PDA

Visualizza versione completa : Controller RAID.........molto importante


neo1983
16-02-2002, 21.12.09
Vorrei che qualcuno mi dicesse che cosa è come si usa e se è possibile convertire il mio controller udma 100 in un controller RAID e se per questo controller servono degli HD specifici o dei cavi particolari....................... Grazie in anticipo per quelli che avranno voglia di rispondere:D

Ghandalf
16-02-2002, 22.34.53
mmm....non credo che si possa convertire un controler IDE standard in un cotrler RAID :p...

il controler RAID deve essere a monte presente sulla scheda madre...palesato da due "prese" IDE supplementari, normalmente in basso sulla SK madre...

come vedi in questa immagine in basso a DX..;)
http://www.msicomputer.com/product/mb_image/KT3_UltraARU_large.jpg



Non ci voglio HD particolari..:)

The Doors
16-02-2002, 23.47.25
Concordo pienamente con Ghandalf,
il controller IDE non può essere in nessun modo convertito in Raid, ma se non presente in origine sulla Mobo, può essere implementato utilizzando una sceda Pci Raid, le Promise e le HighPoint sembrano essere tra le migliori.

Gli HD devono avere uguale capacità, quindi presumo che sia meglio che siano perfettamente uguali (Marca e modello) e possono funzionare in modi diversi:

- Raid-0 detto Striping, non fa altro che utilizzare 2 HD visti come unica unità logica, quindi la capienza risulterà quella di un singolo HD, ma fisicamente il Primary Master viene utilizzato per la scrittura e il Secondary Master per la lettura dei dati, o viceversa, quindi teoricamente raddoppiano le prestazioni, anche se in genere si attestano attorno al 70-80% in più rispetto a quelle di un singolo HD.

- Raid-1 detto Mirroring, utilizza sempre 2 HD come in precedenza, ma serve per ragioni di sicurezza, cioè il contenuto dell'HD Primary Master sarà sempre uguale quello Secondary Master.

- Raid-0+1 necessita di 4HD e coniuga lo Striping ed il Mirroring, quindi velocità e sicurezza.

Quando però vi è necessità di sicurezza al 100% sull'integrità dei dati, viene utilizzato il Raid-5, che necessita di schede Raid ben più costose xkè integrano un processore ed una dotazione Ram sino a 128Mb e più, che coniugano velocità e sicurezza, ma necessita di almeno 4 HD, sempre uguali, ed i dati vengono scritti contemporaneamente su tutti gli N HD attraverso un particolare algoritmo elaborato dal processore stesso sul Controller. Questo livello Raid permette anche la sostituzione a caldo, cioè a macchina accesa ed operativa, di uno, o più HD che eventualmente avessero cessato di funzionare! vedi per esempio Server che devono funzionare 24/7/365 tipo WebServer o comunque Mission Critical.

Giusto per completezza, vi sono altri livelli di Raid, tipo il 3 e forse anche altri, ma onestamente i più utilizzati sono quelli su citati ;)

RaFaD
17-02-2002, 00.59.54
Originariamente inviato da The Doors
Quando però vi è necessità di sicurezza al 100% sull'integrità dei dati, viene utilizzato il Raid-5, che necessita di schede Raid ben più costose xkè integrano un processore ed una dotazione Ram sino a 128Mb e più, che coniugano velocità e sicurezza, ma necessita di almeno 4 HD, sempre uguali, ed i dati vengono scritti contemporaneamente su tutti gli N HD attraverso un particolare algoritmo elaborato dal processore stesso sul Controller. Questo livello Raid permette anche la sostituzione a caldo, cioè a macchina accesa ed operativa, di uno, o più HD che eventualmente avessero cessato di funzionare! vedi per esempio Server che devono funzionare 24/7/365 tipo WebServer o comunque Mission Critical.

Giusto per completezza, vi sono altri livelli di Raid, tipo il 3 e forse anche altri, ma onestamente i più utilizzati sono quelli su citati ;)

un dubbio...
il raid-5 è solo per dischi SCSI?

The Doors
17-02-2002, 01.06.42
Per il passato SI, ma mi pare che la Promise, e forse anche Adaptec, ne abbiano fatti per gli HD IDE ;)

The Doors
17-02-2002, 01.10.16
Confermo, dai uno sguardo sul sito della Promise (http://www.promise.com/) :cool:

neo1983
17-02-2002, 11.49.57
Come faccio a sapere se il mio è un controller raid????? ho un asus a7v

The Doors
17-02-2002, 14.13.53
Basta guardare il manuale, o ancora meglio dare uno sguardo direttamente alla Mobo, vi dovresti trovare il connettore x il Floppy, il connettore x il canale IDE Primary e Secondary, più altri due che corrisponderebbero al Primary e Secondary del Raid ;)

RaFaD
17-02-2002, 14.23.18
Originariamente inviato da The Doors
Per il passato SI, ma mi pare che la Promise, e forse anche Adaptec, ne abbiano fatti per gli HD IDE ;)


cavoli!!
grazie per l'info :cool:

The Doors
17-02-2002, 14.26.46
E' un piacere ;)
se non erro, dalle tue parti, a Verona, c'è uno dei distributori Italiani, la SysTrade (http://www.sys-trade.com/) :cool:

neo1983
17-02-2002, 17.33.29
Originariamente inviato da The Doors
Basta guardare il manuale, o ancora meglio dare uno sguardo direttamente alla Mobo, vi dovresti trovare il connettore x il Floppy, il connettore x il canale IDE Primary e Secondary, più altri due che corrisponderebbero al Primary e Secondary del Raid ;)

Io ce li ho ma credo si riferiscano al controller udma 100 non al controller raid.......... penso che la differenza sia anche nei driver che installi sotto windows.

The Doors
17-02-2002, 18.44.57
Credo anche io, ho dato uno sguardo sul sito della Asus, ed in realtà 2 dei connettori sono Ata66 controllati dal chipset, e gli altri 2 Ata100 controllati dal chip Promise presente on Board.
Per maggiori info ti suggerisco di dare uno sguardo al manuale, in genere quando vi è il Raid integrato, ci dovrebbe essere un secondo manuale che spiega come settare i possibili livelli Raid ;)

neo1983
18-02-2002, 19.46.43
Durante il post se il controller scsi e un controller raid non lo dovrebbe scrivere quando fa il detect dell'HD(W)

The Doors
19-02-2002, 09.12.52
No, ma nel Bios dovresti poter settare se fare il Boot da Scsi o Raid, o almeno è così sulla mia ultima Mobo, stasera tardi ho finito di montare e sistemare Winzoz, domani se ce la faccio, lo provo un pochino :rolleyes: