PDA

Visualizza versione completa : formattazione notebook


luci
08-04-2013, 19.25.38
Ciao a tutti, ho un notebook abbastanza vecchio, l'ho formattato con il disco di xp, mi ha chiesto se volevo formattarlo cone nfts mentre invece quello esistente era fat32. Ora i programmi non funzionano più.
L'ho riavviato e ho provato a formattarlo come fat32, ho cancellato la partizione con DISCKPART e poi l'ho ricreata, e poi ancora ho formattato con il comando FORMAT C: /FS:FAT32. Se digito DISKPART mi dice che è fat32, quando provo a installare xp mi dice formato file system sconosciuto e mi impone di formattare come NFTS, io invece voglio che sia FAT32, come posso fare? Dove sbaglio?
Grazie per l'aiuto.

EDIT: HO SBAGLIATO SEZIONE, DOVEVO METTERLO IN NOTEBOOK, SCUSATE.

borgata
08-04-2013, 20.52.19
In attesa dello spostamento.

La formattazione NTFS fatta dal disco di XP va bene.
Allo stesso modo, per creare le partizioni, puoi usare il disco di XP durante la procedura di installazione.

Deduco ovviamente che tu voglia installare XP, quindi un notebook abbastanza vecchiotto.
Ricorda che il supporto ad XP verrà interrotto tra un annetto, con tutto quel che ne consegue.

Ma il tuo notebook non è dotato di dischi o di partizione di ripristino?

luci
08-04-2013, 21.22.14
Grazie per la risposta, io però vorrei lasciarlo formattato come FAT32 e XP non me lo consente più, perchè? La prima volta che ho provato a reinstallare XP era FAT32.

RunDLL
08-04-2013, 23.09.50
Il tipo di file system non incide sulla funzionalità di un programma, evidentemente il tuo problema è diverso. Come ti ha detto borgata la formattazione la fai in fase di installazione di XP.
Poi dovresti essere più preciso su come hai fatto ad usare Diskpart perché se l'hai fatto da Windows non hai di certo formattato C:

borgata
08-04-2013, 23.14.32
Di norma Windows non permette di formattare in FAT32 partizioni di dimensioni maggiori ai 32 GB. Probabilmente DiskPart ha un limite simile.
Il motivo è che FAT32 non è nato per partizioni così grandi, per cui i cluster diventerebbero troppo grandi e il disco inefficiente.

FAT32 è un file system obsoleto e inefficiente, soprattutto con gli attuali dischi di grandi dimensioni.
Il problema non riguarda solo le prestazioni, ma anche la sicurezza e l'integrità dei dati.
Il mio consiglio è di NON usare FAT32 per la partizione di sistema.

luci
09-04-2013, 00.32.08
Il fatto è che il disco in "origine" era formattato FAT32, perchè quando ho reinstallato xp tramite CD mi dava 3 opzioni, lasciare il file sistem così o formattare NFTS, io stupidamente ho scelto NFTS.

IL disco ha 2 partizioni:
Così per tornare a formattare FAT32 il C: ho fatto in questo modo, quando XP durante la terza reinstallazione mi chiede se voglio ripristinare ho detto si (cliccando R) a questo punto mi ha chiesto quale volevo ripristinare e mi indicava 1 C:windows, ho scelto 1 e sono rimasta nella finestra DOS, a questo punto ho scritto D: e sono andata sull'altra partizione che ho e da qui ho scritto FORMAT C: /FS:FAT32...
Ho formattato C, poi ho usato partdisk e poi ho riformattato.

Io credo dipenda da FAT32 il motivo che non mi va un programma, è quello per installare il router, lo installo e quando lo lancio, fa per partire e poi si posiziona sulla barra di stato e non riesco a visualizzarlo, clicco sopra e sparisce

borgata
09-04-2013, 09.17.13
[...] quando ho reinstallato xp tramite CD mi dava 3 opzioni, lasciare il file sistem così o formattare NFTS, io saggiamente ho scelto NFTS.
Ecco, ho corretto! ;)

La conversione FAT32->NTFS e viceversa tramite comando convert secondo me, per quanto funzioni, è da evitare, perchè in più occasioni ho sperimentato problemi di prestazioni nel disco (ho pensato fossero dovuti alla disposizione non ottimale dei file fissi, ma è solo un'ipotesi).
Quindi la cosa migliore è assegnare il giusto file sytem durante la formattazione del disco, prima dell'installazione.

Il file system non ha alcun rapporto con il funzionamento del programma, se non legato ai permessi della cartella (ma se installi il programma dove devi, i permessi non sono un problema).

Ah, un'altra cosa. Un router non ha bisogno di alcun programma, è una computer a se stante che comunica con il tuo computer tramite protocolli standard (Ethernet o Wifi di norma). Non devi installare alcun programma.


Morale della favola:
- Formatta NTFS dal disco di XP durante la fase di installazione
- Non installare programma per il Router, non serve
- Cerchiamo invece di individuare il vero problema per cui non ti funzionano alcuni programmi: cerca di descrivere passo passo cosa fai in fase di installazione, deve esserci qualche tua abitudine anomala che provoca il problema.

RunDLL
10-04-2013, 09.37.05
Accidenti quante manovre per formattare un disco...
Nessun programma a meno che non abbia un eseguibile o file di dipendenza superiore ai 4 GB funziona esclusivamente su un determinato file system.
A parte non credo che questo programma utilizzi un file superiore a 4 GB in questo caso non potresti nemmeno metterlo nel disco formattato a FAT32.

booty island
10-04-2013, 12.12.07
FAT32 è obsoleto, quindi quando si può meglio utilizzare altro.

luci
22-04-2013, 02.17.06
Ok, grazie per le risposte.
Allora mi rivolgo a Borgata, in effetti ho scoperto che xp non mi riconosce la scheda audio e video, sono andata in pannello di controllo e poi sistema, hardware e ho parecchie voci che non riconosce, ho anche una voce "periferica sconosciuta". boh..

cmq ho provato ad accedere ad internet, ho cliccato su intalla rete senza fili, mi dà tutti i codici di accesso, password wep ecc... e però non mi crea una icona sul nelle connessioni di rete, così non riesco a connettermi.

Ho parecchi problemi....aiuto.

LoryOne
22-04-2013, 09.19.51
Se vuoi formattare specificando il FileSystem, devi accettare il fatto che qualunque informazione presente su quel dispositivo di memorizzazione andrà perduta indipendentemente dal FileSystem presente. Diversamente, utilizzando il comando convert, le informazioni vengono preservate ed il filesystem modificato secondo indicazioni.
Format cancella, convert preserva.

Per quanto riguarda il problema attuale, direi che il tuo notebook aveva una cartella che conteneva i drivers non riconosciuti da Windows XP e che molto probabilmente erano stati salvati da chi ti ha venduto il notebook, ma dopo la formattazione e successiva reinstallazione l'hai inevitabilmente persa.
E' anche possibile che il notebook abbia una partizione di restore (ci si accede con una combinazione di tasti specifici da BIOS) da dove reinstallare il S.O. e tutte le amenità connesse al produttore del notebook. Ti consiglio di reinstallare da zero con CD alternativo.
* Adesso, dovresti riconoscere il modello del notebook ed andare sul sito del produttore da dove scaricare i drivers (SOLO i drivers) per le periferiche non riconosciute. Una volta reinstallate, aggiornarle collegandoti al sito del produttore di ogni singolo driver.

Gestione periferiche accessibile dall'icona sistema del pannello di controllo di Windows, ha un'importante funzione che è "Visualizza periferiche per connessione". E' molto importante poichè visiona la correlazione di ogni periferica non trovata in riferimento al controller che la gestisce. Qualora non fossi in grado di identificare la periferica col simbolo giallo, anche dopo aver installato i drivers, in questo modo hai un'idea di quale sia il componente incriminato e procedere a cercare il driver specifico per eliminare il problema di confiltto o di non riconoscimento.

* Le schede wireless possono avere qualche problema per quanto riguarda i drivers presenti nei cabinet, mentre le schede wired sono supportate decentemente da Windows in base ai produttori principali del chipset presente sulla scheda eth. Nel peggiore dei casi installi un driver generico: prima di passare alla configurazione wireless, collegati wired al router e scarica.

luci
28-06-2013, 12.03.43
Grazie per la risposta, non ho ancora risolto, ho accantonato il tutto, ora ho un problema su un pc e appena ho tempo torno sul notebook. :)

AMIGA
28-06-2013, 22.12.21
Riguardo la mancanza delle voci per la formattazione, no devi scegliere R, ma devi proseguire, eliminare tutte le partizioni, ricrearle e poi potrai formattarle come vuoi. Il fatto delle "periferiche sconosciute" è una cosa normale non sempre si ha la fortuna di avere periferiche compatibili con i driver archiviati nel CD di XP; nel tuo caso dovresti avere un CD a corredo, oppure vai sul sito del produttore del PC o della scheda madre e scarica driver mancanti. Oltre questa manovra potresti individuare e scaricare i driver mancanti attraverso i "dettagli" nelle proprietà della periferica (allego grabbata), in pratica basta digitare l'ID su Google per capire quali driver occorrono e a quale periferica appartengono le "periferiche sconosciute".


http://www.hwtweakers.net/files/forum/0808/1.jpg