PDA

Visualizza versione completa : OE ai vecchi tempi


Giruzzo
11-05-2003, 12.29.43
Si è parlato tanto nei forum di vantaggi e svantaggi che ha provocato il SP1 di Xp, e si è quasi del tutto trascurato uno dei programmi che sta soffrendo di + dall'aggiornamento di WinXp alla SP1, e cioè Outlook Express.
Molti di quelli che usano moltissimo le funzionalità di questo programma si sono ritrovati, dopo l'aggiornamento, con un baco superficialmente corretto dai programmatori di Microsoft che ha risolto solo in parte il problema.
Tutti sanno che OE offre la comoda funzione di creare + identità; ottima funzionalità che offre notevoli vantiggi gestionali: a chi condivide l'applicazione, a chi cerca di ordinare le numerose cartelle e account, a chi cerca una certa riservatezza...
Dopo l'aggiornamento ,OE non è + in grado di passare dall'identità principale alle altre; x fortuna la Microsoft ha subito fornito una patch temporanea x togliere gli utenti che si trovarono bloccati da questo problema: la q331923.exe .
Ma poi evidentemente se ne sono dimenticati che questa patch non è del tutto utile a risolvere il problema: di fatti ora è possibile spostarsi tra le varie identità, ma, apparte qualche dimenticanza traduttiva dall'inglese all'italiano di qualcosa della guida rapida, non permette ancora di ritornare a poter scegliere quale identità predefinita utilizzare all'avvio di OE, la funzione c'è ma non "funziona".
Io sto tenendo sott'occhio tutte le patch che escono dalla "fabbrica" di microsoft con la speranza che prima o poi mettano a disposizione sta benedetta patch, sperando di non essermela persa durante una eventuale mia distrazione.
Maaaaa

Billow
12-05-2003, 16.20.59
interessante...
l'ho letto solamente ora.. ;)