PDA

Visualizza versione completa : Manutenzione CD-R


stan1970
16-12-2002, 13.54.57
Io ho moltissimi VCD e, per risparmiare spazio, al posto di metterli nelle custodie, mi sono comprato i famosi astucci dove se ne possono inserire anche 36. Mi sembrano ben fatti e, dove poggia la superfice del CD, c'è un tessuto sottile che non dovrebbe creare danni.

Però mi hanno detto che non si riparano come nelle custodie.

E' vero o sono leggende?

Lo chiedo perchè quei CD mi sono costati parecchio e ci tengo!

exion
16-12-2002, 14.20.56
E' vero, perche' nel mettere e togliere i CD dall'astuccio hai comunque un minimo attrito che non hai invece con le custodie rigide.

Ma che non siano riparati come nelle custodie non vuol dire che si rovinino per forza. La differenza è davvero minima, forse insignificante.

E' come dire che tenere i gioielli in casa è meno sicuro che depositarli in banca in una cassetta di sicurezza. In assoluto è vero, ma tenere i gioielli in casa non significa automaticamente che si verrà derubati alla prima occasione... E le banche spesso vengono rapinate...

Nothatkind
16-12-2002, 15.25.53
Ma mentre le banche, prima o poi, ti ridanno il corrispondente valore, la casa non ti da un cappero, a meno che non assicuro i gioielli... :eek: :D :p
Fine OT...

Comunque, mi sembra una cosa molto poco pericolosa, dal momento che piccoli segni o graffietti non influiscono sul funzionamento del cd. Certo, le "incisioni" contano, ma basta adoperare la custodia "morbida" con un po' di garbo e non ci sono certo più problemi che estrarli in continuazione dalla custodia rigida.
:)

Ho fatto numerosi "test" sulla "resistenza" dei cd, facendoli volare da una parte all'altra del corridoio e sbattendoli contro il muro, e funzionavano lo stesso... :rolleyes: :D

Alhazred
16-12-2002, 15.30.58
Tempo fa su cd musicale uscito su una rivista prima di buttarlo ho deciso di incidere con un giravite il mio nome sul lato di lettura, l'ho rimesso nel lettore... funzionava ancora senza saltare! :eek: