PDA

Visualizza versione completa : IE8 per combattere la fame


WinTricks
11-06-2009, 13.39.51
http://blog.kayako.com/wp-content/uploads/2009/03/ie8-beta.png



Microsoft sta promuovendo in questi giorni il progetto intitolato "Browser for the Better" che mira a garantire un aiuto concreto per le famiglie americane più colpite dalla crisi economica, quelle che al giorno d'oggi hanno ancora difficoltà a mettere insieme il pranzo con la cena.

Al momento, ci sono negli USA circa 17 milioni di bambini che possono mangiare ogni giorno solo grazie all'intervento diretto delle scuole pubbliche; d'estate però, quando le lezioni finiscono, questo aiuto viene purtroppo a mancare creando gravi problemi per i più indigenti.

Per porre rimedio a questa gravosa situazione, Redmond ha deciso di collaborare con l'associazione umanitaria Feeding America; il progetto prevede la fornitura di otto pasti completi per ogni download di Internet Explorer 8 (in inglese) scaricato dalla Rete.

In occasione dell'iniziativa è stato messo on line un apposito sito Internet, l'accordo tra Microsoft e Feeding America prevede che "Browser for Better" continui fino all'8 di agosto prossimo. Un download non costa nulla...

Almeno, si spera. Fintanto che il solito browser minore o la solita Commissione Europea non vedranno "anche" in questa mossa l'ennessimo tentativo di monopolizzare il mercato.







Browser For The Better (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=29414)

Aquax
11-06-2009, 13.52.58
Microsoft dona 1,15$ per ogni download di IE8 dal sito dedicato, fino ad un massimo di 1 milione di dollari.

Non è inoltre scritto da nessuna parte (io non l'ho visto) che bisogna poi anche installare e utilizzare IE8.

Quindi alla fine è solo un semplice download, nulla di piu. ;)

Semi.genius
11-06-2009, 14.09.46
Almeno, si spera. Fintanto che il solito browser minore o la solita Commissione Europea non vedranno "anche" in questa mossa l'ennessimo tentativo di monopolizzare il mercato.


...cosa che sarà certa perché la considereranno un azione squallida perché preferiscono prendere l'utente per il buon cuore invece che una scelta oggettiva sul browser :x:

TheGynius
11-06-2009, 14.49.44
Ottimo! Così ora c'è anche una base di verità per gli spammer/phisher che utilizzano tecniche simili.
A parte il cattivo gusto, se MS voleva donare qualche spicciolo dei 17 milioni di dollari netti (http://www.microsoft.com/msft/reports/ar08/10k_fr_inc.html) avrebbe potuto evitare di servirsene per promuovere un suo prodotto.

Aquax
11-06-2009, 15.03.05
Ottimo! Così ora c'è anche una base di verità per gli spammer/phisher che utilizzano tecniche simili.
A parte il cattivo gusto, se MS voleva donare qualche spicciolo dei 17 milioni di dollari netti (http://www.microsoft.com/msft/reports/ar08/10k_fr_inc.html) avrebbe potuto evitare di servirsene per promuovere un suo prodotto.
1. Non sei obbligato a scaricare IE8, nè per quella donazione nè per altri motivi
2. Se lo vuoi fare la donazione e lo scarichi dal sito opportuno non sei obbligato a installarlo e/o usarlo
3. Forse è vero, poteva donare 1milione di dollari senza fare nulla, così come si può evitare di vendere orchidee, uova di pasqua, mele, arancie, ecc... per "beneficenza"

RNicoletto
11-06-2009, 16.04.37
...cosa che sarà certa perché la considereranno un azione squallida perché preferiscono prendere l'utente per il buon cuore invece che una scelta oggettiva sul browser :x:Microsoft farà la donazione in base ai download, non in base a quanti cominceranno ad utilizzare IE8. Quindi io scarico IE8 dieci volte ==> Microsoft dona 80 pasti ==> Io continuo ad utilizzare il mio amato Firefox; è la classica situazione win-win (http://en.wikipedia.org/wiki/Win-win_game). :p

Semi.genius
11-06-2009, 16.20.11
Microsoft farà la donazione in base ai download, non in base a quanti cominceranno ad utilizzare IE8. Quindi io scarico IE8 dieci volte ==> Microsoft dona 80 pasti ==> Io continuo ad utilizzare il mio amato Firefox; è la classica situazione win-win (http://en.wikipedia.org/wiki/Win-win_game). :p

Ah certo, vedo bene una persona che avvia il download con Firefox, e fa ripartire ogni volta lo scaricamento dall'inizio, così si sente doppiamente realizzata: sia per aver fatto perdere soldi a MS sia per aver aiutato Feeding America e da una parte si lamenta perché così IE8 aumenta il numero di download :x: IMAO, alla fine si riconduce ad aggiornamento di chi ha IE7 perciò non mi sembra così win-win ... chi usa IE8 non ha bisogno di riscaricarselo, chi usa browser non vuole lasciarlo e non credo perderebbe tempo a scaricare il demonio per giusta causa, chi usa IE7 e odia IE8 idem. Senza contare la gente che considera squallida la cosa. Non è certo perché Microsoft vuole aiutare Feeding America che si ribalta la cosa...

RNicoletto
11-06-2009, 16.46.48
La situazione è win-win perché:
Microsoft si fa pubblicità due volte: una con l'iniziativa in sé, e l'altra a campagna terminata indicando il numero di download ottenuti grazie all'iniziativa. Solo marketing, certo, ma conta molto anche questo, lo testimonia il fatto che anche Mozilla a suo tempo ha istituito il Download Day (http://news.wintricks.it/web/dal-web/25645/ff-tenta-il-record-al-download-day/). ;)
Il download multiplo di IE8 non comporta certo grosso sforzo da parte dell'utenza e non porta con sé nessun obbligo di utilizzo pertanto nessun problema da parte delle istituzioni (Anti-Trust americano o Unione Europea).Mi sfugge invece come faccia Microsoft a "perdere soldi" o chi si dovrebbe lamentare "perché così IE8 aumenta il numero di download". :confused:

4luglio
11-06-2009, 17.47.59
[QUOTE=WT Staff]
Almeno, si spera. Fintanto che il solito browser minore o la solita Commissione Europea non vedranno "anche" in questa mossa l'ennessimo tentativo di monopolizzare il mercato.
/QUOTE]

No, è solo l' ennesima presa per i fondelli .... ovvero: Ciarpame senza Pudore
La cosa squallida è vedere professionisti che si prestano a questi giochetti :-) Ma siamo seri :jump:

4luglio
11-06-2009, 17.57.39
Ottimo! Così ora c'è anche una base di verità per gli spammer/phisher che utilizzano tecniche simili.
A parte il cattivo gusto, se MS voleva donare qualche spicciolo dei 17 milioni di dollari netti (http://www.microsoft.com/msft/reports/ar08/10k_fr_inc.html) avrebbe potuto evitare di servirsene per promuovere un suo prodotto.

invece prendendoli dai 13 milioni di marketing e sales hanno unito l'utile (per il Grande Philantropo) al dilettevole (dilettevole per quelli a cui piace essere presi per i fondelli) :jump:

Semi.genius
11-06-2009, 18.23.02
Mi sfugge invece come faccia Microsoft a "perdere soldi"
Era ironico...nel senso che per ogni download, dona tot euro, quindi più viene scaricato, più Microsoft deve donare soldi per adempiere al progetto. ...così Microsoft si ritrova maggiormente vista di mal d'occhio, perché pensa, che oltre che l'idea generale può essere immorale donare in cambio di downloads, dall'altra parte non c'è nessuno che ci assicura che non lo vuole fare per scalare soldi dalle tasse siccome le donazioni non sono tassate o che comunque destina un briciolo dei suoi averi :p

"perché così IE8 aumenta il numero di download". :confused:

Intendevo proprio il Firefox Download Day. Ammettendo che questa strategia funzioni e il numero di download si fa consistente, pensi che non inizi una pesante critica dipedente dal fatto che ha fatto leva sulla morale degli utenti anche se a fin di bene?

TheGynius
12-06-2009, 09.06.02
Ma aldilà della moralità o immoralità dell'azione, non credete che sia pericoloso creare un precedente vero per quelle che finora erano gli SPAM-phishing della serie "se clicchi qui Bill Gates regala un euro ai bambini africani" o "se inoltri questa e-mail Messenger resta gratuito"?

sp3ctrum
12-06-2009, 15.07.18
Secondo me è una boiata pazzesca... qui si parla di vite umane e loro pensano a dare i pasti in cambio di download? se vuoi fare del bene fallo e basta.

Ragioniamo per assurdo: se nessuno facesse un solo download, microsoft quindi non donerebbe nulla? allora la colpa di chi sarebbe? nostra o di microsoft?

La pubblicità migliore sarebbe dare i soldi e basta a prescindere dai download.

che schifo... da parte mia non ci sarà nessun download.