PDA

Visualizza versione completa : Honami smartphone per foto da 20 MP


WinTricks
02-05-2013, 11.04.47
http://uptiki.altervista.org/_altervista_ht/dydxpqwv2486ni797i6y.jpg

Sony lancerà entro la fine dell'anno due nuovi smartphone, Togari e Honami. Il primo rientrerà nella fascia dei phablet, in quanto avrà un display full HD da 6,44 pollici. Il design sarà simili a quello del Xpedia Z, e sarà resistente all'acqua e alla polvere.

Il secondo modello, Honami, sarà il nuovo dispositivo top di gamma di Sony, avrà un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2.3 GHz, scheda grafica Adreno 330 e memoria interna da 2.2 GB. La grande novità arriva dal comparto fotografico, infatti verrà integrata una fotocamera da 20 Megapixel con obiettivo Carl Zeiss, e la possibilità di scattare foto di notte grazie a un flash allo xeno e doppio LED.

Il display sarà fullHD e avrà una dimensione di 5 pollici, per garantire una buona autonomia verrà abbinata una batteria con capacità tra i 2700 e i 3000mAh.

Con buone probabilità i dispositivi saranno disponibili nel nostro mercato durante i mesi estivi.

booty island
02-05-2013, 11.55.02
A cosa servono 20 Mpx di grandezza se poi la foto è poco definita?
Poi c'è il discorso dell'ottica fissa... i telefoni di oggi vogliono fare tutto (e ci sta anche bene, ad esempio non utilizzo più il navigatore perchè il mio smartphone lo sostituisce egregiamente) ma bisogna anche farlo bene altrimenti meglio lasciare il compito a oggetti preposti a questo, come una compatta o una reflex.
Vedremo :)

borgata
02-05-2013, 12.41.49
Con 20Mpx la foto è molto definita, ma se il sensore è il solito microfrancobollo che montano sulla maggior parte dei cellulari, beh, allora potremo vedere in modo molto definito il rumore prodotto da queste fotocamere.

MAgari è la volta buona che hanno deciso di montare sensori di grandezza decente (non dico come il sensorone del nokia 808, ma almeno una roba da 1/1.7 pollici da prosumer... vabbè, facciamo 1/2 che mi pare più realistico).
Nonostante la tecnologia migliori di continuo, pixel di dimensione ridottissima sono ancora l'ostacolo maggiore all'ingresso della luce nel sensore, e in questo aumentare i megapixel non aiuta di certo.
Speriamo in un miglioramento concreto e non solo nei numeroni di marketing.

L'ottica fissa comunque non è di per se un difetto, può essere limitatante, ma per lo meno è più luminosa di un'ottica complessa e, per questi sensorini è una bella boccata di luce.

Mi sembrano un po' eccessive invece le dimensioni del Togari, a me i display molto grandi non dispiacciono affatto, ma qui siamo troppo vicini ai tablet. Spero almeno abbia un digitalizzatore attivo di qualità con pennino.

Alhazred
02-05-2013, 12.57.10
Se l'ottica ed il sensore sono molto vicini (cosa ovvia negli smartphone visto quanto sono sottili), quest'ultimo non si può fare grande quanto si vuole o l'obiettivo non sarebbe in grado di generare un'immagine che lo copra completamente. Risultato di una simile cosa sarebbero foto tutte fortemente vignettate, se non proprio con contorni neri.

Il Nokia 808 infatti ha la fotocamera sporge e il telefono in sé non è sottilissimo proprio per questo problema, se non l'avessero fatto così, non averebbero potuto montare un sensore più grande.

Ad ogni modo, 20Mpx su un telefono è solo uno specchietto per le allodole... per non dire "per i fessi".

allmaster
02-05-2013, 14.32.18
chi vuole fare foto ad un certo livello di certo non lo fa con il telefonino, ma non è detto che rispetto ad un macchina digitale economica sui 100 euro comprata qualche anno fa non le faccia meglio il cell moderno, personalmente non sono un esperto di fotografia ma mi è successo di confrontare foto di una macchina economica da 7M con quelle di un cell da 5M, le foto ovviamente erano dello stesso soggetto e fatte dalla stessa angolazione e nello stesso momento e tutti i settaggi erano su automatico, e trovare i colori del cell molto più realistici e con un migliore contrasto

Alhazred
02-05-2013, 15.32.06
Questo può benissimo essere vero.

Il punto è che 20Mpx su un cell non hanno senso.

allmaster
02-05-2013, 18.46.55
concordo infatti credo che sia solo una gara a chi ce l'ha più grosso, il sensore intendo....

rebe
02-05-2013, 23.27.39
un bel 3mpix da 1/2" sarebbe più che sufficiente per tutti gli usi.
la mia vecchia fuji finepix 601z del 2001 aveva un super ccd da 3mpix che tuttora fa impallidire le varie 12-14-16-20mega compatte.
niente rumore, niente impasto nelle immagini, foto con poca luce guardabili..

borgata
03-05-2013, 02.07.22
Con 3mpx siamo al limite per la stampa in formato piccolo, qualcuno in più serve.
Senza contare che qualche megapixel in più può essere sempre utile per ritagli e zoomate, dato che l'ottica è fissa.
Magari i sensori fossero da 1/2", 808 a parte sono quasi tutti microscopici. Sensori di quella dimensione sono molto rari anche su compatte e superzoom.
Sensori troppo grandi comunque danno problemi di consumo di batteria.

C'è il nuovo HTC con sensore da 4mpx denominato "UltraPixel" che dovrebbe essere qualcosa di molto simile a quanto chiedi, anche se è un sensore da 1/3" retroilluminato.

alpanix
03-05-2013, 10.59.13
...la mia vecchia fuji finepix 601z del 2001 aveva un super ccd da 3mpix che tuttora [...] foto con poca luce guardabili..

Da che ricordo Fuji ha sempre avuto una marcia in più sul "poco illuminato".
Basti pensare adesso alla tecnologia EXR.
Sono d'accordo che per un cellulare 20 mp siano uno sproposito, anche perché le foto fatte con il telefonino sono in genere foto 'estemporanee', fatte in momenti particolari che non prevedono una attrezzatura specifica dedicata.
Foto di feste tra amici, situazioni impreviste, piccoli ricordi.. non credo si potrà mai arrivare col telefonino alla coinvolgenza che danno foto studiate e composte a regola d'arte.
Proprio per questo un'istantanea fatta col telefono, già a 3 mp va più che bene.
imho