PDA

Visualizza versione completa : Alternativa alla SIAE (riguardo alla tutela delle opere)


Kaioshin
17-05-2003, 23.45.54
Ciao Raga, è da molti mesi che io e il resto della mia Band stavamo cercando un'alternativa italiana alla SIAE per quanto riguarda la tutela delle opere, abbiamo un po cercato e per puro caso ci siamo imbattuti nella SRESA (conosciuta grazie ad un colloquio di lavoro :D )

beh arrivando al sodo.... veramente ottima, la consiglio a tutte le Band emergenti e non solo, a pittori, poeti ecc una ditta molto seria, il direttore artistico è Massimo Varini, offre al contrario della SIAE anche una pagina personale sul sito dove puoi promuovere le opere, promuovono concorsi e iniziative.

unica cosa non sono previsti i diritti d'autore. In caso l'opera diventasse famosa è possibile comunque passare alla SIAE per avvalersi dei diritti.

Spero di essermi spiegato bene e non aver scritto cavolate cmq per tutte le info potete visitare il sito web.

www.sresa.com

exion
17-05-2003, 23.55.48
scusa ma...


una domanda dal basso della mia ignoranza: la SIAE in Italia non è monopolista? Comunque sia, se fai una performance dal vivo o se pubblichi una qualsiasi opera artistica, non devi per forza e comunque passare dalla SIAE? :confused:

Kaioshin
18-05-2003, 00.23.11
Originariamente inviato da exion
scusa ma...


una domanda dal basso della mia ignoranza: la SIAE in Italia non è monopolista? Comunque sia, se fai una performance dal vivo o se pubblichi una qualsiasi opera artistica, non devi per forza e comunque passare dalla SIAE? :confused:


per quanto riguarda le performance dal vivo ora è obbligatorio pagare anche li delle tasse :rolleyes: noi ci iscriveremo all'EMPAS...... mentre per la "vendita" del CD compreremo solo il Bollino SIAE.

carletto
18-05-2003, 01.31.22
Ma alla fin fine non è che paghi SIAE e SRESA?

Ho dato un'occhiatina al sito ed ho notato che in fondo si limitano ad incassare dei soldi per certificare un'opera.
Cosa che puoi fare benissinmo per conto tuo senza spesa.
E'sufficente chiudere l'opera in una busta e autospedirsela per raccomandata.
Si certifica in questo modo quella che si definisce "data certa"
Raccomandata che si conserva chiusa per poterla utilizzare in caso di necessità se si deve dimostrare di essere l'autore dell'opera.
Per quanto riguarda gli altri servizi ...bho?

exion
18-05-2003, 10.43.51
Originariamente inviato da carletto
Ma alla fin fine non è che paghi SIAE e SRESA?



eh infatti..... è esattamente quello che ho pensato anch'io...

Kaioshin
18-05-2003, 14.06.18
Originariamente inviato da carletto
Ma alla fin fine non è che paghi SIAE e SRESA?

Ho dato un'occhiatina al sito ed ho notato che in fondo si limitano ad incassare dei soldi per certificare un'opera.
Cosa che puoi fare benissinmo per conto tuo senza spesa.
E'sufficente chiudere l'opera in una busta e autospedirsela per raccomandata.
Si certifica in questo modo quella che si definisce "data certa"
Raccomandata che si conserva chiusa per poterla utilizzare in caso di necessità se si deve dimostrare di essere l'autore dell'opera.
Per quanto riguarda gli altri servizi ...bho?

l'idea della busta non ci è mai piaciuta fin dall'inizio.... boh non so il motivo ma non ci fidiamo, i servizi che offre sresa sono interessanti, una vetrina sul loro sito concorsi musicali, recensioni su giornali tipo rockstar e altre simpatiche cosette....

carletto
18-05-2003, 23.44.30
E tanti simpatici soldini a loro.

Vedi della busta mi fido perchè è un sistema che uso da tempo e me lo ha passato il mio babbo che lo ha usato per decine di anni, con successo.
La busta CHIUSA e timbrata dalla posta è sempre stata riconosciuta legalmente, ripeto, come data certa dell'origine dell'opera e prova della proprietà.



Di chi vuole i soldini prima, invece di incassare le eventuali provvigioni dopo invece proprio non mi fido. Ma proprio per niente.

exion
19-05-2003, 00.03.27
Originariamente inviato da carletto
E tanti simpatici soldini a loro.

Vedi della busta mi fido perchè è un sistema che uso da tempo e me lo ha passato il mio babbo che lo ha usato per decine di anni, con successo.
La busta CHIUSA e timbrata dalla posta è sempre stata riconosciuta legalmente, ripeto, come data certa dell'origine dell'opera e prova della proprietà.



Di chi vuole i soldini prima, invece di incassare le eventuali provvigioni dopo invece proprio non mi fido. Ma proprio per niente.

Questa è una cosa che non sapevo proprio.....

Molto interessante :)

Ma deve essere una busta particolare, con indicazioni particolare, o no? Deve rispettare alcune regole, o basta spedirla così come viene in racc. e basta?

Kaioshin
19-05-2003, 17.49.25
Originariamente inviato da carletto
E tanti simpatici soldini a loro.

Vedi della busta mi fido perchè è un sistema che uso da tempo e me lo ha passato il mio babbo che lo ha usato per decine di anni, con successo.
La busta CHIUSA e timbrata dalla posta è sempre stata riconosciuta legalmente, ripeto, come data certa dell'origine dell'opera e prova della proprietà.



Di chi vuole i soldini prima, invece di incassare le eventuali provvigioni dopo invece proprio non mi fido. Ma proprio per niente.

se tu sei felice cosi meglio per te... noi preferiamo spendere qulche soldo ma avere anche un po di pubblicità che non fa mai male :) .

se non ti piace e sei contro ad ogni forma di pagamento continua con la busta ;) non sono micca qua per farti cambiare idea.

io ho solo fatto conoscere questa azienda che confronto alla SIAE ti fa risparmiare soldi e tempo.

carletto
19-05-2003, 23.23.25
Originariamente inviato da exion


Questa è una cosa che non sapevo proprio.....

Molto interessante :)

Ma deve essere una busta particolare, con indicazioni particolare, o no? Deve rispettare alcune regole, o basta spedirla così come viene in racc. e basta?

Qualunque cosa tu voglia depositare o certificare con poca spesa è sufficente che tu la inserisca in una busta sigillata e te la autospedisca a mezzo raccomandatata. Poi devi tenere la busta chiusa per consegnarla alle autorità competenti, in caso di necessità (sempre chiusa! devono aprirla loro)
Il timbro postale sulla busta fa testo perchè certifica la data certa nella quale il documento era già in tuo possesso. E il timbro della posta nessuno al mondo potrà mai contestarlo.

carletto
19-05-2003, 23.30.47
Originariamente inviato da Kaioshin


se tu sei felice cosi meglio per te... noi preferiamo spendere qulche soldo ma avere anche un po di pubblicità che non fa mai male :) .

se non ti piace e sei contro ad ogni forma di pagamento continua con la busta ;) non sono micca qua per farti cambiare idea.

io ho solo fatto conoscere questa azienda che confronto alla SIAE ti fa risparmiare soldi e tempo.

Non ho detto che la pubblicità fa male. Ho solo detto che quando chiedono i soldi prima la cosa puzza. Puzza di quella puzza che poi, di solito, si sente a Mi manda Rai3.

Per la pubblicità esistono al mondo agenzie serie che ti promuovono e la loro parte di soldini la prendono dopo che ti hanno fatto lavorare.

Vedi un pò.


Vedi un po; daltronde Mi manda RAI3 ha tanto lavoro perchè il mondo è pieno di chi ama tirare fuori i soldi prima e di andare a piangere dopo.

Kaioshin
20-05-2003, 08.45.25
Originariamente inviato da carletto


Non ho detto che la pubblicità fa male. Ho solo detto che quando chiedono i soldi prima la cosa puzza. Puzza di quella puzza che poi, di solito, si sente a Mi manda Rai3.

Per la pubblicità esistono al mondo agenzie serie che ti promuovono e la loro parte di soldini la prendono dopo che ti hanno fatto lavorare.

Vedi un pò.


Vedi un po; daltronde Mi manda RAI3 ha tanto lavoro perchè il mondo è pieno di chi ama tirare fuori i soldi prima e di andare a piangere dopo.

Ognuno la pensa come crede.
La sresa è da ormai qualche anno che esiste e non ha mai fregato nessuno.

Ma perchè parli come se fossi sicuro che la sresa rubi soldi? questo mi fa un po arrabbiare :confused:

Sembra che io sia il pirla e tu il furbacchione :rolleyes:

Brunok
20-05-2003, 16.11.01
Originariamente inviato da carletto


Qualunque cosa tu voglia depositare o certificare con poca spesa è sufficente che tu la inserisca in una busta sigillata e te la autospedisca a mezzo raccomandatata. Poi devi tenere la busta chiusa per consegnarla alle autorità competenti, in caso di necessità (sempre chiusa! devono aprirla loro)
Il timbro postale sulla busta fa testo perchè certifica la data certa nella quale il documento era già in tuo possesso. E il timbro della posta nessuno al mondo potrà mai contestarlo.

Interessante, buono a sapersi. E' proprio vero che ogni giorno chi vuole può imparare qualcosa di nuovo. (Y)

Brunok
20-05-2003, 16.14.00
Originariamente inviato da Kaioshin


Ognuno la pensa come crede.
La sresa è da ormai qualche anno che esiste e non ha mai fregato nessuno.

Ma perchè parli come se fossi sicuro che la sresa rubi soldi? questo mi fa un po arrabbiare :confused:

Sembra che io sia il pirla e tu il furbacchione :rolleyes:

Anche questa società però che per fortuna offre un'alternativa (solo parziale purtroppo) alla stramaledetta SIAE è una cosa interessante. I servizi che offre sembrano validi.
Poi ognuno fa come meglio crede e come è giusto che sia(e).

;)

carletto
20-05-2003, 21.36.28
Originariamente inviato da Kaioshin


Ognuno la pensa come crede.
La sresa è da ormai qualche anno che esiste e non ha mai fregato nessuno.

Ma perchè parli come se fossi sicuro che la sresa rubi soldi? questo mi fa un po arrabbiare :confused:

Sembra che io sia il pirla e tu il furbacchione :rolleyes:

Chissà perchè avete tutti la coda di paglia e basta dissentire che vi sentite subito offesi.

Non ho detto che la sresa ruba i soldi o frega.

Ho detto che non mi fido di chi chiede i soldi prima anzichè prendere le provvigioni dopo.

E non mi fido perchè, quasi sempre (anche se non non sempre)questi signori che chiedono i soldi prima finiscono a Mi manda Rai3, e a me quelli che vanno poi li a piangere che li hanno fregati non fanno pena. Anzi mi vien da ridere.

Per cui quando mi chiedono i soldi PRIMA preferisco girare alla larga.


Quindi anche se la sresa è la società più onesta del momdo per il solo fatto che chiede i soldi PRIMA non mi ispira nessunissima fiducia.

Kaioshin
21-05-2003, 08.37.29
Originariamente inviato da carletto


Chissà perchè avete tutti la coda di paglia e basta dissentire che vi sentite subito offesi.

Non ho detto che la sresa ruba i soldi o frega.

Ho detto che non mi fido di chi chiede i soldi prima anzichè prendere le provvigioni dopo.

E non mi fido perchè, quasi sempre (anche se non non sempre)questi signori che chiedono i soldi prima finiscono a Mi manda Rai3, e a me quelli che vanno poi li a piangere che li hanno fregati non fanno pena. Anzi mi vien da ridere.

Per cui quando mi chiedono i soldi PRIMA preferisco girare alla larga.


Quindi anche se la sresa è la società più onesta del momdo per il solo fatto che chiede i soldi PRIMA non mi ispira nessunissima fiducia.

non è questione di coda di paglia... è che i tuoi post precedenti erano secchi e se me lo permetti un po presuntuosi.... ;)

Allora quando vai a comprare della roba che fai??
te la fai dare in prestito per 1 anno poi se va bene la compri?????? :D :D :D



e a me quelli che vanno poi li a piangere che li hanno fregati non fanno pena. Anzi mi vien da ridere.


A me fanno venire da ridere quelli che la pensano cosi :rolleyes:

carletto
21-05-2003, 21.56.40
Originariamente inviato da Kaioshin




Allora quando vai a comprare della roba che fai??
te la fai dare in prestito per 1 anno poi se va bene la compri?????? :D :D :D







Quando compero qualche cosa ho un anno di garanzia.


L'unica garanzia che ho dalle cosiddette agenzie o promotori che si fanno pagare prima quasi certamente mi fregheranno i
soldi. Per cui preferiso agenzie e promotori SERI che non chiedono soldi anticipatamente.

Comunque se ti piace rischiare di farti fregare fai pure.
Per me il discorso finisce qui.

Kaioshin
21-05-2003, 23.13.50
Originariamente inviato da carletto



Quando compero qualche cosa ho un anno di garanzia.


L'unica garanzia che ho dalle cosiddette agenzie o promotori che si fanno pagare prima quasi certamente mi fregheranno i
soldi. Per cui preferiso agenzie e promotori SERI che non chiedono soldi anticipatamente.

Comunque se ti piace rischiare di farti fregare fai pure.
Per me il discorso finisce qui.

Cmq a quanto leggo non sono l'unico con la coda di paglia....
cmq si meglio finirla qua, siamo di opignoni molto differenti e sinceramente questo discorso di "farmi fregare" inizia a starmi sulle p@lle quindi onde evitare liti inutili fermiamoci qua :) ;)
Ci becchiamo in altri post. (Y)

Saluti e auguri con i tuoi SERI promotori... :rolleyes: