PDA

Visualizza versione completa : Processori superiori alla scheda madre


anno
02-01-2002, 17.49.34
Volevo chiedervi se nessuno ha mai provato ad istallare (per provare) processori con frequenze maggiori che non vengono supportate dalle schede madri.

Vorrei provare un pentiumII 800 su una scheda madre asus BH6
che supporta solo fino a 450MHZ, è possibile tramite aggiornamenti del BIOS ect........sperare che supporti tale frequenza? Rischio di bruciare la scheda madre o il processore se faccio una prova o rischio solo di rendere instabile il PC?

bubba
02-01-2002, 19.25.00
asus BH6 ????:confused:... forse abit BH6 :) !
...
pentiumII 800 ????:confused: ... ma esiste un PentiumII a 800? :eek: o forse intendi un PentiumIII 800.

la ABIT BH6 supporta solo il PII, mi pare:)

ciao

Sephiroth
02-01-2002, 20.33.52
In questo caso non credo si possa fare.............

The Saint
02-01-2002, 21.24.38
Non dovresti avere particolari problemi a mettere su un P3 800... l'importante è avere l'adattatore (se è la versione su socket 370) e soprattutto che sia la versione con bus a 100Mhz.

anno
02-01-2002, 22.57.12
Scusa Bubba hai completamente ragione è la ABIT BH6 e Pentium III 800.
Grazie THE SAINT anche l’adattatore ce l’ho e la scheda madre supporta i 100Mhz di external clock, a questo punto non mi rimane che provare, ma sei sicuro che sia fattibile?

The Saint
03-01-2002, 00.17.50
Originariamente inviato da anno
la scheda madre supporta i 100Mhz di external clock
Non intendevo la scheda madre, il P3 deve avere il bus a 100Mhz... ci sono versioni del P3 800 (800EB) che hanno il bus a 133Mhz e quindi moltiplicatore a x6 (quindi ovviamente questa versione della CPU andrà a 600 invece degli 800Mhz).

Ci sono molte schede madri con chipset Intel 440BX che supportano CPU con frequenze superiori a quelle dichiarate... la certezza matematica non ce l'ho, ma aggiornando il BIOS all'ultimo disponibile non dovresti avere problemi.

anno
03-01-2002, 08.53.31
Ho anche il cipset 440BX, che c..o,a questo punto aggiorno il BIOS e ci provo, grazie mille.

bubba
03-01-2002, 13.05.49
Originariamente inviato da anno
Ho anche il cipset 440BX, che c..o,a questo punto aggiorno il BIOS e ci provo, grazie mille.

penso che tu debba fare attenzione anche ai voltaggi del CORE differenti per PII (2.0v-2.5v) e PIII (1,6v-1,8v) ... non so se l'adattatore li regola in automatico in base al processore installato...:confused:

se riesci facci sapere
ciao:)

The Saint
03-01-2002, 13.29.01
In genere sugli adattatori ci sono i jumper per settare il voltaggio... cmq ho trovato questo nella FAQ della BH6:
"the BH6 Rev. 1.00, 1.01, 1.02, 1.03, etc. and up (BUT NOT 1.1 and above) boards do not support Coppermine CPUs due to the native design of power for the CPU core voltage probably not being sufficient. So to avoid instability, we advise that the afore mentioned boards do not support Coppermine CPUs."

Se la revisione della mobo è 1.1 o superiore, non c'è problema... altrimenti c'è bisogno di un adattatore con i voltaggi selezionabili (come dicevo all'inizio).

anno
03-01-2002, 14.32.08
Ho la versione 1.00 e non la 1.1 che ha altri file di aggiornamento del BIOS.
Ho quindi aggiornato il BIOS con l'ultima e la penultima versione,scaricabile da WEB,compatibile con questa versione, ma in ambedue i casi non mi riconosce gli HD,ho provato con la funzione automatica dal setup del BIOS ma niente da fare, tutto torna normale se riporto il BIOS alla versione originale riscrivendolo.

Boh.........peccato supportava fino a 700 PIII almeno nel BIOS c'era scritto così.

anno
03-01-2002, 15.00.23
Ho detto una cretinata, non avevo abilitato gli IDE.
Tutto OK.
Grazie mille a BUBBA e THE SAINT per l'aiuto