PDA

Visualizza versione completa : Torna ora solare


Flying Luka
23-10-2009, 09.53.25
http://www.adnkronos.com/IGN/Assets/Imgs/O/ora_legale_web--400x300.jpg



Termina l'ora legale che lascia il posto all'ora solare, con l'obbligo di mettere le lancette dell'orologio indietro di un'ora, la notte tra sabato 24 e domenica 25 ottobre. Con il ritorno all'ora solare si recupera così quell'ora di sonno persa il 29 marzo scorso. Le lancette dovranno essere spostate all'indietro alle 3 di notte tra sabato e domenica, posizionandole quindi sulle ore 2. Per ritornare all'ora legale bisognerà invece attendere il 28 marzo 2010. L'ora solare ci accompagnerà per i cinque mesi invernali ed è l'orario di base usato da molti Paesi durante l'inverno e conosciuto anche con il nome di "ora civile convenzionale".

Ma come è nata l'ora legale in sostituzione dell'ora solare?

L'idea risale al 1784 quando l'inventore del parafulmine, Benjamin Franklin, pubblicò un'idea sul quotidiano francese 'Journal de Paris'. Le riflessioni di Franklin si basavano sul principio di risparmiare energia ma non trovarono seguito. Si dovette quindi aspettare quasi un secolo quando, nel 1907, l'idea venne ripresa dal costruttore inglese William Willet. E questa volta trovò terreno fertile a causa delle crescenti esigenze economiche scaturite dalla Prima guerra mondiale.



Nel 1916 la Camera dei Comuni di Londra diede così il via libera al British Summer Time che implicava lo spostamento delle lancette un'ora in avanti durante l'estate. Poi molti paesi imitarono la Gran Bretagna e sancirono il passaggio da ora solare a ora legale perché puntare, in tempo di guerra, al risparmio energetico era una ineludibile priorità. Proprio sul fronte del risparmio energetico con il passaggio dall'ora solare all'ora legale, dal 2004 al 2007, l'Italia ha risparmiato complessivamente oltre 2,5 miliardi di kilowattora, pari a 300 milioni di euro.



Secondo quanto calcolato da Terna, la società responsabile in Italia della gestione dei flussi di energia elettrica sulla rete ad alta tensione, per il nostro Paese il risparmio di energia ottenuto per il solo 2007 è stato di 645,2 milioni di kilowattora. Ma quanto piace agli italiani questo spostamento di lancette dell'orologio?



Da sondaggio condotto dal Codacons risulta che gli italiani sono per il 50% a favore e per il 50% contrari all'ora legale. La stessa inchiesta ha tuttavia rilevato che la maggior parte degli intervistati è a favore dell'abolizione dell'ora solare. Questa soluzione comporterebbe l'utilizzo dell'ora legale tutto l'anno, che non permetterebbe un risparmio energetico durante l'inverno ma eliminerebbe il cambio dell'ora.

Mc|Atm0s
23-10-2009, 10.19.19
CHI SIAMO NOI per dire se é meglio l'ora solare o l'ora legale? (cit.Avv.Messina)

Wanu
23-10-2009, 10.35.41
In effetti se la finalità ultima è concepita per diminuire le ore di luce elettrica utilizzata, probabilmente tra qualche anno tutto il progetto andrebbe rivisto.
Innanzitutto perchè con l'adozione di sistemi di illuminazione sempre più efficienti (vedi lampade a neon T8,T5, lampade a basso consumo fino ad arrivare alla tanto ambita illuminazione a LED) il risparmio legato alla produzione di "LUCE" sarà sempre più esiguo. Basti pensare che nel 2007 una lampada a fluorescenza che producesse un energia luminosa da 100W assorbiva 100W, mentre oggi una comune lampada a basso consumo da 15W arriva a creare una resa luminosa fino a 100W. Senza parlare dei fai a led che con 5W riescono a competere con i vecchi fari alogeni da 60/100W.
La soluzione di tenere sempre l'ora legale potrebbe essere una ottima soluzione finale... probabilmente permetterebbe anche un minimo di risparmio estivo... e toglierebbe tutti i fastidi del cambio orario... mi chiedo perchè non venga realmente valutata !!!

TheGynius
23-10-2009, 11.01.18
Wanu, non credo che si rinuncerà facilmente al risparmio energetico ottenuto da un sistema (l'ora legale) che praticamente ha costo ZERO.
Il ragionamento che fai sulle tecnologie che comunque riducono i consumi è valido, ma comunque una lampadina a LED accesa consuma più di una lampadina spenta.
Questo moltiplicato per milioni di lampade in tutto il paese per anche una singola ora al giorno genera un risparmio enormemente maggiore a quello dell'adozione di tecnologie di risparmio moderne che comunque un costo ce l'hanno.

Wanu
23-10-2009, 11.11.04
beh... non vedo allora il motivo per non tenere sempre quell'ora... una lampadina spenta non sarebbe spenta anche d'estate?

luk66
23-10-2009, 11.18.33
Premesso che ODIO L'ORA LEGALE e quindi la abolirei subito (inutile e dannosa per il nostro bioritmo) vorrei chiarire due cose:
1. Una lampadina a risparmio energetico (neon, fluorescente) da 15 Watt produce una luce paragonabile ad una "vecchia" lampadina ad incandescenza da 75 W. (non 100).
2. Un faretto a LED da 5 Watt, equivale (grosso modo) ad una lampadina ad incandescenza da 50 W. (non 60 o 100).
Quindi, per fare un rapido confronto, è sufficiente moltiplicare x 5 la potenza delle lampade a risparmio e x 10 quelle a LED, ottenendo la potenza relativa alla resa delle lampadine ad incandescenza. E' un calcolo semplice e piuttosto preciso.
Ciao. :)

Wanu
23-10-2009, 11.26.54
Beh i dati dipendono dalla marca utilizzata e dal gas che contengono per quanto riguarda il basso consumo... sul led non sei aggiornato perchè i nuovi led ad alto rendimento (in italia non sono ancora arrivati) vanno addirittura oltre i dati da me riportati.

Per il resto... se cercate "università santa barbara ora legale" scoprirete che esiste uno studio in cui viene certificato che in realtà il risparmio dato dall'ora legale NON E' più in termini di consumi energetici, bensì in termini "SOCIALI" per permettere attività all'aperto, ridurre incidenti stradali e evitare aggressioni.

Sembra che spegnere la luce non riesce comunque a colmare i costi del prolungamento dell'uso di condizionatori e riscaldamenti dovuti alle ore in più.

Dopo tutto ciò continuo a non capire a che serve tornare indietro nell'orario. Cioè se fosse così "utile" perchè non usarla sempre?!

P.s.: Lo metto per inciso... perchè va OT, comunque l'efficienza luminosa si calcola con un rapporto lumen/WATT...
Questo rapporto è di circa :
10 per le lampade a incandescenza
20 per quelle alogene
da 40/60 per quelle a basso consumo
arriva FINO a 120 per i LED di ultima generazione.
Facendo i dovuti calcoli si ricavano circa i valori che avevo scritto prima (con qualche arrotondamento del caso)...
Va tenuto anche conto del fatto che le lampade a led hanno una durata di vita di circa 50.000 ore senza decadimento significativo, mentre le lampade a incandescenza e alogene hanno decadimenti significativi già dopo poche ore di utilizzo e in più hanno una durata di vita MOLTO MOLTO basse in confronto.
Questo crea altri consumi... chiaramente dovuti alla produzione e smaltimento delle lampade stesse.
Volendo essere precisi ... ghghgh...

orione67
23-10-2009, 12.07.24
Favorevole all'ora legale durante il periodo estivo per godere di un'ora di luce in più la sera... ma il risparmio per l'illuminazione pubblica è inesistente, considerato che la durata complessiva giornaliera di accensione delle lampade nelle strade e nelle piazze è sempre la stessa, con o senza ora legale. L'unico guadagno in questi casi deriva dal naturale allungamento delle ore di luce solare durante il periodo estivo... :)

Luigi Salerni
23-10-2009, 12.34.39
Non ho mai capito perché dicono che bisogna cambiare le lancette alle 3 di notte!!! Non posso semplicemente farlo prima di andare a dormire? No, devo svegliarmi alle 3... :D :p :01: :idea: :act:

Flying Luka
23-10-2009, 12.59.59
Non posso semplicemente farlo prima di andare a dormire? No, devo svegliarmi alle 3... :D :p :01: :idea: :act:

(Y)(Y)(Y)

sgarragagarru
23-10-2009, 20.23.38
Non ho mai capito perché dicono che bisogna cambiare le lancette alle 3 di notte!!! Non posso semplicemente farlo prima di andare a dormire? No, devo svegliarmi alle 3... :D :p :01: :idea: :act:
D'accordissimo con te. Ma chi risparmia tutti quei soldi?
Io spendo sempre di + :x:

giobar57
23-10-2009, 22.31.09
[QUOTE = orione67] Favorevole all'ora legale Durante il Periodo estivo per godere di Un'ora di luce in più la sera ... ma il risparmio per l'illuminazione pubblica è inesistente, Considerato Che la durata complessiva giornaliera di accensione delle lampade Nelle Strade e Nelle Piazze e sempre LA STESSA, con o senza ora legale. L'unico guadagno In questi casi deriva dal naturale allungamento delle ore di luce solare Durante il Periodo estivo ... :) [/ QUOTE]Concordo in toto!

cippico
24-10-2009, 01.29.19
Non ho mai capito perché dicono che bisogna cambiare le lancette alle 3 di notte!!! Non posso semplicemente farlo prima di andare a dormire? No, devo svegliarmi alle 3...

:act:

hai ragione...ribelliamoci...facciamo disobbedienza civile...

dormiamo alalgrande...ci alziamo tutti a mezzogiorno e solo allora sposteremo le lancette...chi verra' a saperlo?

il giorni dopo...

ore 12:01 casa cippico...

toc toc...
chi e'?
guardia di finanza...ci risulta che lei ha appena spostato le lancette contravvenendo alle regole...si vesta e venga con noi... :devil:

ciaooo a tutti...e portatemi le arance...

Alhazred
24-10-2009, 09.22.06
...
il giorni dopo...

ore 12:01 casa cippico...

toc toc...
chi e'?
guardia di finanza...ci risulta che lei ha appena spostato le lancette contravvenendo alle regole...si vesta e venga con noi... :devil:

ciaooo a tutti...e portatemi le arance...
Pensa che gentili questi della guardia di finanza, io ti avrei portato via in pigiama :o

cippico
24-10-2009, 17.14.12
Pensa che gentili questi della guardia di finanza, io ti avrei portato via in pigiama :o

depravato... :inn:

ciaooo