PDA

Visualizza versione completa : programma per vedere chi è connesso al wi-fi


creagratis
31-08-2009, 12.43.19
ciao a tuti, dopo un certo pò di tempo volevo chiede lumi agli utenti del popolo di wintricks per un' informazione testata con mano. volevo sapere se c'è un software gpl, free, in italiano che mi dia la possibilità di vedere chi è connesso alla mia connessione wi-fi..
potete aiudarme? TK'S

Semi.genius
31-08-2009, 12.49.45
Per "connessione wi-fi" intendi quella del router, quella ad-hoc o ad access point simulato su scheda wireless del PC?

creagratis
31-08-2009, 12.57.38
Per "connessione wi-fi" intendi quella del router, quella ad-hoc o ad access point simulato su scheda wireless del PC?

ho il router voip tele2 e l' access point tp-link, ho dato la pass wpa del tp-link ad un amico e. volevo sapere quando si connetteva al pc, allo stesso modo vorrei capire su una connessione wi-fi libera chi si connette tk's

Semi.genius
31-08-2009, 13.34.58
ho il router voip tele2 e l' access point tp-link, ho dato la pass wpa del tp-link ad un amico e. volevo sapere quando si connetteva al pc, allo stesso modo vorrei capire su una connessione wi-fi libera chi si connette tk's

Non hai modo di vederlo allora tramite un software del PC, ti devi basare sulle funzionalità offerte dal firmware del router o del access point. Di solito non ci sono problemi, integrano tutti un controllo di chi è connesso.

Hai guardato sul router se vengono segnalati?

(di default ha l'indirizzo http://192.168.1.1)

Stizzo
01-09-2009, 02.32.19
L'unico modo è fare uno scan degli ip connessi alla rete. Come ha detto Semi.Genius, devi farlo in un range (presumibilmente tra 192.168.1.1 a 192.168.1.254 oppure 192.168.0.1 a 192.168.0.254). Se hai l'opzione dal router sicuramente riesci ad avere più informazioni e probabilmente a bloccare l'intruso con il mac adress... altrimenti con questo metodo riesci almeno a sapere se qualcuno si è connesso alla tua rete wi-fi.
Io da tempo uso questo programma, è abbastanza rapido per fare una scansione, se vuoi scaricalo qui (http://www.radmin.com/products/utilities/ipscanner.php).

Saluti ;)

Semi.genius
01-09-2009, 09.07.38
L'unico modo è fare uno scan degli ip connessi alla rete. Come ha detto Semi.Genius, devi farlo in un range (presumibilmente tra 192.168.1.1 a 192.168.1.254 oppure 192.168.0.1 a 192.168.0.254). Se hai l'opzione dal router sicuramente riesci ad avere più informazioni e probabilmente a bloccare l'intruso con il mac adress... altrimenti con questo metodo riesci almeno a sapere se qualcuno si è connesso alla tua rete wi-fi.
Io da tempo uso questo programma, è abbastanza rapido per fare una scansione, se vuoi scaricalo qui (http://www.radmin.com/products/utilities/ipscanner.php).

Saluti ;)

(Y) Sì anche un ip scanning può andare se il router non dà molte info.

domitilla
01-09-2009, 23.08.26
ciao a tuti, dopo un certo pò di tempo volevo chiede lumi agli utenti del popolo di wintricks per un' informazione testata con mano. volevo sapere se c'è un software gpl, free, in italiano che mi dia la possibilità di vedere chi è connesso alla mia connessione wi-fi..
potete aiudarme? TK'S

Vedi se questo software (http://www.zamzom.com/) fa al caso tuo

LoryOne
02-09-2009, 12.46.49
Effettuare un ping su più IP è estremamente lento ed inaffidabile
Io ti consiglierei un ARP scanner su rete locale.
C'è un utilissimo nonchè funzionale e multithreaded applicativo freeware chiamato NetScan di SoftPerfect scaricabile da Wintricks ;)

Stizzo
04-09-2009, 16.43.22
Effettuare un ping su più IP è estremamente lento ed inaffidabile
Io ti consiglierei un ARP scanner su rete locale.
C'è un utilissimo nonchè funzionale e multithreaded applicativo freeware chiamato NetScan di SoftPerfect scaricabile da Wintricks ;)

Scusa, ma come fai a dire che la scansione su più IP è estremamente lenta? :inkaz: Ci impiegherà al massimo 10 secondi (contando ovviamente la rilevazione degli hostname in una lan domestica e considerando che gli indirizzi ip appartengono ad una classe riservata C). Dovresti sapere benissimo che la "scansione" non è altro che un ping che viene effettuato a tutti gli indirizzi di un certo range, e si calcola sull'ordine dei millisecondi. Ora (si che siamo abituati alle cose lampo :mm: ), ma dire che sia lento, quando ci basiamo sui millisecondi non ti sembra esagerato? :fool:

Semi.genius
04-09-2009, 18.57.17
Non è una prova efficace, comunque. I ping si possono bloccare benissimo

Stizzo
05-09-2009, 15.45.46
Premetto che mi è nuova questa cosa, pensavo che al 99% le utility che ti identificavano i pc connessi ad una lan domestica non sono altro che ipscanner mascherati. Sarei curioso di sapere, in che modo è possibile bloccare il ping? :mm:

Semi.genius
05-09-2009, 16.31.43
Premetto che mi è nuova questa cosa, pensavo che al 99% le utility che ti identificavano i pc connessi ad una lan domestica non sono altro che ipscanner mascherati. Sarei curioso di sapere, in che modo è possibile bloccare il ping? :mm:

Il "ping" non è altro che l'invio di un pacchetto ICMP con Echo Request bit messo a 1, in cui il server deve rispondere con un pacchetto ICMP con il flag Echo Reply messo a 1.

Per proteggersi anche dal ping flood, è possibile filtrare i pacchetti ICMP con un firewall. Il router anche casalinghi hanno questa funzionalità. Fai una prova a fare ping www.wintricks.it . Sebbene il DNS risolvi il nome, tutte le richieste di ping fanno timeout ma l'host è comunque presente

Una tecnica più efficace è quella detta da LoryOne siccome finché un pacchetto transita nella rete con un IP ci deve essere un indirizzo MAC associato ...a patto che non siano avvelenati...

LoryOne
06-09-2009, 21.21.23
... Dovresti sapere benissimo che la "scansione" non è altro che un ping che viene effettuato a tutti gli indirizzi di un certo range...

Lo so, ma quando parli di ping si pensa al protocollo ICMP che è un protocollo di rete, basato sul livello 3 della pila OSI. Il livello astratto 3 poggia sul livello Datalink, indipendente dal livello di rete ed ai conseguenti meccanismi di routing. Pertanto, ARP è un protocollo piuttosto veloce su rete locale.

Quanto all'affidabilità, beh ... Semi.genius ha accennato a poisoning, ma si voleva sapere solo quanti accedono alla rete, non conoscere l'attendibilità della connessione ;)