PDA

Visualizza versione completa : DELL XPS 13 vs DELL XPS 14


1011100
27-03-2013, 08.55.26
Ciao a tutti cari amici informatici!

Vi scrivo mosso da una necessità.

Dovrei acquistare un nuovo notebook, ed il mio budget si ferma ad € 1,500 circa.

Principalmente farò grafica e video (Photoshop, Illustrator, InDesign, Premiere, qualcosina di Autocad) non disdegnando ovviamente altre attività quali programmazione e suite office. Qualora ci fosse l'unità ottica, non mi dispiacerebbe. Mentre invece i giochi non li uso dai tempi di Doom 95.

Poiché sono un viaggiatore incallito, e un pendolare universitario irriducibile, ero alla ricerca di un Ultrabook da 13" / 15"

Dunque credo che avrò bisogno di un i7, 8GB di ram, una SSD da almeno 256 GB la gradirei di sicuro... e della scheda video? Una Intel 4000 HD per ciò che faccio potrebbe bastare? O ci vuole una dedicata da 1/2 GB?

Premetto che sarà un computer da tenere ALMENO 4 anni circa.

Ero orientato sul DELL XPS 13 e sul DELL XPS 14, cosa mi proponete?

Grazie anticipatamente!

borgata
27-03-2013, 10.36.14
1500 euro... dimmi poco!
Ultimamente sono stato impegnato ad incastrare caratteristiche in budget di 5-600 euro!

Lavorando con la grafica, direi che la scheda video AMD o Nvidia ci vuole, quantomeno per la qualità delle immagini. Può anche essere utile per accelerare filtri e funzionalità varie della suite adobe. Non serve che sia particolarmente potente.
Altra cosa su cui punterei è la qualità del display, evita i TN.

A mio parere gli ultrabook attuali sono soluzioni abbastanza di compromesso, con la prossima generazione Intel, tra pochi mesi, la situazione dovrebbe migliorare per autonomia e funzionalità.

Inserisci un link diretto ai portatili che hai selezionato così li controllo.
Ti consiglio di dare un'occhiata anche agli zenbook e gli hp spectre.

In alternativa potresti puntare anche sui tablet con tastiera (di fatto la prossima generazione di ultrabook sarà così), ma al momento sono ancora meno maturi degli ultrabook attuali (e non mi pare se ne trovino con 256 GB di ssd e men che meno scheda dedicata).

Ricorda che gli ultrabook montano processori a basso consumo che, al di la della sigla i3, i5 o i7 hanno a disposizione meno potenza delle loro controparti "normali".

1011100
14-04-2013, 20.44.51
Ecco su cosa ero indirizzato:

http://www.dell.com/it/p/xps-14-l421x/pd?oc=n00x1411&id=d82b4c66-9a83-41d8-9f52-40cdf6fc24d2&c=it&l=it&s=dhs&cs=itdhs1

borgata
14-04-2013, 23.52.46
La scheda è un po' approssimativa, certo con quel costo non sarà una schifezza. Spero riuscirai per lo meno a farti fare uno scontone.

Ti faccio notare alcune cose:
- il processore è di quelli a basso consumo, in pratica va forse poco più di un i3 normale.
- la scheda video non è molto potente, ma su un computer sottile non si può volere molto di più (e non credo ti serva molto di più).
- gli ultrabook non hanno unità ottica
- i 512 di SSD fanno sicuramente salire il prezzo, certo potendoseli permettere...
- non hanno messo neppure la versione pro di Win8, per un PC da lavoro sarebbe auspicabile.
- il display non è il solito 1366x, ma non specificano ne la risoluzione esatta (che è 1600 x 900 pixel) ne il tipo di pannello. Per quel prezzo spero non sia un TN. E visto il prezzo potevano anche farlo touchscreen...
- Batteria di lunga durata e tastiera retroilluminata sono decisamente graditi.

1011100
16-04-2013, 02.47.08
Sono previste le uscite di nuove tecnologie?

Purtroppo, in questo momento, prendere un ultrabook significa avere un processore castrato.

borgata
16-04-2013, 09.19.13
Castrato è un parolone (e potrebbe far pensare che manchi qualcosa), direi più che altro depotenziato.
La cosa è del resto ovvia, per computer così sottili servono processori che non producano troppo calore e abbiano consumi ridotti.
Se non ti serve potenza questo non è un grosso problema, con un processorino del genere comunque ci fai di tutto. In caso contrario meglio puntare su altro.

A breve (qualche mese) dovrebbe uscire la nuova generazione di processori Intel (con un piccolo bug anche stavolta, purtroppo, ma ci si può convivere) e di conseguenza i nuovi ultrabook (che avranno caratteristiche più stringenti, come monitor staccabile e touchscreen), il che magari porterà ad avere prezzi più abbordabili per le feature ora considerate di fascia alta.
Gli ultrabook sono prodotti che per certi versi devono ancora trovare la loro dimensione ed essere affinati. Con la prossima generazione le cose dovrebbero migliorare, ma gli effetti concreti di questi miglioramenti li potremo valutare solo sul campo.