PDA

Visualizza versione completa : La Paura


exion
06-05-2003, 13.35.57
La paura, quella sensazione totalmente irrazionale che ti prende alla gola, ti blocca, ti rende incapace persino di fare le cose piu' semplici perché in testa c'è una sola domanda che si ripete all'infinito senza una risposta: "come scappo da questa situazione?"

Quali sono le cose che in assoluto vi fanno piu' paura?

Io in primis sono terrorizzato dai dentisti: già un paio di volte sono letteralmente svenuto sul lettino del dentista mentre quello mi stava trapanando la bocca. :S :S :eek:

Mi fanno paura i cani grossi, per quanto docili possano essere: se mi si avvicinano troppo sudo freddo. :grrr:

I film horror in genere mi fanno un baffo, tranne quelli sugli zombie: per vedere il film di Romero, "Zombie", ho "traviato" mia sorella per che lo guardasse con me, altrimenti da solo avrei tolto la cassetta dopo le prime immagini.
Ho anche Resident Evil 3 sia per PC che su PSX, ma non ci posso praticamente mai giocare perché se sono solo in casa non ci riesco, devo spegnere subito, e poi devo girare per tutte le stanze della casa ad assicurarmi che sia tutto a posto..... :o :D

Lu(a
06-05-2003, 15.08.45
qui...http://windows.zdnet.it/forum/showthread.php?s=&threadid=48146&highlight=paura

exion
06-05-2003, 15.14.29
Oh mamma che gaffe! :eek: :o

Brunok
06-05-2003, 16.16.58
Non preocuparti anche se sarebbe meglio continuare dall'altra parte.
Ma è come nei film, dopo la prima parte esce sempre la seconda.. :D !!!

Dei cani non bisogna aver paura, ma rispetto, anche se posso capire che non è facile. Il problema sta proprio lì. Loro sentono chi ha paura. Quindi a poco a poco conoscendoli un pò di più con l'aiuto di qualche padrone di esemplari docili si può.

Il dentista? Penso non piaccia a nessuno.

Io personalmente non amo i posti iperaffollati, non mi piace sentirmi rinchiuso specie negli ascensori e detesto i palazzi alti, specie i grattacieli. Mi piace sentire la terra sotti i piedi. Più che paure sono quasi delle fobie, ma in realtà io la definirei prevenzione ad un possibile pericolo, istinto di sopravvivenza. Idem le bombole del gas. Lungi da me.

Ciao. ;)

Marco Redaelli
06-05-2003, 20.51.41
allora ke si fa???


si continua qui o là?



fa pure rima :p

Deep73
07-05-2003, 11.39.34
io ho un terrore immenso delle... CAVALLETTE!!! :eek: :eek:

Un terrore che mi blocca finkè q.no non rimuove (e io lo desidero DEFINITIVAMENTE (W) ) la causa, cioè l'insetto. Se nessuno può farlo, mi ritrovo a tramutare il terrore in odio intenso e lo scateno fino a "distruggere" l'insetto stesso.

Ormai sono + che convinto (e non ridete come fanno tutti) che stì insettacci fanno di tutto per trovarsi nel momento/luogo + improbabile per "tendermi un agguato" e saltarmi addosso.

Qualcuno mi spiega la ragione? (che potrebbe valere anche per gli aracnofobici e via dicendo... nel mio caso per trasposizione sarei ortodotterofobico). E sopratutto conosco un mio amico aracnofobico che se vede anche il + piccolo ragnetto letteralmente collassa a terra urlando e gemendo (e a volte è giunto a sbavare pure)... poverino :(

Xiao

Deep73
07-05-2003, 11.42.39
Originariamente inviato da Marco Redaelli
allora ke si fa???


si continua qui o là?



fa pure rima :p

[OT on]
lupo ulula...
...
lupo ululì, castello ululà!
[OT off]

in inglese rendeva molto meglio giocando su where wolf e werewolf :D

Marco Redaelli
07-05-2003, 20.54.09
Originariamente inviato da Deep73
io ho un terrore immenso delle... CAVALLETTE!!! :eek: :eek:

Un terrore che mi blocca finkè q.no non rimuove (e io lo desidero DEFINITIVAMENTE (W) ) la causa, cioè l'insetto. Se nessuno può farlo, mi ritrovo a tramutare il terrore in odio intenso e lo scateno fino a "distruggere" l'insetto stesso.

...

Xiao


io ho il TERRORE puro di tutti gli insetti indistintamente, anke senza mai aver avuto brutte esperienze...


...missà ke ho guardato troppi documentari che parlavano delle persone ke hanno avuto dei problemi anche gravi e sono quasi morte a causa degli insetti...

EntropheaR
07-05-2003, 21.12.28
Avete presente la scolopendra?
E' un insetto orripilante che io detesto con tutto il cuore terrore brivido e raccapriccio si impadroniscono di me quando ne vedo una, poi scatta la furia omicida(W) :S e dell'insetto non rimangono che brandelli, devo dire che dopo averne ammazzato uno la sensazione di distensione è stupenda...anch'io temo che un giorno possano vendicarsi tutte assieme...

exion
07-05-2003, 21.43.41
Scolopendra???? Io gli ho sempre chiamati centopiedi.... :p

Fanno proprio schifo, bleah!

EntropheaR
07-05-2003, 21.45.29
Originariamente inviato da exion
Scolopendra???? Io gli ho sempre chiamati centopiedi.... :p

Fanno proprio schifo, bleah!

E' quello che quando o tocchi ti irrita la pelle!
Un lurido bast**do strisciante!

exion
07-05-2003, 23.01.10
vabbé... una piccola irritazione cosa vuoi che sia contro quello che ti fa questo:

http://www.butterflyarc.it/scorpione.jpg

Nell'orto di mio nonno, dove da piccolo giocavo un pomeriggio si e l'altro pure, ne era pieno..... Io e loro abbiamo una certa confidenza ormai, non mi fanno piu' paura :)

EntropheaR
07-05-2003, 23.13.18
Almeno è più bello di una scolopendra...

succhione
07-05-2003, 23.13.58
..+ che paura...mi crea tensione....
http://www.ferrara.com/columbia/attivita/cielostellato/images/zanzara.gif

EntropheaR
07-05-2003, 23.20.33
Secondo me questa fa più schipho, cmq si è il centopiedi...
Ok questa è la verione grossa ma anche quelle piccole fanno schifo!

http://library.thinkquest.org/C007974/media/2_4scol.jpg

Deep73
08-05-2003, 00.44.13
vedo che le paure varie verso insetti vari non mancano... ma qualcun'altro ortodotterofobico a livelli miei non c'è nè?
A me gli altri insetti fanno sì skifo... li rimuovo anke... ma non mi terrorizzano come le cavallette... una sera (il 10 agosto) facendo un camping improvvisato all'aperto (e parlo senza alcunkè intorno tranne la macchina)... qualcuno :rolleyes: mi fece "notare" che qualcosa stava sul ramo sopra mi me... con scatto felino mi ritrassi, guardai... orrore! la bestiaccia saltellante! :mad: :eek:
All'improvviso spuntarono dappertutto... (e non scherzo!)
Il camping finì con io in macchina con la sensazione di essere seguito e l'altra che raccattava la roba per andarcene da lì :(
:crying:

"Escono dalle fottute pareti!" :D :D

Xiao

afterhours
08-05-2003, 00.48.53
restando in tema di insetti...uno che mi fa abbastanza schifo-paura e' la mantide religiosa...http://www.mantide.firenze.net/images/mant18.jpg

afterhours
08-05-2003, 00.53.48
tra l'altro la femmina e' famosa x mangiare il maschio dopo o durante l'accoppiamento..... poveri maschietti!!!

exion
08-05-2003, 01.45.24
La mantide secondo me è uno degli insetti piu' belli secondo me. Tra l'altro del tutto innocuo.... a meno che tu sia un maschio di mantide, ritengo abbastanza improbabile che una mantide posti su un forum internet :D

Invece non capisco la venerazione di certe persone per le libellule... "Uuuhh!!! Guardaaaahh!! Che bellaaa!!! La libellullaaaahh!!""

Ma vaff.... E' grossa come un tir, ronza come un elicottero, e ha il corpo di un vermone troppo nutrito. Innocua anche lei, certamente, ma che schifo se te ne vola una addosso...

http://www.gloriamundipress.com/dragonflies/2910e8f0.jpg

exion
08-05-2003, 01.52.40
Di insetti repellenti ce ne sono tanti.

Ma uno solo mi fa paura. Paura blu. Quella paura che ti fa venire i brividi lungo la schiena. Una paura totalmente irrazionale e ingiustificata, ma talmente incontrollabile che se ne trovo in casa non dormo la notte. E il giorno dopo si vede la nuvoletta di baygon in tutto il quartiere....



Signori, vi presento.... lo SCARAFAGGIO: :D

http://www.alergovirtual.org.ar/trabajoslibres/6/neumoalergenos_archivos/image009.jpg

exion
08-05-2003, 01.53.38
pensavo di aprire un 3d filosofeggiante sulla paura, e invece si sta trasformando in una piccola bottega degli orrori.....


:D :D :D

Skorpios
08-05-2003, 08.57.09
La paura è un argomento da paura... :p

Ce n'è di diversi tipi... e tutti più o meno razionali, più o meno legati alla propria "conservazione"... (non sott'olio... quella dell'istinto di...)

Il disagio derivante dal provare paura coinvolge anche il fisico... che reagisce con scariche di adrenalina, che procurano un corteo di "sintomi" che chiunque ha provato almeno una volta, per mettere l'organismo in grado di reagire ad una situazione di "pericolo"... la paura stigmatizzata può trasformarsi facilmente in crisi d'ansia, di panico... crisi "anticipative"... comunque reattive ad una situazione che vediamo reale... anche se non lo è...

In fondo, la paura deriva da una serie di meccanismi psichici ai quali in un modo o nell'altro siamo costretti ad adattarci... con i quali in un modo o nell'altro dobbiamo convivere...

La paura può anche essere messa alla prova... volontariamente... ma questo forse è un altro discorso...

La paura di far del male agli altri... non comporta aumenti del livello di adrenalina, ma non è meno perniciosa...

Non l'avevo mai provata... c'è sempre una prima volta...

E' una sensazione spiacevole, di inibizione irragionevole... di titubante timore... forse è molto razionale, piuttosto che istintiva... altrettanto ingestibile... forse non lo è...

Non avevo mai pensato di poter "danneggiare" qualcuno con i miei atteggiamenti... e non so se qualcun altro lo abbia mai provato... è una sensazione strana... perchè contraddittoriamente non dipende dai nostri atteggiamenti, ma dal semplice fatto che esistiamo...

Potrei arrecare male a qualcuno dicendo ciò che penso, pur se in perfetta buona fede... pur se con l'intenzione di giungere ad un punto risolutivo di una qualsiasi situazione... posso fare del male con l'intenzione di contribuire all'evoluzione di un qualsivoglia tipo di rapporto...?
Posso fare del "male" per aver seguito le mie sensazioni... per aver "voluto" esserci... per aver coinvolto nella mia vita un'altra vita...?

E' difficile da dire... da capire... si giunge alla "filosofia"... al "fatalismo"... e i dubbi restano... credo che alla fine ciò che conti siano le proprie intenzioni... se le intenzioni sono quelle di contribuire con la nostra (attuale) "conoscenza" ad un progresso personale o di qualsiasi altro tipo, non ci può essere il male fatto... ma soltanto un'incomprensione di fondo... che genera dolore... che procura disagio... che fa del "male"... senza il reale e voluto apporto personale...

Ho paura di non essere realmente compreso... ho paura di un giudizio sommario... ho paura di non riuscire a tornare indietro...

Ho paura... ma non dovrei averne...

E come sempre cercherò di sopravvivere... tra mille contraddizioni e tra mille innocenti tentativi... seguendo istinto e sensazioni... :)

sarahkerrigan
08-05-2003, 09.19.12
Originariamente inviato da exion
pensavo di aprire un 3d filosofeggiante sulla paura, e invece si sta trasformando in una piccola bottega degli orrori.....


:D :D :D


Infatti ho notato che si trattano più le fobie che quella sensazione di disagio, d'incertezza...un brivido che arriva acuto come uno spillo...
E' ciò che mi succede in questo periodo...sento tutta l'anima in movimento e mille dubbi sconosciuti fin'ora, s'insediano capillarmente nel mio pensiero più intimo...il più piccolo dettaglio passa al vaglio, la ricerca di un possibile errore nello scenario che si prospetta, raggiunge anche livelli drammatici...tutto conta nelle scelte, anche troppo a volte...
Passo così da momenti di tranquillità a momenti di d'illusione...entro ed esco da me stessa scivolando in un vago malessere...cerco d'aggrapparmi alle mie convinzioni, con forza...il tentativo di dissipare i dubbi è spossante...

sarahkerrigan
08-05-2003, 09.41.43
Originariamente inviato da Skorpios
La paura è un argomento da paura... :p

...

Non avevo mai pensato di poter "danneggiare" qualcuno con i miei atteggiamenti... e non so se qualcun altro lo abbia mai provato... è una sensazione strana... perchè contraddittoriamente non dipende dai nostri atteggiamenti, ma dal semplice fatto che esistiamo...

Ho paura di non essere realmente compreso... ho paura di un giudizio sommario... ho paura di non riuscire a tornare indietro...

Ho paura... ma non dovrei averne...

E come sempre cercherò di sopravvivere... tra mille contraddizioni e tra mille innocenti tentativi... seguendo istinto e sensazioni... :)





...è quello che provo anch'io in questi giorni...
...per me è come stare su un'altalena...passo da momenti di quiete a momenti di grande ansia per ciò che mi è sconosciuto...desiderio per ciò che potrebbe essere e che forse non sarà mai...tutto s'incrocia e si rimescola e mi rimane addosso la sensazione di malessere...
Si, cercare di sopravvivere alla confusione ...e porsi con tutta la serenità possibile...




(F)

Lu(a
08-05-2003, 19.08.47
Una volta eravamo alla stazione di Napoli, all'improvviso abbasso lo sguardo e mi vedo una cavalletta sul pantalone.....mi feci il giro della stazione una decina di volte :D urlavo come un pazzo e dimenavo la gamba.....poi se ne saltò via.

soulmadx
08-05-2003, 19.13.27
adesso ve lo dico...a me fanno senso e orrore le...barbabietole!!:eek:
è una cosa che nn sopporto..nemmeno vederle nè toccarle...mi fa troppo senso!:( :S

...chissà se c'è qualche significato nascosto a qta mia atipica fobia...:rolleyes: :p

lilith
08-05-2003, 20.01.48
i serpenti ...loro al loro posto io al mio...e che fra i due posti ci sia taaaaaaaanto spazio..qualche km ?! :D
mi è venuta da piccola e non mi è più passata ...:(

i scarafaggi..ke schifo..li ammazzo a ciabattate o con la scopa..xché si nascondono sti str''''i! e poi giù di spray...
..adesso faccio azione preventiva..ma quando mi alzo al mattino ho sempre il timore di aver un intruso nel bagno..:eek:

qualche ragno..perché son stata pizzicata mentre dormivo, pizzicata..vabbeh..m'ha lasciato il suo pungiglione come ricordo..
:rolleyes: :mad:

lilith
08-05-2003, 20.06.12
Originariamente inviato da Deep73
...e l'altra che raccattava la roba per andarcene da lì :(
:crying:





sì..ci stavi mettendo la amnina sulla bestiaccia.. :D ed io..no! non lì..un più a dx... là bravo..:devil:

ciù..anche nei viottoli...mi toccava "far " spostare 'ste bestioline... e guardare dove invece erano i ragnacci..bleah..veramente brutti e famelici ..su tutti i rami e cespugli , era pieno

ragni e cavallette a gò-gò!

fortuna che era un luogo in cui non ci son serpi...se no stavamo chiusi in auto! :eek:

exion
08-05-2003, 20.06.58
Originariamente inviato da soulmadx
adesso ve lo dico...a me fanno senso e orrore le...barbabietole!!:eek:
è una cosa che nn sopporto..nemmeno vederle nè toccarle...mi fa troppo senso!:( :S

...chissà se c'è qualche significato nascosto a qta mia atipica fobia...:rolleyes: :p


La terribile minaccia delle barbabietole assassine... Si aggirano di notte in cerca di una facile preda, nessuno è al sicuro! :D

E' la prima volta che sento qualcuno dire di avere paura di un vegetale.... ma in fondo perché no? :)

gemma
08-05-2003, 20.08.05
Originariamente inviato da exion



La terribile minaccia delle barbabietole assassine... Si aggireano di notte in cerca di una facile preda, nessuno è al sicuro! :D

E' la prima volta che sento qualcuno dire di avere paura di un vegetale.... ma in fondo perché no? :)

sarà per il colore...
il rosso del sangue di cui si nutrono la notte...

:D
la saga delle barbabietole assassine e vampire :D

exion
08-05-2003, 20.10.35
Originariamente inviato da lilith
qualche ragno..perché son stata pizzicata mentre dormivo, pizzicata..vabbeh..m'ha lasciato il suo pungiglione come ricordo..
:rolleyes: :mad:


un ragno? Il pungiglione? Ma... non hanno il pungiglione! :eek: :p

soulmadx
08-05-2003, 20.10.55
Originariamente inviato da exion



La terribile minaccia delle barbabietole assassine... Si aggirano di notte in cerca di una facile preda, nessuno è al sicuro! :D

E' la prima volta che sento qualcuno dire di avere paura di un vegetale.... ma in fondo perché no? :)

tu scherzi una volta al ristorante (ad un matrimonio) me le hanno servite ad un centimetro dalla mia faccia...beh...ho avuto uno svenimento...:( :p

nn è proprio paura...d'altronde è un vegetale..nn fa "paura"...mi fa talmente "senso" che le mie palpitazioni si fanno fortissime e mi viene quasi il panico...:eek: :(

chissà perchè poi..nemmeno i ragni mi fanno sto effetto...:confused: :rolleyes:

soulmadx
08-05-2003, 20.13.00
Originariamente inviato da gemma


sarà per il colore...
il rosso del sangue di cui si nutrono la notte...

:D
la saga delle barbabietole assassine e vampire :D

:anger: bravi bravi sfottete...:anger:

mammaaaaaaaa voglio la mammmaaaaaaaaaa :crying:

:p :D

lilith
08-05-2003, 20.14.01
Originariamente inviato da exion



un ragno? Il pungiglione? Ma... non hanno il pungiglione! :eek: :p

ki me lo ha tolto ha detto così...:rolleyes:

ho il buchino ancora adesso...:(


o qcuno mi ha fatto un'iniezione? mi ha clonata...mi ha catalogata..:confused: :eek: eh?! exion..ke dici..?:p :D

exion
08-05-2003, 20.25.06
Originariamente inviato da lilith


ki me lo ha tolto ha detto così...:rolleyes:

ho il buchino ancora adesso...:(


o qcuno mi ha fatto un'iniezione? mi ha clonata...mi ha catalogata..:confused: :eek: eh?! exion..ke dici..?:p :D

Clonata? Catalogata?
Aspetta che guardo nel database......

..
...
....

No, da te non sono ancora passati, però aspettati comunque una visita da un paio di miei amici, completo nero e occhiali scuri :D :D


i ragni mordono.... non è che gli si sarà staccato l'apparato boccale dopo averti morso??? brrr.... che impressione... :crying:

Lu(a
08-05-2003, 20.26.31
Originariamente inviato da exion


non è che gli si sarà staccato l'apparato boccale ...


"apparato orale" forse......:p

exion
08-05-2003, 20.33.17
in anatomia e zoologia si dice boccale:
"o buccale, agg. (anat. , zool.) che riguarda la bocca: apparato boccale." (Garzanti)

Lu(a
08-05-2003, 20.34.36
Originariamente inviato da exion
in anatomia e zoologia si dice boccale:
"o buccale, agg. (anat. , zool.) che riguarda la bocca: apparato boccale." (Garzanti)


e perciò c'era il "forse" :p


:D :D :D











che paraculo che sono.....

exion
08-05-2003, 20.41.23
Originariamente inviato da Lu(a



e perciò c'era il "forse" :p


:D :D :D











che paraculo che sono.....


:D :D :D

lilith
08-05-2003, 20.51.53
ki se ne frega se era uno o l'altro.... m'ha fatto venire il pus..e ke doloreeee!:crying: :crying:

:(
può essere che fosse la bocca..probabilmente mi son girata e l'ho tranciato...:devil: involontariamente nel sonno..(S)

lilith
15-05-2003, 15.22.06
qualcuno di voi sa come NON far entrare quei schifosi scarafaggi in casa? sono pochi a venirci a trovare ormai visto che spruzzo lo spray sulle possibili vie d'accesso e lavo i pavimenti e i muri col detersivo antibestiacce.. :rolleyes: xò quache furbo che ci prova lo trovo a volte ed è pure grooossso! l'altro giorno fò x prendere un piatto dal mobile dove ci son SOLO stoviglie.....e lui era là ... come accidenti ci arriva che non ci son spazi x passare...era ENORME! e deep tra un po' svuotava la bomboletta...:eek: ed era pure di quelli asiatici..bleah! bleah!
continuo ad aprire gli sportelli con cautela...:rolleyes: :(


uff..uff..mannaggia ..
ke skifo!
:S

Fëanor
15-05-2003, 15.32.23
io prendevo il mio criceto el Caucaso (Ulisse) e lo mettevo lì vicino.
che inseguimenti spettacolari.

:):)

ma alla fine la spuntava sempre lui e se li pappava :)

lilith
15-05-2003, 15.37.31
bleah....
:p

ma mica posso prendermi un criceto del caucaso e farlo vivere nel mobile?! povera bestiulina! :eek:


no..ehm..cercavo qualcos..più che altro perché vengono in cucina e bagno...il bagno xò riesco a monitorarlo meglio..diciamo ...
..ma in cucina... credo la signora di sopra butti dal balcone quelli che non vuole ospiti..:D

o forse arrivano direttamente dal balcoen anche...:rolleyes: abbiamo il porto legnami a 200/250 metri!!! cioié il mare, il porto..è qui dietro ...:eek:

exion
15-05-2003, 16.01.08
lilith, l'unico sistema valido è una disinfestazione condominiale fatta bene.

La casa di mio padre qui a Milano una volta era infestatissima. Se uscivamo la sera, quando tornavamo verso le 11, mezzanotte, ce n'erano sempre almeno 3 o 4 che gironzolavano per casa, e non solo in bagno o in cucina. Anzi, ho il sospetto che attraversassero tutta la casa proprio per andare dal bagno alla cucina. :eek:

Beh le abbiamo provate tutte: dal semplice baygon spray, a quello in polvere per fare argine, le trappole avvelenate a effetto ritardato, abbiamo pure chiamato una volta un servizio di disinfestazione a titolo privato. Nulla, tornavano sempre.

Alla fine con altri 3 condomini abbiamo preteso che si facesse una disinfestazione annuale seria e completa del condominio: tubature, cantine, vano ascensore, sottotetti, il locale della caldaia, etc....

Da 10 anni a questa parte, da quando è stato adottato questo sistema, ne ho trovati solo due, già belli che morti e stecchiti in bagno, al ritorno dalla vacanze estive.

lilith
15-05-2003, 16.11.41
so che la fanno la disinfestazione...e difatti deep mi ha detto ke quando era piccolo ce n'erano molti di più
a volte (due volte ) mi è capitato di vederne uno morto sulle scale, non schiacciato.

e come dicevo pulisco anche la terrazza col prodotto deterrente ...
e...mi sa che devo stuccare il muro all'imboccatura del tubo del gas, che guarda caso è dietro al frigo, vicino ai fornelli..e alle blatte cosa piace?

l'acqua e il caldo della cucina e del forno e dei fornelli...

ho trovato un sito interessante con uno schemino di dove pulire e disinfettare...

http://www.condominioitalia.it/numero1/delbla.html

una volta non mi facevano paura....una volta conoscevo solo quelli piccoli e neri...:(

ciauz e ..tnx

exion
15-05-2003, 17.38.44
Originariamente inviato da lilith
so che la fanno la disinfestazione...e difatti deep mi ha detto ke quando era piccolo ce n'erano molti di più
a volte (due volte ) mi è capitato di vederne uno morto sulle scale, non schiacciato.

e come dicevo pulisco anche la terrazza col prodotto deterrente ...
e...mi sa che devo stuccare il muro all'imboccatura del tubo del gas, che guarda caso è dietro al frigo, vicino ai fornelli..e alle blatte cosa piace?

l'acqua e il caldo della cucina e del forno e dei fornelli...

ho trovato un sito interessante con uno schemino di dove pulire e disinfettare...

http://www.condominioitalia.it/numero1/delbla.html

una volta non mi facevano paura....una volta conoscevo solo quelli piccoli e neri...:(

ciauz e ..tnx


a me marroni o neri, grossi o piccoli, mi fanno tutti schifo uguale :grrr:

sarahkerrigan
15-05-2003, 18.09.43
Originariamente inviato da lilith
so che la fanno la disinfestazione...e difatti deep mi ha detto ke quando era piccolo ce n'erano molti di più
a volte (due volte ) mi è capitato di vederne uno morto sulle scale, non schiacciato.

e come dicevo pulisco anche la terrazza col prodotto deterrente ...
e...mi sa che devo stuccare il muro all'imboccatura del tubo del gas, che guarda caso è dietro al frigo, vicino ai fornelli..e alle blatte cosa piace?

l'acqua e il caldo della cucina e del forno e dei fornelli...

ho trovato un sito interessante con uno schemino di dove pulire e disinfettare...

http://www.condominioitalia.it/numero1/delbla.html

una volta non mi facevano paura....una volta conoscevo solo quelli piccoli e neri...:(

ciauz e ..tnx


...mammamia...ha ragione exion, lilith...vivono nelle intercapedini dei muri e se non si fa una disinfestazione ad urto per tutto il palazzo, non te ne liberi più...:(
...io invece sono alle prese con le formiche che arrivano dal giardino...e qualche ragnetto bianco...ma è più semplice liberarsi delle formiche che, peraltro, adoro...gli ho modificato la strada rendendo quella che avevano scelto, meno interessante ma, ancora non demordono...




:)

lilith
15-05-2003, 18.35.41
eheh mi hanno detto ke le formiche hanno un percorso nei loro geni..un po' coem i salmoni..ok? solo che le formicuzze si ritrovano a dover scalare palazzi seguendo la rotta che percorrono da sempre, un po' coem le balene sulle quali passano le enormi navi!:(

preferirei le formicoline....almeno..gli metto una trappolina se mi vanno al mangiare....:rolleyes: ma quelli...bleah!..basta chiuso non parliamone piùù...
che fra linguistica e scarface...stanotte non dormo..!:eek:

hiihihih :D

sarahkerrigan
15-05-2003, 18.44.26
Originariamente inviato da lilith
eheh mi hanno detto ke le formiche hanno un percorso nei loro geni..un po' coem i salmoni..ok? solo che le formicuzze si ritrovano a dover scalare palazzi seguendo la rotta che percorrono da sempre, un po' coem le balene sulle quali passano le enormi navi!:(

preferirei le formicoline....almeno..gli metto una trappolina se mi vanno al mangiare....:rolleyes: ma quelli...bleah!..basta chiuso non parliamone piùù...
che fra linguistica e scarface...stanotte non dormo..!:eek:

hiihihih :D



...infatti tentano sempre la stessa strada ogni sacrosanto anno :rolleyes: ...cmq per un pò se la stanno "bevendo" perchè ho spennellato (manico di scopa con pennello) il muro esterno di casa con del miele pieno di mollichine...non le voglio uccidere cavolo...voglio solo fregarle e mi diverto da morire...sono belle belle belle...


(F)








P.S:A che punto sei madame?...io sto lavorando un po' intanto

davlak
15-05-2003, 18.48.47
Originariamente inviato da lilith
so che la fanno la disinfestazione...e difatti deep mi ha detto ke quando era piccolo ce n'erano molti di più
a volte (due volte ) mi è capitato di vederne uno morto sulle scale, non schiacciato.

e come dicevo pulisco anche la terrazza col prodotto deterrente ...
e...mi sa che devo stuccare il muro all'imboccatura del tubo del gas, che guarda caso è dietro al frigo, vicino ai fornelli..e alle blatte cosa piace?

l'acqua e il caldo della cucina e del forno e dei fornelli...

ho trovato un sito interessante con uno schemino di dove pulire e disinfettare...

http://www.condominioitalia.it/numero1/delbla.html

una volta non mi facevano paura....una volta conoscevo solo quelli piccoli e neri...:(

ciauz e ..tnx

ma porcadellabaraondaaaa, Lilith!!!
mi stavo trangugiando pacioso pacioso il mio bel panino provola pachino e ungherese sgargarozzandomi 'na birrozza mica da ridere....e 'n'altro pò me strozzo...guarda qui che mi hai fatto combinare, povero il mio Samsung 17" :mad:














:D (F)



la cosa migliore, a parte scherzi, é la calce...si proprio la calce, da versare a vagonate nella fossa biologica...nei tombini...insomma in tutti i pertugi che possono fungere da covi....ovviamente stando attenti a farlo in assenza di vento e con la casa ben chiusa.

exion
15-05-2003, 19.01.38
se avessi saputo, aprendo questa discussione, che ne sarebbe venuto fuori il 3d piu' schifido, repellente e disgustoso di tutto il forum, me ne sarei ben astenuto dal farlo..... :D :D :D

lilith
15-05-2003, 19.17.19
e vabbeh..dài capita...qualche..ehm..scivolone...
bsta rialzarsi.... :D


ohhh scusa davlak..mi sto rotolando sulla tastiera....:D ho le lacrime agli okki! :eek:








OT
ehm...sarah..ho finito ...guarda un po' ...
fine OT

sarahkerrigan
15-05-2003, 19.30.25
Originariamente inviato da lilith






OT
ehm...sarah..ho finito ...guarda un po' ...
fine OT


:p ...fantastico questo 3d...però ho fatto un'intervento serio eh exion? :p











OT




lilith!...grandiosa, mondiale!!!(K)(F)...però il riferimento al termine "Villaggio globale" lo dovresti mettere sai? ;)...



STOP

lilith
15-05-2003, 19.39.24
Originariamente inviato da sarahkerrigan



:p ...fantastico questo 3d...però ho fatto un'intervento serio eh exion? :p






OT




lilith!...grandiosa, mondiale!!!(K)(F)...però il riferimento al termine "Villaggio globale" lo dovresti mettere sai? ;)...



STOP


OT
e non l'ho messo? :confused:
a me pare di sì ...
ok..forse è cripticio..come me.... al max glielo spiego a voce...:rolleyes:

e dddaaii va bene così....:eek:

...

Fine OT


exion se no mi pikkia... virtualment...

:p

una bestiolina che mi sta simpatica è la lucertola... quando ero piccola mi divertivo a fare passeggiare sul pamo della mano quelel piccole nate da pochi giorni :)
anche un rospetto ho preso in mano :D

lilith
15-05-2003, 19.45.42
ho paura di determinati suoni, mi fanno accapponare la pelle e l'adrenalina sale sale ...:eek:
in certi momenti di tensione, di stress, di affaticamento proprio sobbalzo per un nonnulla ..:rolleyes:


ho paura a torino di notte

in certi posti anche di giorno


ho paura di quello che non conosco, termo tutta quando vado ad una situazione ignota, a persone sconosciute, mi capita anche con i luoghi ..ma questi più che farmi paura...mi ..risvegliano i sensi..mi pare di stare ad ascoltare la loro voce, la storia, il loro narrare ..
...è una sensazione che mi pervade tutta e fa vibrare la mai anima in modo diverso da quello che riesce a faer la paura ...

e poi...ci sono tante altre paure....
ma vi cedo la parola!:p :D :D

exion
15-05-2003, 20.59.13
Originariamente inviato da lilith



exion se no mi pikkia... virtualment...

:p




e perché mai? :p


questo 3d sta diventando bellissimo... sembra uno di quei film demenziali stile "L'aereo piu' pazzo del mondo" o "Una pallottola spuntata", completamente folle e squinternato :D

Deep73
15-05-2003, 22.56.32
Allora un pò di chiarimento sugli scarafaggi (da noi detti "bacoli").

Tutti metodi + o - giusti i vostri, tuttavia: questa è una casa degli anni '50 pressocchè... di quelle fatte in fretta e furia per gli esuli dell'Istria (spero voi conosciate un pò di storia... anche se quella che di solito vi han passato a voi è solo una parte edulcorata per via dei c... ops... vabbè vado in politica, evito), tant'è che un muro dritto non son riusciti a farlo manco per ischerzo :D

Tali case ERANO in zona periferia... ora divenuta "centro" :rolleyes:

a) c'è lo scalo legnami a meno di 200m da noi
b) c'è un'acciaieria a 1Km scarso da noi (per fortuna fra un pò d'anni chiude)
c) c'è un depuratore a 800m da noi
d) il molo container ce l'abbiamo a 2Km in linea d'aria con in mezzo un'insenatura piccolina in cui armano le navi
e) dulcis in fundo ci han messo il centro commerciale a neanke 100m (con svantaggi e vantaggi conseguenti)

Una volta c'erano molti + scarafaggi di ora... ma erano i tipici europei neri e cicciotti (stile Kafka per intenderci) e salivano prettamente dalle tubature del bagno quando pioveva. E' stata fatta disinfestazione.

Ora ce ne sono molti di meno, ma son spuntati questi asiatici peraltro MOOOLTO resistenti agli insetticidi (parola mia che prima che quello morisse l'altro giorno gli ho scaricato mezzo arsenale :eek: :D ).

Come t sembra come quadretto?

exion
15-05-2003, 23.00.28
Originariamente inviato da Deep73


Com t sembra come quadretto?

Che puoi perlomeno considerarti fortunato: sempre meglio gli scarafoni che i terribilissimi "puzzoni" della liguria (che non sono Sampdoriani che si lavano poco :D)

davlak
15-05-2003, 23.10.24
li mortèèèèèèèè :eek:


mi disiscrivo da questo bellissimo orror/pop/rock/sozz/pork thread



:eek:










:p









:D

sarahkerrigan
16-05-2003, 22.55.49
Originariamente inviato da lilith


...cut

... mi capita anche con i luoghi ..ma questi più che farmi paura...mi ..risvegliano i sensi..mi pare di stare ad ascoltare la loro voce, la storia, il loro narrare ..
...è una sensazione che mi pervade tutta e fa vibrare la mai anima in modo diverso da quello che riesce a faer la paura ...



lilith, la prox volta che capiti in Centrale, andiamo insieme a Musocco...ti faccio vedere un pò di belle cose e, oltre al cinerario che trovo decisamente inquietante, ti porto con me in qualche cripta...sbf...se il guardiano non è nei pressi...ci sono diverse cripte con le porte divelte e, escluse quelle più antiche dove bisogna calarsi giù da un buco, è possibile visitarle...così ti passa tutta la paura ;)(F) ...questa è l'Edicola Bernocchi, un'esempio splendido delle opere che si possono trovare li dentro, senza contare la bellezza di certe tombe antiche...


http://www.bellavite.com/foto_album_milano/images/Cimitero%20Monumentale%20-%20Edicola%20Bernocchi.jpg

lilith
17-05-2003, 15.40.03
ma a me piacciono le cripte! :eek:



:D :D

d'estate poi...si sta d'un bene..al freschetto e tutta l'arsura in superficie ... hihiihihihihhh

peccato alcune puzzino....bleh :p



:D

sarahkerrigan
17-05-2003, 15.59.40
Originariamente inviato da lilith
ma a me piacciono le cripte! :eek:



:D :D

d'estate poi...si sta d'un bene..al freschetto e tutta l'arsura in superficie ... hihiihihihihhh

peccato alcune puzzino....bleh :p



:D


lilith cara...ti assicuro che l' Atmosfear è davvero riposante...e ci sono tombe antiche che, oltre alla bellezza, fanno un po' sorridere a causa dell'epitaffio alquanto curioso p.e....improvvisamente rapita all'affetto dei cari etc...guardavi la data e scoprivi che il caro/a estinta aveva superato i 90 anni :eek:



(F)

lilith
18-05-2003, 20.24.56
:D :D :D


sì...
..adesso non si usa più ... :( è raro trovare qualche epitaffio sulle tombe moderne ... forse ti dicono che non c'è spazio ... beh..sullalapide di mio nonno mia nonna ha fatto scolpire a basso rilievo un bel rampicante di rose alcuen fiorite e altre in boccio.
QUEL giorno ho scoperto che lui amava le rose di maggio, e che forse dietro a quello che Io avevo conosciuto un tempo ve ne era stato un altro ..:rolleyes:




forse forse le si trovano ancora in quelle di famiglia..:rolleyes: buh.. :confused: peccato però...ti facevano un po'sapere chi era stato o cosa era stato per chi ....

(F)

exion
18-06-2003, 21.34.13
Questo pomeriggio sono andato a vedere "28 giorni dopo" al cinema...

Ora mio padre sta uscendo...

E me ne resto solo soletto...

col buio che cala....

ogni rumore che sembra....




erano anni che non mi lasciavo traumatizzare a questo punto da un film horror!!! :eek:

heeeeeelpppp!!!!! Stanno arrivando, lo so, li sento :crying: :eek: :eek:


:o

Nothatkind
18-06-2003, 21.55.15
Originariamente inviato da exion

Questo pomeriggio sono andata


Amore, pensavo fossi un maschione, invece sei una dolce e timida donzella indifesa... ma ti coccolo io, stellina mia...

:o
:D :D

Mi hai ricordato che ieri sera ho visto insieme a mia sorella "Zombie", il secondo della trilogia di Romero... poverina, già durante il film se la faceva un po' sotto, e stanotte non è nemmeno riuscita a dormire bene... mi è toccato alzarmi alle 4 per andare da lei a scambiare qualche parola, tanto per rilassarla un po'...

Ed ha appena 20 anni...
:eek: :rolleyes:
:p

exion
18-06-2003, 22.04.08
Originariamente inviato da Nothatkind


Amore, pensavo fossi un maschione, invece sei una dolce e timida donzella indifesa... ma ti coccolo io, stellina mia...

:o
:D :D

Mi hai ricordato che ieri sera ho visto insieme a mia sorella "Zombie", il secondo della trilogia di Romero... poverina, già durante il film se la faceva un po' sotto, e stanotte non è nemmeno riuscita a dormire bene... mi è toccato alzarmi alle 4 per andare da lei a scambiare qualche parola, tanto per rilassarla un po'...

Ed ha appena 20 anni...
:eek: :rolleyes:
:p


questa è la dimostrazione che un errore di stumpa si rischia sempre di pagarlo caro... :rolleyes: :D :S


Zombie di Romero mi ha impressionato molto. Come dicevo in apertura di questo 3d sulla paura, le storie di Zombie mi hanno sempre impressionato tantissimo.... Ma mai come il film di oggi.... Sono persino stupito di essermi ridotto così...

Questo mi convince ancor di più che è un ottimo film... (Y)

exion
18-06-2003, 22.12.55
e adesso ci si mette pure il vento! :eek:

porte e finestre che sbattono, rumori di cose che volano via dai balconi e cadono, e nessuno in strada! :eek:

non è possibile che mi stia succedendo questo!!! :eek: :p

Sono un freddo e un razionale maledizione, non posso lasciarmi influenzare così da un film horror :p

Nothatkind
18-06-2003, 22.27.26
Dammi il tuo indirizzo, caVa...

:D :D

Dai, cosa vuoi che sia... io stesso sono assai suggestionabile :rolleyes: infatti ieri sera abbiamo guardato il film con la luce accesa, mica al buio... :rolleyes:
Ovviamente avevo chiuso la porta a chiave :S

:rolleyes:

Daniela
18-06-2003, 22.36.31
Eccomi!

Di che Zombie stiamo parlando? Di quello ambientato al supermercato?

Quello zitto-zitto è davvero terrificante. Viene fuori dopo, il disagio.

Nothatkind
18-06-2003, 22.43.24
Originariamente inviato da Daniela
Eccomi!

Di che Zombie stiamo parlando? Di quello ambientato al supermercato?

Quello zitto-zitto è davvero terrificante. Viene fuori dopo, il disagio.

Sì, il secondo di Romero, quello in cui si "accampano" nel centro commerciale...
E' anche un po' splatterone... :rolleyes:

Nothatkind
18-06-2003, 22.50.21
A proposito della trilogia di Romero, i 3 sono:

- Night of the living death (1968)
- Dawn of the Dead (1978)
- Day of the Dead (1985)

:eek:

exion
18-06-2003, 22.53.59
Originariamente inviato da Daniela
Eccomi!

Di che Zombie stiamo parlando? Di quello ambientato al supermercato?

Quello zitto-zitto è davvero terrificante. Viene fuori dopo, il disagio.

sì sì... lo so... l'ho visto un sacco di volte...

ma finito il film, tutto a posto...

stasera invece.... brrrrr.... :eek:


vallo a vedere questo "28 giorni dopo", poi mi sai dire :D


(tra l'altro c'è una breve scena di "28 giorni dopo" che è proprio un omaggio a "Zombie" di Romero e al supermercato)

exion
18-06-2003, 22.59.51
Originariamente inviato da Nothatkind
A proposito della trilogia di Romero, i 3 sono:

- Night of the living death (1968)
- Dawn of the Dead (1978)
- Day of the Dead (1985)

:eek:

3 gran bei film (Y)



stavo pensando adesso... "28 giorni dopo" probabilmente è impressionante anche perché non tratta propriamente di zombie, non sono creature extra terrene: sono contagiati da un virus. Muoiono, non come gli Zombie che sono già morti e continuano a camminare. Ma non per questo sono meno pericolosi.
E questo IMHO contribuisce tantissimo a dare a tutta la storia un alone di realismo davvero inquietante...

Nothatkind
18-06-2003, 23.04.02
Zitto! :anger: Voglio andare a vederlo, non anticipare tutto :D :D :p

anche se sono comunque un po' preoccupato... se te la sei fatta sotto tu, mi sa che nemmeno io me la scampo... :rolleyes:

I 3 di Romero hanno ispirato scene ed omaggi per fiumi di film horror... in realtà in particolare i primi due...
E mi ricordo pure un Dylan Dog (credo fosse "I vampiri") in cui una scena era ripresa pari pari da "Zombi"... ;)

afterhours
18-06-2003, 23.04.07
c'era un altro film tipo zombie che m'impressionava parecchio...se nn ricordo male s'intitolava "il ritorno dei morti viventi"

ciao

exion
18-06-2003, 23.06.08
Originariamente inviato da afterhours
c'era un altro film tipo zombie che m'impressionava parecchio...se nn ricordo male s'intitolava "il ritorno dei morti viventi"

ciao

A Louisville, Frank, guardiano di un'impresa di pompe funebri, mostra a Freddie, il suo nuovo giovane aiutante, degli strani contenitori. Contengono degli zombi e quando i due li urtano inavvertitamente, i mostri assetati di cervelli umani si liberano e fanno strage. Ci vorrà una bomba atomica e 4000 morti per risolvere la situazione.
USA, 1984


macelloso! Con la bomba atomica finale :eek:

exion
18-06-2003, 23.08.49
Tutti i film con "morti viventi" (alcuni di dubbia qualità):

http://www.mymovies.it/dizionario/ListFilm.asp?F=init&ID_GENERE=-1&STELLE=-1&ORDINAMENTO=-1&TITOLO_ORIG=&NAZIONE=&ANNO_PROD=&ID_MANIF=-1&ANNO_MANIF=&DISPONIB=-1&FILMTV=&ID_HOMEVIDEO=&CERCA=morti+viventi&CERCACHI=T&uhf_channel=&x=0&y=0

E tutti quelli con "Zombi":

http://www.mymovies.it/dizionario/ListFilm.asp?F=init&ID_GENERE=-1&STELLE=-1&ORDINAMENTO=-1&TITOLO_ORIG=&NAZIONE=&ANNO_PROD=&ID_MANIF=-1&ANNO_MANIF=&DISPONIB=-1&FILMTV=&ID_HOMEVIDEO=&CERCA=zombi&CERCACHI=T&uhf_channel=&x=0&y=0

tra cui un gustosissimo titolo: "IO ZOMBO, TU ZOMBI, EGLI ZOMBA" :D

Nothatkind
18-06-2003, 23.08.58
Originariamente inviato da afterhours
c'era un altro film tipo zombie che m'impressionava parecchio...se nn ricordo male s'intitolava "il ritorno dei morti viventi"

ciao

Eccolo qui...

La Uneeda Medical Supply di Louisville conserva, per conto dell'esercito, in un magazzino top secret, misteriosi cadaveri emeticamente chiusi in speciali contenitori. Frank, il guardiano dello stabilimento, spiega al nuovo inserviente Freddie che si tratta dei corpi che anni prima ripresero temporaneamente vita a causa della terribile "diossina 204" fuoriuscita da un grosso centro industriale di Pittsburg, episodio dal quale - aggiunge - Romero trasse un celebre film... A conferma di quanto racconta, Freddie mostra al giovanotto uno dei contenitori e, per rassicurarlo che il corpo ivi racchiuso è ben protetto, vi picchia sopra: naturalmente, il contenitore si spacca e i due sono investiti da un soffio di gas che mentre li tramortisce fa risvegliare altri cadaveri. Tornati coscienti, e avvertito l'amministratore Wilson, Frank e Freddie fronteggiano uno degli zombi e, dopo averlo catturato, riescono a distruggerlo nel forno crematorio di Ernie, l'imbalsamatore tedesco che ha una ditta lì vicino. Il fuoco sembra l'unica arma per distruggere i mostri, ma le loro ceneri, passate per il camino e disperse nell'aria cadono, a causa di un improvviso acquazzone, sulle tombe di un piccolo cimitero resuscitando altri morti. Orde di zombi si riversano nei campi ed assediano il magazzino massacrando operai, infermieri e poliziotti. Wilson, dopo vari tentativi, riesce a mettersi in contatto con i comandi dell'esercito ma quando è convinto ormai di essere in salvo, una terribile esplosione si abbatte su Louisville: i militari per distruggere gli zombi hanno pensato bene di sganciare un'atomica sulla città.

Beh, questo è pur sempre un B-movie sulla falsariga dei romeriani...

exion
18-06-2003, 23.11.00
Originariamente inviato da Nothatkind


Beh, questo è pur sempre un B-movie sulla falsariga dei romeriani...

e' un cinema di genere, e Romero può andarne fiero perché l'ha inventato lui :)


A parte i film "zombeschi", di Romero ho visto solo "La metà oscura", tratto da un romanzo di King. Libro stupendo, film da dimenticare (N) :(

afterhours
18-06-2003, 23.12.41
Grazie exion e Nothatkind x le informazioni :)

vi ricordate quando italia 1 trasmetteva i film horror presentati da un certo "zio tibia"? se nn sbaglio era nel periodo estivo...lo guardavo sempre...ma saranno stati 10 anni fa...

Nothatkind
18-06-2003, 23.17.15
Originariamente inviato da exion


e' un cinema di genere, e Romero può andarne fiero perché l'ha inventato lui :)


A parte i film "zombeschi", di Romero ho visto solo "La metà oscura", tratto da un romanzo di King. Libro stupendo, film da dimenticare (N) :(

I film horror presi dai libri sono troppo spesso usciti come ciofeche... (N) e di Stephen King ne hanni rovinati diversi, di libri... :rolleyes: (N)

exion
18-06-2003, 23.18.58
Originariamente inviato da afterhours
Grazie exion e Nothatkind x le informazioni :)

vi ricordate quando italia 1 trasmetteva i film horror presentati da un certo "zio tibia"? se nn sbaglio era nel periodo estivo...lo guardavo sempre...ma saranno stati 10 anni fa...

sì sì, ricordo :)

E ricordo ora anche di preciso qual è stato l'ultimo film che mi ha impressionato come "28 giorni dopo" :eek:

Era Nightmare! L'avevo rimosso.... :D :o


(non sono sicuro fosse estivo... "notte horror" era estivo, ma forse zio tibia era invernale...)

Nothatkind
18-06-2003, 23.19.11
Originariamente inviato da afterhours
Grazie exion e Nothatkind x le informazioni :)

vi ricordate quando italia 1 trasmetteva i film horror presentati da un certo "zio tibia"? se nn sbaglio era nel periodo estivo...lo guardavo sempre...ma saranno stati 10 anni fa...

sinceramente, io lo "Zio Tibia" lo ricordo nei fumetti horror che i miei comprarono negli anni '70, ma non so se fosse un personaggio vero... beata ignoranza... :rolleyes:

Però quegli horror me li vedevo tutti... :p

Ah, stasera ce n'è uno: Cabal, su La7... provo a guardarlo...

exion
18-06-2003, 23.20.32
Originariamente inviato da Nothatkind
....Ah, stasera ce n'è uno: Cabal, su La7... provo a guardarlo...


IO NO! :D

Nothatkind
18-06-2003, 23.21.25
Originariamente inviato da exion



IO NO! :D

:D :D :D

afterhours
03-12-2003, 06.39.49
Una volta, nel 2000, scrissi un rap sulla paura. Stanotte l'ho aggiornato perché le paure sono in forte aumento. Quando in un Paese si alzano i toni, i primi a soffrirne le conseguenze sono i cittadini migliori, le persone sensibili. Solo i mediocri non hanno mai paura. I mediocri sono facilmente riconoscibili perché esternano in modo violento e mostrano i muscoli.
L'elenco aggiornato delle paure 2003-2004 è naturalmente incompleto. Ciascuno ha le paure che si merita. Vi consiglio di stamparlo, di appenderlo in camera e di aggiungere le paure che scoprite di avere, e di cancellare quelle che avete superato o che non vi riguardano. Credo che se ciascuno di noi avesse l'onestà di contattare le proprie paure, anche semplicemente ammettendo di averle, non vivremmo tempi così grevi, e forse qualcuna di queste la perderemmo per strada, scoprendo un più roseo coraggio di vivere.
Avvertenza: ho elencato circa 150 paure. Ritengo di averle avute quasi tutte. Da giovane credevo che fosse un indice d'instabilità mentale. Oggi penso il contrario, e comunque mi fido di più delle persone che dichiarano di avere paura, di quelle che ostentano un'allarmante sicurezza.
Ecco l'autostrada di 150 chilometri di paure. Non allacciatevi le cinture, ma non procedete neanche troppo velocemente. Le paure vanno gustate come un paesaggio spettacolare, altrimenti accecano, provocando disastri. Buon viaggio!
…La paura d'invecchiare, la paura di avere una malattia, la paura di una crisi di panico, la paura di non piacere, di non essere amato, di non saper dire di no, la paura di essere protestato in banca, la paura di puzzare, la paura di essere inculato da un amico, la paura di non avere figli, quella di averne e non avere niente da dirgli, la paura che tua madre e tuo padre muoiano, la paura della solitudine, la paura di non riuscire a pagare le tasse, la paura che non ci sia più libertà nel tuo Paese, la paura della folla, di rimanere chiuso in ascensore, di commettere un errore, la paura di partire, di tornare, la paura d'ingrassare, la paura di essere toccato, la paura del disordine e di non ritrovare le tue cose allo stesso posto, la paura d'incontrarsi dopo anni e che lei o lui non ti riconoscano, la paura di non avere futuro, la paura che la tua squadra del cuore sia retrocessa, la paura di essere uscito senza chiavi o sprovvisto di documenti, la paura di essere fermato dalla polizia, la paura di tutte le divise, la paura di essere morso da un cane, la paura dell'orgasmo e di lasciarsi andare, la paura di aver tradito il te stesso che eri, di rimanere intrappolato vivo in una tomba, la paura di essere preso in giro dai colleghi, la paura di non ricordarsi più nulla, la paura che il tuo bambino venga violentato, la paura di perdere i soldi, la paura di essere vestito male, di vivere in un quartiere di merda, la paura di non poter pagare l'affitto o la rata di mutuo, la paura dei morti, la paura che il capoufficio ti metta le mani addosso, la paura di finire in un ospizio, la paura di aver vissuto invano, quella di essere antipatico, la paura di non saper far ridere e di annoiare la gente, la paura di gridare, la paura di essere straniero in Italia, la paura di piangere, la paura di trovarsi in mezzo alla folla, la paura che la P2 non fosse affatto una cretinata, la paura che i cortei per la pace non servano a niente, la paura che qualcuno ti ascolti mentre ti stai confessando, la paura di non aver chiuso il gas, la paura di essere basso, la paura di dare ordini e la paura di essere comandato, la paura delle maledizioni, la paura di non arrivare alla fine del mese, la paura di non essere creduto, la paura di essere truffato, la paura delle vendette, la paura di finire in carcere innocente, la paura di essere omosessuale, la paura degli animali, della campagna e del buio, la paura dei topi e dei ragni, la paura che Bush scateni un'altra guerra, la paura di Dio che tutto vede, la paura dei fantasmi e delle streghe, la paura di andare in aereo e di volare, la paura degli altri, la paura del terremoto, la paura di non capire una battuta, la paura di non essere promosso, la paura di non ricordarsi la bugia che si era detta, la paura di essere terrone lavorando al Nord, la paura che ti sgridino e quella di rimanere intrappolato in un ingorgo, la paura di non essere rappresentato né da Berlusconi né da Rutelli, la paura di vomitare, la paura di venire licenziato, la paura di diventare calvo, la paura di non essere rappresentato neanche da Prodi, la paura di perdere la vista, l'udito, o un arto, la paura di una crisi epilettica, la paura della speranza, la paura di dipendere dal giudizio degli altri, la paura della prima ruga, del primo capello bianco, la paura di essere tradito da tua moglie o da tuo marito, la paura che qualcuno ti veda mentre caghi, mentre pisci, la paura di ammettere che il tuo matrimonio è fallito, la paura di aver creduto in un'ideologia sbagliata, la paura che qualcuno ti scopra mentre vai con una puttana o un transessuale, la paura di avere l'AIDS, la paura di essere una pecora e quella di essere un leader, la paura di avere le mani sudate, di arrossire, di svenire, la paura di essere uno stronzo, la paura di nuotare, la paura di venire emarginato per la tua religione o la tua pelle, la paura di essere un cretino, la paura delle armi chimiche e batteriologiche, la paura che il tuo psicologo rida di te con i colleghi o che sia amico dei tuoi stessi amici, la paura di non avere il coraggio d'intervenire davanti a uno stupro, uno scippo, un gesto di razzismo, la paura di essere deriso e fischiato dalla folla, la paura di morire in un attentato, la paura di una colica, la paura dei microbi, quella degli incendi, la paura di essere sempre in ritardo, la paura che i tuoi figli non trovino un impiego, la paura di veder morire le persone più care, la paura di essere dimenticato, la paura delle presentazioni e di dimenticarti i cognomi degli altri, la paura di non arrivare alla pensione, la paura di fumare, quella di bere e di drogarsi, la paura di farsi del male, la paura di balbettare, la paura dei sogni, quella dell'insonnia, la paura di avercelo troppo corto, la paura di non sapere stare a tavola, quella che ti scappi un rutto, la paura di andare dal dentista, che ti nasca un figlio down, la paura degli sconosciuti, degli autostoppisti, dei maniaci, dei pazzi, la paura di essere sterile, la paura della possessione diabolica, la paura del dolore fisico, la paura dell'infinito e dell'Universo, la paura di morire, la paura che non esista nulla oltre la morte, e la paura più grande e insormontabile:
la paura d'avere paura.


Jack Folla

exion
03-12-2003, 18.01.08
after, comincio seriamente a preoccuparmi per il tuo equilibrio..... :devil:

Già di per sé andare a ravanare nei fondi del forum è un'operazione alla Dr. Mabuse....

Ma un post del genere ALLE 5.39 DEL MATTINO!!!!! :p



:)

LoryOne
03-12-2003, 20.23.08
Lei...
lei...
lei...
lei...
lei è laggiù in fondo al corridoio che ti aspetta ed avanza insesorabilmente fluttuando verso di te.
Cerchi di muoverti, di fuggire ma la paura ti paralizza.
Cerchi di urlare ma dalla tua bocca non esce un fiato.
Lei...
lei...
lei...
lei...
lei è laggiù ma è sempre più vicina.
Il tuo repiro si fa affannoso, quasi a stento riesci ad immettere un po d'aria nei polmoni.
lei...
lei...
lei...
lei...
lei è ad un passo da te...ora.
Alza la testa lentamente ed il suo sguardo terrificante incontra il tuo.
Occhi inespressivi,lugubri sembianze.
Impietrita dalla paura, sono queste le uniche parole che le senti pronunciare:

"E' GIUNTA ANCHE PER TE L'ORA DI MORIRE"

Lu(a
03-12-2003, 20.28.55
Ma quella foto di che film è?

afterhours
04-12-2003, 01.49.07
Originariamente inviato da exion
after, comincio seriamente a preoccuparmi per il tuo equilibrio..... :devil:

Già di per sé andare a ravanare nei fondi del forum è un'operazione alla Dr. Mabuse....

Ma un post del genere ALLE 5.39 DEL MATTINO!!!!! :p



:)

chi e' il Dott Mabuse???


mi associo alla richiesta di Lu(a...da che film e' tratta??

exion
04-12-2003, 02.48.05
Originariamente inviato da afterhours


chi e' il Dott Mabuse???





Un genio del male :devil: :devil: :devil:

afterhours
21-04-2004, 16.44.55
Ho paura di diventare vecchio...ho paura di non essere + autonomo...paura del dolore fisico e psicologico...paura delle ingiustizie...paura della violenza e dell'arroganza...paura di restare solo...paura della morte...

Lu(a
21-04-2004, 23.35.16
Ho paura della mancanza di denaro...

Frequency
21-04-2004, 23.41.32
Originariamente inviato da afterhours
...paura di restare solo...


è la cosa che mi fa piu' orrore di tutte...:(

TyDany
22-04-2004, 01.18.33
Ho paura di non aver paura :o