PDA

Visualizza versione completa : Microsoft attacca Chrome


WinTricks
18-05-2013, 10.44.27
http://s20.postimg.org/7k2lksphp/microsoft_chrome.jpg

Per promuovere il proprio browser, Google, durante il contest svoltosi nei scorsi giorni a San Francisco, ha mostrato un video nel quale venivano messe in risalto le qualità del browser. Nel filmato veniva mostrata la possibilità di avere sempre i dati dei propri account con se, avere a disposizione il software su tutte le piattaforme, sfruttare il browser per fare ricerche di lavoro, studio, o divertimento.

Microsoft ha ripubblicato la stessa versione del video modificandone alcune parole e immagini, in modo da ottenere l'effetto contrario rispetto al video originale. Nel video realizzato dall'azienda di Redmond vengono messi in risalto quelli che per loro sono aspetti negativi. Nel filmato viene mostrato che il browser, memorizza i dati privati dell'utente e tiene sotto controllo tutto quello che l'utente fa.

Di seguito sono visibili le due versioni dei filmati

Versione prodotta da Google





bEFNh4qEJTA



Versione prodotta da Microsoft





-Cr6AgUo764

booty island
18-05-2013, 12.14.41
Ma quanto rosicano alla Microsoft? Ma vaaaaaaaa......
Spot di bassissimo livello...

rondix
18-05-2013, 12.45.54
Una caduta di stile , bravi Ms, mi state sui "cabbasisi" sempre di piu', fra un po' supererete quanto mi sta' Apple .

Alhazred
18-05-2013, 12.49.56
Non tenete conto del fatto che negli USA è pratica comune quella di produrre spot che screditino la concorrenza, cosa che in Italia è vietata.

Culture diverse...

booty island
18-05-2013, 13.18.31
Non sarebbe nemmeno male la cosa SE SI TRATTA DELLA VERITÁ, ricordate la pubblicità comparativa agli esordi di Tele2?
La ragazza dello spot diceva ironicamente:
"Ma si può dire in TV?" e la voce fuori campo rispondeva:
"Solo se è vero" :)

In questo caso però è l'alce che dà del cornuto al toro...

Alhazred
18-05-2013, 13.43.03
Non penso che ciò che dice lo spot MS sia falso.
E' risaputo che Google accede a tutti i contenuti degli utenti che hanno un account con loro, altrimenti non si spiega perché se scrivo un email in cui parlo del prodotto X, poi sulla pagina di Gmail o dove ci sono AdSense mi ritrovo guarda caso la pubblicità del prodotto X.

Ovviamente non c'è l'omino che si fa i fatti miei, hanno degli strumenti che scansionano i testi, ma tant'è, accedono a tutte le tue informazioni, così come dice lo spot MS.

booty island
18-05-2013, 14.19.57
Ok, ma la cosa è abbastanza alla luce del sole... poi voglio dire... Microsoft e privacy vanno molto poco d'accordo... ripeto: MS che dice a BigG di ledere la privacy è come il cervo che dà del cornuto all'alce. :asd:

rondix
18-05-2013, 18.11.05
Pubblicita' comparativa negli USA, li' non vanno molto per il sottile .... (W) :bastone: :pirate: In Italia e non solo la normativa e' molto piu' rigida ...... Stucchevole e spesso non porta ai risultati voluti, importanti risorse monetarie che possono essere usate per migliorare i prodotti .

vaxxo
19-05-2013, 17.05.40
Nello spot di M$ c'è tutta la verità di goolge chrome !
Di certo si stanno mangiando il cappello perchè il loro bing se lo filano in pochissimi!

BARTOLI74
16-07-2013, 14.31.50
Nello spot di M$ c'è tutta la verità di goolge chrome !
Di certo si stanno mangiando il cappello perchè il loro bing se lo filano in pochissimi!

io bing me lo trovo in alto a sinistra di i.e. e da pannello di controllo non me lo trovo tra i programmi installati....e se lo volessi disinstallare ? :wall::wall:

booty island
16-07-2013, 14.42.17
Bartoli sei OT quì...