PDA

Visualizza versione completa : Gestire partizione primaria e dati


3dmediatoonz
29-10-2009, 12.17.52
Buongiorno a tutti.
Qualche giorno fa ho formattato il mio portatile installando su una prima partizione OSX e su una seconda Vista (con mbr), tutto funzionava correttamente ma poi ho deciso che il solo Vista era sufficiente, quindi ho eliminato la partizione con OSX e ripristinato il boot sulla partizione WIN usando il DVD di Vista. In seguito ho creato tramite "gestione disco" un nuovo volume per i miei documenti nello spazio rimasto libero.

Ora Windows fa il boot e funziona correttamente, ma in gestione disco vedo che entrambe le partizioni sono primarie (?) e conrtassegnate con il colore blu scuro. è possibile eliminare il secondo volume e ricreare solamente volumi semplici. Inoltre la partizione WIN mostra sempre "Dettagli arresto anomalo".

Vorrei rendere la partizione WIN primaria e attiva, mentre il resto dello spazio lo vorrei normalmente partizionabile... il tutto senza dover distruggere completamente il mio disco e ripartizionarlo da zero (sennò mica chiedevo al forum! ;) )

Grazie a tutti.

Semi.genius
29-10-2009, 13.27.14
con MBR puoi fare partizione 4 primarie e una estesa, quindi non è nulla di strano. è giusto che ci sia Dettagli arresto anomalo nella partizione di sistema, perché è quella che contiene il file swap (paging.sys) ma puoi cambiarlo dalle impostazioni di sistema.

Per "normalmente partizionabile" non ho capito che intendi. Fai uno screenshot della situazione di gestione disco

3dmediatoonz
29-10-2009, 14.05.29
Grazie.
...penso di aver inteso solo ora che ora Vista chiama le partizioni "Volumi", e che il messaggio "Dettagli arresto anomalo" indica solo il fatto che sul disco vengono memorizzati gli eventuali files indicanti, appunto, i dettagli di un arresto anomalo...
Quindi il mio post è perfettamente inutile.
Solo una cosa: perchè cavolo ora Vista chiama le partizioni "Volumi"? ...giusto per creare casino?

Semi.genius
29-10-2009, 14.18.09
Perché partizioni e volumi sono differenti.
In pratica se te lo riconosce come volume, riesce ad interpretare l'unità logica a suo interno e i volumi quindi possono essere montati. Se te lo riconosce come partizione (ad esempio non hai un driver per ext2 per windows e hai una partizione ext2) viene contrassegnato come partizione perché non è possibile identificare l'unità logica.
Quindi in breve:
partizione-->suddivisione del disco
volume-->partizione (o file) con all'interno file system riconosciuto

Solitamente nei PC una partizione contiene un volume ma non è sempre vero in altre configurazioni

real7
29-10-2009, 16.27.06
in win7 si chiama Unità :)