meno d'accordo con la mia analisi! Per quanto riguarda vespa è innegabile che sia un ottimo professionista, alcune puntate son state davvero molto belle, nulla da invidiare a santoro per l'accuratezza dei servizi, ottimi esterni.
Quella che tu chiami buffonata fu invece un grande scoop per vespa, sai quant'altri avrebbero voluto avere quella serata?
Poi naturalmente è ovvio che se ti piace tanto il conduttore solo quando schierato dalla tua parte, beh questa è cosa che potrebbe riguardarci tutti. Io invece faccio sempre dei distinguo e, avendo assistito, per esempio, quasi a tutte le trasmissioni di santoro, posso dirti che avrei piacere a rivederlo. Sì, perchè è davvero un gran faziosone che addirittura pretenderebbe d'influenzare il voto, è però anche uno scrupoloso professionista che lascia poco al caso se non quando in alcuni (serate di gran tensione) ha perso anch'egli un pò la bussola, ma questo è normale.
D'altra parte io ribadisco ancora una volta che solo un imbecille potrebbe essere influenzato da trasmissioni palesamente partigiane, provengano da destra o sinistra, più pericoloso e subdolo quando il presentatore vesta d'atteggiamenti di gran moderazione, umiltà e toni
pacati, inviando invece messaggi propagandistici fortissimi. Ciao

(Y)

Ovviamente a me Vespa non è simpatico perchè fa l'occhiolino a troppe persone, cmq personalmente preferisco vedermi 8 e 1/2 piuttosto che una puntata di Porta a Porta.

Paco
10-06-2003, 13.07.49
Originariamente inviato da Cecco
Adesso ne butto una qui senza volontà polemica. Credo che facendo un sondaggio destra/sinistra nel forum, ne uscirebbe uno spaccato non tanto diverso dalla realtà, insomma un paese diviso ove a volte può vincere l'uno, a volte l'altro anche per la capacità d'aggregazione che premia questo sistema elettorale.
Ebbene, come già capitava nel 68, la sinistra grida sempre più forte, la sua presenza appare più marcata anche nei toni a volte più aspri.
Ho quasi l'impressione che molti che la pensano come me non abbiano voglia di cimentarsi, di buttarsi nell'agone, magari di dir sciocchezze, insomma di mettersi in gioco. Se è così dico a costoro di
aprirsi un pò più alla politica, di dar anch'essi il loro contributo alle nostre idee.

É quello che dico io da molto tempo. Lo dico a chi conosco nella vita reale. Tutti che danno addosso alle nostre manifestazioni, senza capire i motivi che le spingono. Mi piacerebbe vedere gli altri in azione. (Y)

afterhours
10-06-2003, 13.17.30
a me nn interessa chi vince... a me interessa solo che chi governa faccia bene il suo lavoro x il bene della collettivita'...x il bene della nostra Italia.
nel 94 mi sembra ha vinto la sinistra e nn mi e' piaciuta (x quel che ne capisco io di politica).

se vince la destra e governa bene...io sono contento.
ma se Berlusconi vince e fa delle porcate come quella dell'immunita'...x curare i suoi interessi personali....
si privatizza tutto...scuola sanita'..cosi' chi avra' i soldi si cura bene e chi nn li avra' si attacca... se questo x Voi e' giusto...

forse bisognerebbe discutere sul significato di "governare bene" xche' so che quello che intendo io forse nn e' uguale a quello che intende un'altra persona...

x me governare bene significherebbe cercare di fare star bene + gente possibile...dare lavoro ai giovani...eliminare la delinquenza...insomma fare vivere meglio la gente.

a me a catechismo hanno insegnato che prima bisogna aiutare i poveri..e poi i ricchi...ecco vorrei una persona che facesse cosi'...destra e sinistra nn me ne frega nulla...
ciao :)

bebop
10-06-2003, 13.43.38
Originariamente inviato da dave4mame
personalmente, dopo lo "show" contro berlusconi, mi rifiuto di guardarlo.

non sono berlusconiano, ma ritengo inaccettabile quello che ha fatto.

se hai da fare una denuncia, la fai di fronte alle autorità competenti, non in tv (clamoroso autogoal, oltrettutto... dopo le sue sparate il consenso di berlusconi è aumentato).


e stendo un penoso velo sulla mer*a mangiata in diretta....

non si puo' temere un comico.o meglio un satirico. uno che fa satira o ti piace o non ti piace. se non ti puiace cambi canale.. e in mezzo buttiamoci anche beppe grillo...

bebop
10-06-2003, 13.48.21
Originariamente inviato da brunok


Qui non c'entra il popolo, a prescindere dall'indiscusso valore di Biagi che rispetto molto più di Luttazzi, ci devono essere pari opportunità per tutti, sennò che democrazia è? Fittizia od illusoria?

prorpio perche' e democrazia doveva rimanere. luttazzi o lo si ama o lo si odia.comprendo il fatto dell' ora che cmq un bambino non dovrebbe sentirlo, ma la mia domanda e' : piu' utile luttazzi o es la deusanio? oppure al contrario chi e' piu' inutile?

dave4mame
10-06-2003, 15.09.19
bebop, io non lo temo; perchè dovrei?
semplicemente lo reputo scorretto.

bebop
10-06-2003, 19.42.23
Originariamente inviato da dave4mame
bebop, io non lo temo; perchè dovrei?
semplicemente lo reputo scorretto.

mi sono spiegato male io...
luttazzi e' stato sbattuto furi dalla tv semplicemente perche' era scomodo, poi il tutto l'hanno condito con la scorrettezza e ripeto come beppe grillo. ripeto che i miei commenti non erano riferiti a noi come semplici ascoltatori o pubblico televisivo, ma riferito bensi' hai potenti che controllano la comunicazione....

Stalker
14-06-2003, 19.17.57
Originariamente inviato da Cecco
Uh scusate sono entrato per errore, pensavo si trattasse del compianto Lelio Luttazzi!

Per caso mi sono imbattuto in Lelio Luttazzi qua. Hit Parade del 1976 dalla radio.

http://www.teche.rai.it/multiteca/radio/04141210_02.ram

:)

Paco
08-11-2003, 10.05.15
Daniele Luttazzi torna in TV per almeno 10 minuti nel programma di Pippo Baudo Lunedì 10 Novembre. :)

JMass
08-11-2003, 12.21.19
Originariamente inviato da Paco
Daniele Luttazzi torna in TV per almeno 10 minuti nel programma di Pippo Baudo Lunedì 10 Novembre. :)

Grande, ma non è che terranno pronto un plotone d'esecuzione per ogni evenienza?
:D