PDA

Visualizza versione completa : Ekoore Python S3 con tre sistemi operativi


WinTricks
21-05-2013, 09.16.31
http://s20.postimg.org/pwzikd8gd/Python_S3_400.jpg

L'azienda italiana Ekoore ha presentato il suo nuovo tablet PC Python S3. Il dispositivo è in grado di supportare contemporaneamente tre diversi sistemi operativi, Android 4.2, Ubuntu 13.04 e Windows 8. Sarà l'utente a sceglioere il sistema da utilizzare all'atto dell'accensione.

Il tablet si può trasformare in un computer portatile touch, attraverso l'ausilio di una tastiera dock che ne estende le funzionalità. Nella tastiera, infatti, è presente una batteria da 3600mAh per incrementare l'autonomia del tablet, e aggiunge due porte USB e una Ethernet.

Le caratteristiche hardware del Python S3 sono di tutto rispetto: schermo da 11,6 pollici con risoluzione di 1366 x 768, CPU dual-core celeron 847, supporto sino a 8 GB di RAM e a dischi SSD fino a 128 GB.

La connettività è garantita da un modulo Wi-Fi, dal 3G, Bluetooth e GPS. Sulla scocca, inoltre, trovano posto una porta USB, una HDMI, connessione jack per cuffie e microfono e lo slot per memory card Micro SD.

A questo indirizzo (http://www.ekoore.com/store2/index.php/catalog/product/view/id/38/s/python-s3/?___store=italiano#.UZdMvbXJR1Z) è possibile accedere a un configuratore in cui poter decidere le caratteristiche del proprio device. Il prezzo di base è di 599 euro che aumentano in base alle componenti aggiunte in fase di configurazione.

Il Castiglio
21-05-2013, 19.16.19
Tutto molto interessante, con 2 piccoli difetti IMHO:
1) il processore :mm:
2) il prezzo ... ho inserito tutto quello che mi interesserebbe ed il prezzo è raddoppiato :asd:

borgata
21-05-2013, 19.58.59
Il processore tutto sommato può essere adeguato, io ho un subnotebook con un vecchio su4100, molto inferiore a questo, e se la cava benino per gli utilizzi tipici di questi dispositivi.

Il prezzo invece è effettivamente un problema: la configurazione di base è scarsina, e il prezzo sale molto, troppo velocemente.
C'è da dire che, se si potessero usare ram e ssd presi a parte e magari mettere Windows8 partendo da una vecchia licenza e upgrade fatto a 30 euro, il risparmio potrebbe già renderlo quasi interessante (in effetti il prezzo è alto comunque).