PDA

Visualizza versione completa : cartucce affrancatrice francotyp possibile il refil?


vertigoblu
24-05-2017, 22.31.29
Ciao a tutti posto questo mio quesito un po' particolare sperando di trovare qualcuno che mi possa dare dei consigli.

Ho noleggiato tramite una società un'affrancatrice francotyp "postbase mini" per avere delle tariffe agevolate per il mio negozio online aperto da 6 mesi..questa affrancatrice stampa a getto d'inchiostro direttamente sulle buste con una cartuccia di solo colore blu che incorpora testina di stampa.
Quei figli di t.... che producono sta stampante fanno pagare questa cartuccia 125 euro + iva + spedizione (165 spedita a casa). cercando sul web ho trovato alcune cartucce non originali a prezzi un po' più accettabili..però nessuno le ha a magazzino...telefonando a questi produttori ho scoperto che per il modello di stampante che ho non si possono più mettere cartucce non originali in quanto dopo l'ultimo aggiornamento non vengono più riconosciute..ci sono dei blocchi anche per quelle vendute all'estero..ogni paese ha una codifica diversa nel chip della cartuccia..
Ho trovato in germania un sito che vende l'inchiostro per il refil anche se..è specifico per un'altro modello di affrancatrice sempre della stessa marca però (francotyp) secondo voi vale la pena provare a ricaricarle tramite una siringa? o ci sarà da resettare il chip? c'è qualche sistema per saperlo? dal display della macchina nelle impostazione viene indicato il livello dell'inchiostro in percentuale...ringrazio anticipatamente

xilo76
24-05-2017, 23.19.30
Ciao. :-)

Dato che è una macchina noleggiata, secondo me non è consigliabile usare scorciatoie.
Se solo la cartuccia costa così, figurati quanto potrebbero farti pagare la macchina in caso di danni.

Almeno è la cartuccia grande?
Girando un altro po' su internet, ho notato che sono anche in Gran Bretagna.
La cartuccia grande costa 139 euro (più la spedizione), mentre quella normale costa 83.

Ho trovato anche il sito cartucceaffrancatrici.com, dove affermano che "L’utilizzo di cartucce compatibili o rigenerate non compromette a priori nessuna garanzia, né invalida un eventuale contratto di manutenzione (indipendentemente dalla concessione di utilizzo dell'affrancatrice).".
Comunque, anche qui non c'è un prezzo chiaro (dice "richiedi preventivo").

vertigoblu
25-05-2017, 18.48.02
Ciao grazie per la risposta.
non ho problemi e paura di rompere la stampante in quanto essendo la cartuccia con testina integrata non penso di fare danni e se nel caso...con quello che mi fanno pagare il solo noleggio (300 euro/anno) è compresa assicurazione casco e assistenza..purtroppo ho contattato e richiesto preventivo sia su cartucceaffrancatrici sia su altro sito italiano e mi hanno detto appunto che da qualche mese dopo un aggiornamento software la postbasemini non riconosce + nessuna cartuccia eccetto le originali. è un problema che per ora riguarda solo quel modello..se avessi la postbase normale (non mini) il problema non ci sarebbe e troverei cartucce compatibili a 80 euro...
quelle vendute all'estero non vanno bene in italia lo scrivono gli stessi venditori..
L'unica via d'uscita fino a quando non riescono a trovare la codifica di quel chip...è il refil..a patto di trovare inchiostro con stessa viscosità e sperando non sia necessario un resetter per il chip. in questo caso..non saprei cosa provare..forse modificare i pin e provare a resettare con un resetter epson? mha...
Devo trovare assolutamente il sistema ....la prima cartuccia sn a 6 mesi ed è già al 20% se mi aumentano un pelo le vendite ce ne vogliono 2-3 in un anno ..e tutto quello che risparmio di bolli se ne va nell'inchiostro...