PDA

Visualizza versione completa : voglia di imparare a programmare


dario
22-09-2001, 02.36.33
Salve amici!
Mi piacerebbe imparare a programmare ma non so quale sia la strada che in prospettiva mi potrebbe dare sicuri sbocchi professionali. Certamente qualcuno di voi ha i consigli giusti per me che sono interessato alla programmazione finalizzata allo sviluppo di pagine web e siti in generale.

Mi piacerebbe imparare il Java ma non conosco tutte le sue potenzialità, gradirei un vostro giudizio anche in relazione al mondo del lavoro.

Grazie Bye!

Crazy Diamond
24-09-2001, 11.15.18
ciao!!
sicuri sbocchi nel mondo del lavoro non ce ne sono, ma sicuramente in questi anni il web e la tecnologia offrono grandi possibilità per chi ne ha voglia.....
Per imparare a programmare le strade sono diverdse... da quella da autodidatta a quella di un corso di studi appropriato.
potresti iniziare a guardare un manuale anche scaricandolo dal web, magari in java visto che è quello che ti piacerebbe imparare.
Non ho idea della tua età e del tuo percorso scolastico, se ti piace ecerchi lavoro in quetso settore potresti (come ti ho già detto) fare una facoltà che ti indirizza, magari scienze dell'informazione o ing. informatica e se 6 + piccolo un diploma di perito informatico o qualcosa di simile...
Un libro su java lo puoi scaricar da www.manuali.it o comenque fare qualche ricerca... in rete ce ne sono diversi...
in bocca al lupo!

dario
24-09-2001, 23.26.16
Originariamente inviato da nuage
ciao!!
sicuri sbocchi nel mondo del lavoro non ce ne sono, ma sicuramente in questi anni il web e la tecnologia offrono grandi possibilità per chi ne ha voglia.....
Per imparare a programmare le strade sono diverdse... da quella da autodidatta a quella di un corso di studi appropriato.
potresti iniziare a guardare un manuale anche scaricandolo dal web, magari in java visto che è quello che ti piacerebbe imparare.
Non ho idea della tua età e del tuo percorso scolastico, se ti piace ecerchi lavoro in quetso settore potresti (come ti ho già detto) fare una facoltà che ti indirizza, magari scienze dell'informazione o ing. informatica e se 6 + piccolo un diploma di perito informatico o qualcosa di simile...
Un libro su java lo puoi scaricar da www.manuali.it o comenque fare qualche ricerca... in rete ce ne sono diversi...
in bocca al lupo!

Thanks!

Gidessì
30-09-2001, 02.49.48
Ciao Dario, voglio un piccolo consiglio (non esauriente). Prima di cimentarti con l'acquisto di qualche compilatore, fai le prove con codici open source (tipo javascript). Per quanto riguarda le prospettive di lavoro, in teoria ci sono, anche se io non riesco a combinare niente (però ho 42 anni), ma se sei giovane e di dai da fare sicuramente trovi sbocchi nel Web.
Se sei a digiuno e vuoi fare l'autodidatta ti consiglio anche www.sauronsoftware.it (no profit e rigidamente open source). Ci sono tips e tutorial fatti molto bene su Javascript, Java, ASP, ecc. adatti anche per i primi passi e un forum tecnico con un'ottima assistenza da parte dei members.

marcuss6
01-10-2001, 10.01.27
non puoi pensare di occuparti solo di siti web il settore e collegato alla conoscenza di molti aspetti dell'informatica e se vuoi trovare un lavoro serio dovrai avere conoscenze sulle reti, sulla gestione dei grossi server, e conoscere almeno un linguaggio in maniera professionale(in questo caso il java).Ti consiglio un corso della CEPU nel settore del WEB, oppure un corso universitario(sempre auspicabile), ci sono anche dei corsi a livello regionale o comunque organizzato da enti pubblici.Le strade sono diverse informati bene.Comunque il settore legato esclusivamente allo svilppo di siti WEB è altalenante.

carro
01-10-2001, 19.33.31
prova a vedere sul sito http://www.html.it se trovi qualcosa di interessante.. ha dei tutorial e alla fine puoi anche vedere, attraverso un breve test, cosa hai imparato.... e poi ci sono molti esempi semplici che puoi studiarti e capire come funzionano...

Ciao e BUON LAVORO

Dj_Paul
02-10-2001, 15.51.12
anche io4 anni fa volevo a tutti i costi fare il programmatore "da grande" tanto è vero che nel mio istututo tecnico industriale mi sono segnato poi a "informatica"...
..ora mi è quasi venuta la nausea solo a sentir parlare di programmazione!è vero, io non so nemmeno cos'è il liguaggio java ecc ma con debug,assembler, pascal e c++ (il mio sogno del visual basic me lo hanno fatto rimanere nel cassetto)ci hanno insegnato una tale confusione che ormai non fanno che farmi vomitare solo al sentirli pronunciare...
!!!!
Lo sbocco del programmatore non è mai sicuro ti suggerisco cmq di imparare bene tramite corsi tipo cepu ecc o di "spostarti" su qlc altra "area" informatica sempre se il pc è la tua passione.
Ciao

EcHo2K
02-10-2001, 17.16.02
CEPU????

ma fatemi il piacere!

se vuoi imparare come funzionano le reti meglio smanettare con Linux e i suoi HOW-To.

se vuoi imparare un linguaggio di programmazione meglio porsi un problema, ad esempio, vuoi fare un catalogo interattivo dei tuoi CD (una cazzata, ma e' pur sempre un punto di partenza), scegli un linguaggio a caso e provi a risolvere il problema, vedrai che entri subito nella logica giusta dell'arrangiarsi e trovare nuove soluzioni; quello che poi in realta' serve al programmatore.

ps.
io non ho mai studiato programmazione nel senso stratto del termine (ho fatto elettronica a scuola) pero' programmo da quando ho 5 anni (non scherzo...il primo "10 PRINT "CIAO MONDO"; l'ho scritto a quell'eta' col mio fido MSX :D:D