PDA

Visualizza versione completa : QUESTA NON LA SA NESSUNO


cattiwik
30-12-2000, 23.39.54
Il problema riguarda l' home recording, lasciate ogni speranza voi che leggete e non sapete perchè il tema è difficilotto.Posseggo un pentium III 500 Mhz,256 Mb RAM e molte altre cose che non penso servano per aiutarvi nella risoluzione del problema.Già ma qual'è...?Il problema è tra CUBASE (noto software per la registrazione audio/midi)e la scheda audio SB live 1024;succede che quando vado a reg. in audio il programma registra con un leggero ritardo, questo mi sconvolge chiaramente il risultato finale, tutto fuori tempo...Pare che questo accada perchè la SB non ha gli ASIO driver. CHE COSA SONO??? Non li ha di fabbrica ma li posso trovare da qualche parte e scaricarmeli? Se si dove? Oppure devo comprarmi un'altra scheda audio (sigh! sigh! minimo un milione di lire)? Ringrazio tutti e vi auguro una buona festa di fine anno al contrario di me che se nessuno mi risponderà la passerò davanti a questo maledetto pc a cercare gli asio driver
ciauzz

Billow
31-12-2000, 10.23.54
Purtroppo non so dare risposta alla tua richieste... ;)

ma ti faccio notare che la SB live ... costa 130.000.-lit
da CHL. :) ;)

Andreuzzo
31-12-2000, 13.35.22
beh.. io non sono ferrato nel settore ma ho molti amici che fanno produzioni discografiche a casa..
..eheheh di sicuro non usano sound blaster...
passa decisamente ad un'altra scheda audio se vuoi fare qualcosa di serio.. tipo "laila" o meglio ancora ( ultimo acquisto dei miei amici) pulsar ;o))
ehhe so che la spesa e' alta ma d'altra parte e' il prezzo della gloria...
ciauz

neXus 6
01-01-2001, 13.29.11
Gli ASIO driver non sono altro che dei driver dedicati
alla scheda che sta usando e servono alla gestione del/dei
chip audio (DSP) montato/i sulla suddetta.
Si evita in questo modo il cosiddetto errore di latenza
che si ha (in parole povere) quando due tracce audio
per esempio i canali "L" e "R" hanno un ritardo in uscita.
Tutto questo può essere accettabile se un effetto univoco viene applicato a tutti i canali.
La cosa si complica quando detto effetto applicato ad una sola traccia provoca il ritardo della stessa (anche di pochi millisecondi) compromettendo quindi la fase e cioè
il posizionamento dell'informazione musicale nello spazio.
Spero di essere stato chiaro. :) :) :) :)

[Edited by neXus 6 on 01-01-2001 at 13:38]

cattiwik
01-01-2001, 15.01.37
Ho risolto il problema e con la mia scheda da £ 200.000, come vedete il trucco c'era.Ora ho fretta ma se volete sapere "come", nel pomeriggio vi spiego...grazie e auguri a tutti

Eteria
01-01-2001, 23.21.52
Spiega spiega che io ho avuto un anno fa lo stesso problema con una vecchia versione del Cubase...

cattiwik
02-01-2001, 16.36.47
ciao ete, allora bisogna andare nel menù "audio" cliccare su "sistem" e impostare il sample rate a 48.000 Khz.Questo dovrebbe risolvere il problema, ma se non basta vai su
http://www.come.to/sblive e ti scarichi i driver di una scheda che ha il processore EMU come sb e da quel momento dovresti gestire la tua sb con quest' altro software, con 4 uscite stereo anzichè 2 più svariate altre cose, dico dovresti xchè a me questa II operaz. non è riuscita.Ciao

Eteria
02-01-2001, 19.09.02
48000 di sample rate non è alto???
Se registri più tracce audio i dischi rigidi dovrebbero fare i capricci poi a risuonarle assieme... no???
Il problema di cui parli te lo fa se abbassi il sample rate o se lo alzi???
Ah, una volta che riesci a farlo andare prova a salvare con cubase il brano e poi a riaprirlo, una volta riaperto ti gira tutto correttamente o ti rifa lo scherzo???

Sergio Neddi
02-01-2001, 23.42.59
Non conosco Cubase, in ogni caso (se si tratta di una SB Live!) ha ragione cattivik, in quanto la SB Live! campiona SEMPRE a 48 KHz, la conversione verso la frequenza che hai impostato è fatta dal driver.

E questo genera un ritardo per giunta irregolare, in quanto i tempi di latenza nel driver non sono ben definiti.

Registrando a 48 KHz invece la conversione non viene effettuata e tutto va (ehm... dovrebbe...) bene.