PDA

Visualizza versione completa : Fine versioni Beta per Acrobat.com


Billow
16-06-2009, 09.23.48
https://labs1.acrobat.com/Clients/610766/landingPages/images/productShot.jpg



È stata definita la sfida a Google Docs ma forse non è del tutto appropriato, il debutto ufficiale di Acrobat.com (la versione Beta pubblica è già attiva da mesi) è forse una mossa che Google e Microsoft avrebbero dovuto tenere d'occhio fin dai suoi albori. In particolare perché Acrobat.com non solo offre servizi particolari che lo hanno caratterizzato sin dall'inizio (ovvero la possibilità di elaborare testi con Buzzword, il word processor integrato, oppure "conferenze" web con ConnectNow, nonchè creare e condividere documenti in formato PDF).

Ora è stata creata anche una sezione Acrobat Labs in cui si può trovare un foglio elettronico denominato Tables e un modulo per la creazione di presentazioni definito Presentations. L'idea di base forse non è quella di competere in via diretta con suite come Microsoft Office, ma di puntare a funzioni di condivisione web che potrrebbero interessare le aziende. Di fatto, Acrobat.com nelle sue versioni più complete sarà a pagamento e sarà in grado di supportare molteplici feature quali meeting via Web anche di una ventina di persone.

"Sometimes it's hard to work with other people," Erik Larsen, director of product management for Acrobat.com, said in a Friday press call. "Sometimes [circumstances] are inherently annoying. With Acrobat.com, work teams can be in multiple locations. Everyone understands the online medium."

.





Fonte (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=29456)