PDA

Visualizza versione completa : mailto: questo sconosciuto


fede_chicco
02-01-2001, 16.22.25
Visitando la pagina relativa alla newsletter ho visto che per iscriversi
esiste un link con sotto mailto:pippo@pippo.it?subject=pluto
Volevo chiedervi se a mailto: si possa aggiungere anche un allegato in
quanto stò cercando di automatizzare la posta relativa agli ordini di
un'azienda e mi farebbe molto comodo riuscire a far aprire Outlook con sia
l'indirizzo email che l'allegato (meglio ancora se accettasse i caratteri
jolly).
Questo mailto: è un comando windows?
Come riesco a reperire altre informazioni con un help così da non stressarvi in seguito?
Grazie a tutti per la considerazione

BiOS
02-01-2001, 16.43.54
Intanto benvenuto! :)
Allora, il comando mailto: viene usato in HTML per far puntare un determinato link ad un indirizzo di posta elettronica, che io sappia si può specificare (oltre all'indirizzo, ovviamente) anche l'oggetto del messaggio e, volendo, si può anche "scrivere" il messaggio, in modo che quando viene avviato il link possa apparire un messaggio tipo:


* To: pippo@pluto.it
* Subject: Alla cortese attenzione di Paperino
* Text:
Caro Paperino sono Topolino, lo sai che Minnie è proprio bella.... ecc.. ecc..



Per fare una cosa del genere devi inserire un comando come questo:

mailto:pippo@pluto.it?subject=Alla cortese attenzione di Paperino&body=Caro Paperino sono Topolino, lo sai che Minnie è proprio bella.... ecc.. ecc..

Ma sinceramente non credo che sia possibile aggiungere allegati.


Di più nin zò!

fede_chicco
02-01-2001, 17.06.33
Grazie per l'informazione
speravo di riuscire a passargli un allegato ma a quanto mi spieghi dovrò accontentarmi di scrivere il testo.

fede_chicco
02-01-2001, 17.13.48
ho appena provato ma l'unica cosa che ancora non mi funziona sono gli spazi.
Nel senso che se nell'oggetto ho Alla cortese .... mi prende solo Alla ignorando sia cortese che il body successivo. Esiste un carattere speciale da mettere tra Alla cortese al posto dello spazio?

Gimbl
02-01-2001, 18.35.30
Alla_cortese

fede_chicco
02-01-2001, 18.42.18
alla_cortese mi scrive anche il trattino.
Sono andato a cercare su manuali HTML e ho trovato che lo spazio si fa con %20 ovvero alla%20cortese
Quello che invece non ho trovato è il modo di passargli l'allegato.
Penso proprio che abbia ragione BIOS quando dice che forse non esiste il modo.

Gimbl
02-01-2001, 18.44.58
Non avevo capito che non volevi farlo vedere.
Cmq non puoi mandarlo con un programma di posta elettronica a quell' indirizzo?

Etabeta
02-01-2001, 22.08.50
non puoi farlo in html, però puoi farlo con un cgi......basta cercare...
in merito agli spazi ti hanno risposto...ma cmq c'è anche un'altro simbolo per specificare lo spazio....se ti serve te lo trovo....

BiOS
03-01-2001, 00.25.29
Potresti dirmelo?

Antares
03-01-2001, 01.55.57
Il tag per fare gli spazi è: &nbsp.
Credo che sia possibile immettere automaticamente anche l'allegato forse anche con i tag html, però credo sia discretamente complicato.

Penso che bisognerebbe fare una cosa del genere per un file zip:
------=_NextPart_000_006B_01C07437.7C6CC3E0
Content-Type: application/x-zip-compressed;
name="xxxxxx.zip"
Content-Transfer-Encoding: base64
Content-Disposition: attachment;
filename="xxxxxxx.zip"

BiOS
03-01-2001, 02.08.06
Due domande:
Originally posted by Antares
------=_NextPart_000_006B_01C07437.7C6CC3E0


Al posto di ------- va messa la stringa di prima (per fare un esempio)?

Originally posted by Antares
------=_NextPart_000_006B_01C07437.7C6CC3E0
Content-Type: application/x-zip-compressed;
name="xxxxxx.zip"
Content-Transfer-Encoding: base64
Content-Disposition: attachment;
filename="xxxxxxx.zip"


Questi codici sono standard e bisogna inserire solo il nome del file oppure valgono solo per i file ZIP?

Antares
03-01-2001, 02.34.52
Scusa ma la prima domanda non l'ho capita, mentre la seconda si.

I codici del post precedente sono solo per i file zip, mentre per un file gif sono così:
Content-Type: image/gif;
name="xxx.gif"
Content-Transfer-Encoding: base64
Content-Disposition: attachment;
filename="xxx.gif"

Oppure un file word:
Content-Type: application/msword;
name="xxx.doc"
Content-Transfer-Encoding: base64
Content-Disposition: attachment;
filename="xxx.doc"

In ogni caso funziona come per il contenuto MIME in opzioni cartella - tipi di file - modifica tipo di file.
Però non ho sufficienti conoscenze per poter affermare che funzionerà, bisognerebbe fare delle prove.

fede_chicco
03-01-2001, 10.48.16
ma dai comandi in linea di outlook non si riesce a creare uno script DOS che mandi una email a tizio con allegato caio?
Sulla manualistica in linea di outlook express non c'è niente e non avendo alcun manuale ho cercato la strada del mailto: ma se qualcuno sapesse i comandi il linea outlook o avesse altre idee per automatizzare una mail da dos .....
Ancora grazie a tutti quelli che sono intervenuti

BiOS
03-01-2001, 21.54.39
Originally posted by Antares
------=_NextPart_000_006B_01C07437.7C6CC3E0

Hai ragione, forse mi sono espresso male... ora riformulo la domanda:

Che cosa cavolo vuol dire questa stringa? :confused:

Antares
04-01-2001, 02.11.06
Mi sono sbagliato, la riga non ce la dovevo mettere, e non chiedermi ulteriori spiegazioni perché non te le do.
Se rivelo i miei segreti, non sono più segreti. :) :D

Cmq, qualcuno qui del forum dovrebbe capire da dove vengono le scritte che riporto. ;) :D

Gimbl
04-01-2001, 02.14.25
suppongo un manuale non proprio legale

Antares
04-01-2001, 03.31.31
Noo, acqua. ;)
E poi scusa, perché non proprio legale, non si tratta mica di cose illegali?
Comunque ho preso spunto da una cosa che utilizziamo tutti i giorni.

BiOS
04-01-2001, 10.23.22
E dai dimmelo... sono curioso! :p

Antares
05-01-2001, 02.24.58
Aspetta, vediamo se qualcun altro lo indovina.
Comunque ripensa bene alle mie parole e leggiti bene i comandi per l'eventuale automatizzazione. ;)

fede_chicco
05-01-2001, 10.54.35
per allegare un *.txt invece c'è un altro codice?

The Master
05-01-2001, 18.47.57
E' contenuto nel testo originale dei messaggi di posta e precede il testo che costituisce l'allegato alla mail, che deve essere codificato, dato che nelle email non si possono usare tutti e quanti i 256 caratteri asci.
Giusto ?

fede_chicco
05-01-2001, 19.03.57
The Master io purtroppo non ho delle enormi nozioni nel campo. Riesci a farmi un esempio?

The Master
05-01-2001, 19.30.56
Guarda la parte in grassetto. Usando il tasto dx, dettagli, messaggio originale, si ottiene quello che in realtà è stato spedito/ricevuto con l'OL. Ho tranciato parte del testo altrimenti veniva troppo lungo. La parte in grassetto è quella che precede l'allegato.

Return-Path: <gif@it.buongiorno.com>
Received: from smtp4.libero.it (193.70.192.xxx) by hurricane4i-ha.libero.it; 30 Dec 2000 02:19:46 +0100
Received: from [212.239.17.xxx] (212.239.17.xxx) by smtp4.libero.it; 30 Dec 2000 02:20:20 +0100
Message-ID: <xxxxxxxxx@smtp4.libero.it> (added by smtp4.libero.it)
Date: Sat, 30 Dec 2000 02:00:00
From: <gif@it.buongiorno.com>
To: <Undisclosed Recipients>
Subject: Una GIF al giorno [30-12-2000]
Mime-Version: 1.0

[....]

--=====================_10500160==_
Content-Type: image/gif; name="301200.gif";
x-mac-type="47494666"; x-mac-creator="4A565752"
Content-Transfer-Encoding: base64
Content-Disposition: attachment; filename="301200.gif"

R0lGODlh7wBcAPfXAAAAADMAAGYAAJkAAMwAAP8AAAAzADMzAG YzAJkzAMwzAP8zAABmADNmAGZm
AJlmAMxmAP9mAACZADOZAGaZAJmZAMyZAP+ZAADMADPMAGbMAJ nMAMzMAP/MAAD/ADP/AGb/AJn/
AMz/AP//AAAAMzMAM2YAM5kAM8wAM/8AMwAzMzMzM2YzM5kzM8wzM/8zMwBmMzNmM2ZmM5lmM8xm
M/9mMwCZMzOZM2aZM5mZM8yZM/+ZMwDMMzPMM2bMM5nMM8zMM//MMwD/MzP/M2b/M5n/M8z/M///

[....]

R6IveKS6eEuHRCS9ipCO9qtKYRjykx3vAUg7+pJ+qp/deEufapm+Sq1lcRZ4chNpka5teqwnUZUh
Oq4PQhXqcw2PMRIfxK4pIZMvia8PgTD8+q9l8RsAO7AKERAAOw ==
--=====================_10500160==_--

Antares
06-01-2001, 02.02.01
E bravo The Master, non era difficile. ;)

Mi sono posto questo dubbio guardando gli headers di una mail con un allegato. :)

Andreuzzo
06-01-2001, 03.02.47
scusa fed_chicco ma non ho capito na cosa...
ti basta un'automatismo o lo devi integrare in una pagina web?

ciauz

The Master
07-01-2001, 19.05.56
Io ho scritto solo per rispondere al tuo indovinello, però non ne ho mica capito il senso.

Antares
08-01-2001, 02.49.18
Originally posted by The Master
Io ho scritto solo per rispondere al tuo indovinello, però non ne ho mica capito il senso.

Niente, ho buttato là questa cosa pensando che potesse essere utilizzata per l'automatizzazione delle mail. :)

fede_chicco
08-01-2001, 11.27.48
Andreuzzo, io devo solo fare in modo che da dos con uno script riesca a mandare una mail con un allegato.
A prova di utente stupido che si ritoverà una icona da cliccare e senza che si accorga di niente mi parta la mail con l'allegato.
Stavo guardando l'html non per fare una pagina ma per via del comando mailto: che mi permetteva di fare qualcosina.ù
Se conoscessi i comandi su linea DOS di outlook il mio problema sarebbe già risolto ma purtroppo non riesco a trovare niente nè sull'help in linea nè sui manuali di outlook.
Se hai un'altra idea è bene accetta.

sgusc
26-01-2001, 01.30.36
Il comando mailto lo puoi utilizzare anche dal prompt dei comandi facendolo precedere dalla parola START:

C:\>start mailto:xxx@yyy.ss?subject="oggetto"&body="Testo del messaggio"


Questa procedura però presenta l'inconveniente che il messaggio non viene spedito automaticamente e che non è possibile (almeno per quanto ne so) spedire file in allegato.

L'automatismo che a te serve è sicuramente fattibile con linguaggi tipo VBASIC, DELPHI ecc. e se utilizzi un client di posta elettronica tipo OUTLOOK (no la versione EXPRESS).

Per integrare OUTLOOK con uno dei linguaggi che ti ho citato puoi consultare i sorgenti dei virus di posta elettronica quale p.e. "I LOVE YOU.vbs" che puoi trovare con un qualsiasi motore di ricerca.

EcHo2K
26-01-2001, 17.29.07
scusate, ma se non mi sbaglio il problema qui era mandare una mail da un sito internet con un allegato...

beh, l'unica soluzione plausibile e' un programma server side che faccia il lavoro, ed e' pure la migliore.

con PHP ad esempio servono poche istruzioni per fare una cosa del genere, e dal punto di vista dell'azienda e' pure melgio perche' i dati (immessi dall'utente in una form) arrivano gia' preformattati dallo script in un contenuto utilizzabile dai software di gestione dei contatti dell'azienda.

Etabeta
26-01-2001, 19.32.52
beh, ci sarebbero anche i CGI, ASP, e altri script per mandare mail con allegati da siti, basti pensare alle cartoline interattive: scegli la cartolina, metti l'indirizzo e clicchi. fatto. tramite cgi ( spesso anche ASP )