PDA

Visualizza versione completa : Sport senza scopo


monseb1
12-08-2001, 13.55.43
INTRO:"Quelle che scriverò adesso sono solo mie idee, che voi potete contestare liberamente"

Dopo questo intro volevo esporre le mie idee su su i due seguenti sport : La corrida e il palio e ogni altra forma di sport che usi il cavallo.
Vi sembra giusto che per divertimento uccidano un toro prendendolo per i fondelli facendolo girare e rigirare per poi infilzarlo con dei puntelli sulla schiena e per poi ucciderlo?
Mettetevi nei panni di un toro, come vi sentireste? pregheresti di essere uccisi subito e non di soffrire tanto. La corrida è uno sport di tradizione sì, sono d'accordo, ma è anche uno sport di pura ignoranza.
Il palio e ogni altra forma di sport con i cavalli è una vera e propria cavolata, usano i cavalli ,e se per caso i cavalli si fratturano una zampa, cosa fanno i padroni?
Prendono una bella pistola e sparano in testa al cavallo xchè tanto ormai non ci serve + e non vogliamo sfamare un cavallo che non ci serve più a niente...
Spero che ci siano persone che gestiscono questi sport che abbiano un po' di buonsenso in tutto questo.

mikele
12-08-2001, 15.08.32
pensa che in Spagna c'è un paesino dove buttano giù da un campanile una pecora.............per la ricorrenza di un Santo......
o che in Italia .....penso in Umbria in un 'altro paesino legano una colomba ad un razzo che si va a sfracellare contro una torre.......

Antares
12-08-2001, 17.13.13
Carissimo, ti è capitato di seguire la settimana scorsa l'intervista fatta ad Aceto, il fantino che ha avuto più vittorie al palio di tutto il secolo, fatta dall'esimio Dott. Piero Angela?

Testuale di Aceto:
e gli animalisti non facciano storie, perché come amo i cavalli io, non li ama nessuno! :rolleyes:

E Piero Angela che, secondo le sue abitudini, lo guardava con occhio orgasmico......

Non lo sai che anche i cacciatori dicono di amare i loro cani?
Vieni in Maremma a vedere come i cinghiali riducono i cani..... e come i cacciatori riducono i cinghiali. :S

Ps: e se a qualcuno viene voglia di dire: pooooveeeereeeeee bestioleeeeeee, faccia il piacere, se lo tenga per se!

Alef
12-08-2001, 21.40.00
Non ho mai capito cosa ci sia di *eroico* nella corrida, quando entra il matador quel povero toro è già dissanguato dai picadores che vigliaccamente lanciano le piche da cavallo e gli effetti delle cornate nel ventre del cavallo ve le lascio immaginare. Quando sento che un torero è stato infilzato, ebbene, esulto!
Piero Angela mi sta cordialmente antipatico da quando lo sentii prendere una posizione decisa a favore della più sfrenata sperimentazione animale.
Quanto ai cacciatori........qualche anno fa feci conoscenza con una famiglia di costoro, non erano antipatici ma un giorno osservando il mio giardino videro dei merli, mi consigliarono di mettere dei lacciuoli per acchiaparli e poi ucciderli gentilmente schiacciando con le dita la testa perché sono molto buoni allo spiedo.......li cacciai di casa e non ho più voluto sapere niente di costoro.

:( :( :(

Alef

Scleb
12-08-2001, 23.22.21
ascoltatevi acatoro dei punkreas

Scleb
12-08-2001, 23.25.03
ma guf crede in quello che dice o lecca????

SHEWOLF
13-08-2001, 03.02.34
x monseb1

Inutile dire che sono contro quella forma di pseudo spettacolo che è la corrida, ma credo che la passione degli spagnoli per questa cosa barbara sarà dura a morire.......
Se si pensa che c'è persino qualche torero donna!!!:mad:

Per quel che riguarda gli sport equestri non saprei: ho sentito cose terribili sul Palio, ma condannare TUTTI gli sport praticati col cavallo..........:confused:
Ma sei sicuro che i cavalli azzoppati vengono uccisi, come nel Far West? Magari oggigiorno c'e modo di curarli........
Comunque sia, a me sarebbe piaciuto tantissimo andare a cavello e non ho mai realizzato questo desiderio.......:p

xAntares

Ps: e se a qualcuno viene voglia di dire: pooooveeeereeeeee bestioleeeeeee, faccia il piacere, se lo tenga per se!

Conoscendoti.....scherzi, non è vero? :)

x scleb2...

ma guf crede in quello che dice o lecca????

???:confused:
CHI è guf??? :D

Antares
13-08-2001, 03.53.38
Originariamente inviato da SHEWOLF

xAntares

Ps: e se a qualcuno viene voglia di dire: pooooveeeereeeeee bestioleeeeeee, faccia il piacere, se lo tenga per se!

Conoscendoti.....scherzi, non è vero? :)



ASSOLUTAMENTE NO!
L'ipocrisia delle persone che si rifugiano dietro una frase del genere mi fa schifo.
Troppo facile dire povere bestiole e chiudere lì la questione passando avanti, sentendosi la coscienza a posto. :):):)

Scleb
13-08-2001, 10.14.17
GUF...ASTIAN alias monseb1

Scleb
13-08-2001, 10.21.03
antares non ha tutti i torti e scusate il cinismo ma si vede che qualcuno in alto non vuole smetterla di accoppare animali e la pubblicita di sti eventi non gli dispiace evitiamo di piangere sul latte versato e protestiamo seriamente contro chi non ha abbastanza BUON SENSO per essere potente com' è

forse parlo troppo a massime pero è cosi che si fa io sono pieno di buon senso ed ho diritto a piu potere in questo sito .....?
:rolleyes: :rolleyes: :( :cool:

comunque non mi piace veder morire gli animali anche se sono cornuti e apparentemente cattivi poi vorrei vedere ad armi pari chi vincerebbe

monseb1
14-08-2001, 11.18.26
Cmq gli spagnoli sono sempre dei gran stupidi...
Scleb mi suggerisce che sono anche mammoni...
Il palio è una stronzata... Gli spagnoli buttano giù la capra dalla torre...

Scleb
16-08-2001, 14.09.53
oggi c' è il palio!!!!:) :) :cool: :rolleyes: (B)

EcHo2K
16-08-2001, 16.52.16
ahem, per favore, guardare da dove provengo, correte il rischio che vi si venga a picchiare in 2000 :D

comunque, io non sono un sostenitore accanito del Palio (per la verita' me ne importa poco) pero' qui si fa confusione.

Ne il Palio ne la corrida sono sport, sono tradizioni, che e' tutta un'altra cosa, e non sorvolate che questo non e' solo un punto importante, ma e' IL PUNTO.

Sarebbe come se interrompessero il calcio in costume fiorentino perche' la gente si fa male, questa e' la tradizione, bella o brutta che sia e non si puo' far sottostare a delle regole come lo sport.

Comunque, io non so per le corse negli ippodromi, ma per quanto riguarda il palio se un cavallo si azzoppa sta al proprietario la decisione se abbatterlo o no, il comune di siena offre comunque la possibilita' di metterlo in una pensione comunale per cavalli (in piena campagna) dividendo le spese col proprietario. Se il proprietario continua a pensare di uccidere il cavalo beh, sono fatti suoi!

ps.
un punto che non c'entra nulla, ma voi pensate che un animale (non parlo di animali evoluti come scimmie o roba simile, mettiamo una mosca, voi pensate che sia cosciente del concetto di vita o di morte al di la' dell'istinto di sopravvivenza? io non so bo...sarei curioso di sapere se ci sono stati studi in proposito...

Matrix
16-08-2001, 17.18.15
Originariamente inviato da EcHo2K
.

Ne il Palio ne la corrida sono sport, sono tradizioni, che e' tutta un'altra cosa, e non sorvolate che questo non e' solo un punto importante, ma e' IL PUNTO.




Concordo pienamente su questo.......e aggiungo che chi non è mai stato a Siena non può capire cos'è il Palio. :) ;)

Scleb
16-08-2001, 18.42.51
chi ha vinto il palio?

monseb1
16-08-2001, 20.15.11
Di la verità scleb, te ne importa veramnete qualcosa di chi ha vinto il palio?

giofi83
16-08-2001, 20.59.14
almeno in Spagna ci sono allevamenti di tori per queste manifestazioni, ma delle balene cosa ne dite?
Ci sono specie animali in via di estinzione e non esistono allevamenti per mantenere la spesie.
Il vero problema è il divertimento degli uomini: è giusto che ci siano atleti che si dopino per soddisfare le ns esigenze di record?
Gruppi musicali che si droghino per ottenere o dare vibrazioni agli spettatori?
E' giusto allevare e sterminare distese di insalata per soddisfare i vegetariani?
Non è forse l'insalata un essere vivente con una sua sensibilità, provata in laboratorio?
Lo so che è un paradosso, tutti possono fare tutto, basta che ci sia la misura nelle cose.

Alef
16-08-2001, 21.08.12
Originariamente inviato da EcHo2K
ahem, per favore, guardare da dove provengo, correte il rischio che vi si venga a picchiare in 2000 :D

comunque, io non sono un sostenitore accanito del Palio (per la verita' me ne importa poco) pero' qui si fa confusione.

Ne il Palio ne la corrida sono sport, sono tradizioni, che e' tutta un'altra cosa, e non sorvolate che questo non e' solo un punto importante, ma e' IL PUNTO.

Sarebbe come se interrompessero il calcio in costume fiorentino perche' la gente si fa male, questa e' la tradizione, bella o brutta che sia e non si puo' far sottostare a delle regole come lo sport.



non è detto che tutto ciò che è tradizione debba essere mantenuto, la tradizione si modifica col cambiare della sensibilità e della cultura altrimenti avremmo ancora i combattimenti tra gladiatori.
Per il Palio molto è stato fatto grazie alle pressioni degli animalisti, un Palio di vent'anni fa era molto diverso da quello attuale. Vorrei che gli animalisti facessero pressione anche per le corse agli ippodromi ma qui l'interesse economico è molto più potente!

Alef

giofi83
16-08-2001, 21.23.46
Originariamente inviato da Alef


altrimenti avremmo ancora i combattimenti tra gladiatori.


Il pugilato cos'è? e credi forse che non esistano incontri proibiti di kik boxing o altri sport?

Si potrebbe allargare il discorso eliminando tutti quei video games violenti che formano alla violenza quelle personalità deboli e facilmente ifluenzabili.

Alla base ci deve sempre essere il senso della misura

Alef
16-08-2001, 21.47.44
Originariamente inviato da giofi83


Il pugilato cos'è? e credi forse che non esistano incontri proibiti di kik boxing o altri sport?



appunto "proibito"! cioè rifiutato dalla sensibilità e della cultura corrente, al tempo dei gladiatori, questo era uno sport di massa.

Alef

giofi83
16-08-2001, 21.58.20
Originariamente inviato da Alef


appunto "proibito"! cioè rifiutato dalla sensibilità e della cultura corrente, al tempo dei gladiatori, questo era uno sport di massa.

Alef

NO! proibito perchè scritto su un cumulo di carta chiamata Legge.
praticati perchè accettati dalla sensibilità e dalla cultura corrente di centinaia di milioni di persone.

Qual'è il giusto? il mio giudizio è legato alla mia cultura, la stessa cultura che mi fanno adorare le cotolette alla milanese e vomitare per le larve che mangiano gli aborigeni australiani, vere prebilatezze per loro

SHEWOLF
17-08-2001, 05.56.37
Originariamente inviato da giofi83
almeno in Spagna ci sono allevamenti di tori per queste manifestazioni, ma delle balene cosa ne dite?
Ci sono specie animali in via di estinzione e non esistono allevamenti per mantenere la spesie.
Il vero problema è il divertimento degli uomini: è giusto che ci siano atleti che si dopino per soddisfare le ns esigenze di record?
Gruppi musicali che si droghino per ottenere o dare vibrazioni agli spettatori?
E' giusto allevare e sterminare distese di insalata per soddisfare i vegetariani?
Non è forse l'insalata un essere vivente con una sua sensibilità, provata in laboratorio?
Lo so che è un paradosso, tutti possono fare tutto, basta che ci sia la misura nelle cose.

Che ci siano degli allevamenti di tori destinati alle corride non significa niente: rimane il fatto che nel 2001 ci sia ancora della gente che si diverte a veder torturare e uccidere un toro, ed è una cosa barbara e indegna dell'uomo occidentale e civilizzato....

Per quel che riguarda le balene puoi aver ragione, ma le due cose non sono in contrapposizione...

Il vero problema è il divertimento degli uomini?
Forse, ma nel caso dello sport, il vero problema credo che siano i troppi soldi che ci girano attorno e che con lo sport hanno ben poco a che fare....

I gruppi musicali........boh, questo è un'altro discorso........le motivazioni potrebbero essere tante e molto diverse a seconda dell'epoca a cui ci riferiamo....

L'insalata poi.......
Scusa tanto, ma anche se non ci fossero i vegetariani e fossimo tutti esclusivamente carnivori........questa massa di animali da macello di che cosa si dovrebbe nutrire, se non di vegetali?

Tutti possono fare tutto?

Scusa, non te ne avere a male, ma in questo post mi pare che tu abbia detto tutto e il contrario di tutto.........:confused: ;)

Billow
17-08-2001, 10.05.10
Solo una considerazione....

SHE... ma che orari fai ???? :D :D :D
sei sul forum alle 5.40 di mattino di ferragosto...


beh i miei + sentiti complimenti...

un bacione.. ;)

mikele
17-08-2001, 13.52.52
Originariamente inviato da EcHo2K
un punto che non c'entra nulla, ma voi pensate che un animale (non parlo di animali evoluti come scimmie o roba simile, mettiamo una mosca, voi pensate che sia cosciente del concetto di vita o di morte al di la' dell'istinto di sopravvivenza? io non so bo...sarei curioso di sapere se ci sono stati studi in proposito...


BHE' sulle mosche e quindi sugli insetti piuttosto che sugli animali non so dirti niente.........
per gli animali ,vediamo tutti la loro paura , la sofferenza nel dolore fisico e l'aggressione nei confronti di chi li spaventa o la loro fuga........

non so dirti se hanno un concetto filosofico dell'idea di vita-morte :) ma sono sicuro che la morte la fuggono molto volentieri..... e il dolore fisico.......quello è reale .......non un concetto umano che attribuiamo a ciò che è vivo.....

mikele
17-08-2001, 13.59.28
Originariamente inviato da giofi83

Lo so che è un paradosso, tutti possono fare tutto, basta che ci sia la misura nelle cose.



...e in India muoiono di fame ........mentre le mucche scorazzano ........
strani questi umani............

mikele
17-08-2001, 14.04.00
Originariamente inviato da giofi83


Il pugilato cos'è? e credi forse che non esistano incontri proibiti di kik boxing o altri sport?





BHè Giofi.........c'è una differenza tra essere i responsabili delle propie azioni e scegliere di menarsi per sport oppure obbligare degli animali inconsapevoli ...a fare quei tipi di "sport"

giofi83
17-08-2001, 14.20.49
;) mi mancavi Mikele :D

L'uomo stesso è un paradosso, si differenzia dagli altri animali perchè ha la coscienza di esistere, ma in fondo è un animale. :D

monseb1
17-08-2001, 14.31.37
Però, ho iniziato questa discussione, pensando che nessuno avrebbe partecipato, e invece guarda un po' sta avendo un successone, spero che i signori moderatori non lo chiudano...
ciao a tutti!

giofi83
17-08-2001, 14.35.59
Originariamente inviato da monseb1
Però, ho iniziato questa discussione, pensando che nessuno avrebbe partecipato, e invece guarda un po' sta avendo un successone, spero che i signori moderatori non lo chiudano...
ciao a tutti!

:anger: le signore moderatrici :grrr:

questa potrebbe essere la scusa per chiudertelo :D

monseb1
17-08-2001, 14.55.53
Scusate signore moderatrici... :P

Trinity
17-08-2001, 15.00.25
Originariamente inviato da monseb1
Scusate signore moderatrici... :P


:eek: Che non capiti più.... :p :p :D

Daniela
17-08-2001, 15.41.40
Neanche a me piacciono le violenze sugli animali, ma come hanno detto altri sopra il punto è che il Palio e la Corrida NON sono sport.

Mi ricordo quando ho visto quella puntata di "Turisti per caso" fatta da Siviglia, e stavano documentando una corrida. Syusy Blady era entusiasta perchè sentiva l'atmosfera e la passione dell'evento mentre Patrizio Roversi era da un lato sconcertato da tanta violenza, dall'altro non sapeva che dire proprio perchè pare che la partecipazione del pubblico non sia descrivibile a parole.

E qui allora c'è da chiedersi come si fa a togliere un popolo una tradizione che esiste da secoli? E' come strappargli le radici... non so, non me la sento di esprimere alcun giudizio. Anche se so che quello che fanno agli animali è aberrante spesso, non possono cancellare di botto cose che esistono da sempre. Immagino che esistano delle vie alternative, ma è vero, chi non ha mai vissuto il Palio o la Corrida non può capire. E' come se ci vietassero di festeggiare i compleanni o la fine dell'anno, che è un paragone un po' stupido ma rende l'idea, spero. ;) :)

Antares
17-08-2001, 16.38.04
Originariamente inviato da Daniela
E qui allora c'è da chiedersi come si fa a togliere un popolo una tradizione che esiste da secoli? E' come strappargli le radici...

Come si fa?
Molto facile.

Nello stesso modo in cui noi maschi abbiamo imparato faticosamente nel corso dei secoli che ad una donna, prima di saltargli addosso, bisogna chiederglielo per favore ed aspettare che dica di si, e non utilizzare la forza dei nostri muscoli o della nostra passione.

Ti assicuro che l'impulso di saltare addosso ad una bella donna senza tante storie è moooooooooooolto più profondamente radicato nella sfera istintuale di ogni maschio sano sulla faccia della terra.

Di tradizioni che l'uomo moderno deve superare perché barbare, crudeli e incivili, ce ne sono tante......

Io non metto il senso delle mie radici nella crudeltà o nella stupidità.
Poi ognuno faccia come gli pare e come si sente veramente dentro. :)

Daniela
17-08-2001, 17.34.07
Originariamente inviato da Antares


Nello stesso modo in cui noi maschi abbiamo imparato faticosamente nel corso dei secoli che ad una donna, prima di saltargli addosso, bisogna chiederglielo per favore ed aspettare che dica di si, e non utilizzare la forza dei nostri muscoli o della nostra passione.

Ti assicuro che l'impulso di saltare addosso ad una bella donna senza tante storie è moooooooooooolto più profondamente radicato nella sfera istintuale di ogni maschio sano sulla faccia della terra.



Antares, rispetto le tue idee, soprattutto quando dici che di tradizioni che l'uomo moderno deve superare perché barbare, crudeli e incivili, ce ne sono tante.

Tuttavia permettimi di dirti che non puoi assolutamente mettere sullo stesso piano di valutazione il trattamento anche brutale degli animali del Palio e della corrida con la violenza sessuale nei confronti delle donne, o dei bambini.

Semplicemente, non si può.

Antares
17-08-2001, 17.46.53
Il palio non è allo stesso livello della corrida: questo è verissimo.
Ci sono differenze di livello tra le forme di violenza: verissimo anche questo.

Ma ho due cose da ricordare:
1) qualche giorno fa hanno annunciato al Tg1 che in Giappone hanno scoperto un apparecchio che permette di tradurre la voce dei cani in modo che chiunque (anche se molti già lo sanno fare :) ) capiscano cosa passa nel cuore e nella mente di un cane.

2) citazione da Marguerite Yourcenar:
gli uomini che sono capaci di crudeltà sono gli stessi che la sfogano nei vagoni piombati che portano gli ebrei ad Auschwitz e nello sparare ad un animale indifeso o nel costringere un bambino alla violenza.
Il seme della crudeltà è lo stesso, ed è questo che l'umanità deve sradicare se vuole sopravvivere ed allontanarsi dalla barbarie.

Questa cosa è stata detta negli anni '60.... vedi bene che solo alcuni di noi si sono consapevolmente incamminati sulla strada del miglioramento.

Regalo speciale per Daniela:
una poesia. :) (F)

http://www.giorgiocelli.it/documenti/crocifissa.doc

Daniela
17-08-2001, 17.54.32
:)

Grazie... anche se purtroppo il link non funziona :( apprezzo comunque il pensiero! :)

Alef
17-08-2001, 19.54.50
Originariamente inviato da Antares
gli uomini che sono capaci di crudeltà sono gli stessi che la sfogano nei vagoni piombati che portano gli ebrei ad Auschwitz e nello sparare ad un animale indifeso o nel costringere un bambino alla violenza.
Il seme della crudeltà è lo stesso, ed è questo che l'umanità deve sradicare se vuole sopravvivere ed allontanarsi dalla barbarie.

concordo al 100% la radice della barbaria (da estirpare) è nel prendersela con chi non può difendersi.

Alef

monseb1
17-08-2001, 20.18.59
Originariamente inviato da Alef


concordo al 100% la radice della barbaria (da estirpare) è nel prendersela con chi non può difendersi.

Alef

Fondiamo una lega contro gli atti barbarici dell'uomo contro gli animali? Sono a vostra disposizione su MSN: monsebcorp@hotmail.com
oppure su IRC

mikele
17-08-2001, 20.48.35
Originariamente inviato da giofi83
;) mi mancavi Mikele :D




BHE' ......sì .......infondo sono il tuo super io .........la tua morale......
..........tsk tsk tsk


:p :p :p ;)

monseb1
17-08-2001, 20.51.23
quote:
--------------------------------------------------------------------------------
Originariamente inviato da giofi83
mi mancavi Mikele


--------------------------------------------------------------------------------




BHE' ......sì .......infondo sono il tuo super io .........la tua morale......
..........tsk tsk tsk

--------------------------------------------------------------------------------

Che c'entra tutto ciò con topic???

mikele
17-08-2001, 21.04.28
Originariamente inviato da monseb1
quote:


Che c'entra tutto ciò con topic???


bhè un piccolo off topic........dai non inibire le nostre effusioni d'affetto ;)

Alef
17-08-2001, 23.51.04
Originariamente inviato da monseb1


Fondiamo una lega contro gli atti barbarici dell'uomo contro gli animali? Sono a vostra disposizione su MSN: monsebcorp@hotmail.com
oppure su IRC

lodevole intenzione ma ci sono già tante associazioni in cui impegnarsi attivamente per dare voce a tutti gli indifesi che non possono urlare i loro diritti e che sono solo oggetti del grande mercato.

Alef

Antares
18-08-2001, 03.38.13
Originariamente inviato da Daniela
:)

Grazie... anche se purtroppo il link non funziona :( apprezzo comunque il pensiero! :)

A volte il sito è down, è altalenante. :(
Adesso va e copio-incollo.

------------------------------------

Un Mea Culpa papale per la colomba crocifissa

Il Professor Onorevole Giorgio Celli in riferimento al rito della colomba crocifissa che anche quest'anno malgrado le proteste degli animalisti di tutta Europa si è svolto regolarmente ha pensato di inviare questa posta poesia in versi a Sua Santità il Papa.


Lettera in versi al Papa
(a proposito della colomba crocifissa a Orvieto)

Santità
forse lei non lo sa
ma ad Orvieto hanno crocifisso
una povera colomba
forse era lo Spirito Santo
annunciato dall'angelo
o la colomba del Diluvio
con l'ulivo nel becco
o quella di Picasso
simbolo ecumenico
della Pace tra gli uomini
di buona volontà
scordando la carità
cristiana
che dovrebbe essere estesa agli animali
nostri fratelli in San Francesco
il vescovo e il parroco di quella iniqua città
hanno gridato
crucifige, crucifige
senza neppure chiedere
il bacile di Pilato
Santità
Lei che va pellegrino sulla terra
chiedendo perdono
per i misfatti passati della sua Ecclesia
chieda ora perdono anche a noi
per questa crocifissione
per questa crudeltà
che ha offeso la ragione
e la pietà

Giorgio Celli

Antares
18-08-2001, 03.46.46
Originariamente inviato da Alef


lodevole intenzione ma ci sono già tante associazioni in cui impegnarsi attivamente per dare voce a tutti gli indifesi che non possono urlare i loro diritti e che sono solo oggetti del grande mercato.

Alef

Se volete darvi da fare, basta (ad esempio) cliccare nel primo link della mia sign per diventare cyber attivista di Greenpeace.
Oppure potete iscrivervi a GP o ad altre associazioni (personalmente non sono in sintonia con il Wwf) e entrare nei gruppi locali per iniziare a muovere i primi passi. :)

PS x Monseb:
nella tua città esiste un GdA (gruppo di appoggio) di Greenpeace e puoi trovare informazioni sul loro sito. ;)
http://www.greenpeace.it/local/venezia/home.htm

giofi83
18-08-2001, 09.33.08
Originariamente inviato da Antares


A volte il sito è down, è altalenante. :(
Adesso va e copio-incollo.

------------------------------------

Un Mea Culpa papale per la colomba crocifissa



Se qualcuno conosce un e-mail del Vaticano, potremmo mandare tutti questa poesia, sarebbe un fatto concreto, ma senza aggiungere commenti personali.

mikele
18-08-2001, 15.50.43
Originariamente inviato da giofi83


Se qualcuno conosce un e-mail del Vaticano, potremmo mandare tutti questa poesia, sarebbe un fatto concreto, ma senza aggiungere commenti personali.


:eek: :eek: :rolleyes: :) :D :D he he he he

Giofy ?????? tutto bene ?????

giofi83
18-08-2001, 21.41.44
Originariamente inviato da mikele



:eek: :eek: :rolleyes: :) :D :D he he he he

Giofy ?????? tutto bene ?????
:rolleyes: Perchè? :D