PDA

Visualizza versione completa : 1600 xp 2 domande


xmatrix83
21-12-2001, 20.27.02
HO 2 domande da farvi ho un amd xp1600+ ma i vari performance test mi dicono che ho un 1400.




Un altra domanda ho posizionato la voce cpu host/pci clock a 140/35 mhz e adesso va' a 1700 se lo posiziono su 150/38 mhz a quanto dovrebbe andare??

rischio di bruciarlo??? se neanke mi si accende c possibilita' di rimetterlo al suo clock di defoult?

halduemilauno
21-12-2001, 22.22.36
ciao.
e' vero il 1600+ e' in realta' un 1400.
per la seconda non so che dirti .
a presto.

:) :)

xmatrix83
21-12-2001, 22.45.29
scusa che vuol dire che un 1400?

fabio77
22-12-2001, 02.00.49
Originariamente inviato da xmatrix83
scusa che vuol dire che un 1400?

Vuol dire proprio quello che hai letto, infatti la sigla 1600+ non indica la frequenza di lavoro del processore ...

Athlon 1600+
Frequenza operativa = 1.40 GHz

Athlon 1700+
Frequenza operativa = 1.47 GHz

Athlon 1800+
Frequenza operativa = 1.53 GHz

Athlon 1900+
Frequenza operativa = 1.60 GHz

fabio77
22-12-2001, 02.04.01
Originariamente inviato da xmatrix83
Un altra domanda ho posizionato la voce cpu host/pci clock a 140/35 mhz e adesso va' a 1700 se lo posiziono su 150/38 mhz a quanto dovrebbe andare??



Non puoi farlo, l'Athlon XP "bloccato" e quindi non puoi overcloccarlo se non dopo una modifica al processore estremamente delicata e non facile ....

Ghandalf
22-12-2001, 02.37.02
Originariamente inviato da xmatrix83
HO 2 domande da farvi ho un amd xp1600+ ma i vari performance test mi dicono che ho un 1400.

Un altra domanda ho posizionato la voce cpu host/pci clock a 140/35 mhz e adesso va' a 1700 se lo posiziono su 150/38 mhz a quanto dovrebbe andare??

rischio di bruciarlo??? se neanke mi si accende c possibilita' di rimetterlo al suo clock di defoult?

per la prima domanda:
1600+...e' solo una sigla, ti dice che il processore che hai nonostante abbia una frequenza di soli 1400 MHz ha prestazioni pari a quelle che avrebbe un Athlon di vecchia generazione (un TB ad esempio)...alla ferquenza di 1600 MHz..

Per la seconda domanda:
E' vero che gli athlon XP hanno il moltiplicatore bloccato ma puoi cmq overclokkarlo modificando le frequenze di lavoro della scheda madre.
L'unico problema, comune a tutti gli overclock, potrebbe essere un'intabilita' del sistema ed un surriscaldamento del processore.
Il buon senso innanzi tutto, dalle domande che hai postato non sembri particolarmente esperto, quindi prima di apportare delle modifiche da BIOS ti consiglierei di leggere un po' in rete, per chiarirti le idee... ;)

Cmq in linea di massima, anche se il computer non dovesse riuscire ad avviarsi puoi accedere al BIOS e rimettere tutto a posto, salvo di non avere danneggiato materialmente l'hardware...

bamby4enry
22-12-2001, 13.46.27
Originariamente inviato da xmatrix83
HO 2 domande da farvi ho un amd xp1600+ ma i vari performance test mi dicono che ho un 1400.




Un altra domanda ho posizionato la voce cpu host/pci clock a 140/35 mhz e adesso va' a 1700 se lo posiziono su 150/38 mhz a quanto dovrebbe andare??

rischio di bruciarlo??? se neanke mi si accende c possibilita' di rimetterlo al suo clock di defoult?

La sigla 1600+ st a significare che il tuo processore funzionerebbe almeno come un thunderbird di 1600MHz nonostante ne abbia "solo" 1400!
Questo si spiega grazie all'ottimizzazione dell'architettura del processore XP rispetto al suo predecessore!

Se poi pensi che un TB andava di pi del P4 di uguale frequenza e fai i tuoi conti capisci il perch di scrivere 1600+ (il tuo XP batte il P4 1600 chiaro ora?)

Per quanto riguarda la modifica 140/35@150/38 il primo valore si riferisce all' innalzamente della frequenza degli fsb che da 140(reali 280=140*2) passerebbero a 150(=300MHz reali)
Il secondo valore invece indica l'innalzamento della frequenza di lavoro degli slot pci (ricorda che valori di questi ultimi sopra i 40MHz potrebbero creare conflitti con le schede montate sugli stessi)

Essendo poi il tuo processore un 1400MHz=133*10.5 portando gli FSB a 140 otterresti una frequenza del processore di 140*10.5=1470MHz
Portandolo a 150 arriveresti a 150*10.5=1575Mhz praticamente la frequenza di un teorico 1850+

Le problematiche relative all'innalzamento dei bus sono innanzitutto di sviluppo di calore sia del processore che del chipset (dovresti raffreddarli adeguatamente)

Poi bisogna vedere se effettivamente il tuo chipset riesce a lavorare a quelle frequenze di bus ed inoltre se la RAM che hai in dotazione raggiunge tali regimi di frequenza (s perch anche la RAM aumenta di frequenza alzando gli FSB)

Credo che tu non avrai problemi a lavorare a 140/35, ma ti sconsiglio di alzare ancora la frequenza se non sei almeno un po' ferrato nell'overclocking...a volte si rischia di bruciare tutto (anche il termistore di XP alle volte falllisce)