PDA

Visualizza versione completa : "Avvenimenti" torna in edicola


Stalker
29-11-2001, 21.46.30
Si può essere d'accordo o no con il suo punto di vista....

Comunque mi fa piacere dire che "Avvenimenti" torna in edicola.

Speriamo che ce la facciano a reggere.... secondo me la loro è una voce importante...
Il primo numero costa mille lire.... anche se siete da tutt'altra parte politica.... perchè non lo comprate anche voi domani ? Una pluralità di voci è una ricchezza per tutti.

Maggiori info qua:

http://www.avvenimentisos.it/

Stalker
30-11-2001, 22.30.45
Volevo segnalarvi una irresistibile intervista a Beppe Grillo sugli ultimi accadimenti internazionali. :)

Lionsquid
01-12-2001, 09.46.02
era una delle riviste che leggevo un tempo, mi fà piacere che sia tornata........volo all'edicola.

Thx, Stalker

bye, lionsquid

Skorpios
01-12-2001, 13.01.05
Originariamente inviato da lionsquid
era una delle riviste che leggevo un tempo, mi fà piacere che sia tornata........volo all'edicola.



Mai letta.

Ma mi hai fatto venir voglia di farlo... ;) :)

Paco
02-12-2001, 15.29.21
Grazie Stalker, sono corso in edicola a comprarlo.

Che ne pensi dell'intervista a Beppe Grillo?

Stalker
02-12-2001, 15.33.49
Che ne pensi dell'intervista a Beppe Grillo?

Bè penso che con il suo classico stile sopra le righe riesca anche a dire delle verità. Comunque mi ha molto divertito.

Purtroppo non riesco a trovare una seconda copia da regalare a un mio collega... pare a Mestre già esaurito :eek:

Paco
02-12-2001, 15.44.53
Anche qui a Modena è andato a ruba. Ho girato per parecchie edicole prima di trovarlo. Avevo perso ogni speranza quando per fortuna sono entrato in un'edicola di periferia, che aveva l'ultima copia disponibile. Mi sembrava di aver toccato il cielo con un dito. Io sono giovane, ho scoperto la rivista quando andavo alle medie; me la fatta leggere per la prima volta una vicina di casa che mi dava lezioni di doposcuola ogni tanto.

A riguardo dell'articolo su Beppe Grillo, sono d'accordo con te, credo addirittura che quasta volta sia stato più pungente del solito, la sua serietà in alcune risposte, mi ha quasi fatto paura; non me l'aspettavo. Resta ancora il comico più serio di questo mondo, che non lascia che le parole volino via come rondini a primavera, anzi mette in pratica nella sua vita privata le sue idee e proposte per cambiare il nostro mondo. Sarà anche pessimista, come l'ha definito l'intervistatore, ma credo che il suo pessimismo sia molto più realistico che altro, non credi?

Stalker
02-12-2001, 18.13.43
Sì. Ha scelto di starsene in disparte, per coerenza con le sue idee. Lui stesso ha detto che potrebbe guadagnare cinque volte tanto.

Paco
02-12-2001, 18.49.27
Questo dimostra la falsità e poca serietà della televisione e dei media in genere. Beppe Grillo è venuto anche a Modena quest'anno e ha fatto il pieno come al solito. Addirittura ha fatto installare un maxischermo fuori dal teatro per le persone che non hanno avuto la fortuna di comprarsi un biglietto, e io ero fra loro a vedermi lo spettacolo. Allora si parlava esculsivamente di globalizzazione, argomento non lontano da quello che sta accadendo.

Aveva ragione Luttazzi quando diceva "quest'Italia di merda"