PDA

Visualizza versione completa : WIN7 senza IE ma ad OPERA non basta


WinTricks
14-06-2009, 10.39.43
http://www.haivisto.it/tempimages/Loghi/opera_logo.jpg

In una precedente news di qualche giorno fa, la redazione di WinTricks aveva annuniciato la decisione di Microsoft di 'depurare' la versione europea di Windows 7 dal browser Internet Explorer.

Ma Opera Software non ci sta: secondo l'azienda norvegese il colosso di Redmond cerca di imporre con la forza il proprio rimedio antitrust alla Commissione Europea.

In sostanza "l'efficentissima" AntiTrust dell'Unione Europea ha preso atto della mossa di Microsoft, ma probabilmente chiederà all'azienda un ulteriore sforzo per garantire la competitività degli avversari.

La compagnia norvegese Opera Software, nota per l'omonimo browser, è dello stesso avviso. Secondo l'amministratore delegato di Opera, Jon von Tetzchner, la distribuzione di una versione di Windows 7 priva di software non risolverebbe nulla: "Microsoft sta cercando di imporre il proprio rimedio rimuovendo Internet Explorer, e tenta di replicare quello adottato in passato per la questione dei media player, che come tutti sappiamo non ha funzionato. E' molto importante che per il mercato browser ci sia un rimedio veramente efficace".

Una possibile soluzione è stata proposta dal Chief technology officer di Opera, Hakon Wium Lie: "Non penso che quanto è stato annunciato da Microsoft possa veramente ripristinare la competitività nel mercato. In questo modo la posizione dominante di Microsoft non sarà compromessa. Windows 7 dovrebbe invece essere distribuito con più web browser preinstallati, lasciando la libertà di scelta al consumatore."





Fonte (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=29444)

Aquax
14-06-2009, 11.08.56
Windows 7 dovrebbe invece essere distribuito con più web browser preinstallati, lasciando la libertà di scelta al consumatore.
Aggiungerei anche "riempiendo il computer di programmi inutili".

Ma a parte questo, xchè prendersela con la Microsoft, invece di delegare il lavoro ai produttori di pc???
Sony, Acer, Hp, Toshiba, ecc... tutti, nessuno escluso, installa a proprio piacimento sui nuovi pc una marea di programmi (antivirus pesante compreso).
Quindi xchè non "obbligare" loro ad installare almeno 2 browser alternativi??

Mi sembra così semplice.

Ma forse il motivo lo conosciamo tutti.

Stizzo
14-06-2009, 11.28.42
Beh, certe cose non le capisco. Perchè non contestano anche la apple del fatto che ha già Safari preinstallato quando si compra un mac?
E poi, mi sembra che un'applicazione come un web-browser sia necessaria appena si acquista un sistema operativo. L'unica cosa che dovevano fare, era limitarsi a poter disinstallare internet explorer.

Aquax
14-06-2009, 11.55.19
E cmq in America se ne fregano, siamo solo noi qui in europa che ci lamentiamo di queste sciocchezze. Che bella figura che ci facciamo. :grrr:

Alhazred
14-06-2009, 12.37.50
Se MS dovesse accettare, la prossima volta diranno: "Non basta neanche così, la stragrande maggioranza delle persone conosce il nome Internet Explorer e continuerebbe ad usare quello per navigare, non sapendo a cosa possano servire programmi che si chiamano Firefox o Opera e quindi non utilizzandoli. MS deve rimuovere IE ed installare solo browser alternativi, se qualcuno vuole usare IE dovrà scaricarselo".

Ma che la facessero finita una volta per tutte.
Io solo per l'atteggiamento di queste aziende non userei più i loro "browser alternativi".

wizz
14-06-2009, 13.39.55
....Quando la difesa diventa peggio dell'offesa....

Boca
14-06-2009, 17.48.46
E che p :anger: :anger: lle!
Da una parte M. che massacra con SO zeppi di inutilità: uso Vista ultimate che SAREBBE un bel sw se non fosse che "dimentica" le personalizzazioni delle cartelle. Che me ne frega di avere cose come Windows media center se poi ad ogni apertura di una cartella è una sorpresa... ne avrei per un libro di queste amenità.
Dall'altra l'unione europea che non trova di meglio che fare le pulci a M. per un Browser. Ma che facciano il loro mestiere guardando a truffe ben più evidenti (un esempio per tutti la moda nostrana di proiettare in tv i film TUTTI tagliati - tutti a 16/9 anche i cinemascope con buona pace della fotografia che va a putt.... e degli spettatori cinefili che se la prendono nell'USB :inn: )
Non è che per caso qualcuno dalle parti di Strasburgo ha interessi in OPERA??

Malestorm
14-06-2009, 19.47.44
Io solo per l'atteggiamento di queste aziende non userei più i loro "browser alternativi".

Che è esattamente la politica che adotto io, devo essere io a scegliere se installare o meno un'altro browser. Punto e basta.
Questi stanno solo rompendo, evidentemente il problema non è la libertà di scelta, ma semplicemente che in futuro succederà una cosa bellissima...

Quale?

Immaginate se Ms dovesse realmente rimuovere il browser da win, dopo di che se il win non è genuino, cosa molto diffusa, vi dimenticate windowsupdate, e allora?

Chi vieterà a software house come opera una volta ottenuto il primo successsso, di vendere il browser?

E' solo una politica commerciale, a chi produce software freeware non gli può fregare niente se Ms ha o meno un suo browser.

Qui qualcuno ha progetti ben diversi dalla libera scelta di cosa usare.

rondix
14-06-2009, 21.15.10
Elenco di seguito le dipendenze di Explorer e Media Player su Xp:
(Tratte da una guida a NLite tanto per far presto con un copia e incolla veloce)

Windows Media Player 6.4 (1.46MB):
Necessario per:
Movie Maker
Windows Media Player

OPZIONI SISTEMA OPERATIVO:
Core di Internet Explorer (1.74MB):
Necessario per (fra gli altri):
Internet Explorer
ATTIVAZIONE DI WINDOWS!
Ripristino di sistema
Aiuto CHM
Descrizione servizi
Shell IE (es. Maxthon)
Account utente nel Pannello di controllo
Archivi autoestraenti WinRar (avvio lungo se rimosso)
Connessione Guidata Internet
MSN Explorer
Outlook Express
Out of Box Experience (OOBE)

RETE:
Internet Explorer (4.02MB):
Il browser di default di Windows.
Rimuovendo questo e lasciando il core (Core di Intenet Explorer) si puo'
usare Maxthon o altri browser che sfruttano il motore di Internet Explorer.
Necessario per:
Windows Update
Icona "Mostra Desktop" in "Avvio Veloce"
Manager di sincronizzazione
Vector Graphic Rendering
Supporto al formato AOL ART
Internet Explorer 7

Nonostante tutto ho gia' provato a rimuovere questi componenti e fila via quasi tutto liscio, e il risparmio in spazio abbastanza trascurabile....

Comunque sia niente paura la possibilita' di disabilitare in 7 c'e' e ci sara' in seguito, un Link (http://www.tuttovolume.net/news/in-windows-7-si-potranno-disabilitare-la-maggior-parte-dei-componenti-del-sistema/)
che parla da solo ...... (D)

SONOTRANOI
15-06-2009, 07.53.41
Tutta questa faccenda è ridicola e l'antitrust è ancora più ridicola.

Perchè mai la Microsoft dovrebbe segare il suo sistema operativo? E' un prodotto di sua proprietà, se la gente poi, dopo averlo installato, decide di utilizzare Opera, Firefox o altro può sempre farlo, non credo proprio che la MS abbia inserito nel codice di Windows un sistema che impedisca di farlo.

roxarius
15-06-2009, 11.30.23
Ma ve lo immaginate l'utente medio che compra un PC senza IE e senza alcun browser?
Secondo me lo porta indietro perchè non funzionante...tra l'altro non saprebbe nemmeno come scaricarlo un altro browser. :D