PDA

Visualizza versione completa : guardate che animali...


Etabeta
16-01-2001, 19.44.46
http****************/

no comment...credo che riesca a capire anche chi non sappia l'inglese....bisognerebbe denunciarli.....

[Edited by Trinity on 12-07-2001 at 14:35]

Casper
16-01-2001, 22.16.40
disgustoso... un paio d'anni in una cella di 50x50 cm a questa gente darebbe un'idea della mostruosità di quello che fanno...

runner61
16-01-2001, 22.48.28
La cosa più schifosa è che negli USA è legale!
Perchè non scriviamo tutti una mail al webmaster del sito e gli diciamo (soci compresi) dove mettersi quei KIT?
E' uno schifo!!!!
Un Runner 61 deluso dal Net :mad:

ThEmAtRix
16-01-2001, 22.49.30
Incredibile! quando me lo hanno detto non ci ho creduto.
Altra cosa incredibile è che appena apro la pagina IE va in errore!
Bye Tm

SHEWOLF
16-01-2001, 22.54.34
Non ho parole......sono stata vicina ad avere conati di vomito.......io farei quello che ha detto Casper.....

ThEmAtRix
16-01-2001, 22.55.21
Ripeto... non riesco a navigarlo quel sito... LEGALE? ma sti cavolo di Ammmerigani non hanno una specie di protezione animali.
Bye Tm

Morpheus
17-01-2001, 01.08.38
Bisognerebbe distruggerli certi siti,
sono un'insulto a chiunque navigando nella rete
vi finisca!:mad:
Ci vorrebbe qualcuno che con le adeguate
conoscenze ;) gli facesse qualche "PICCOLO" danno
irrimediabile a questi siti!!!

Zenit
17-01-2001, 01.21.36
La mia opinione penso la conoscete, se no basta guardare qui per saperla : http://www.wintricks.it/foto/zenit.html





http://www.wintricks.it/foto/image/firma.gif

Matrix
17-01-2001, 01.24.52
forse sarebbe meglio cancellare il link...non si sa mai ispirasse qualcuno..:mad: :mad:

David
17-01-2001, 02.22.00
Scusate ma non riesco a visualiozzare la pagina... da come ne parlate non ho perso nulla.....

ma di cosa si tratta?

Antares
17-01-2001, 02.35.04
Non riesco ad aprire quel'url, ma se ci sono scene di violenze sugli animali ditemelo perché sono della LAV e lo faccio presente al respondabile di zona. :mad:

luciano
17-01-2001, 02.39.03
Sembra che la "giustizia divina" abbia già colpito, anche se mi sarebbe piaciuto di più leggere "cancellata" anzichè spostata.

fabionapoli
17-01-2001, 02.51.59
Non ho visto e preferisco non vedere in quanto appartenendo anche io alla lega per la difesa del cane schifezze compiute su animali ne vedo e ne ho già viste troppe.
Voglio invece divulgare il mio pensiero agli ignobili ospiti del pianeta che maltrattano esseri indifesi:

Spero di non incontrarvi mai perchè finirei i miei giorni in galera!

Vorrei invece che tutti noi del forum, con l'aiuto dell'amministratore e dei moderatori, scrivessimo una lettera di protesta al wwf, alla lega per la difesa degli animali e all'ambasciata degli stati uniti per denunciare il contenuto del sito.

Ciao a tutti da Fabio

Casper
17-01-2001, 04.01.05
la pagina non è più raggiungibile, per fortuna. forse qualcuno abbastanza in alto da poter intervenire si è accorto dei contenuti e ha tolto la corrente.
confesso che non avrei mai immaginato che si facessero cose simili... oltretutto per venderle. come è possibile tenere una mostruosità simile in salotto e dormire tranquilli la notte, come se niente fosse? :eek: :mad:

non ho parole...

Cyrano
17-01-2001, 05.37.20
Sembrerebbe una bufala per fortuna...
Se billow mi da il permesso , vi link il topic sul forum di hwup dove se ne è parlato diffusamente , arrivando alla conclusione , con indizi molto forti , che è solo uno scherzo di pessimo gusto...
:mad:

ciaozzz

fabionapoli
17-01-2001, 08.10.33
Lo spero proprio! :(

KillingTime
17-01-2001, 15.33.51
come no? la pagina e' ancora li, orrore e tutto.

Etabeta
17-01-2001, 15.47.46
mah, in questi giorni gente si sta muovendo sui forum di hwupgrade e soprattutto di html.it, per vie legali, ovvero contattando associazioni ed altro..

per chi non riesce a visualizzare la pagina è meglio......io in questi giorni ho perso la voglia di navigare....e di essere di questa specie...

KillingTime
17-01-2001, 22.27.21
Gosh! che vergogna! ci siamo cascati tutti!!! E' una bufala...scherzo del c@@@o, ma fatto bene...
..meglio cosi'.
...pero' mi viene un dubbio...sapremmo indignarci tanto per degli esseri umani? o solo per i gatti?...

SHEWOLF
17-01-2001, 22.51.39
Perchè no? Tu che cosa credi?
Del resto non dimentichiamoci che fino a non moltissimi anni fa ai piedini delle bambine cinesi era riservata la stessa sorte......
e ancora oggi....... proprio tu che hai viaggiato ce lo potrai confermare, vengono commesse tali e tante atrocità, soprattutto ai danni di alcune bambine......saprete certamente di cosa parlo.........:mad:

Oreste
17-01-2001, 23.08.11
certo, per fortuna è tutta una bufala, mi sono letto tutta la storia su hw e sopratutto le notizie esatte riportate da chi, molto intelligentemente, ha fatto una indagine presso la EPA per informarsi.

Ugualmente un sito del cacchio, pericoloso, sapendo quanta gente c'è in giro pronta a farsi influenzare e a far meglio.

Ieri per un pò ho "odiato" eta (scusa etabeta) perchè aveva messo il link dove si vedevano le immagini - di persè non orripilanti, ma che facevano presagire cose peggiori.

Io che sono cresciuto sempre con un gatto in casa, puliti, dignitosi, sempre con la loro magnifica aria di autosufficienza.

Si è vero, anche per i bambini, le bambine che in certi paesi orientali vengono "noleggiate" quasi sempre ad occidentali.....ma bisognerebbe beccare prima questi "occidentali" che incrementano una usanza che ovviamente deriva da ignoranza, insensibilità, forse necessità.

SHEWOLF
17-01-2001, 23.32.38
Veramente io mi riferivo alle mutilazioni ai genitali che alcune bambine di religione misulmana sono costrette a subire.
Sembra che questa pratica stia emigrando anche nel nostro paese.........

Nemo
18-01-2001, 00.11.06
Vi riposto quello che ho letto in newsgroup commenti non ne faccio perchè non ci sono parole usavano addirittura la colla.
Scusate il post un pò lungo
________
Cari amici, grazie per aver segnalato la presenza del sito
xxxxxxx Questo sito è apparso per la
prima volta verso la fine del mese di dicembre u.s. ed
ha subito scatenato le ire degli animalisti di tutto il
mondo, subissando noi come LAV ed alre associazioni
internazionali, di messaggi di protesta. Sono dunque
partite le verifiche del caso, ed è stato scoperto
essere un sito ospitato dall'Istituto per la Tecnologia
dell'Università del Massachusetts (MIT). Grazie
all'interessamento del Responabile del MIT Network
abbiamo scoperto che i dati relativi alla persona che
ha registrato il dominio, un certo Sig. Michael WONG di
New York, sono falsi. Il creatore del sito è invece uno
studente del MIT che ha ideato questo spazio per
scherzo, un gioco fra amici. Quando si è reso conto
dell'attenzione suscitata, confermata anche dalla
moltitudine di email di protesta inviategli da
cittadini di tutto il mondo, ha deciso di rivendicare
(anche legalmente) la propria libertà di espressione
mantenendo il sito attivo senza prestare attenzione
alle diverse richieste di oscuramento. Nonostante
queste rivendicazioni e grazie alla pressione
esercitata, i responsabili del MIT il 22 dicembre
scorso hanno revocato la concessione dello spazio.
Nei giorni scorsi, un nuovo allarme è stato lanciato
dalle pagine di uno dei principali quotidiani italiani
ed è tornato il fermento. Con il supporto fornito dalla
Humane Society degli Stati Uniti, abbiamo contattato il
nuovo network colpevole d'aver rimesso in rete il sito
a cui abbiamo, oltre che mosso le stesse osservazioni,
chiesto la sua immediata cancellazione. Vi informerò
non appena ricevermo una loro risposta.
Rispetto all'ipotesi di maltrattamento, un'associazione
animalista locale, sta verificando che nessun animale
abbia mai subito un simile trattamento, lo stesso
studente ha dichiarato d'aver creato le foto del sito
(gatto nel barattolo) con l'ausilio di un programma di
computer grafica.
' importante che nessuno di voi invii nuovi messaggi di protesta perchè
questa confermata attenzione alimenterebbe solo le manie di
protagonismo del nostro studentello.
Sembra infatti che maggiore sarà l'attenzione prestata a questa
faccenda e minore sarà la disponibilità ad un dialogo
costruttivo che conduca alla rimozione definitiva del
sito incriminato.
Come già detto,
vi terrò aggiornati sull'evolversi della situazione.
Aiutateci a diffondere il contenuto di questo
messaggio.
Saluti animalisti
Ivan Miori
LAV Action Team
____________________________
Questo non e' un falso allarme. Vogliamo ringraziare chiunque abbia chiamato
l' FBI e la locale polizia come avevamo chiesto loro. Ci e' stato notificato
dalla nostra polizia locale e dall' FBI che hanno compiuto una completa
investigazione e che non si sono fermati ai primi passi. Il ragazzo (un
ventiduenne) proprietario del sito e' stato tratto in arresto la scorsa
notte e ciregano di segnalare loro ogni altro sito che presenti questo
crimine.

Morpheus
18-01-2001, 01.28.05
Comunque per vedere altre bestialità varie,
fatte su animali e non, basta girovagare un pò la rete
e tra un link e un rimbalzo,ti si apre una strana finestrella che ti porta ad un sito con delle
oscenità raccapriccianti :mad: :mad:
Il brutto è che magari tuo figlio è li che naviga
e per sbaglio o altro si ritrova in faccia un sito del genere:(
Internet doveva essere una fonte di conoscenza e scambio
di informazioni, non una "cosa" come è diventata, cioè
uno schifo!!!
Mah, speriamo che qualcuno prima o poi possa mettervi
rimedio, anche se credo che fino a che, dietro a queste cose ci sarà un gran giro di soldi, nessuno potrà fare
veramente qualcosa di concreto........:( :( :(

Alieno
21-01-2001, 03.10.23
:(

Etabeta
21-01-2001, 11.44.07
in parte sono contento, non sopportavo l'idea che quelle foto fossero "vere"...
X Oreste....
boh...non ho capito bene.....suppongo che ti abbiano dato fastidio la vera e propria presenza del link al sito e le foto contenute in esso..mi spiace, ma in quel momento ero un po nervosetto, ed ho preferito mettere il link diretto al sito che magari ad una discussione su un altro forum.....
ti prego di accettare le mie scuse....

Oreste
21-01-2001, 14.11.01
mah!, etabeta, secondo mè non hai nulla da scusarti!

Le immagini, appena le ho viste subito dopo che hai messo il link, mi hanno dato un bel pugnetto nello stomaco, perchè leggendo qualcosa, facevano presagire un vera attività di qualche maniaco, sadico o pazzo.

Vedi, un pò la stessa impressione che si prova quando si vedono in TV ai telegiornali della sera le immagini dei soliti esodi o problemi di guerre civili in Africa, con i bambini scheletriti e con le mosche addosso....

Eppure sono cose vere, documentate, che uno preferirebbe ignorare, ma che esistono.

Ciao

Freeze
22-01-2001, 20.30.37
Non sono riuscito a visitare il sito ma credo di aver capito di cosa parlate.

Se parlate di quei poveri gattini...beh...non riesco neanche ad immaginare come la crudeltà di certe persone possa raggiungere livelli simili :mad:
è uno schifo

SHEWOLF
28-01-2001, 03.40.45
Il sito bonsaikitten è ricomparso!

Ragazzi, sarà una bufala, sarà uno scherzo, ma a me fa impressione. E se qualche sadico prendesse ispirazione vedendo 'ste schifezze? :mad:

Kandran Kane
28-01-2001, 04.17.32
Casper, ho appena letto il thread, e cliccando sul link la pagina si visualizza ancora.

Io ho un parlare veemente a volte. Tanto che molti mi dicono" sei pieno di pregiudizi", e altro.

Ma quando io chiamo queste persone "esseri inferiori", sbaglio?

Vi racconto una cosa per rinfrancarvi l'animo sperando di riuscirci.
In un paese dove un tempo abitavo, c'era un signore che, per evitare la riproduzione dei suoi gatti, li appendeva con del fil di ferro attorcigliato ai testicoli e, quando qualcuno chiedeva, lui rispondeva che così, si sarebbero sterilizzati da soli, muovendosi per liberarsi.

Un mattino, qualcuno passò di fronte a casa sua e trovò il signore appeso allo stesso modo con il quale egli soleva appendere i gatti........ahi ahi se si dimenava, solo che lui, aveva il bavaglio e non poteva urlare.........

Avrei voluto fare un monumento all'autore di quell'opera......
Che ci crediate o no in Sardegna può accadere anche questo...........e infatti è accaduto
Perciò chissà che un giorno questo Sig. Bonsai Kitten non incontri anche lui qualcuno che lo "imbottigli"

Antares
28-01-2001, 08.59.22
Originally posted by SHEWOLF
Il sito bonsaikitten è ricomparso!

Non me ne parlare, ho visto ed era meglio se non vedevo.
Sono stato male una nottata.
Ho mandato due mail alla LAV e nella seconda ho messo i dati del tizio che ha registrato il sito.
Ecco qua:

Registrant:
Bonsai Kitten, Inc.
PO Box 94976E
New York, NY 10027
US

Domain Name: BONSAIKITTEN.COM

Administrative Contact, Technical Contact, Zone Contact:
Bonsai Kitten, Inc.
Dr. Michael Wong Chang
PO Box 94976E
New York, NY 10027
US
212-662-7544
admin@bonsaikitten.com

Domain created on 10-Dec-2000
Domain expires on 10-Dec-2002
Last updated on 21-Jan-2001

E' pure dottore.
Non voglio aggiungere altro.
La questione non è se è falso o no: è un sito dove mostrano scene di violenza sugli animali.
Poi se l'ha fatto solo ai due mici delle foto o a 100 per me non fa differenza.

Ma avete letto quello che c'è scritto?
Dopo aver visto il sito (prima della depressione) m'è venuta una rabbia che per poco sfascio il pc o mezza casa.

Dico solo una cosa: se mi capitasse sotto le mani uno che fa cose del genere avrebbe solo da pregare di morire alla svelta.
Scusate per il post lungo e noioso.

Billow
28-01-2001, 13.57.31
CaZZo... e scusate il gergo... :o
si dottore dei miei CO@@@oni... :mad:


Il bastardo ha riaperto il sito....
giuro che glielo faccio buttare GIU'

:eek: :mad: :mad:

fabionapoli
28-01-2001, 16.11.56
Originally posted by Antares
Originally posted by SHEWOLF
Il sito bonsaikitten è ricomparso!

Non me ne parlare, ho visto ed era meglio se non vedevo.
Sono stato male una nottata.
Ho mandato due mail alla LAV e nella seconda ho messo i dati del tizio che ha registrato il sito.
Ecco qua:

Registrant:
Bonsai Kitten, Inc.
PO Box 94976E
New York, NY 10027
US

Domain Name: BONSAIKITTEN.COM

Administrative Contact, Technical Contact, Zone Contact:
Bonsai Kitten, Inc.
Dr. Michael Wong Chang
PO Box 94976E
New York, NY 10027
US
212-662-7544
admin@bonsaikitten.com

Domain created on 10-Dec-2000
Domain expires on 10-Dec-2002
Last updated on 21-Jan-2001

E' pure dottore.
Non voglio aggiungere altro.
La questione non è se è falso o no: è un sito dove mostrano scene di violenza sugli animali.
Poi se l'ha fatto solo ai due mici delle foto o a 100 per me non fa differenza.

Ma avete letto quello che c'è scritto?
Dopo aver visto il sito (prima della depressione) m'è venuta una rabbia che per poco sfascio il pc o mezza casa.

Dico solo una cosa: se mi capitasse sotto le mani uno che fa cose del genere avrebbe solo da pregare di morire alla svelta.
Scusate per il post lungo e noioso.

Amico mio leggi pure il mio post, che neppure io scherzo con chi fa del male agli animali.
A presto

fabionapoli
28-01-2001, 16.14.50
Oggi sono riuscito a vedere la porcheria.
Spero che l'autore della bastardata muoia presto.

Billow
28-01-2001, 20.10.25
si ma tra atroci dolori

gli stessi dolori che fa' passare all povere bestiole.. :mad:

Nemo
28-01-2001, 20.18.42
Visto che LAV e affini non hanno avuto effetto proverò a segnalare la cosa al gruppo Netstrike, per rimanere nella legalità
http://www.netstrike.it

ymarti
28-01-2001, 21.14.14
"L'amore è l'amore e il divertimento è il divertimento. Ma c'è sempre un tale silenzio quando muore un pesciolino rosso".
(Ernest Hemingway: "Di là del fiume e tra gli alberi" - Arnoldo Mondadori Editore - XV ristampa <<Oscar Scrittori del Novecento>> - Maggio 1998, pag.291).

torakiki78
29-01-2001, 07.02.17
Originally posted by Nemo
Visto che LAV e affini non hanno avuto effetto proverò a segnalare la cosa al gruppo Netstrike, per rimanere nella legalità
http://www.netstrike.it

Anche io l'ho segnalato.... Scusate, io in materia legale (e NON) sono un po' ignorante... In questo momento vorrei essere un hacker, ma non lo sono :( Comunque posso collaborare in qualche modo?????
Ciao

PS: A mio parere le foto sono vere :(
PS2: MOBILITIAMOCI!!!!

ennys
30-01-2001, 03.40.29
Alla fine sono riuscito a vedere questo cosiddetto "sito".
Beh... mi sembra che, per fortuna, le immagini non siano vere.
Facciamo più che bene a scandalizzarci per cose come queste,
ma devo dire che in rete ed anche nella vita reale, ahimè, ho visto ben di peggio...
Mi preoccupa di più, invece, la possibilità che qualcuno, ancora più idiota ed imbecille dell'autore del sito, abbia avuto lo spunto per provare a fare veramente quelle cose...
:( :( :(

Mi auguro di no....

Nemo
30-01-2001, 04.10.26
Non è che a questo punto ci capisca ancora qualcosa se è una bufala oppure no vi incollo quello che mi hanno risposto dal Netstrike
"....Non ti sei ancora reso conto che e' un hoax, cioe' uno scherzo-provocazione realizzato da degli studenti del MIT di Boston, assolutamente falso, per verificare le reazioni in rete?"
che dire? :confused:
A questo punto mi auguro che sia l'ennesimo scherzo in rete.
(Con tanto di mail false dalla LAV fatte circolare in rete...)

Casper
30-01-2001, 04.24.14
e Punto Informatico ci prende anche per i fondelli, affermando che si tratta di "satira" e che quanti si sono indignati non hanno capito una mazza :eek: :eek:

non ho resistito e ho postato sulle loro pagine un commento, intitolato "Sono senza parole". un tizio mi ha pure risposto, dandomi sostanzialmente dell'idiota. se qualcuno vuole unirsi al dibattito... ;)

http://punto-informatico.it/p.asp?i=34808

pablo
30-01-2001, 11.30.56
Mi sono deciso a guardare il sito incriminato...
penso anch'io che sia una bufala, ma questo non giustifica l'estremo cattivo gusto di quelle immagini (per non parlare dei commenti a fianco!).

Credo che quel sito vada chiuso, non perchè possibile fonte d'ispirazione per qualcuno (chi volesse emulare le pratiche descritte probabilmente avrebbe un equilibrio psicologico talmente instabile da poter fare chissa cos'altro a fronte di chissà quale stimolo diverso, sarebbe realmente difficile pensare che si possano prevenire gesti di insanità mentale sottraendo tutti i possibili spunti); penso che vada chiuso perchè mostra atrocità in modo gratuito, secondo il nostro ordinamento giuridico è probabilmente un sito dal contenuto contrario al buon costume. E' disgustoso.

Le provocazioni vanno bene, ma devono avere un senso, una finalità; il sito in esame non ne ha, il paragone portato avanti su Punto Informatico con Swift è veramente improponibile; non credo che, in nome della libertà d'espressione, si debba (uso il verbo dovere non a caso) dire o mostrare qualsiasi cosa senza una valida ragione.

La solidarietà con Casper è fin troppo semplice: le opinioni riportate da punto informatico non le leggo da tempo ormai, piene di volgarità e di mancanza di rispetto come sono; da oggi leggerò con occhio più attento anche gli articoli.

torakiki78
30-01-2001, 13.23.25
Originally posted by Nemo
Non è che a questo punto ci capisca ancora qualcosa se è una bufala oppure no vi incollo quello che mi hanno risposto dal Netstrike
"....Non ti sei ancora reso conto che e' un hoax, cioe' uno scherzo-provocazione realizzato da degli studenti del MIT di Boston, assolutamente falso, per verificare le reazioni in rete?"
che dire? :confused:
A questo punto mi auguro che sia l'ennesimo scherzo in rete.
(Con tanto di mail false dalla LAV fatte circolare in rete...)

Anche a me ha risposto NELLO STESSO IDENTICO MODO (anche la punteggiatura è la stessa!!!)...

Antares
30-01-2001, 16.08.54
Caro amico,
grazie per aver segnalato la presenza del sito http://www.bonsaikitten.com

Questo sito è apparso per la prima volta verso la fine del mese di dicembre u.s. ed ha subito scatenato le ire degli animalisti di tutto il mondo, subissando noi come LAV ed alre associazioni internazionali, di messaggi di protesta.

Sono dunque partite le verifiche del caso, ed è stato scoperto essere un sito ospitato dall'Istituto per la Tecnologia dell'Università del Massachusetts (MIT). Grazie all'interessamento del Responabile del MIT Network abbiamo scoperto che i dati relativi alla persona che ha registrato il dominio, un certo Sig. Michael WONG di New York, sono falsi. Il creatore del sito è invece uno studente del MIT che ha ideato questo spazio per scherzo, un gioco fra amici. Quando si è reso conto dell'attenzione suscitata, confermata anche dalla moltitudine di email di protesta inviategli da cittadini di tutto il mondo, ha deciso di rivendicare (anche legalmente) la propria libertà di espressione mantenendo il sito attivo senza prestare attenzione alle diverse richieste di oscuramento.

Nonostante queste rivendicazioni e grazie alla pressione esercitata, i responsabili del MIT il 22 dicembre scorso hanno revocato la concessione dello spazio.
Nei giorni scorsi, un nuovo allarme è stato lanciato dalle pagine di uno dei principali quotidiani italiani ed è tornato il fermento.
Rispetto all'ipotesi di maltrattamento, un'associazione animalista locale, sta verificando che nessun animale abbia mai subito un simile trattamento, lo stesso studente ha dichiarato d'aver creato le foto del sito (gatto nel barattolo) con l'ausilio di un programma di computer grafica.

E' importante che nessuno di voi invii nuovi messaggi di protesta perchè questa confermata attenzione alimenterebbe solo le manie di protagonismo del nostro studentello.
Maggiore sarà l'attenzione prestata a questa faccenda e minore sarà la disponibilità ad un dialogo costruttivo che conduca alla rimozione definitiva del sito incriminato.

In seguito all'ultimo oscuramento, da qualche giorno, sembra aver trovato un nuovo server a cui appoggiarsi il quale non è disposto a dare seguito alle proteste di animalisti e non. Potrete seguire l'evoluzione della situazione collegandovi al sito: http://www.hsus.org/programs/companion/bonsai_kitten.html
realizzato dalla Humane Society degli Stati Uniti, proprio per dare risposte alle tante persone che da diverse parti del mondo, hanno manifestato il proprio sdegno.

Saluti animalisti
Ivan Miori
LAV Action Team

Nemo
31-01-2001, 00.02.28
x Torakiki
consoliamoci pensando al cut&copy del Netstrike secondo me avevano salvato il tutto su un file di testo :D:D
p.s.
Ah!! ma allora l'Elettrico è un inviato del Bonsaikitten! magari lo troviamo nel guestbook :D si si è lui l'artefice seguite il link di Casper su Punto Informatico.

torakiki78
31-01-2001, 09.30.15
Originally posted by Nemo
Ah!! ma allora l'Elettrico è un inviato del Bonsaikitten! magari lo troviamo nel guestbook :D si si è lui l'artefice seguite il link di Casper su Punto Informatico.

Adesso sono all'università e non ho la mail (che è a casa), ma ho risposto al tipo di Netstrike e mi ha risposto dicendomi praticamente (e non tanto in modo velato) che sono un imbecille... A questo punto sono 2 le cose: o è lui l'autore del sito, oppure è in andropausa :D
Prossimamente mettere online la lieta corrispondenza...

Nemo
31-01-2001, 23.02.47
Azz.. mi scordo sempre la punteggiatura...
L'Elettrico non riguarda Netstrike ma un tipo che ha scritto una lettera di risposta a Casper su Punto Informatico, ti rimetto al post di Casper per il link
ciax

koff
01-02-2001, 17.23.58
ho appena visto la pagina... sti americani!!
comunque ho scritto al webmaster che in uno dei barattoli ci infilerei la sua testa di c###o!!!
...ho fatto male??? vedere quelle foto mi ha fatto incazzare non poco...

zed red
02-02-2001, 18.47.16
mi dispiace Casper ma la pagina è ancora raggiungibile ho appena letto il post e sono andato al link e ho visto quello schifo...
non ho ancora capito quale mente malata abbia potuto concepire una cosa del genere... meno ci penso meglio sto...

torakiki78
03-02-2001, 00.24.42
Adesso che ho un po' di tempo vi posto le mail tra me e quello di Netstrike che è stato molto gentile e soprattutto comprensivo....

IO:
http**************

Scommetto che qualcuno te lo aveva già fatto presente....
Nico:-(



IL TIPO DI NETSTRIKE:
Non ti sei ancora reso conto che e' un hoax, cioe' uno scherzo-provocazione realizzato da degli studenti del MIT di Boston, assolutamente falso, per verificare le reazioni in rete?


IO DI NUOVO SCRIVO A LUI:
Lo sapevo che era un hoax, ma non credi che lasciando il sito di accesso a tutti, qualcuno voglia imitare tale situazione?



IL TIPO DI NUOVO DI NETSTRIKE:
Ma non diciamo idiozie. Forse l'unica cosa buona negli USA e' il primo emendamento che dice che ognuno e' libero di dire cio' che vuole finche' questo non arreca danno ad altri. Smettiamola di farci venire pruriti censori su qualsiasi cosa non sia conforme alla nostra morale piccolo-borghese. Vogliamo forse essere noi i primi a fare della rete un luogo con una serie infinita di leggi e leggine in cui non sara' piu' possibile esprimere niente?


CONCLUSIONE MIA: Scientificamente parlando, l'andropausa colpisce in continuazione...



[Edited by Trinity on 12-07-2001 at 14:40]

RizlaMan
03-02-2001, 16.10.27
HOAX O NON HOAX DEVE SPARIRE!

L'idiozia umana raggiunge limiti inverosimili.

Di sicuro gli studenti del MIT hanno tenuto il proprio cervello in vasetti fin dalla nascita.

eymerich
12-02-2001, 05.24.27
qualcuno finalmente si è mosso :rolleyes:

http://www.punto-informatico.it/p.asp?i=35031

Terno
12-02-2001, 17.14.58
Raga, penso proprio che gli autori non si divertiranno più: l'FBI ha deciso di intervenire; se volete saperne di +:
http://punto-informatico.it/p.asp?i=35031

Freeze
12-02-2001, 18.40.59
Beh...lo stesso link che ha postato eyemerik solo che a te manca il www
;)

[Edited by Freeze on 12-02-2001 at 18:01]

eymerich
12-02-2001, 18.51.27
;)

\GURU/
12-02-2001, 19.25.12
Dovrebbero chiudere quel sito. pensa che lo possono vedere anche i bambini!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Non ho parole e neanche faccine per questo ORRORE........

Ceke
13-03-2002, 22.24.45
Pensateci un'attimo.....
Non potrebbe essere solo uno stupido fake......
:S :confused:
Non mi sembra che tutto questo abbia una spiegazione....

Nemo
13-03-2002, 22.39.35
A che pro riesumare un post vecchio di + di un anno?
Si, era una bufala, ogni tanto qualcuno come PI ce lo ricorda ancora, come esempio di bufala ben architettata.
Hai letto almeno la pagina prima di questa? :rolleyes: