PDA

Visualizza versione completa : Easy Cd Creator Vs Nero


Nanri
18-08-2002, 23.36.14
Possono convivere?

davlak
19-08-2002, 01.04.22
Se segui i link alla Home page di ahead puoi scaricare il necessario.

Domanda da 1 milione di dollari: perchè li vuoi fare convivere???

Personalmente ho scelto Nero + Clone + Feurio + InCD
Mai avuto un inceppo.

Se vuoi tenerti Easy va benissimo, ma fanno le stesse cose, insieme non ha molto senso.

Ciao

Nanri
19-08-2002, 02.16.14
quindi nn è vero che nero ha + funzioni..
ho gia easy cd, clone cd e cdrwin..

davlak
19-08-2002, 03.33.30
Direi che stai a posto così.
A mio modesto avviso Nero 5.5.9.0 é il massimo sia come opzioni sia come compatibilità col SO e altri SW e insieme a InCD é un' accoppiata formidabile.
Anche se per le copie audio Clone e Feurio sono insostituibili.
Ma ho avuto anche Easy e non é male: ha il difetto di installare driver e dll che poi vatteli a pesca se vuoi disinstallarlo :eek:
E di infilarsi nel system.ini...
Ciao.

Nanri
19-08-2002, 04.46.04
io mi trovo molto bene con l'easy.. interfaccia amichevole.. nn devi settare troppo ecc..

carletto
20-08-2002, 00.20.16
Non proprio esatto che nero e easy facciano le stesse cose.

In CD di Nero utilizza, se non ci sono state modifiche, solo i CD riscrivibili mentre il corrispondente programma di Easy formatta e scrive anche i normali CD-R e non sono poche le volte che riesco a formattare i cd bruciati ed a riutilizzarli come floppy.

Ergo, ecco il motivo per cui sul mio PC convivono


Cmq quello che serve per farli convivere è qui, ma NON funziona con Windows ME / NT / 2000 / XP, bensi solo con 95 e 98.

:http://www.maneurope.com/nerodwn.htm



Menù di Boot v2.02
Rilascio: 15 feb 2001. Installando uno di questi diversi Menu di Boot, sarà possibile utilizzare senza problemi più software di masterizzazione sullo stesso PC. Con l'aiuto di un Menu di Boot è possibile scegliere all'avvio del computer (boot) se partire con una configurazione per Nero o una per un altro software di masterizzazione. I file di avvio attiveranno / disattiveranno i componenti dei programmi scelti. Il programma "Nero / autodetect" cerca gli altri software di masterizzazione installati nel PC e genera automaticamente un menu di boot. Attenzione: i menu di boot funzionano SOLO sotto Windows 95/98. Mentre NON funzionano con Windows ME / NT / 2000 / XP.

davlak
20-08-2002, 01.16.33
Originariamente inviato da carletto

In CD di Nero utilizza, se non ci sono state modifiche, solo i CD riscrivibili mentre il corrispondente programma di Easy formatta e scrive anche i normali CD-R e non sono poche le volte che riesco a formattare i cd bruciati ed a riutilizzarli come floppy.



Ho avuto Easy ma non sono mai riuscito a creare un floppy su un CD-R, tantomeno su un bruciato:eek: :eek: :eek:
Se é così poteva dipendere dal masterizzatore.
Nel frattempo l' ho cambiato...Teac 524-E.
Proverò, grazie (Y)

gionnip
20-08-2002, 21.41.19
Ma stiamo skerzanzo?nero e easy insieme!forse non sapete i casini che combina easy!non esiste niente che possa farli andare daccordo!l'easy non serve assolutamente a niente!assolutamente da rimuovere!

davlak
20-08-2002, 22.48.49
...senza esagerare.

Anche io ho provato in tutti i modi a farli convivere, inutilmente.
Cmq Easy é un ottimo programma.
Ha il difetto di non riconoscere tutti i masterizzatori, a meno di non aggiornare il firmware continuamente in parallelo con l' aggiornamento del programma.
Nero funziona in tutte le condizioni...con tutti gli aggiornamenti.

A proposito: nelle news software di WT c'é un simpatico programma di master.: CopyToCD.
Da provare!;)

carletto
21-08-2002, 00.33.01
Originariamente inviato da davlak


tantomeno su un bruciato:eek: :eek: :eek:
Y)

Non su tutti, sia chiaro.

Comunque è da tener presente che la cancellazione dei file sui cd.r è virtuale. Il file non lo vedi più ma lo spazio resta occupato sino a giungere alla saturazione dello spazio disponibile. Ma dato che io utilizzo questa possibilità per recuperare, nei limiti del possibile, i cd bruciati, il gioco vale la candela.

carletto
21-08-2002, 00.36.02
Originariamente inviato da gionnip
Ma stiamo skerzanzo?nero e easy insieme!forse non sapete i casini che combina easy!non esiste niente che possa farli andare daccordo!l'easy non serve assolutamente a niente!assolutamente da rimuovere!

Tralasciando un'attimo le leggende metropolitane Easy e Nero convivono benissimo con l'appositto programma di boot, Easy non combina casini e che non serva a niente (anche se non è all'altezza di Nero) è tutto da dimostrare.
Non dimentichiamo che in Easy c'è anche un programma per fare le copertine (parere personale e confutabilissimo) migliore di quello di nero (anche se poi non uso ne uno e nemmeno l'altro, bensì il magnifico SureThing CD Labeler deluxe 3.0) e che, sempre in Easy, c'è Spin Doctor che in Nero non c'è.
Mi ripeterò, ma prova a formattare un cd-r con InCD di nero se ci riesci.

carletto
21-08-2002, 00.44.02
Originariamente inviato da davlak
...senza esagerare.

.
Ha il difetto di non riconoscere tutti i masterizzatori, a meno di non aggiornare il firmware continuamente in parallelo con l' aggiornamento del programma.




Poichè penso di convivere felicemente con il mio Plextor PX-W2410TA per un pò non è poi un gran difetto. Mica cambiamo il master ogni settimana. O si?

davlak
21-08-2002, 02.20.58
Io questa (http://www.msni.it/forum/showthread.php?s=&threadid=37608) operazione, con direct cd non ci sono mica riuscito a farla...:)

davlak
24-08-2002, 00.59.57
Originariamente inviato da carletto


Tralasciando un'attimo le leggende metropolitane Easy e Nero convivono benissimo con l'appositto programma di boot, Easy non combina casini e che non serva a niente (anche se non è all'altezza di Nero) è tutto da dimostrare.
Non dimentichiamo che in Easy c'è anche un programma per fare le copertine (parere personale e confutabilissimo) migliore di quello di nero (anche se poi non uso ne uno e nemmeno l'altro, bensì il magnifico SureThing CD Labeler deluxe 3.0) e che, sempre in Easy, c'è Spin Doctor che in Nero non c'è.
Mi ripeterò, ma prova a formattare un cd-r con InCD di nero se ci riesci.

Pensa che nel mio Win hanno convissuto senza nemmeno il boot..
Solo che Easy con l'audio ci litiga proprio.
DirectCD é un ottimo programma, ma se lo installi da solo ti devi ciucciare 15 mega di robaccia (le bmp nelle cartelle condivise) (un giorno provo a convertirle in jpg :D :D :D ...).
InCD é legggero come una piuma.
DirectCD accetta pure il pattume e salvi l'insalvabile, ma per il tipo di backup per cui sono concepiti entrambi (veloce, ma anche piuttosto "volatile") preferisco lavorare con InCD e i CD-RW.
Cmq sono pareri personali.
Ciao.

P.S.: piccolo punto a favore di InCD: vero che non puoi usare i CD-r, ma se vuoi cancellare il file system con Clone ci riesci, i CD-RW di Direct non mi si cancellano nemmeno con la dinamite..:eek: