PDA

Visualizza versione completa : XP il migliore?


GiulioCesare
14-05-2003, 21.07.05
Uso Windows dalla edizione 95 e da li, ho avuto tutte le versioni, ho maledito la Microsoft e i suoi programmatori, per tutti i bug e i vari problemi che hanno dato nel tempo i loro sistemi operativi, ma ho da qualche mese Windows xp, e devo dire che passano giorni e giorni, senza che sia costretto, come facevo nelle altre versioni, a riavviare il pc, non so se è un caso o forse che Windows xp sia stato programmato con un pò di criterio in più, voi che ne pensate?:cool:

Dark!
14-05-2003, 21.37.11
Io uso OS della Microzozz sin da Win 3.11 e concordo con te nel ritenere XP (come il 2000) un ENORME passo avanti fatto da quelli di Redmond (Y)


Dark!

maxcindy
14-05-2003, 22.17.44
Io uso win 98, ma spesso aiuto alcuni amici e colleghi imbranati :S che si piantano coi loro pc,e così ho avuto modo di vedere XP su diverse macchine e la mia opinione e che windows vada sempre più verso la perfezione (anche se lentamente) e non condivido questa mania di passare a Linux

Cereal Killer
14-05-2003, 22.20.44
forse si passa a linux xkè è gratuito.... xkè è SUBITO puntato verso la perfezione e nn ci va LENTAMENTE come windows.... ecc ecc...

davlak
14-05-2003, 22.27.23
XP PRO in 5 mesi mi ha dato due BSOD...poi rimediate facilmente...e l'ho rimpinzato di casini...per me é davvero OK (Y)

Linux MNDK 9.1 l'ho installato e mi ha crashato 3 volte in 3 sessioni...:confused:...mahhh...

maxcindy
14-05-2003, 22.30.10
FORSE :grrr:
Ma è anche questa un' emulazione vorrei anche vedere che la vendessero

maxcindy
14-05-2003, 22.32.31
davlak ho visto il tuo post dopo che ho inviato il mio. (Y)

haiku
14-05-2003, 22.37.56
Ho installato XP da circa 6 mesi...Qualche giorno fa ho avuto la prima BSOD per via di un file *udf.sys durante l'uso di InCD, prontamente risolta con il ritorno alla versione precedente.

La mia impressione generale è ottima. L'unione delle due famiglie (95/98SE-ME con NT/2000) mi sembra riuscita. Secondo me è un SO che può durare molti anni ancora e questo è confermato dalla calma con cui Microsoft sta sviluppando Longhorn e tutto il resto. Per riempire le casse, a breve uscirà XP 2004, con SP2 e migliorie minori.

maxcindy
14-05-2003, 22.44.54
Non credo cmq che Microsoft possa preoccuparsi più di tanto del "fenomeno Linux"
Anche se sicuramente la supremazia di zio Bill non è una bella cosa, però se si è arrivati a ciò ci sarà un motivo.

O no??

Gabry
14-05-2003, 23.39.27
Credo importante fare una distinzione tra Windows e Linux.

Vi sono testimonianze di server su cui é montato Linux, che viaggiano da 4 o più anni ininterrottamente, senza che mai vi sia stato un crash. Va però detto che questi sono casi in cui il serve funge quasi esclusivamente come file-server, quindi libero da installazioni di altri programmi, da conflitti di driver, da smanettamenti di demo e programmi freeware, che spesso sono costruiti male compromettendo la stabilità del sistema. Attribuiti gli IP dei client, le cartelle utenti, lo lasci viaggiare, e il suo lavoro si limita da deposito di documenti e basta.

Io l'ho usato come workstation, ho installato OpenOffice, e alla prima sessione di lavoro con il foglio di calcolo, questo mi si é impiantato, chidendosi improvvisamente e facendomi perdere il foglio di calcolo che stavo costruendo. Senza demordere, ho installato alri programmi per testarne l'efficenza, ma mi rincresce dover dire che mi hanno enormemente deluso.
In più, come già citato in altre sezioni, per Linux non tutti i driver per le periferiche sono disponibili. Io non ho potuto installare ne la stampante e neanche lo scanner, oltre al fatto che linux non gestisce i WinModem.

Quindi Linux é un ottimo sistema per la gestione dei server, ma delude in ambito workstation.

Questa la mia esperienza, qualcuno ha già detto che a Holliwood Linux viene utilizato per le elaborazioni per gli effetti scenici. Questi però non sono programmi Open-source, ma costano soldoni.

Quindi non si può pretendere un'assoluta affidabilità verso programmi che non devi pagare.

A questo punto quindi, é chiaro che per ogni ambiente di lavoro va associato l'OS più affidabile: Linux per la gstione di reti, Windows per l'Office-Works.

exion
14-05-2003, 23.52.15
Windows XP ce l'ho dal Novembre del 2001, gira praticamente h24 7/7, e mai avuto un BSOD.

Se crasha, in genere non è il S.o. che crasha ma un'applicazione.

Nel 99% dei casi, crollata l'app problematica XP continua per la sua strada dritto come un fuso. Nel restante 1%, il sistema traballa un po', ma ho sempre tutto il tempo di salvare quello che stavo facendo, se non addirittura di portarlo a termine, e poi riavviare.

Ho un record di PC up & running senza un solo riavvio di 16 giorni.

Lo tengo acceso anche quando sono via, anche per lunghi periodi di tempo, e lo gestisco da remoto con un qualsiasi PC che abbia almeno Win98 e un modem 56k

Non ho problemi di applicazioni che non si trovano, di driver mancanti, di compilazioni e ricompilazioni del Kernel.

Ma dove lo trovi un s.o. migliore di questo? :)

exion
14-05-2003, 23.53.40
...

doppio post, pardon.... non picchiatemi :S :o

Poseidon
15-05-2003, 12.42.11
Ho fatto girare sul mio pc tutte le versioni di Winnoz e in quanto a stabilità WIn Xp è strabiliante, non crascha quasi mai, e.. basti pensare che da quando lo uso (ossia da quando è comparso sul mercato) ho formattato solo 3 o 4 volte, e questo perkè sono 1 gran smanettone e l'ho sbudellato a destra e a manca. Col vecchio win98 era una formattata alla settimana!! l'unico altro s.o. che a parere mio era stabile come winxp è il caro vecchio Win3.11 :) piccolo.. leggero... (e dual band :) :))

GiulioCesare
15-05-2003, 18.57.55
Ragazzi io ho scritto questo post, solo per avere un vostro giudizio su windows xp, che io ho reputato di miglior livello, rispetto agli altri sistemi Microsoft, ma in quando a varie lodi e complimenti a windows, non mi trovo del tutto del vostro parere, premetto che io sul mio pc uso sia linux, che windows, è vero che XP sia migliorato rispetto ai precedenti s.o.,ma c'è una bella differenza tra dire che il kernel di windows, non muore mai, o che una macchina può stare accesa per anni senza mai bloccarsi, diciamo che windows come stabilità è migliorato, ma ancora non è paragonabile a linux, che poi configurare linux e le periferiche, non sia facile e a volte impossibile, come nel caso di alcune periferiche che non sono supportate da linux, è un altro discorso.
Ma secondo me la differenza principale tra i due s.o. è che windows costa la bellezza di quasi mezzo milione di vecchie lire e che linux costa 4.90 € e si può trovare normalmente in edicola, diciamo che il rapporto qualità prezzo è ampiamente dalla parte di linux, poi ognuno è libero di pensarla come vuole ...(W)

exion
15-05-2003, 19.11.32
Originariamente inviato da GiulioCesare
Ragazzi io ho scritto questo post, solo per avere un vostro giudizio su windows xp, che io ho reputato di miglior livello, rispetto agli altri sistemi Microsoft, ma in quando a varie lodi e complimenti a windows, non mi trovo del tutto del vostro parere, premetto che io sul mio pc uso sia linux, che windows, è vero che XP sia migliorato rispetto ai precedenti s.o.,ma c'è una bella differenza tra dire che il kernel di windows, non muore mai, o che una macchina può stare accesa per anni senza mai bloccarsi, diciamo che windows come stabilità è migliorato, ma ancora non è paragonabile a linux, che poi configurare linux e le periferiche, non sia facile e a volte impossibile, come nel caso di alcune periferiche che non sono supportate da linux, è un altro discorso.
Ma secondo me la differenza principale tra i due s.o. è che windows costa la bellezza di quasi mezzo milione di vecchie lire e che linux costa 4.90 € e si può trovare normalmente in edicola, diciamo che il rapporto qualità prezzo è ampiamente dalla parte di linux, poi ognuno è libero di pensarla come vuole ...(W)

Perfettamente d'accordo. (Y)

Il fatto è che per chi come usa molto il multimedia e adora giocare, Win rimane la scelta obbligata. Anche a me piacerebbe abbandonare M$, ma poi a GTA3 come ci gioco? :p

E soprattutto: la certificazione Dreamweaver come la preparo? Carta e lapis? :D

Quindi, dato per scontate queste righe, per il resto vale, almeno per quanto mi riguarda, quanto ho già scritto sopra :)

ekerazha
15-05-2003, 19.31.55
Originariamente inviato da Gabry
Quindi Linux é un ottimo sistema per la gestione dei server, ma delude in ambito workstation.


Be', a questo punto installi OpenBSD ed è ancora meglio ;) Linux è sempre più un sistema anche workstation ;)

Deep73
15-05-2003, 23.31.11
allora... tralasciando Win 3.11 (window manager e non sistema operativo) che a conti fatti per quei tempi se la cavava anche bene. Voto 6 (politico)

Win95: la svolta! Siccome erano poce le periferiche direi (Y) per l'innovazione, stabilità un pareggio... per l'utente normale era ok. Voto 7

Win98 e SE: UNA GRAN CAGATONA!!! Non ho mai visto un sistema operativo così delicato ed instabile... sarò sfigato io, ma appena col 98SE ci gioco un pò.... crash crash e crash... formattone. Mi è successo per tutto il periodo che lo usai (5 mesi 4 formattoni). (N) (N) Voto 3

WinME: provaci ancora Sam (N) Voto 4

WinNT4: stabilissimo, leggerissimo (appena 30Mb occupati il server con servizi base di rete) ma poco usabile e molto skizzinoso sulle periferiche. Voto 6.5

Win2k: specie dopo il sp2 è stato il vero paradiso.. un vero trattore instancabile e compatibile + o - con tutto (dopo il 1mo anno, quando trovare un driver funzionante per 2000 era un miracolo!). Il mio capo lo adora letteralmente. Voto 10.

WinXP (Pro only... la ciofeca dell'Home non lo considero): è ottimo. Alla stabilità del 2000 ha aggiunto molta compatibilità e grafica. L'unica pecca è che una volta installato ci devi perdere circa 1h a customizzarlo 2000-like. Anke lasciano Luna (ormai ci sono abituato) ci sono mooolte cose inutili a chi sa già padroneggiare il SO (e per questo il mio capo non lo adora molto) tipo il nuovo tipo di menù (quanti lo usano?), la condivisione semplice, lo swap utente, firewall, system restore su partizioni che non c'entrano una mazza col SO, etc etc. In definitiva cmq. (Y) Voto 9.5 (più che altro per le faccende di cui sopra.. altrimenti sarebbe stato 10)

Longhorn..... :D :D :D vedremo domani :rolleyes:

Dark!
15-05-2003, 23.39.23
Originariamente inviato da Deep73

[Cut].. tipo il nuovo tipo di menù (quanti lo usano




IO!!!!!! :p :p :p

'na figata di menù, a me piace assai :D :D :D :D




Dark!

Deep73
15-05-2003, 23.52.38
Originariamente inviato da DarkProphet


IO!!!!!! :p :p :p

'na figata di menù, a me piace assai :D :D :D :D

Dark!

io, come tanti altri, m'incasino... non si capisce un tubo... un pò come i vekki menù personalizzati (che io disabilito, ma molta gente usa). Cmq. contento te ke ti trovi bene :D

Te cmq. sei un EROE a lavorare bene con quella crazzola (senza offesa :) ) ke hai come pc... miii P2 375!!! Complimenti per le skede video invece... dei pezzi di storia (ho una Voodoo1 4 Mb Orchid in armadio).

Dark!
15-05-2003, 23.55.15
Già già, contentissimissimo :p :p


:D :D :D


Vabbuò, vado a letto! (S)


Buonanotte Forum!!


Dark!

Dark!
16-05-2003, 08.34.28
Originariamente inviato da Deep73


Te cmq. sei un EROE a lavorare bene con quella crazzola (senza offesa :) ) ke hai come pc... miii P2 375!!! Complimenti per le skede video invece... dei pezzi di storia (ho una Voodoo1 4 Mb Orchid in armadio).

:D eh eh eh Deep :D

Già, sono un eroe. E nessuna offesa, tranquillo :) Ma ti posso assicurare che il tutto mi permette di eseguire dei Render 3D di ambienti architettonici complessi sotto AutoCad o Architectural Desktop :)

Certo, quando faccio partire il render finale con luci e shadowing posso andare a farmi un caffè e accendere una sigaretta, ma solitamente quando torno è tutto finito ;)

E poi, questo piccì è con me da 5 anni, orami mi ci sono affezionato (L)


Dark!

Deep73
16-05-2003, 12.38.51
Della serie... ma ci serve tanto tutta questa potenza che ci mettono a disposizione? :D :D :D

Pensa che un piccì che compri al mediastore probabilmente è talmente intasato di roba inutile che sarà + lento del tuo a scaricare la posta :eek: e con tutta probabilità un render 3d non lo farà mai... anche se ci metterebbe teoricamente 1/10 del tuo tempo...

C'est la vie (informatique) :D

Dark!
16-05-2003, 13.03.24
Beh, io tutta la potenza di un PIV da 3 GH imparerei a sfruttarla in fretta :p

Scherzi aa parte, io sono dell'idea che l'evoluzione nel campo informatico sia una cosa giusta, ma sinceramente non sono uno di quelli che, avendone le possibilità, cambiano un processore al mese, giusto per inseguire l'ulitmo megahertz, quando poi il piccì lo usano solo per internet.

Cioè, intendiamoci, nulla di male nell'inseguire il Megahertz, ma a ME non me ne frega niente di impiegarci tre millesimi di secondo in meno a scaricare la posta elettronica se questo mi viene a costare qualche centinaio di euri ;)

Non so se mi sono spiegato, purtroppo dopo pranzo tutte le mie facoltà mentali scendono a livello dello stomaco per dare una mano alla digestione e non riesco più ad articolare un discorso coerente :D :D


Magari ripasso dopo :p

Dark!

Dark!
16-05-2003, 13.04.15
Cmq, per la cronaca, io non gli euri neanche per cambiare piccì ogni 5 anni :D :D :D


Dark!

Cereal Killer
16-05-2003, 13.46.04
Originariamente inviato da DarkProphet
Cmq, per la cronaca, io non gli euri neanche per cambiare piccì ogni 5 anni :D :D :D


Dark!


si si.... dopo pranzo siamo tutti un po' debilitati... :D:D:D

cmq anke io sn della stessa opinione.... comprare l'ultima sk grafica o l'ultimo processore x poter scrivere un documento di word non serve a nulla.... poi c'è il fenomeno overcloking ma queslla è un altra storia... quella è una filosofia, un modo di vedere il pc... ma nn è questa la sezione adatta...

ekerazha
16-05-2003, 18.22.31
Originariamente inviato da Deep73
tipo il nuovo tipo di menù (quanti lo usano?)

io... e ti dirò di più, siccome ho un tri-boot, quando ogni tanto uso Windows ME mi sbaglio sempre perchè se devo aprire Risorse del Computer, istintivamente vado a cercarlo nel menu di Start :D :D

ekerazha
16-05-2003, 18.54.37
Originariamente inviato da Deep73
allora... tralasciando Win 3.11 (window manager e non sistema operativo) che a conti fatti per quei tempi se la cavava anche bene. Voto 6 (politico)

Win95: la svolta! Siccome erano poce le periferiche direi (Y) per l'innovazione, stabilità un pareggio... per l'utente normale era ok. Voto 7

Win98 e SE: UNA GRAN CAGATONA!!! Non ho mai visto un sistema operativo così delicato ed instabile... sarò sfigato io, ma appena col 98SE ci gioco un pò.... crash crash e crash... formattone. Mi è successo per tutto il periodo che lo usai (5 mesi 4 formattoni). (N) (N) Voto 3

WinME: provaci ancora Sam (N) Voto 4

WinNT4: stabilissimo, leggerissimo (appena 30Mb occupati il server con servizi base di rete) ma poco usabile e molto skizzinoso sulle periferiche. Voto 6.5

Win2k: specie dopo il sp2 è stato il vero paradiso.. un vero trattore instancabile e compatibile + o - con tutto (dopo il 1mo anno, quando trovare un driver funzionante per 2000 era un miracolo!). Il mio capo lo adora letteralmente. Voto 10.

WinXP (Pro only... la ciofeca dell'Home non lo considero): è ottimo. Alla stabilità del 2000 ha aggiunto molta compatibilità e grafica. L'unica pecca è che una volta installato ci devi perdere circa 1h a customizzarlo 2000-like. Anke lasciano Luna (ormai ci sono abituato) ci sono mooolte cose inutili a chi sa già padroneggiare il SO (e per questo il mio capo non lo adora molto) tipo il nuovo tipo di menù (quanti lo usano?), la condivisione semplice, lo swap utente, firewall, system restore su partizioni che non c'entrano una mazza col SO, etc etc. In definitiva cmq. (Y) Voto 9.5 (più che altro per le faccende di cui sopra.. altrimenti sarebbe stato 10)

Longhorn..... :D :D :D vedremo domani :rolleyes:

Be', non sono d'accordo su tutta la linea :D

Windows 3.11: se la cavava benissimo, crash rarissimi, certo, eravamo ancora agli esordi, ma per il tempo era certamente eccezionale.

Windows 95: la svolta ma... un dramma! tantissime applicazioni per Windows 3.11 non giravano correttamente (retrocompatibilità pessima... ci vollero un paio d'anni per farmi abbandonare Windows 3.11)

Windows NT 4: Abbastanza stabile si, ma a quale prezzo? Per far riconoscere una periferica erano lacrime sudore e sangue, le directx non funzionavano (venne introdotto un minimo supporto solo con gli ultimi service pack), quindi per uso domestico assolutamente inaccettabile.

Windows 98: Finalmente pieno supporto alle periferiche USB, più tutte le innovazioni (deframmentatore integrato, ecc.) introdotte man mano dei vari OSR di Windows 95 (compreso IE 4) e dal Plus! di Windows 95. Insomma... un Windows 95 potenziato, riveduto e corretto. Certo non stabilissimo, ma per un uso domestico era certamente l'ideale, inoltre il riconoscimento delle periferiche è stato eccezionalmente migliorato, non ci sono paragoni rispetto a Windows 95 ed NT4.

Windows ME: Windows 98 rivisto migliorato, stranamente a me risultava un po' pià instabile del 98, quasi inspigabile considerando le numerose protezioni introdotte per la salvaguardia dei file di sistema.

Windows 2000: Stabilile, eccezionale... purtroppo alcuni applicativi per Windows 9x non funzionavano correttamente, ma per il resto è veramente OK.

Windows XP: Windows 2000 potenziato e rivisto, finalmente la funzione di "modalità compatibile", permette di far girare molti programmi per Windows 9x che su Windows 2000 non giravano. OTTIMO

Nemo
17-05-2003, 16.53.53
A fine 95 inizio 96 cominciò ad essere distribuito Windows95, la bellezza di 10 anni fa! come vola il tempo! :D

Dark!
17-05-2003, 17.45.45
Già.. Sembra ieri che mia zia mi ha prestato il suo 486 dx con Win 3.11 e dos 6 .. Invece son passati la bellezza di 11 anni!!!!! Incredibile.. Meno pensi al tempo che passa e più lui passa in fretta.. Bah..


Dark!
(Versione malinconica)

exion
17-05-2003, 18.55.24
Se parliamo di stabilità....

Questo era stabile come WindowsXP, con la differenza che è uscito 16 anni prima di XP:

http://www.old-computers.com/museum/photos/Apple_Mac+_System_1.jpg

E anche a me sembra ieri che mia zia mi ci faceva disegnare con MacPaint :)

Cereal Killer
17-05-2003, 19.20.17
E la stabilità di questo dove la mettiamo???? :D:D:D

http://www.99er.net/graphics/italsns.jpg

pensate ke aveva un S.O. così tanto stabile ke lo usavano anke nello spazio... :D:D:D

http://www.datamath.org/Story/Images/ET_COMMUNICATOR.jpg

http://home.planetinternet.be/~bliek/drew-page/etspsplbox.jpg

Nemo
17-05-2003, 21.13.29
Azz è vero il grillo parlante.. chissà dove sarà stato buttato! che spettacolo mi viene su una malinconia.. mai smontato chissà magari c'era dentro l'omnipresente Z80! :)

exion
17-05-2003, 22.15.53
Originariamente inviato da Nemo
Azz è vero il grillo parlante.. chissà dove sarà stato buttato! che spettacolo mi viene su una malinconia.. mai smontato chissà magari c'era dentro l'omnipresente Z80! :)


Uno Z80 nel grillo??? Sarebbe costato come uno Spectrum, che nel 1983 costava la bellezza di 700.000 Lire!!! :eek:

C'era dentro un chip economico della Texas Instrument (http://www.dsplib.com/chips/tms5220.html)

qualcuno l'ha smontato per noi:
http://www.99er.net/graphics/germansns3B.jpg

e da quel che vedo è poco piu' di una calcolatrice :)

Esiste persino l'emulatore: :D
http://www.saybyebye.net/advertisers/popup1.php

Deep73
18-05-2003, 00.21.52
Originariamente inviato da ekerazha


Be', non sono d'accordo su tutta la linea :D



Beh, mi sembra che non siamo d'accordo solo su WinME e 98SE....
Su 98 è una mia battaglia persa...

a) in ambito aziedale era una pena abominevole (e credimi che ancora oggi ci sono aziende che usano una LAN con un NT4 server e dei 98!)... era meglio il 95 a fare un Workgroup.

b) in ambito personale sarò sfigato io, ma non mi è mai riuscito di far stare un 98SE per + di 2 settimane su un pc... mi si corrompeva solo a guardarlo... mi domando come molta gente lo ritenga ancora un SO fondamentale (almeno fino all'uscita di XP).

Su WinME credimi l'ho usato... all'inizio ne fui entusiasta (0 crash in 2 mesi a confronto coi numerosi di SE)... poi quando lo usai + pesantemente per giochini, allora iniziò a darmi rogne. Ho scoperto 2000 e non lo mollai + fino a XP (a cui son passato con calma).

IMHO:
- se vuoi stabilità max. e vuoi maltrattare x benino il tuo SO allora il trattore 2000 va benissimo (te non sai che gli abbiamo combinato in azienda fra drivers, dll, etc etc). Perderai retrocompatibilità, ma non è un problema... a un certo punto puoi anche permetterti di "costringere" il cliente ad aggiornarsi a 2000.
- XP lo considererò maturo appena fra 1 annetto, quando bene o male un pò tutti avranno imparato a conviverci (e non parlo di noi "smanettoni", ma delle aziende sia cliente finale sia sviluppo).
- l'XP Home sarò tedioso ma non dovrebbe nemmeno esistere.

Nemo
18-05-2003, 19.34.50
Ottima dritta Exion effettivamente quando è stato creato lo Z80 era un chip d'elite si trovava un pò dappertutto, nello spectrum nel commodore nel neogeo nei primi sistemi basati su micropocessore mi era venuta voglia di cercarne uno ai mercatini oppure di cercarsi lo stampato e rifarlo :)
Mi godrò quello online, AZZZ... ma è una sola! :D

Per non OTtizzare troppo con gli attuali computer metto XP al primo posto ed in caso di computer un pò + lenti il 98SE entrambi con i driver giusti e patchati a dovere

Ghandalf
18-05-2003, 20.08.33
XP mi piace assai...stabile sicuro. Versatile?...mmm...forse...non lo sapremo mai le periferiche sono costruite per lui..linux le insegue.

A parte il lato economico ed a parte che ancora molti programmi necessitano di un grande sviluppo.
Si deve considerare che linux sta crescendo ad una velocita' che windows si sogna...viene sviluppato su larga scala ed in meno di due anni si e' arrivati a distro come la mandrake 9.1 assolutamente alla portata di tutti.
Mi pare ovvio che non sia pronto a gareggiare in senso piu' ampio con windows...
Ma fateci caso se ne parla sempre di piu'...qualke merito lo avra'...

Il neo...per farlo girare veramente bene bisogna saperlo usare...spratutto fare..;)

Ma voglio vedere all'inizio cosa sapevamo fare su win...:D con buona probabilita' neanche aggiornare un driver od installare un programma.

Se ci avessero nutrito di linux adesso probabilmente lo sapremmo utilizzare molto meglio di win ed il nostro punto di vista sarebbe differente.

Linux cresce, che poi non si abbia il tempo di studiarlo sono un'altro paio di maniche, perche' perdere tempo a configurare i driver della stampante se switchando su win stampo tutto subito?

Ancora linux non e' pronoto per essere una workstation in senso stretto ma a mio avviso non si dovra' aspettare molto.

exion
18-05-2003, 20.30.19
Originariamente inviato da Ghandalf


Il neo...per farlo girare veramente bene bisogna saperlo usare...spratutto fare..;)

Ma voglio vedere all'inizio cosa sapevamo fare su win...:D con buona probabilita' neanche aggiornare un driver od installare un programma.


Continuo a pensare che imparare ad usare Linux sia ancora troppo complesso e lungo per poterne fare un sistema di massa. Questo è di sicuro il suo piu' grande punto debole, ma non escludo che sia anche il suo piu' grande punto di forza.

Ho imparato prima il Dos di Windows, e ho imparato ad usare bene il Dos in circa due, tre mesi. Dopo un anno, Dos non aveva piu' segreti.
Linux invece l'ho installato la prima volta nel '97, e da allora torno ad avere a che farci periodicamente e abbastanza spesso. Eppure mi sembra sempre di aver imparato si e no l'1% di quello che c'è da sapere.

Originariamente inviato da Ghandalf
Ancora linux non e' pronoto per essere una workstation in senso stretto ma a mio avviso non si dovra' aspettare molto.

Io me lo auguro davvero. (Y)

invernomuto
19-05-2003, 00.00.35
Originariamente inviato da Deep73




- l'XP Home sarò tedioso ma non dovrebbe nemmeno esistere. ...invece esiste...e se tu hai il Pro...buon per te.
Pensa che ci sono scemi e scemi che usano xp home e son pure contenti.....come me.....
Comunque hai espresso (più volte) il tuo apprezzabile punto di vista e non vedo la necessità di rimarcarlo.
ps...che differenza c'è tra home e pro???? e un utente domestico ha necessità di avere la versione professional??? boh, non capisco..non capisco chi denigra le cose che ad altri possono piacere.

Deep73
19-05-2003, 13.02.50
Originariamente inviato da invernomuto
...invece esiste...e se tu hai il Pro...buon per te.
Pensa che ci sono scemi e scemi che usano xp home e son pure contenti.....come me.....
Comunque hai espresso (più volte) il tuo apprezzabile punto di vista e non vedo la necessità di rimarcarlo.
ps...che differenza c'è tra home e pro???? e un utente domestico ha necessità di avere la versione professional??? boh, non capisco..non capisco chi denigra le cose che ad altri possono piacere.

Perchè sostanzialmente ODIO strategie di mercato che tentano di rifilare alla massa cose + semplici che non sono altro che le stesse cose a livello normale "tarpate" di alcune features (benchè giustificate dal scarso utilizzo in certi ambienti).
E sopratutto mi sento frustrato a vedere in ambito aziendale sistemi operativi INADATTI per aziende secondo la tipica mentalità italiana di "quello costa meno allora lo prendo" per poi PRETENDERE cose che con X euro in + risultavano facili ed invece così risultano insormotabili. Se non si capisce parlo chiaramente di realtà quali i Win98SE in workgroup su un sistema WinNT Server oppure al giorno d'oggi l'Home Edition (preso in bundle con qualche pc) perchè "tanto è sufficiente".

In linea di massima non sono daccordo con MS su fatto che prima sbandiera ai 4 venti la "morte" della piattaforma 9x e dopo alla fine va a riproporre DUE versioni di uno stesso SO con l'idea "questo è per utenti scemi, questo è per utenti normali"... Proporre un SO unico (=piattaforma unica) non sarebbe stato meglio? Molti meno problemi d'assistenza (tieni conto che attualmente nel mondo ci sono almeno 6 versioni di Windows utilizzate) IMHO.

Sono daccordo con te a dire che l'utente domestico (mi sembra riduttivo vederlo così... se pensi che la pubblicità di lancio di XP era basata su gente che aveva una LAN casalinga e che si spediva mail da una stanza all'altra... :rolleyes: cosa quasi infattibile con l'Home) probabilmente non ha bisogno della Pro.

Forse mi sono incartato, ma la mia critica all'Home non è in quanto a molta gente possa piacere, ma al fatto che IMHO la politica stessa di farlo è sbagliata. Se ogni utente avesse avuto la propria copia FULL nessuno ne avrebbe risentito... semmai si poteva pensare ad una politica diversa di upgrade dai vekki SO. Questo secondo me ha generato la stranezza che ti vendono notebook con l'Home... una scelta sbagliata anche se oramai cercano di inculcare il notebook in casa con il solo scopo di poterselo portare in giro per le stanze :eek: mentre è stato concepito per ben altro.

Marko
19-05-2003, 17.34.05
Io usavo windows da windows 3.1, ho seguito tutte le alpha beta rcx di windows xp e anche secondo me windows xp è il migliore di tutti anche se adesso come sono non lo sostituirei per niente al mondo alla mia fedele mandrake.

Doomboy
19-05-2003, 18.48.01
Originariamente inviato da Nemo
Azz è vero il grillo parlante.. chissà dove sarà stato buttato! che spettacolo mi viene su una malinconia.. mai smontato chissà magari c'era dentro l'omnipresente Z80! :)

Nemoooo qual'è il problema? c'è l'emulatore, giusto qui (http://sass.retrogames.com/)

:D

Nemo
19-05-2003, 23.09.14
Per l'appunto, stavo contrattando con un bambino online ma la carogna voleva ben 10 sporchi € c'aveva pure un rigo sulla fiancata :D

Deep73
20-05-2003, 19.36.10
Originariamente inviato da Marko
Io usavo windows da windows 3.1, ho seguito tutte le alpha beta rcx di windows xp e anche secondo me windows xp è il migliore di tutti anche se adesso come sono non lo sostituirei per niente al mondo alla mia fedele mandrake.

Ho installato la 9.1 sul notebook... prima o poi devo decidermi ad usarla.... ci mette pure a te (nella 9.2) un eternità a bootare se non hai la rete collegata?

Marko
20-05-2003, 22.33.20
Originariamente inviato da Deep73


Ho installato la 9.1 sul notebook... prima o poi devo decidermi ad usarla.... ci mette pure a te (nella 9.2) un eternità a bootare se non hai la rete collegata?

Io la rete non ce l'ho però se l'hai settata per la rete e in quel momento non è collegata è normale che ci metta molto a bootare perchè cerca un indirizzo che non trova. E' quella la cosa che fa impiegare più tempo al boot.