PDA

Visualizza versione completa : [Server 2003 standard] cache in scrittura su disco


Adry
10-07-2009, 13.15.44
Come da titolo... ho un problema che non riesco a risolvere.
Ho installato windows e i driver aggiornati di tutte le periferiche e scheda madre, una asus p5q con proc core duo 8500 e 2 giga di ram.
Vado in periferiche disco e abilito la cache in scrittura, vedo un aumento delle prestazioni generali, ancora meglio se attivo anche il fla sottostante "abilita prestazioni avanzate" ( il computer e' sotto un gruppo di continuita' ).
Il problema e' molto semplice, ad ogni riavvio o spegnimento della macchina i 2 flag si azzerano e il computer rallenta decisamente in prestazioni.
Quindi sono costretto ogni mattina all'accensione del pc ad abilitarle manualmente per averlo prestante per tutta la giornata fino allo spegnimento.
Ho provato anche con l'utility che danno assieme alla scheda per gestire il raid e anche li ci sono le voci relative alla cache, ma stessa cosa, le attivo funzionano e dopo il riavvio tutte e due disattivate.
Ho 2 hd identici in raid 1 della western digital da 500 giga ....
Qualche idea ?????


Grazie a tutti

Losko
10-07-2009, 14.51.29
Controlla il visualizzatore eventi del server e vedi se ci sono messaggi di errore o avvisi relativi ai dischi o alla funzionalità specificata.

Adry
10-07-2009, 18.02.02
L'unico evento con un punto esclamativo me lo da all'avvio della macchina.

Evento 34
Il driver ha disabilitato la cache in scrittura sulla periferica \device\Harddisk\DR0

Suppongo sia quando lui disabilita la cache, poi o la riabilito a mano e lui mi dice

Evento 32
Il driver ha rilevato che la cache in scrittura sulla periferica \device\Harddisk\DR0
e' abilitata, i dati potrebbero essere danneggiati

Pero' resta abilitata e funziona benissimo, come detto prima il computer e' sotto un grosso gruppo di continuita' dell'ufficio e quindi non rischia di restare di colpo senza alimentazione

Losko
10-07-2009, 18.19.53
Ciao Adry,
allora se non ricordo male, sui server tale opzione viene disabilitata di default in fase di installazione/configurazione di Windows Server.

I messaggi che hai citato, sembrano dare conferma a quanto ho scritto sopra.

Personalmente sui server dove lavoro, tale opzione a me risulta disabilitata. Devo vedere se la cosa è aggirabile tramite registro.

Ciao :)

Adry
10-07-2009, 18.27.07
Grazie per la velocita' di risposta, temevo fosse qualcosa del genere ma spero che ci sia un sistema per bypassarlo perche guadagno tantissimo come resa della macchina in rete con quella cache abilitata e sarebbe un peccato non usarla o ancora peggio come adesso abilitarla ogni mattina a mano :(

Semi.genius
10-07-2009, 19.35.35
Start-->Esegui-->regedit

vai su HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Enum\I DE\*TuoDisco*\5&...\

Dove tuo disco è il nome identificativo, poi ci sarà una stringa 5& con il seriale

Se non ci sono aggiungi questi due valori dwordd (32 bit):

Nome: CacheIsPowerProtected
Valore: 1
Nome: UserWriteCacheSetting
Valore: 1

(in hex o in decimale è lo stesso)

riavvia e controlla

Adry
10-07-2009, 22.38.27
Per questa settimana ho finito di lavorare.. ci aggiorniamo a lunedi mattina quando faro' questa prova.
Per adesso grazie mille a tutti per la cortesia.
Stay tuned

Adry
11-07-2009, 13.08.14
Start-->Esegui-->regedit

vai su HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Enum\I DE\*TuoDisco*\5&...\

Dove tuo disco è il nome identificativo, poi ci sarà una stringa 5& con il seriale

Se non ci sono aggiungi questi due valori dwordd (32 bit):

Nome: CacheIsPowerProtected
Valore: 1
Nome: UserWriteCacheSetting
Valore: 1

(in hex o in decimale è lo stesso)

riavvia e controlla

Aggiornamento della situazione (tragica)
Il mio capo deve essere andato in ufficio anche oggi e da terminal server mi sono connesso per controllare cosa sia successo all'accensione.

Evento 34
Il driver ha disabilitato la cache in scrittura sulla periferica \device\Harddisk\DR0

e ha messo UserWriteCacheSetting a 0 lasciando CacheIsPowerProtected a 1
morale cache disabilitata ( e per l'ennesima volta l'ho abilitata a mano e funziona....finche non lo rispengono )

:(

Semi.genius
11-07-2009, 13.39.23
Aggiornamento della situazione (tragica)
Il mio capo deve essere andato in ufficio anche oggi e da terminal server mi sono connesso per controllare cosa sia successo all'accensione.

Evento 34
Il driver ha disabilitato la cache in scrittura sulla periferica \device\Harddisk\DR0

e ha messo UserWriteCacheSetting a 0 lasciando CacheIsPowerProtected a 1
morale cache disabilitata ( e per l'ennesima volta l'ho abilitata a mano e funziona....finche non lo rispengono )

:(

Beh, allora come workaround a breve termine, preparerei un file di testo con scritto:

Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Enum\I DE\*TuoDisco*\5&...\
]
"UserWriteCacheSetting "= dword:00000001

e lo salvo come qualcosa.reg

poi un file .bat con scritto

regedit /s *path_REG*\qualcosa.reg

salvarlo come fix_IDE.bat e su

HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows\Curr entVersion\Run

aggiungere un nuovo valore stringa con scritto Fix_ide stile e darli valore

cmd /C *path_BAT*\fix_IDE.bat

Così a ogni riavvio rimette la voce

(Ovviamente sostiuendo con tutte le informazioni necessarie *path* e i seriali del disco.)

...una soluzione più seria sarebbe cercare un driver IDE che non faccia questo...hai già provato ad aggiornare il driver con quello fornito dal produttore (ps. del chipset IDE non del PC), no?

Losko
11-07-2009, 15.30.03
Aggiornamento della situazione (tragica)
Il mio capo deve essere andato in ufficio anche oggi e da terminal server mi sono connesso per controllare cosa sia successo all'accensione.

Evento 34
Il driver ha disabilitato la cache in scrittura sulla periferica \device\Harddisk\DR0

e ha messo UserWriteCacheSetting a 0 lasciando CacheIsPowerProtected a 1
morale cache disabilitata ( e per l'ennesima volta l'ho abilitata a mano e funziona....finche non lo rispengono )

:(

Conferma quanto avevo scritto prima, di dafult la cache in scrittura sui server viene disabilitata ;)

Se proprio necessaria come soluzione tampone, segui quanto ti ha suggerito Semi.genius ;)

Adry
13-07-2009, 09.42.55
Oggi provo anche questa .. unico dubbio, mettendo nella parte run del registry non parte solo se si logga un user ? perche a parte me che sto impazzendo con questa cosa, una volta che funziona non si logghera' piu' nessuno serve solo come file server gestore di dominio, web server e mail server.
Quindi dovrebbe partire come service credo no ?

ciao

Adry
13-07-2009, 13.47.50
Ho risolto in modo simile a quanto suggerito da voi ... posto la soluzione trovata su un forum inglese nel caso a qualcun'atro potesse tornare utile.

----------------------------------------------

Please note that enabling write cache for drives that contain the active
directory database or logs is not recommended since data loss can occur.
However, here are the steps:

1. Download Dskcache.exe and copy it to the root of C:

2. Create a .CMD called EnableCache.CMD on the root of C:\ that contains
the following text:

echo off
c:\dskcache.exe +w +p
exit

3. Click Start, click Run, type "gpedit.msc" (without the quotation
marks), and then press ENTER.

4. Browse to the following:

Local Computer Policy\Computer Configuration\Windows Settings\Scripts

5. Double-click Startup and then click Add.

6. Type the following in the Script Name box and click OK:

C:\EnableCache.CMD

7. Click OK and close the Group Policy Object Editor window.

Now each time the computer is restarted, EnableCache.CMD runs to enable
write cache for all disks.

-------------------------------------------------