PDA

Visualizza versione completa : MININOVA: via i torrent illegali


Flying Luka
30-11-2009, 13.20.02
http://torrentfreak.com/images/mininova-5-million.jpg



Il sito Mininova.org non condividerà più torrent illegali per cercare materiale protetto da copyright. La decisione dell'azienda nata nel 2005 dopo la sentenza dei giudici olandesi che hanno dato ragione alla Brein (Protezione dei diritti dell'industria dell'intrattenimento olandese), organizzazione che tutela il diritto d'autore. Il tribunale ha condannato il sito a rimuovere tutti i file protetti da copyright, pena una multa da 5 milioni di euro.

Ora si apre una nuova lotta alla successione tra 'indicizzatorì di contenuti illegali. Tra i candidati ci sono ad esempio UKNova, ISOHunt ed EZTV, ma non bisogna dimenticare lo storico Pirate Bay, che a dispetto delle sentenze risulta tuttora funzionante anche in Italia.




Fonte (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=30707)

booty island
30-11-2009, 13.51.14
Mi spiace molto, ma per una porta che si chiude 1000 altri portoni si aprono

http://mccurley.org/images/fuck_you.jpg

RunDLL
30-11-2009, 13.57.01
Ah sì e allora quanti torrent rimarranno se rimangono solo quelli legali, 3? :mm:

Stizzo
30-11-2009, 15.30.05
Già, ieri sera l'amara sorpresa. Mi sembra di rivivere la chiusura di eDonkeyServer No.2, solo che qui non stiamo utilizzando eMule ma BitTorrent...

booty island
30-11-2009, 15.46.42
Già, ieri sera l'amara sorpresa. Mi sembra di rivivere la chiusura di eDonkeyServer No.2, solo che qui non stiamo utilizzando eMule ma BitTorrent...

E prima ancora Razorback 2.. Ma nè prima, nè dopo eMule è morto ;)

Kal-El
30-11-2009, 16.39.43
ma qual'è il problema? è praticamente impossibile fermare questi siti, primo perchè sono decine e decine anzi centiana, secondo perchè morto un papa se ne fa un altro, quindi... :D

~scorpion982~
30-11-2009, 19.19.34
Ti scarichi Bit Che e passa la paura ;)

Malestorm
30-11-2009, 21.54.19
ci sono almeno 10 siti russi della portata di mininova e piratebay, quindi non vedo dove sia la grande preoccupazione e non è così difficile capire, basta imparare la sezione giusta et voilà.