PDA

Visualizza versione completa : mi salverebbe un fdisk?


Pinos
02-08-2002, 02.12.46
.....senza alcun motivo apparente (per la verità lìHD da un po di tempo faceva rumore all'avvio)...il computer ha cominciato a dare una serie interminabile di problemi, ........fino a bloccarsi totalmente.

A furia di provare sono riuscito tramite il disco di ripristino a formattare la partizione "C".

Ho reinstallato il Sistema Op. (ME)....ma mi sono subito reso conto che c'erano ancora problemi...

Effettuato uno Scandisk APPROFONDITO...., mi da come risultato che ci sono 8.000.000.000 di byte (circa) in aree danneggiate.

Ho rifatto l'installazione di Me ma il risultato non è cambiato.

Che consiglio i date ...considerando che entro due settimane vengono ad installarmi fastweb...e dopo non vorrei avere problemi?


Facendo un FDISK ....potrei risolvere???

Altrimenti che cosa?


Ciao e grazie a tutti.

Geppetto56
02-08-2002, 03.37.36
Cambia HD fdisk se nn sai usarlo ceri altri problemi che potrebbero peggiorare la situazione:(
Bay

Pitx
02-08-2002, 05.16.05
Un bel backup di quello che rimane, e fatti cambiare l'hd se è in garanzia

Pinos
02-08-2002, 15.29.28
Purtroppo l'HD non è più in garanzia.......

a titolo di cronaca c'è da dire che si tratta di un HD IBM DTLA 307030, ...ed è già il secondo in quanto il primo (identico) è stato sostituito in garanzia dopo appena 2 mesi.

E pensare che lo avevo preso convinto di trovarmi di fronte ad un buon HD, ....può anche darsi che lo sia ma vederne due identici rotti....lascia un po perplessi.

Ciao

davlak
03-08-2002, 18.16.27
Originariamente inviato da Pinos
.....senza alcun motivo apparente (per la verità lìHD da un po di tempo faceva rumore all'avvio)...il computer ha cominciato a dare una serie interminabile di problemi, ........fino a bloccarsi totalmente.

A furia di provare sono riuscito tramite il disco di ripristino a formattare la partizione "C".

Ho reinstallato il Sistema Op. (ME)....ma mi sono subito reso conto che c'erano ancora problemi...

Effettuato uno Scandisk APPROFONDITO...., mi da come risultato che ci sono 8.000.000.000 di byte (circa) in aree danneggiate.

Ho rifatto l'installazione di Me ma il risultato non è cambiato.

Che consiglio i date ...considerando che entro due settimane vengono ad installarmi fastweb...e dopo non vorrei avere problemi?


Facendo un FDISK ....potrei risolvere???

Altrimenti che cosa?


Ciao e grazie a tutti.

Lascia perdere FDISK, é roba pericolosa.
1)Se hai installato InCD della ahead e puoi procurarti GHOST (la versione 5 é + che sufficiente, si tratta di un programmino che se cerchi lo trovi ed é tanto piccolo che entra in un floppy) una prova da fare ci sarebbe: fammi sapere.

2)Se hai la possibilità di trovare a) Drive Image 2002 della Powerquest OPPURE: b) Partition magic (dalla versione 5 in poi),
meglio ancora: fammi sapere.

3)Prova intanto a fare Start>Esegui>scanreg /fix, aspetta che finisce l' operazione e ripeti la procedura con scanreg /opt : male non fà.

4) gli 8 GIGA di byte in aree danneggiate potrebbero essere solo una "interpretazione"del tuo SO, o meglio, del suo Scandisk, visto che da quello che ho capito riesci ad accedere a Windows.
Sono riuscito a risolvere anche 12 GIGA in aree danneggiate con i software di cui al punto 1) e 2)

5) controlla con un clic destro su Risorse del computer>Proprietà>Gestione Periferiche quanti punti esclamativi ci sono, e fammi sapere.

6) sembra un gran casino, ma credimi, con ME sono uscito da situazioni ben + disastrose.
E comunque, una sovrainstallazione del SO non risolve niente, a meno che non hai sistemato qualche problema PRIMA.

7) da quando sono cominciati i problemi? Te lo chiedo perchè ho la sensazione che il tuo HD non abbia niente che non va, probabilmente sei di fronte a un conflitto di periferiche o a un registro corrotto, o a un' incompatibilità di driver.

Puoi mandarmi una @ a davlak@virgilio.it

succhione
03-08-2002, 19.03.01
IBM....casualmente ha dismesso la produzione di HD...sarà casuale ?!
Fine di un mito.

fabel
20-08-2002, 13.44.04
Controllare i cavi, soprattutto il flat!!!
Sarà un problema di saldature o di ossidazioni, ma un buon spray disossidante sui pin della porta del hd, mi ha risolto il problema: avevo manifestazioni del genere descritto e ho scoperto a mie spese che scandisk o fdisk fanno più male che bene in questi casi, questo perché interpretano come errori di cluster quelli che sono messaggi parziali dovuti a contatti elettrici insicuri, perciò possono letteralemte devastare la/e partizione/i.

edir
21-08-2002, 11.02.48
Ciao
io ho avuto più o meno gli stessi problemi ma con hdd fujitsu! 2 in 1 anno... poi ho scoperto che era la controller della promise che aveva qualche problema. Dopo aver aggiornato il bios della controller e aver comprato il III hdd, maxtor, questa volta non mi ha dato più problemi... Spero continui così....

Dai un occhio sul sito della IBM e vedi che dice di quel dispositivo vedi se ci sono utility per la formattazione a basso livello .... :eek: mmmmh occhio però che è una operazione delicata se non sei un esperto di dos e smanettamenti diretti è un po rischioso... :eek:

Comunque esistono anche dei programmi di testing rilasciati dai produttori (IBM inclusa) per vedere cosa se ne ricava...

I miei fujitsu erano kaputt.... :crying:

Ciao
Edi

Pinos
24-08-2002, 18.08.45
Ciao edir
ho seguito il tuo consiglio.....dopo aver verificato con due diverse utility (una IBM) che l'HD non aveva problemi, ho lanciato FDISK......ora ho ripartizionato il disco e dopo un primo SCANDISK APPROFONDITO su una delle due partizioni non mi segnala errori sui claster.

Speriamo bene.

Ciao e grazie a tutti.

edir
25-08-2002, 01.10.37
bene son contento che funge...

Ciao
Edi